printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

Nuova Discussione
Rispondi
 
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

I casi Stefano Cucchi e Federico Aldrovandi : violati Diritti umani

Ultimo Aggiornamento: 25/10/2018 14.11
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 12.279
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
21/04/2017 14.53
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Etrusco, 21/04/2017 12.21:

Qui ci vorrebbe un avvocato per spiegare come mai pur trattandosi di un reato di omicidio (colposo a quanto pare, non ho approfondito, ma non mi sembra che possano esserci gli estremi del preterintenzionale almeno per i medici e gli infermieri), interviene la prescrizione che probabilmente vanificherà tutto l'iter processuale. [SM=x44473]



A Treviso quella faceva finta di vaccinare i bambini, questi di un tossico di 30kg di peso se ne sono sbattuti i coglioni, se era un Assessore di Roma rimaneva dentro anche con il mancato consenso poiche si sarebbe mobilitato pure il primario dell'ospedale.

Cucchi come scrissi ai tempi(mi ricordo) era già morto prima, però qui è mancato il rispetto verso l'essere umano, come al solito è mancata l'etica professionale medica.
Stagione 2018/2019 - Mercato invernaleblog191267 pt.14/12/2018 13.33 by muggiò.1912
Profezie adempiuteTestimoni di Geova Online...36 pt.14/12/2018 13.27 by barnabino
Allerta VELOX!!!!Honda Dominator23 pt.14/12/2018 12.17 by rpaul
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.735
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 35
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE



21/04/2017 16.07
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
pliskiss, 21/04/2017 14.53:



A Treviso quella faceva finta di vaccinare i bambini, questi di un tossico di 30kg di peso se ne sono sbattuti i coglioni, se era un Assessore di Roma rimaneva dentro anche con il mancato consenso poiche si sarebbe mobilitato pure il primario dell'ospedale.

Cucchi come scrissi ai tempi(mi ricordo) era già morto prima, però qui è mancato il rispetto verso l'essere umano, come al solito è mancata l'etica professionale medica.




Purtroppo è stata la dimostrazione che in Italia esiste una discriminazione tra cittadini di serie A e di serie B
e questa discrimazione la fanno tutte le classi sociali, dai secondini ai carabinieri che lo hanno massacrato di botte (è stato dimostrato dalle autopsie e perizie mediche ed infatti i carabinieri dopo un iniziale atteggiamento omertoso sono stati inchiodati alle loro responsabilità e sospesi dal servizio)
ma anche i dottori e gli infermieri lo hanno discriminato, pensando qualcosa come se un tossicodipendente non avesse gli stessi diritti all'assistenza medica di qualsiasi altra persona.

Si è persa l'umanità ed è anche questo che ha provocato la morte di Stefano Cucchi.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.736
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 35
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE



21/04/2017 16.12
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
pliskiss, 21/04/2017 14.45:




In effetti è li che è stato ammazzato


Nonostante le precarie condizioni, il giudice stabilisce per lui una nuova udienza da celebrare qualche settimana dopo e stabilisce inoltre che deve rimanere in custodia cautelare al carcere di Regina Coeli[5]. Dopo l'udienza le condizioni di Cucchi peggiorano ulteriormente, e viene visitato all'ospedale Fatebenefratelli presso il quale vengono messe a referto lesioni ed ecchimosi alle gambe, al viso (inclusa una frattura della mascella), all'addome (inclusa un'emorragia alla vescica) e al torace (incluse due fratture alla colonna vertebrale). Viene quindi richiesto il ricovero che però non avviene per il mancato consenso del paziente.

Visto che l'eutanasia è vietata, 37 kg di essere umano si tengono in ospedale, il mancato consenso non esiste.

Uno conciato cosi non va fuori dall'ospedale sapendo che è morte certa.




Scusate, ma a parte i carabinieri e i medici del Pertini che hanno colpe evidenti, mi chiedo se quando andò in tribunale nessuno tra giudice e tutti gli altri pubblici ufficiali presenti all'udienza non possano essersi resi conto che quel giovane ragazzo fosse in condizioni di salute critiche, nessuno che si è premurato di chiedergli come stesse? Se avesse bisogno di cure mediche?
Possibile che siamo diventati tutti così cinici e menefreghisti da fregarcene degli altri?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.239
Registrato il: 04/01/2013
Città: LA SPEZIA
Età: 53
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM



22/04/2017 10.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Povero Stefano, temo che non otterrà tutta la giustizia che meriterebbe, per alcuni reati la prescrizione corre veloce...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 12.285
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
22/04/2017 15.24
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
Arcanna Jones, 21/04/2017 16.12:




Scusate, ma a parte i carabinieri e i medici del Pertini che hanno colpe evidenti, mi chiedo se quando andò in tribunale nessuno tra giudice e tutti gli altri pubblici ufficiali presenti all'udienza non possano essersi resi conto che quel giovane ragazzo fosse in condizioni di salute critiche, nessuno che si è premurato di chiedergli come stesse? Se avesse bisogno di cure mediche?
Possibile che siamo diventati tutti così cinici e menefreghisti da fregarcene degli altri?



Eutanasia annunciata, in pratica vedi uno di 37 kg x 1.72 e lo lasci al suo destino, che fine poteva fare sto disgrasià??????????

Magari se si diceva" questo è tossico e conciato, proviamo a fare un tentativo di salvarlo, dai ci proviamo" invece niente tentativi zero e neanche a fare i cagnotti perchè carne addosso non ne aveva.

Quando arrivi a quel punto, la tua vita vale meno di una cagata di un cane x strada.

Giustizia? Mica era figlio di uno che contava.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.085
Registrato il: 23/05/2003
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile

Utente Power



22/04/2017 22.58
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
pliskiss, 22/04/2017 15.24:



Eutanasia annunciata, in pratica vedi uno di 37 kg x 1.72 e lo lasci al suo destino, che fine poteva fare sto disgrasià??????????

Giustizia? Mica era figlio di uno che contava.




Spero di cuore che questi carabinieri che lo hanno ammazzato di botte
ma anche i medici
paghino caro e con una punizione esemplare il loro omicidio
perchè trattasi di omicidio anche girare le spalle e lasciare che un ragazzo gracile come lui muoia tra atroci dolori e nella solitudine di una cella buia e umida, privvandolo persino del conforto dei suoi parenti che cercarono invano per settimane di vederlo!
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 12.290
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
22/04/2017 23.50
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
Ignazzio, 22/04/2017 22.58:




Spero di cuore che questi carabinieri che lo hanno ammazzato di botte
ma anche i medici
paghino caro e con una punizione esemplare il loro omicidio
perchè trattasi di omicidio anche girare le spalle e lasciare che un ragazzo gracile come lui muoia tra atroci dolori e nella solitudine di una cella buia e umida, privvandolo persino del conforto dei suoi parenti che cercarono invano per settimane di vederlo!



Il tutto sta scritto qua, il ragazzo non ha collaborato e l'hanno ammazzato di botte.

books.google.it/books?id=vTK8DAAAQBAJ
ANTONIO GIANGRANDE - 2016
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.112
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/10/2018 17.26
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
Arcanna Jones, 21/04/2017 16.12:




Scusate, ma a parte i carabinieri e i medici del Pertini che hanno colpe evidenti, mi chiedo se quando andò in tribunale nessuno tra giudice e tutti gli altri pubblici ufficiali presenti all'udienza non possano essersi resi conto che quel giovane ragazzo fosse in condizioni di salute critiche, nessuno che si è premurato di chiedergli come stesse? Se avesse bisogno di cure mediche?
Possibile che siamo diventati tutti così cinici e menefreghisti da fregarcene degli altri?




👮Purtroppo nei tribunali finiscono molti personaggi simili e senza conoscere la storia personale delle persone può tornare difficile distinguere se quelle condizioni possano essere abituali di quelle persone o se invece c'è qualcosa di eccezionale o da approfondire meglio... I carichi di lavoro sono eccessivi e dovendo correre, poche persone sono disposte a fare più del loro dovere, più dello stretto necessario🧐

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.113
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/10/2018 17.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Svolta nel processo Cucchi: carabiniere confessa pestaggio👮



Roma, (askanews) - Colpo di scena nel processo su Stefano Cucchi.
I carabinieri sapevano quanto accaduto al giovane morto dopo l'arresto per spaccio.
Uno dei militari dell'Arma sotto accusa nel processo bis, Francesco Tedesco, in tre diversi interrogatori ha

ricostruito quanto avvenne a Cucchi. E ha ammesso il pestaggio del trentenne, chiamando in causa due suoi colleghi:
Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro, a processo per omicidio preterintenzionale.
Tedesco ha detto di essere stato presente al pestaggio, ma di non aver sferrato materialmente colpi a Cucchi. Anzi, avrebbe detto ai suoi colleghi di smettere.

 

C'è anche una annotazione di servizio redatta dallo stesso Tedesco il giorno della morte di Cucchi e da lui inviata alla stazione Appia dei carabinieri.
Il documento "assolutamente importante per la ricostruzione dei fatti, è stato sottratto" e non ce n'è più traccia.


Fonte: Il Sole 24 Ore, 11 Ottobre 2018
Video...




_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.366
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
11/10/2018 19.50
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

passato troppo tempo, e gli avvocati dei due Carabinieri autori del pestaggio se ne avvalgono, anche questo dopo tot anni non se ne può uscire con queste confessioni, la domanda è? Perchè non l'hai detto prima? Basta che questi dicono non è vero e cade tutto
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.115
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
11/10/2018 23.43
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
pliskiss, 11/10/2018 19.50:

passato troppo tempo, e gli avvocati dei due Carabinieri autori del pestaggio se ne avvalgono, anche questo dopo tot anni non se ne può uscire con queste confessioni, la domanda è? Perchè non l'hai detto prima? Basta che questi dicono non è vero e cade tutto




Lui lo è andato subito a riferire ai suoi superiori, ma gli alti ufficiali dell'Arma dei Carabinieri lo hanno indotto a tacere, come avrai avuto modo di capire era tutto impostato verso l'insabbiamento, ma c'erano troppe cose che non quadravano ed ora sarà più facile far combaciare meglio tutti gli altri indizi per impostare il processo sotto tuttaltra luce.🧐

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.372
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
12/10/2018 01.03
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Etrusco, 11/10/2018 23.43:




Lui lo è andato subito a riferire ai suoi superiori, ma gli alti ufficiali dell'Arma dei Carabinieri lo hanno indotto a tacere, come avrai avuto modo di capire era tutto impostato verso l'insabbiamento, ma c'erano troppe cose che non quadravano ed ora sarà più facile far combaciare meglio tutti gli altri indizi per impostare il processo sotto tuttaltra luce.🧐



Si pure quella l'ho sentita, dall'alto nessuno si è preso le responsabilità ed è andato tutto in copertura, cambiato il vento a livello governativo e qualche vertice dell'Arma la storia è venuta fuori

prima ho scritto cosi' perchè oggi sentivo parlare in intervista l'avvocatessa di uno dei due Carabinieri, minchia pronti e via e ha tirato fuori subito 3 leggi che vanno a favore dei due picchiatori, diciamo 2 rimbambiti, ma come si fa a pestare con pugni e calci uno che pesa 25 kg???

Abuso di potere, ma sfruttato proprio da rincoglioniti, pesava 25 kg era un tossico e tu lo conci cosi che sta in piedi per miracolo?

le botte in Caserma sono sempre esistite e esisteranno sempre, ma bisogna sapere a chi darle

Come ai tempi alla Diaz, sono entrati e hanno pestato tutti, poi non contenti li hanno portati a Bolzaneto e addirittura tanti li hanno torturati, a stranieri poi

mò sono stati tutti condannati

poi ci sarebbe anche il caso Serena Mollicone uccisa in caserma ad Arcè

Mi dà l'impressione che in certe caserme si fanno la legge per i cazzi loro e la Costituzione non esiste, poi visto la puttanata i capocchioni per non finire nei casini loro coprono tutto

vorrei citare un caso che è successo qui in Brianza e cmq ha fatto il giro di televisioni e giornali

Sulla statale Bellusco- Monza fermano un auto con tre nord-africani ubriachi, logicamente quello che guidava era ubriaco

i cervelloni gli hanno fermato il mezzo e li hanno fatti andare via belli ubriachi in mezzo alla statale, questa statale l'ho fatta 1000 volte e posso dire che è buia e non si vede un cazzo

Arriva una ragazza che era impistonata pure lei e li stira tutti e tre, 2 morti e uno ferito

la ragazza arrestata giustamente per guida in stato di ebrezza, ma a questo punto io arresterei anche quelli della pattuglia che hanno fermato questi 3, se fermi uno ubriaco alla guida sul nuovo codice rischia anche l'arresto, te Carabiniere Poliziotto quel cazzo che sei a questi li lasci addirittura andare

Se le signore Guardie che hanno effettuato il controllo visto le condizioni che erano li mettevano in stato di fermo fisico, 2 ancora campavano e la ragazza magari riusciva ad arrivare a casa e non era rovinata con famiglia, perchè adesso gli mangiano fuori tutto


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.445
Registrato il: 10/01/2014
Città: ANCONA
Età: 42
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM



20/10/2018 13.24
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re:
pliskiss, 12/10/2018 01.03:



Si pure quella l'ho sentita, dall'alto nessuno si è preso le responsabilità ed è andato tutto in copertura, cambiato il vento a livello governativo e qualche vertice dell'Arma la storia è venuta fuori

prima ho scritto cosi' perchè oggi sentivo parlare in intervista l'avvocatessa di uno dei due Carabinieri, minchia pronti e via e ha tirato fuori subito 3 leggi che vanno a favore dei due picchiatori, diciamo 2 rimbambiti, ma come si fa a pestare con pugni e calci uno che pesa 25 kg???

Abuso di potere, ma sfruttato proprio da rincoglioniti, pesava 25 kg era un tossico e tu lo conci cosi che sta in piedi per miracolo?

le botte in Caserma sono sempre esistite e esisteranno sempre, ma bisogna sapere a chi darle

Come ai tempi alla Diaz, sono entrati e hanno pestato tutti, poi non contenti li hanno portati a Bolzaneto e addirittura tanti li hanno torturati, a stranieri poi

mò sono stati tutti condannati

poi ci sarebbe anche il caso Serena Mollicone uccisa in caserma ad Arcè

Mi dà l'impressione che in certe caserme si fanno la legge per i cazzi loro e la Costituzione non esiste, poi visto la puttanata i capocchioni per non finire nei casini loro coprono tutto

vorrei citare un caso che è successo qui in Brianza e cmq ha fatto il giro di televisioni e giornali

Sulla statale Bellusco- Monza fermano un auto con tre nord-africani ubriachi, logicamente quello che guidava era ubriaco

i cervelloni gli hanno fermato il mezzo e li hanno fatti andare via belli ubriachi in mezzo alla statale, questa statale l'ho fatta 1000 volte e posso dire che è buia e non si vede un cazzo

Arriva una ragazza che era impistonata pure lei e li stira tutti e tre, 2 morti e uno ferito

la ragazza arrestata giustamente per guida in stato di ebrezza, ma a questo punto io arresterei anche quelli della pattuglia che hanno fermato questi 3, se fermi uno ubriaco alla guida sul nuovo codice rischia anche l'arresto, te Carabiniere Poliziotto quel cazzo che sei a questi li lasci addirittura andare

Se le signore Guardie che hanno effettuato il controllo visto le condizioni che erano li mettevano in stato di fermo fisico, 2 ancora campavano e la ragazza magari riusciva ad arrivare a casa e non era rovinata con famiglia, perchè adesso gli mangiano fuori tutto






In giro sui social ho visto commenti di neofascistelli denigrare Ilaria e suo fratello, perchè proprio non riescono a capire che qui non c'entra nulla né la fede politica né il fatto che Stefano aveva colpe oggettive per cui meritava di stare in carcere, si, ma non di essere ammazzato né torturato.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.357
Registrato il: 03/11/2005
Città: ACCUMOLI
Età: 27
Sesso: Maschile

Utente Power



21/10/2018 09.56
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
Da da da, 20/10/2018 13.24:




In giro sui social ho visto commenti di neofascistelli denigrare Ilaria e suo fratello, perchè proprio non riescono a capire che qui non c'entra nulla né la fede politica né il fatto che Stefano aveva colpe oggettive per cui meritava di stare in carcere, si, ma non di essere ammazzato né torturato.




Lasciali stare, se la cantano e se la suonano.

Quando c'è una famiglia che piange un morto e chiede GIUSTIZIA, certe battute è meglio risparmarle, perchè fanno vedere la pochezza di quelle persone che parlano a sproposito.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.405
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
21/10/2018 11.52
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
Da da da, 20/10/2018 13.24:




In giro sui social ho visto commenti di neofascistelli denigrare Ilaria e suo fratello, perchè proprio non riescono a capire che qui non c'entra nulla né la fede politica né il fatto che Stefano aveva colpe oggettive per cui meritava di stare in carcere, si, ma non di essere ammazzato né torturato.



il ragazzo era fatto, ma ci sono certi posti che ammazzano di botte pure quelli non drogati, non letto sui giornali e ne sentito in televisione, ma si dice che nel carcere di Bergamo se facevi il pirla ti facevano una bella cura di massaggi ed erano specializzati a non lasciare lividi

neofascistelli?


facestroonz è il territorio degli imbecilli [SM=x44458]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.168
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
21/10/2018 18.31
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
pliskiss, 21/10/2018 11.52:



il ragazzo era fatto, ma ci sono certi posti che ammazzano di botte pure quelli non drogati, non letto sui giornali e ne sentito in televisione, ma si dice che nel carcere di Bergamo se facevi il pirla ti facevano una bella cura di massaggi ed erano specializzati a non lasciare lividi

neofascistelli?


facestroonz è il territorio degli imbecilli [SM=x44458]




Anche nella mia città so che alcuni, pochi per fortuna, membri delle forze dell'ordine, quando fermano qualcuno e lo mettono agli arresti, esagerano con la violenza, anche quando non è necessaria né giustificata, che poi non è mai giustificabile quella che sfocia in tortura, sevizie o pestaggio fino alla morte. [SM=x44463]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.975
Registrato il: 04/01/2013
Città: LA SPEZIA
Età: 53
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM



21/10/2018 18.55
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Quando lo Stato mette in carcere un cittadino, se ne prende carico, lo spoglia di tutte le sue difese, fisiche e legali per certi versi, ma non può mai abusare della forza. Le leggi ci sono, purtroppo capita troppo spesso che quando ci esce il morto i superiori, purtroppo, tendono ad insabbiare, depistare le indagini, occultare o distruggere i verbali proprio come è successo in questo caso di Cucchi.

Sarebbe utile in questi casi prevedere una figura di garanzia per i carcerati, qualche osservatore esterno imparziale e che non sia alle dipendenze né ricattabile dai tutori dell'ordine che hanno eseguito gli arresti e la detenzione.
[Modificato da c'eraunavodka 21/10/2018 18.56]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.407
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
22/10/2018 00.04
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Etrusco, 21/10/2018 18.31:




Anche nella mia città so che alcuni, pochi per fortuna, membri delle forze dell'ordine, quando fermano qualcuno e lo mettono agli arresti, esagerano con la violenza, anche quando non è necessaria né giustificata, che poi non è mai giustificabile quella che sfocia in tortura, sevizie o pestaggio fino alla morte. [SM=x44463]



Generalmente ti pestano se non stai zitto, qualcuno dice la parola di troppo e questi te menano

l'ideale sarebbe non fare minchiate ed evitare di essere fermati, chi sfida poi la dentro paga dazio e non scappi da nessuna parte, prima di Cucchi erano successi altri casi, quindi si presume che dopo Cucchi vanno avanti ancora

Questa è gente che sono dipendenti dello Stato, e come può avere i coglioni girati un operaio che lavora 8 ore li possono avere pure loro, l'operaio si porta i problemi esterni al lavoro e questi non sono ne più ne meno

mi ricordo un caso che ho avuto a che fare con questa gente


In stazione Centrale a Milano, dovevo prendere il pulman con la famiglia ma non avevo i biglietti ed era tarda sera, e la zona della fermata era piena di Barba, gli dissi a mia moglie di stare li vicino all'autista con la bimba che sarei andato giù in metro a prendere i biglietti alla macchinetta, di conseguenza andai di corsa e scesi in metro, nel risalire lungo il corridoio della Centrale mentre andavo sempre di corsa verso di me avanzavano 3 poliziotti e mentre correvo uno di questi mi toccò dentro e a momenti finii per terra giù dal marciapiede, mi fermai e li guardai

ebbene

Uno dei tre mi guardò e mi fece capire muovendo la testa quasi a scusarsi che il collega che aveva compiuto il gesto era ciucco, infatti notai che quell'altro lo teneva a braccetto

mi interessava la famiglia alla fermata e non avevo tempo da perdere, che cmq c'era da stare solo zitti

un altro s'incazza, questi sono le forze dell'ordine e di riffa o di raffa ti fanno passare dalla parte del torto
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 190.172
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
22/10/2018 13.27
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
pliskiss, 22/10/2018 00.04:



Generalmente ti pestano se non stai zitto, qualcuno dice la parola di troppo e questi te menano

l'ideale sarebbe non fare minchiate ed evitare di essere fermati, chi sfida poi la dentro paga dazio e non scappi da nessuna parte, prima di Cucchi erano successi altri casi, quindi si presume che dopo Cucchi vanno avanti ancora

Questa è gente che sono dipendenti dello Stato, e come può avere i coglioni girati un operaio che lavora 8 ore li possono avere pure loro, l'operaio si porta i problemi esterni al lavoro e questi non sono ne più ne meno

mi ricordo un caso che ho avuto a che fare con questa gente


In stazione Centrale a Milano, dovevo prendere il pulman con la famiglia ma non avevo i biglietti ed era tarda sera, e la zona della fermata era piena di Barba, gli dissi a mia moglie di stare li vicino all'autista con la bimba che sarei andato giù in metro a prendere i biglietti alla macchinetta, di conseguenza andai di corsa e scesi in metro, nel risalire lungo il corridoio della Centrale mentre andavo sempre di corsa verso di me avanzavano 3 poliziotti e mentre correvo uno di questi mi toccò dentro e a momenti finii per terra giù dal marciapiede, mi fermai e li guardai

ebbene

Uno dei tre mi guardò e mi fece capire muovendo la testa quasi a scusarsi che il collega che aveva compiuto il gesto era ciucco, infatti notai che quell'altro lo teneva a braccetto

mi interessava la famiglia alla fermata e non avevo tempo da perdere, che cmq c'era da stare solo zitti

un altro s'incazza, questi sono le forze dell'ordine e di riffa o di raffa ti fanno passare dalla parte del torto




Hai fatto bene a non lasciarti andare a sfuriate, altrimenti chissà come poteva finire... [SM=x44461]
Anch'io quando mi fermano in macchina per i soliti semplici controlli, anche se vado di fretta e anche se loro dicono idiozie, cerco sempre di assecondarli, per fortuna tra loro c'è sempre uno con un po' più di sale in zucca che mi salva la situazione [SM=x44461]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 15.411
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 54
Sesso: Maschile

Utente Power



Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
22/10/2018 15.16
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Etrusco, 22/10/2018 13.27:




Hai fatto bene a non lasciarti andare a sfuriate, altrimenti chissà come poteva finire... [SM=x44461]
Anch'io quando mi fermano in macchina per i soliti semplici controlli, anche se vado di fretta e anche se loro dicono idiozie, cerco sempre di assecondarli, per fortuna tra loro c'è sempre uno con un po' più di sale in zucca che mi salva la situazione [SM=x44461]



Era la Domenica prima del G8 a Genova, per me a questo gli avevano detto che doveva andare a Genova di Servizio e si è umbriacato [SM=x44458]

Chi era convocato per Genova sapeva già che c'era da prenderle e da darle
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone