339
 
   
   
   

 

 

 

 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Nuova Multi V4 ?

Last Update: 11/25/2020 8:19 AM
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/21/2018
Location: IMOLA
MULTIfriend
11/18/2020 8:38 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Phrankie, 17/11/2020 22:18:

Il fatto non è che nessuna azienda ha mai sbagliato.
Ma che sicuramente qui nessuno ha le competenze per giudicare il loro operato.
Ce lo dirà il mercato se questa V4 venderà.
Ad oggi son solo chiacchiere da bar.

Come scritto più volte in Italia siamo tutti CT della nazionale. Anzi avremmo fatto sicuramente meglio 🤷‍♂️
Facile.
Qualcuno potrebbe proporsi come top manager... Io penso che paghino bene 😂

Detta in questo modo concordo.
Alla fine mi irrita solo il fatto che basterebbe che Ducati in mezzo a tutti i proclami di lancio prodotto fatti , perdesse due min per spiegare le scelte fatte...visto che Domenicali parla sempre di famiglia Ducati....🤔

Obiettivamente riflettendoci dico anche una cosa...almeno per quanto mi riguarda il problema principale è che se la V4 fosse uscita bellissima come tutti ci aspettavamo probabilmente avrei superato la 19 , no desmo la no crossover ecc...
Questo mi fa ancor di più arrabbiare sapendo le potenzialità estetiche e di personalità del design che Ducati ha sempre dimostrato di avere.
[Edited by Nicolo71 11/18/2020 8:44 AM]
OFFLINE
Post: 484
Registered in: 3/8/2012
Location: FIRENZE
MULTIfriend
11/18/2020 8:48 AM
 
Quote

Re:
bbbteam81, 18/11/2020 08:24:

Non è brutta a priori ma c'è qualcosa che non va almeno a vederla in foto [SM=x52788]
Non si raccorda per niente la parte anteriore con quella posteriore [SM=x52789]
La sella è davvero terribile e si nota che la seduta è stata arretrata sicuramente a favore della comodità ma per chi vuole un rapporto diretto con la ruota davanti non gioca a suo favore [SM=x52794]
Però sono convinto che sarà piacevole e facile da guidare....non emozionante almeno per i miei gusti ma farà faville e sarà sicuramente esclusiva il che porterà clienti in Ducati
Forse dagli studi condotti il segmento della crossover sportiva, che molti credono chissà quanto importante, alla fin fine è marginale e in calo [SM=x52787] solo così si spiega questa moto [SM=x52774]
Io credo invece che il prodotto giusto porterebbe mooooolti Ducatisti ad essere soddisfatti.....leggera giusta potenza agile e decente capacità di carico [SM=x52774] per coloro che prediligono si viaggiare relativamente comodi anche in coppia ma che preferiscono l'aspetto sportivo.....ah deve costare intorno ai 15k quindi via tanta elettronica, sospensioni "normali" e elettronica al minimo sindacale giusto per la sicurezza e non servono neanche i riding mode così abbattiamo i costi [SM=x52770]
per chi desidera invece il top di gamma con elettronica a fiumi per fare il giro del mondo ci sarà sempre la V4 [SM=x52767]
Così saremmo tutti contenti [SM=x52782]



Sul fatto che questa Multistrada V4 ci stia e sia un prodotto azzeccato non ho dubbi (peraltro dal vero è molto bella e con la nuova configurazione può ribare clienti a BMW e KTM) sul fatto che non via sia bisogno di una variante crossover lo vedremo, ma la voce che mi è arrivata che Ducati ci sta lavorando sembra confermare che le nostre percezioni sono fondate. Di fatto qusto è un segmento crato da loro e mi sembra impossibile che lo vogliano abbandonare dopo tutte le soddisfazioni che ha regalato.
Detto ciò vorrei conoscere le vendite mondiali della Hyper e vorrei capire se i clienti "duri e puri" di questo modello sarebbero stati persi se Ducati avesse fatto una Hyper in stile SMT con cupolino e possibilità di borse. Se fatta bene una moto del genere avrebbe potuto mantenere i clienti della domenica ed acquisire quelli che vogliono usare la moto nel commuting urbano e fare qualche viaggio fuori porta). Dimostrazione di ciò è che la SMT era molto più venduta delle normale SM.


ONLINE
Post: 28,389
Registered in: 4/25/2007
Location: FIRENZE
MULTIstaff | Moderatore
11/18/2020 9:07 AM
 
Quote

Re: Re:
Parrus74, 18/11/2020 08:48:



Sul fatto che questa Multistrada V4 ci stia e sia un prodotto azzeccato non ho dubbi (peraltro dal vero è molto bella e con la nuova configurazione può ribare clienti a BMW e KTM) sul fatto che non via sia bisogno di una variante crossover lo vedremo, ma la voce che mi è arrivata che Ducati ci sta lavorando sembra confermare che le nostre percezioni sono fondate. Di fatto qusto è un segmento crato da loro e mi sembra impossibile che lo vogliano abbandonare dopo tutte le soddisfazioni che ha regalato.
Detto ciò vorrei conoscere le vendite mondiali della Hyper e vorrei capire se i clienti "duri e puri" di questo modello sarebbero stati persi se Ducati avesse fatto una Hyper in stile SMT con cupolino e possibilità di borse. Se fatta bene una moto del genere avrebbe potuto mantenere i clienti della domenica ed acquisire quelli che vogliono usare la moto nel commuting urbano e fare qualche viaggio fuori porta). Dimostrazione di ciò è che la SMT era molto più venduta delle normale SM.





hanno già tentato la Hyperstrada senza successo [SM=x52789]
Serve una via di mezzo che non sia "troppo" altrimenti fai il doppione inutile della V4 almeno nelle caratteristiche e nelle dotazioni
Devi andare su qualcosa di più povero ma più inquadrato per quell'utilizzo lì senza troppi fronzoli....a metà strada fra Hyper e Multi [SM=x52767]







OFFLINE
Post: 858
Registered in: 1/22/2014
Location: VICENZA
MULTIfriend
11/18/2020 9:12 AM
 
Quote

x bbb

La moto con poca potenza, buona ciclistica e senza elettronica "nerd" non la faranno...

Sull'ultima versione della Tracer hanno messo riding mode, sospensioni semiattive, centralina a 6 assi, e tutto quello che si può mettere. e costa 15k€.

Ormai moto senza elettronica "profusa" sono percepite come "povere" e, sinceramente, credo che mettere sti optional sulla moto ormai non pesi un granchè sul prezzo finale e credo che porti vantaggi reali e tangibili sulla guida e il comfort.

La vorrei anch'io la crossover "rialzata" ma, se la faranno, la faranno completissima di elettronica e con un bel motorone sotto. Ormai da lì non si scappa e questo non mi dispiace affatto.
Per chi vuole la moto "agile" resta l'hyper.
OFFLINE
Post: 26,812
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
11/18/2020 9:14 AM
 
Quote

Re:
bbbteam81, 18/11/2020 08:24:

via tanta elettronica, sospensioni "normali" e elettronica al minimo sindacale giusto per la sicurezza e non servono neanche i riding mode così abbattiamo i costi [SM=x52770]



Il bello della multistrada sono le sospensioni elettroniche e i riding mode e tu li vuoi togliere [SM=x52793] io li metterei anche sullo sputer [SM=x52780] .

Vai in giro un mesetto con una moto con le semiattive ,poi ne riparliamo.

E a proposito di costi ,la pikes con sospensioni "normali" decenti costa più della S







[Edited by multimarco 11/18/2020 9:17 AM]




ONLINE
Post: 28,389
Registered in: 4/25/2007
Location: FIRENZE
MULTIstaff | Moderatore
11/18/2020 9:34 AM
 
Quote

Rispondo ad entrambi che alla fine avete detto la stessa cosa
Che sia più comodo avere elettronica profusa non lo metto in dubbio ma troverei inutile fare una copia al top di gamma della v4 semplicemente cambiando la misura di un cerchio
Io non considero le moto in base al prezzo e non mi considero un motociclista povero solo perché non ho riding mode........la trovo una visione un pochino riduttiva e infantile






OFFLINE
Post: 288
Registered in: 5/16/2016
Location: ROMA
MULTIfriend
11/18/2020 9:48 AM
 
Quote

se la crossover sportiva che devono fare, oramai non prima del 2022, è una pikes peak di questa, anche se ha i 17 per me non cambia nulla, anzi preferisco questa, pensando alla rivendibilità. Discorso diverso a questo punto se non si chiamerà multistrada, come spero e rispecchi il disign alle quali siamo abituati.
OFFLINE
Post: 220
Registered in: 4/29/2019
Location: CEPRANO
MULTIfriend
11/18/2020 9:53 AM
 
Quote

leggendo tra i vari post trovo opinioni svariate e condivisibili,

Ducati, sta cercando, a mio avviso, di incrementare il fatturato e i ricavi, come fare? Aumentare le vendite con un nuovo prodotto "universale" e che a loro costi meno in termini di costi industriali, cero la potevano fare piu' bella, ma chi compra cancelli o muletti la troverà bellissima e la comprerà nonostante gli oltre 27000 euro per una Full accessoriata.

Noi, spero , con il 1260 staremo alla finestra e aspetteremo di poter vedere meglio, o che ci facciano un crossover!!
Appena possibile come già detto CI VOGLIO METTERE IL CULO SOPRA, se tocco per terra già hanno soddisfatto il 25 % delle mie aspettative 😆😆

Certo è, per quanto mi riguarda, mai comprerò un Gs, di BMW ne ho avuto 2, ma no GS, per me sempre inguardabile!!

Male che va' nel 2022 mi tengo la mia 1260s, in garage per uso ludico e mi comprerò uno scroccapalle 800/ 900 cc per tutti i giorni, anche usato basta che tocchi per terra, anche u mezzo da macchia se lo trovo,
questi ultimi anni che mi sono rimasti per andare in moto mi voglio divertire, ci voglio andare per asparagi, sulla spiaggia, a prendere il caffè in piazza e al lavoro😜😜, CHE KA SALUTE CI AIUTI A TUTTI




LA MOTO E' LIBERTA' E LA LIBERTA' E' IN MOTO
OFFLINE
Post: 727
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
11/18/2020 10:03 AM
 
Quote

Re:
carlovi74, 18/11/2020 09:12:

x bbb

La moto con poca potenza, buona ciclistica e senza elettronica "nerd" non la faranno...

Sull'ultima versione della Tracer hanno messo riding mode, sospensioni semiattive, centralina a 6 assi, e tutto quello che si può mettere. e costa 15k€.

Ormai moto senza elettronica "profusa" sono percepite come "povere" e, sinceramente, credo che mettere sti optional sulla moto ormai non pesi un granchè sul prezzo finale e credo che porti vantaggi reali e tangibili sulla guida e il comfort.

La vorrei anch'io la crossover "rialzata" ma, se la faranno, la faranno completissima di elettronica e con un bel motorone sotto. Ormai da lì non si scappa e questo non mi dispiace affatto.
Per chi vuole la moto "agile" resta l'hyper.



La nuova Tracer GT non costa 15mila€ ma 13500! Con tutto quello che hai detto più valigie larerali incluse!

OFFLINE
Post: 148
Registered in: 1/6/2018
Location: VENEZIA
MULTIfriend
11/18/2020 10:10 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
Nicolo71, 18/11/2020 08:38:

Detta in questo modo concordo.
Alla fine mi irrita solo il fatto che basterebbe che Ducati in mezzo a tutti i proclami di lancio prodotto fatti , perdesse due min per spiegare le scelte fatte...visto che Domenicali parla sempre di famiglia Ducati....🤔

Obiettivamente riflettendoci dico anche una cosa...almeno per quanto mi riguarda il problema principale è che se la V4 fosse uscita bellissima come tutti ci aspettavamo probabilmente avrei superato la 19 , no desmo la no crossover ecc...
Questo mi fa ancor di più arrabbiare sapendo le potenzialità estetiche e di personalità del design che Ducati ha sempre dimostrato di avere.

Io la penso esattamente come te.

Sono rimasto deluso dai contenuti (no Desmo, no monobraccio ecc ecc), dalla misura dei cerchi e dall'estetica. Su queste cose avrei potuto soprassedere. Perché la moto si guida, e poi non è orribile esteticamente tipo la SD 1290 GT, ma mediocre, follia però per una Ducati!

Ma quello che probabilmente mi farà desistere dall'acquisto sono la seduta arretrata (per il mio 30% di uso sportivo mi piace una posizione carica sull'anteriore, anche perché vengo da moto sportive) e i consumi che ne inficiano l'autonomia (io al 70% faccio uso turistico/diporto e 400 km di autonomia col 1260 sono una bella soddisfazione), il 1260 poi non scalda esageratamente e si raffredda già a basse velocità, mentre i V4 Panigale, RSV4 e Tuono 1100 è una disgazia, in estate ti friggono anche a 60/70 kmh perché la temperatura non scende sotto in 100 gradi! Non a caso il Panigale V4 non ha i gradi centigradi sulla strumentazione come li aveva sui prototipi. Multi V4 ha i gradi del refrigerante, mi fa ben sperare che sia un po' meno un forno. Ok la disattivazione della bancata posteriore da fermi, però nella marcia in colonna a singhiozzo (abbastanza comune per chi viaggia in piena stagione) non si disattiva e il motore scalda... Già col 1260 è fastidioso (ma entro i limiti del sopportabile, cosa che non era col Tuono 1100 che avevo)...

In ogni caso la proverò, certo che quello che mi fa girare oltre le scatole sono i rumors che vengono anche da Ducati su una eventuale futura crossover coi 17... Ma sono dei finocchioni! Lo faranno apposta così chi prenderà il V4 storcendo il naso fra due anni passerà al V4 coi 17 🙈

Io vorrei cambiare la mia per il 2022 perché finirò i 4 anni di garanzia (una centralina che salta son dolori ad oggi!) e perché dopo comincerà a deprezzarsi troppo.....

[Edited by Phrankie 11/18/2020 10:11 AM]
OFFLINE
Post: 5,266
Registered in: 3/2/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
11/18/2020 10:20 AM
 
Quote

La BMW rinnova la sua XR e ne fa pure una versione piccola da 900, l'ho vista ieri per la prima volta dal vivo non è neanche malaccio e se la gioca con la tracer con dimensioni e prezzo. La tracer fa discreti numeri e probabilmente lo farà anche la XR.
ducati che ha creato questo segmento invece lo abbandona. o meglio ci lascia solo la hypermotard che però è altro genere.
In un campo dove era lei che faceva tendenza praticamente non ha più una moto adatta. Tra la 950, enduro e V4 fa solo 19 davanti e 170 dietro e tutte improntate alla comodità di viaggio.
Ma avevano paura di fare una vera "crossover" dalla base della Hyper 950 che si mangiasse troppo mercato della Multi 1200?
Secondo me il problema della gamma ducati è che adesso è incompleta e i tre modelli che ci sono si fanno concorrenza tra di loro




NEL BENE O NEL MALE NULLA ACCADE PER CASO

OFFLINE
Post: 104
Registered in: 1/3/2019
Location: GENOVA
MULTIfriend
11/18/2020 10:27 AM
 
Quote


Io prima del Multi ho avuto Suzuki (2), Honda (2), BMW (3) e KTM (1) ma quando nel 2017 hanno presentato il nuovo 1260 e' stato amore a prima vista, poco importa se Motociclismo l'ha subito stroncata, se il Gs e K erano superiori come erogazione e regolarita' del motore, perche' io non cercavo la moto perfetta, ma cercavo la moto in grado di emozionarmi.
Con lei e' stato tutto un crescendo di emozioni, prima l'estetica (a mio parere ancora la piu' bella del mercato) e poi usandola, la ciclistica ed il motore. Una moto svelta nei cambi di direzione (se confrontata a KTM con cerchio 19) con un motore infinito che ha un po’ di coppia in meno del K ma ha un'allungo quasi paragonabile ad un 4 cilindri. Certo nello stretto devi un po’ faticare con il coprpo per chiudere a dovere le curve, ma una volta capito cio’ che va fatto, anche questo difetto riesce a rendere piu’ emozionale l’esperienza di guida.
Il sound del motore coinvolgente, pieno e cupo, la posizione in sella praticamente perfetta per aggredire (in maniera comoda) qualsiasi tipo di strada, con un'anteriore comunicativo che ti fa sentire tutto e freni da SBK.
Ecco, e’ questo che un’utente Multistrada ricerca e ne ho avuto la conferma leggendo i vostri commenti.
Purtroppo la scelta di Ducati e’ stata quella dei numeri, moto praticamente perfetta (perche’ sono sicuro che e’ una gran moto), ma che non riesce a trasmettere quasi nulla (a partire dall’estetica). Nella presentazione hanno spiegato che e’ stato ridotto il rumore, vibrazioni praticamente assenti, erogazione elettrica, posizione in sella stile GS, pedane passeggero piu’ strette per guida in piedi, insomma hanno lavorato su tutto quello che noi non riteniamo importante.............
Diciamo che le prime impressioni su questa moto non sono state positive, mi aspettavo un’evoluzione del prodotto (come avvenuto per l’XR) e non una moto completamente nuova che si va a collocare in un’altro segmento. Se cerco una moto totale che vada bene in strada e fuoristrada mi compro un K e risparmio un bel po’ di soldi.
Spero che a Borgo Panigale tengano in considerazione le nostre aspettative e correggano il tiro con una crossover degna del nome Ducati.


OFFLINE
Post: 148
Registered in: 1/6/2018
Location: VENEZIA
MULTIfriend
11/18/2020 10:48 AM
 
Quote

Dani1000, 18/11/2020 10:20:

La BMW rinnova la sua XR e ne fa pure una versione piccola da 900, l'ho vista ieri per la prima volta dal vivo non è neanche malaccio e se la gioca con la tracer con dimensioni e prezzo. La tracer fa discreti numeri e probabilmente lo farà anche la XR.
ducati che ha creato questo segmento invece lo abbandona. o meglio ci lascia solo la hypermotard che però è altro genere.
In un campo dove era lei che faceva tendenza praticamente non ha più una moto adatta. Tra la 950, enduro e V4 fa solo 19 davanti e 170 dietro e tutte improntate alla comodità di viaggio.
Ma avevano paura di fare una vera "crossover" dalla base della Hyper 950 che si mangiasse troppo mercato della Multi 1200?
Secondo me il problema della gamma ducati è che adesso è incompleta e i tre modelli che ci sono si fanno concorrenza tra di loro

Stessa scelta di KTM che ha abbandonato SMT, ma loro anche la SM. Mentre Ducati ha ancora la Hypermotard.

Io sono convinto che vogliono aumentare il fatturato ed il margine di guadagno puntando su un unico modello in diverse configurazioni enduro, stradale e sportiva (la versione della V4 che fa il verso alla Pikes Peak è penosa) in modo da coprire più utenti possibile facendo economia di scala.
OFFLINE
Post: 298
Registered in: 9/25/2010
MULTIfriend
11/18/2020 11:13 AM
 
Quote

Mi stupirei davvero di vedere in futuro una Multi V4 con 17 anteriore.

L'handling di una moto non è determinato solo dal diametro della ruota anteriore, ma quantomeno (oltre a diversi altri parametri) da inclinazione del cannotto di sterzo e dall'avancorsa. Una moto pensata per il 19, con il 17 diventerebbe probabilmente troppo nervosa e sovrasterzante.

Peraltro non mi viene in mente nemmeno un modello di moto offerto con varianti di 17 e 19, mentre esistono modelli offerti con 19 o 21 (es. KTM).

Diverso il discorso della ruota posteriore, passare da 170 a 190 è sicuramente più semplice (ma poi bisogna vedere come risulta esteticamente).
ONLINE
Post: 28,389
Registered in: 4/25/2007
Location: FIRENZE
MULTIstaff | Moderatore
11/18/2020 11:19 AM
 
Quote

Re:
Antani70, 18/11/2020 11:13:

Mi stupirei davvero di vedere in futuro una Multi V4 con 17 anteriore.

L'handling di una moto non è determinato solo dal diametro della ruota anteriore, ma quantomeno (oltre a diversi altri parametri) da inclinazione del cannotto di sterzo e dall'avancorsa. Una moto pensata per il 19, con il 17 diventerebbe probabilmente troppo nervosa e sovrasterzante.

Peraltro non mi viene in mente nemmeno un modello di moto offerto con varianti di 17 e 19, mentre esistono modelli offerti con 19 o 21 (es. KTM).

Diverso il discorso della ruota posteriore, passare da 170 a 190 è sicuramente più semplice (ma poi bisogna vedere come risulta esteticamente).




sono d'accordo la piattaforma della V4 così come è non credo che possa prevedere una versione stradale con 17 [SM=x52774]
ci vuole un modello nuovoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo [SM=x52773]
e noto con piacere che passati i primi commenti discordanti stiamo arrivando tutti alla stessa conclusione [SM=x52770]






OFFLINE
Post: 484
Registered in: 3/8/2012
Location: FIRENZE
MULTIfriend
11/18/2020 11:35 AM
 
Quote

Re:
Antani70, 18/11/2020 11:13:

Mi stupirei davvero di vedere in futuro una Multi V4 con 17 anteriore.

L'handling di una moto non è determinato solo dal diametro della ruota anteriore, ma quantomeno (oltre a diversi altri parametri) da inclinazione del cannotto di sterzo e dall'avancorsa. Una moto pensata per il 19, con il 17 diventerebbe probabilmente troppo nervosa e sovrasterzante.

Peraltro non mi viene in mente nemmeno un modello di moto offerto con varianti di 17 e 19, mentre esistono modelli offerti con 19 o 21 (es. KTM).

Diverso il discorso della ruota posteriore, passare da 170 a 190 è sicuramente più semplice (ma poi bisogna vedere come risulta esteticamente).



La Multistrada attuale è offerta con il 19 (Enduro 1260 e 950) e 17 (1260) credo che con V4 potrebbe fare lo stesso.

@ bbbteam81 - La Hyperstada era una Hypermotard con un parabrezzino microscopico e due semirigide. Una proposta così non è né una scelta di pancia né una scelta razionale. Io intendo qualcosa di più simile a SMT, Turismo Veloce o Tracer che vada a sostituire Hypermotard

In merito alla presunta furbizia di Multistrada nel declinarla in varie salse inevce che fare più modelli posso anche concordare…..peccato che però sbrachino in altri settori molto meno rilevanti: sono gli unici ancora a proporre una motard bicilindrica e una sport tourer, ben due modelli di naked sportiva (il monster in tre configurazioni diverse e Strettfighter che tra un po' sarà anche bicilindrica) ben due cruiser (dvl e xdvl) ed un modello vintage in ben tre motorizzazioni (400, 800,1100) dove la versione intermedia fa il 90% del fatturato e la versione 1100 è di fatto la solita naked sportiva (invece di fare una simil v85TT che poteva essere la Desert-X)

Poi se uno invece fa parte della ben più rilevante fetta di mercato che con la moto vuole fare qualcosa che vada oltre il giro domenicale in Ducati può scegliere solo Multistrada...boh...





[Edited by Parrus74 11/18/2020 11:36 AM]
ONLINE
Post: 28,389
Registered in: 4/25/2007
Location: FIRENZE
MULTIstaff | Moderatore
11/18/2020 12:10 PM
 
Quote

Re: Re:
Parrus74, 18/11/2020 11:35:



La Multistrada attuale è offerta con il 19 (Enduro 1260 e 950) e 17 (1260) credo che con V4 potrebbe fare lo stesso.

@ bbbteam81 - La Hyperstada era una Hypermotard con un parabrezzino microscopico e due semirigide. Una proposta così non è né una scelta di pancia né una scelta razionale. Io intendo qualcosa di più simile a SMT, Turismo Veloce o Tracer che vada a sostituire Hypermotard

In merito alla presunta furbizia di Multistrada nel declinarla in varie salse inevce che fare più modelli posso anche concordare…..peccato che però sbrachino in altri settori molto meno rilevanti: sono gli unici ancora a proporre una motard bicilindrica e una sport tourer, ben due modelli di naked sportiva (il monster in tre configurazioni diverse e Strettfighter che tra un po' sarà anche bicilindrica) ben due cruiser (dvl e xdvl) ed un modello vintage in ben tre motorizzazioni (400, 800,1100) dove la versione intermedia fa il 90% del fatturato e la versione 1100 è di fatto la solita naked sportiva (invece di fare una simil v85TT che poteva essere la Desert-X)

Poi se uno invece fa parte della ben più rilevante fetta di mercato che con la moto vuole fare qualcosa che vada oltre il giro domenicale in Ducati può scegliere solo Multistrada...boh...





Infatti fra Enduro e 1260 cambiano molte cose....non è solo un cerchio di differenza e dovremmo pure vedere se sono differenti sospensioni e inclinazione.....altezze e passo....insomma sono due moto simili ma sicuramente totalmente diverse
la stessa cosa dovrebbero farla per rendere stradale la v4 e secondo me non sarebbe la strada giusta
In merito a tutto il resto l'ho già detto....basterebbe fare pulito fra le varie versioni e io lascerei Hyper 950s e un solo Scrambler (in attesa della desert X) nella versione 800 che tira tutto il resto, due motorizzazioni di Monster 821 e 1200 e una Diavel
E poi Multistrada V4 per i Globtrotter e una "Turismo Veloce" di casa Ducati con una sola motorizzazione sotto i 1000cc e un prezzo intorno ai 15k
Non sarebbe perfetto?








OFFLINE
Post: 484
Registered in: 3/8/2012
Location: FIRENZE
MULTIfriend
11/18/2020 12:34 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
bbbteam81, 18/11/2020 12:10:



Infatti fra Enduro e 1260 cambiano molte cose....non è solo un cerchio di differenza e dovremmo pure vedere se sono differenti sospensioni e inclinazione.....altezze e passo....insomma sono due moto simili ma sicuramente totalmente diverse
la stessa cosa dovrebbero farla per rendere stradale la v4 e secondo me non sarebbe la strada giusta
In merito a tutto il resto l'ho già detto....basterebbe fare pulito fra le varie versioni e io lascerei Hyper 950s e un solo Scrambler (in attesa della desert X) nella versione 800 che tira tutto il resto, due motorizzazioni di Monster 821 e 1200 e una Diavel
E poi Multistrada V4 per i Globtrotter e una "Turismo Veloce" di casa Ducati con una sola motorizzazione sotto i 1000cc e un prezzo intorno ai 15k
Non sarebbe perfetto?






Ho partecipato alla presentazione della Enduro 1200 a Nippozzano e ci sono molte variazioni di componenti tra Enduro/950 e standard ma non sono due moto diverse quindi continuo a pensare che potrebbe valere la pena, sul resto concordo sulla tua fantagamma.


OFFLINE
Post: 648
Registered in: 10/2/2014
MULTIfriend
11/18/2020 12:41 PM
 
Quote

Mi ricordo quando avevo la fazer 1000 con cui ho fatto 80.000km (sono andato perfino a creta da bergamo in due carichi come muli...)quando hanno presentato la tracer nei forum urlavano alla disgrazia, ma i numeri gli hanno dato ragione perchè ne hanno vendute/ne stanno vendendo un buon numero!
Esteticamente non la digerisco affatto, ma a 13500€ così accessoriata è interessante per molti...la coppia massima è stata portata a 93nm a 7000 giri che sono molto simili alla multi 950 che ne ha 9.8nm a 7750 giri
OFFLINE
Post: 148
Registered in: 1/6/2018
Location: VENEZIA
MULTIfriend
11/18/2020 1:03 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
bbbteam81, 18/11/2020 12:10:



Infatti fra Enduro e 1260 cambiano molte cose....non è solo un cerchio di differenza e dovremmo pure vedere se sono differenti sospensioni e inclinazione.....altezze e passo....insomma sono due moto simili ma sicuramente totalmente diverse
la stessa cosa dovrebbero farla per rendere stradale la v4 e secondo me non sarebbe la strada giusta
In merito a tutto il resto l'ho già detto....basterebbe fare pulito fra le varie versioni e io lascerei Hyper 950s e un solo Scrambler (in attesa della desert X) nella versione 800 che tira tutto il resto, due motorizzazioni di Monster 821 e 1200 e una Diavel
E poi Multistrada V4 per i Globtrotter e una "Turismo Veloce" di casa Ducati con una sola motorizzazione sotto i 1000cc e un prezzo intorno ai 15k
Non sarebbe perfetto?



Concordo sul fatto che potrebbero modificare la V4 seguendo il contrario di quanto fatto da 1260 a 1260 enduro. Lasciando il V4 in due declinazioni come la 1260. Però la versione che fa il verso alla Pikes col 19 davanti mi fa sperare poco che lo facciano... Almeno a breve.

Io sospetto sempre di più che aspettino di vedere la risposta di mercato. Magari hanno già studiato una V4 coi 17 e monobraccio come le prime foto lasciavano presagire.... Però se la V4 col 19 farà il botto lasceranno tutto nel cassetto...

Più una turismo veloce su base Hyper per chi fa 30% turismo a 70% smanettone.
Avrebbero una gamma completa.

Poi sapranno loro il perché di alcune scelte strategiche....
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com