Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

1 Reggimento Genio Zappatori nel dicembre 1917

Last Update: 1/26/2022 6:20 PM
1/24/2022 8:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 1/23/2022
e i fanti del Podgora e Sabotino
Buonasera a tutti!

Sto cercando da tempo di contestualizzare storicamente una franchigia militare di cui sono in possesso. La cartoline è stata scritta il 23/12/1917 dall'Aiutante Maggiore Agostino Bertagna (cognome dubbio), appartenente al 24 Battaglione Zappatori del 1 Reggimento Genio.

Sulla franchigia è riportata l'indicazione "Truppe dell'Altipiano", dunque presumo che il 1 reggimento fosse dislocato nella zona di Asiago.

Domando ai più esperti se sia possibile capire, con maggiore precisione, dove si trovasse esattamente il 24 battaglione nel mese di dicembre.

Consultando poi il contenuto scritto sul retro, si legge: "dalla soglia dell'ubertosa pianura che l'odiato nemico vagheggia conquistare e che nei petti dei fanti del Podgora e del Sabotino trova barriera insuperabile, le giungano graditi i ..."

Fino a luglio del 1917 il 24 battaglione zappatori risulta assegnato alla 52 divisione, di cui fa parte anche la Brigata Casale. Vorrei domandarvi se anche la Casale fosse effettivamente dislocata ad Asiago nel dicembre 1917.

Secondo voi, in quei "fanti del podgora e del sabotino" che nel 1917 erano a protezione dell'Altopiano dobbiamo riconoscere i fanti della Casale e/o anche di altri reggimenti supportati dal 1 reg. genio?

Ringrazio anticipatamente chiunque riuscisse a darmi qualche informazione in più o, eventualmente, a correggere quanto sopra riportato

Allego due foto della franchigia


1/24/2022 9:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,122
Registered in: 2/23/2012
La brigata Casale nel dicembre 1917 era schierata nella parte occidentale dell'Altipiano di Asiago.
In quel periodo da quelle parti c'era anche il 24° battaglione zappatori: dal 1917 alla fine della guerra il battaglione, infatti, non si è mai mosso dalla Val d'Astico.

Per quanto riguarda il nome del mittente della cartolina, ho trovato un tenente del genio di nome Agostino Bertazzini, ufficiale di complemento nato il 28.8.1881 e appartenente al distretto militare di Ravenna. La cartolina, se leggo bene, è indirizzata a imola, città che è ai confini tra le province di Bologna e Ravenna.
A questo punto ho fatto una considerazione che può essere una idiozia...o forse no: sai dove avevano sede in tempo di pace i due reggimenti della Casale ? L'11° a Forlì e il 12° a Cesena.😉

Infine permettimi una osservazione-in amicizia, s'intende: la tua domanda iniziale è mal posta, perchè chiedere dove era schierato un reggimento genio durante la Grande Guerra non ha senso. I reggimenti del genio erano, infatti, solo dei "contenitori" con funzioni burocratiche: al 1° reggimento appartenevano più di 40 battaglioni, sparsi in tutti i fronti, dall'Italia all'Albania alla Macedonia.

Ciao
1/25/2022 10:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 1/23/2022
Ti ringrazio tantissimo per le informazioni riportatemi. Hai fatto benissimo a precisare la mia inesattezza sul 1 reggimento Genio. Purtroppo non sono ferratissimo sulla storia militare. Io tendenzialmente sottopongo queste franchigie ai miei ragazzi di V superiore per trarre spunti di riflessione sul contenuto scritto, ma mi piacerebbe proprio capirne di più anche sugli aspetti logistici e organizzativi.

Avrei un'ultima domanda. Direi che il riferimento ai "fanti del Podgora e del Sabotino" possa essere un'allusione ai reggimenti della Brigata Casale, che effettivamente nel 1915-16 combatté sul Podgora e che nel 17 era dislocata sull'Altopiano. Ma combatté anche sul Sabotino?

Ho un'idea, sicuramente è una cavolata. Potrebbe essere che l'ufficiale alludesse anche ai reggimenti della Brigata Toscana, che combatté eroicamente nel 16 sul Sabotino e nel 17 sull'Altipiano? Però non saprei se il 24 Battaglione Zappatori fosse dislocato in prossimità della Toscana.

1/26/2022 6:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,123
Registered in: 2/23/2012
No, non mi risulta che la Casale abbia combattuto sul Sabotino, ma sul Podgora la brigata si è dissanguata. Non per niente i fanti della Casale erano noti come i Gialli del Calvario. Gialli per il colore delle mostrine, mentre Calvario è il nome italiano del Podgora.

La Toscana ha combattuto sull'altipiano di Asiago, ma nel settore est, quello verso Bassano, mentre il 24° battaglione zappatori era in val d'Astico, nel settore ovest. Non credo che i due reparti si siano mai incontrati.

Ciao
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Deposito convalescenziario e tappa Montebelluna (1 post, agg.: 1/13/2021 10:39 AM)

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com