Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Ennesimo SBRAGO Roma alla ripresa dopo Natale (viste Lazio-Napoli e Inter-Atalanta, 2 piccoli dettagli da osservazione comparata)

Last Update: 2/21/2020 11:04 AM
OFFLINE
Post: 17,154
Location: ROMA
Age: 51
Gender: Male
1/13/2020 5:37 PM
 
Quote

Allora, la Roma viene da una ripresa campionato FALLIMENTARE con la quale, a mio avviso, ha rinunciato sin da subito a quel "brivido" dell'alta vetta, quel "chissà che succede poi se vinco".

Rinuncia alla, magari virtuale, magari quello che vuoi, Lotta al Vertice.
Rinuncia a "Stress Test" (testarti oltre le tue ipotetiche qualità e possibilità sulla carta), quelli che se li superi magari prendi anche più consapevolezza di te, quelli che puoi utilizzare per CRESCERE.

Sempre che tu sia ambizioso, sempre che crescere, vincere, ti interessi. E non serva solo come "Promessa" ai tifosi, "tanto poi sti cazzi vienimi a mettere il sale sulla coda".....

La Roma... lo abbiamo detto: L'ABBIAMO VISTA BUTTARSI VIA PRIMA ANCORA DI PROVARCI CON UNO SPUTARELLO DI VOLONTA'.
ha rinunciato prima.


Qui, ho aperto il topic SOLO per questo, vorrei farvi notare DUE EPISODI.

Abbiamo tutti elogiato la Roma di Milano con l'Inter, quasi tutti in modo eccessivo. Pochi (eccomi) già notando un brutto segnale mentale.
La Roma lì ha fatto una partitella caruccia MA NON HA MAI PROVATO A VINCERLA. NON HA MAI AZZANNATO. MAI.

L'Atalanta... quando ha capito che la poteva anche vincere, HA ATTACCATO A SPRON BATTUTO.

La Roma a Milano con l'Inter aveva PERSINO deciso di rischaire dietro, uno contro uno, mancini-lautaro, smalling-lukaku.
HAI QUEL CORAGGIO, ti prendi QUEI RISCHI.... e poi non fai NIENTE, di FICCANTE NIENTE.

(naturalmente qui a Roma ho provato a fare questa critica, o nessuno mi ha seguito, o mi hanno addirittura spernacchiato).

E questo era il primo dei due "banali episodi" che ti fanno capiure che "LA ROMA NON E' NESSUNO".

Il secondo.... verso fine primo tempo, Allan parte in percussione, fa una mezza serpentina e poi conclude. Alto.
E' rimessa dal fondo per la Lazio (che non stava giocando bene, anzi).
Strakosha appena sfilata la palla si gira ed ESIGE LA PALLA VELOCEMENTE DAI RACCATTAPALLE, UN GESTO CHE VEDI DI SOLITO FARE A CHI PERDE.
SI GIRA SBATTE LE MANI "DAI!" Fa al raccattapalle.

Mancava ancora più di un tempo. Era comunque il Napoli. Non era una gran partita della Lazio. La Lazio, volendo, GIA' LO SA che in Champions a sto giro ci entra. La Lazio ha appena vinto coppa e supercoppa. La Lazi0o ha già battuto PER BEN DUE VOLTE, la Juventus.

Potrebbero essere contenti, soddisfatti, SAZI?
Strakosha.... chi cazz'è... chi cazzo è mai stato.... persino lui E' AVVELENATO ALLA CACCIA DEI TRE PUNTI.

Mancava ancora più di un tempo, e loro "hanno fatto già il loro" sta stagione, anzi di più.

MA LA FAME.............
Strakosha..... l'Atalanta tutta.

E poi aaaaaa RIOMMA.
Quella che fa 20 conclusioni a partita.. a sentire Foseca.
Quella che, a detta di tutti, però poi "A PARTE QUEI DIECI MINUTI INIZIALI" ha giocato bene.........

TUTTO QUI.
ED è più di quanto possiate immaginare.
[Edited by giove(R) 1/13/2020 5:37 PM]


OFFLINE
Post: 9,138
Location: ROMA
Age: 45
Gender: Male
1/13/2020 8:51 PM
 
Quote

Peraltro a Genova rischiamo davvero i cazzi in faccia. Proporzionati alla forza dell'avversario, si intenda.
OFFLINE
Post: 9,138
Location: ROMA
Age: 45
Gender: Male
2/21/2020 10:22 AM
 
Quote

Da quando portavo i calzoni corti e le scarpe quelle coi buchi davanti, non mi ricordo come si chiamano, ma tipo una sottomarca della Chicco, ci si chiede se il problema di certi cali siano
1- di testa
2- di tattica
3- di pippe
4- di preparazione fisica.

A me è sempre sembrato rischioso dare la colpa alla preparazione fisica (che può fare anche il verduraio, cit.).
Un piccolo dubbio mi è venuto solo leggendo la biografia di Totti in cui parla del primo anno di Garcia.
In sostanza scrive: Garcia voleva darci fiducia, praticamente non abbiamo fatto preparazione fisica faticosa e all'inizio del campionato volavamo. Poi arrivati a metà campionato eravamo cotti.
Che Fonseca abbia fatto la stessa cosa?
Io non ci credo, ma mi insospettisce vedere il secondo tempo tutti fermi.
OFFLINE
Post: 20,221
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
2/21/2020 11:04 AM
 
Quote

Re:
Giacomo(fu Giacomo), 21/02/2020 10.22:

A me è sempre sembrato rischioso dare la colpa alla preparazione fisica (che può fare anche il verduraio, cit.).
Un piccolo dubbio mi è venuto solo leggendo la biografia di Totti in cui parla del primo anno di Garcia.
In sostanza scrive: Garcia voleva darci fiducia, praticamente non abbiamo fatto preparazione fisica faticosa e all'inizio del campionato volavamo. Poi arrivati a metà campionato eravamo cotti.
Che Fonseca abbia fatto la stessa cosa?
Io non ci credo, ma mi insospettisce vedere il secondo tempo tutti fermi.



Come al solito sono problematiche che eventualmente si aggiungono e fanno la loro parte. Ma difficilmente si possono considerare la causa scatenante.
Il crollo fisico ci fu il primo anno di Capello con Pincolini..per dire.
Qua è un'altra storia che riguarda anche limiti tattici/rosa e di qualità di organico, anche mentale ovviamente..Kolarov, Fazio, Perotti, Dzeko..sono giocatori logori che nn ti possono garantire una stagione a ritmi sostenuti..Dzeko per essere determinante deve farsi buoni 20 minuti da fermo durante la partita visto che gioca tutte o quasi.
Poi..Smalling non ne può saltare una, Cristante e Veretout sono per ruolo soggetti ad essere spremuti. Spinazzola è uno con problematiche fisiche e non lo vedrai quasi mai a tutta. Lo stesso Santon manca di continuità atletica.
E poi c'è pure un discorso di base che vale per ogni squadra: quando rientri da infortuni il rendimento può avere dei cali per diverse partite.
E la Roma tutti quegli infortuni di autunno comunque li paga. Perché in fasi diverse ti ritrovi giocatori non in forma.
Andava bene a ottobre quando eri all'inizio e combaciavano assenti e presnti..entra uno, esce altro, sei fresco di preparazione etc
Poi col tempo non è cosi semplice.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:20 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com