Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

ricerca ultimi giorni di vita mio avo 211^ compagnia mitraglieri FIAT

Last Update: 12/23/2018 11:02 PM
12/13/2018 1:17 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 11/5/2017
ciao a tutti. Oramai da diversi mesi sto cercando di ricostruire le vicende del fratello del mio bisnonno, morto per ferite sul M.te San Gabriele il 26 agosto 1917 (XI battaglia dell'Isonzo).
Facendo parte di una compagnia di mitragliatrici, fatico a capire come si sia mosso in quel fine agosto 1917, anche perchè ricercando tra i caduti lombardi in quei giorni ed in quei luoghi trovo solo soldati del 67°,93°,231° regg. fanteria, mentre il foglio matricolare (molto scarno)indica:

"23 mag'15: 39° regg. fanteria"
"23 dic'15: 211° regg. fanteria" (fatto confermato da una sua lettera)
"dichiarato irreperibile nel fatto d'armi come da dichiarazione del deposito mitraglieri FIAT del 06/11/1920"


Sull'albo d'oro risulta caduto per ferite riportate in combattimento sul M.te San Gabriele il 26 ago 1917. Era aggregato a qualche altro reggimento?
All'archivio di Stato di Brescia non esistono fascicoli sul deposito mitraglieri FIAT. Esistono ancora da qualche parte?

Anche il luogo di sepoltura è sconosciuto (probabilmente Oslavia o Redipuglia)ho visto che nella zona c'erano almeno 4 o 5 cimiteri poi smantellati...

qualcuno saprebbe aiutarmi?
Grazie a tutti Paolo
paolo73
12/13/2018 2:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,316
Registered in: 3/9/2008
Ciao, potresti postare il nome del Caduto? Così cerchiamo di aiutarti meglio.
Poi, nel titolo hai scritto "compagnia mitraglieri" e nel post "reggimento fanteria", quali dei due?

[Edited by Fabry_78 12/13/2018 2:30 PM]
Fabry_78

Interessato in particolare a tutto ciò che riguarda il 147° Reggimento Fanteria, Brigata "Caltanissetta".

***************************************************************************************************
"Non odio né odiare nella vita: basta ricordare finché i nostri figli sappiano e si salvino."
Mario Muccini, manoscritto.
***************************************************************************************************
"Sai quale sarà il bilancio della guerra? Cinquanta grandi uomini nei manuali di storia, milioni di morti di cui nessuno parlerà più e mille miliardari che detteranno legge."
Gabriel Chevallier, "La paura"
***************************************************************************************************
12/13/2018 4:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 11/5/2017
ciao Fabry. Prima di tutto grazie per la risposta.
Allego la copia del foglio matricolare così è più chiaro:

come vedi riporta:
211° reggimento fanteria dal 23 dic'15, poi nulla fino alla data della morte (che però è stata scritta nel 1920) "dichiarato irreperibile nel fatto d'armi come da dichiarazione del deposito mitraglieri FIAT del 06/11/1920".

Sembrerebbe quindi che dopo un primo periodo come fante (sicuramente nel 39° reggimento fanteria a Napoli (che reclutava da Cremona), abbia fatto poi il corso Mitraglieri FIAT e che sia uscito nella 211^ compagnia mitraglieri FIAT (è il corpo d'appartenenza segnato sull'Albo d'Oro Caduti).

Ora non capisco se il fatto che fosse 211^ fanteria nel dic'15 e poi 211^ compagnia mitraglieri al momento della morte nell'ottobre '17 sia solo un caso o sia invece un errore di trascrizione...

Che abbiano scritto 211^ reggimento fanteria (brigata Pescara) perchè la sua compagnia era aggregata a questo reggimento e quindi ne prendeva il numero? Sembrerebbe probabile, dato il 211° reggimento di fanteria si è formato nel novembre '15 con soldati provenienti dal deposito 93° reggimento fanteria (brigata Messina) con sede in tempo di pace ad Ancona (e che non reclutava nella provincia di Cremona come invece faceva il 39°).
Quindi non credo sia finito nel 211° fanteria come fante (non proveniva dal 93°) ma come mitragliere dopo il corso a fine '16 o inizio '17 (mentre in precedenza era fante del 39°). Ma in questo caso perchè era nel 211° già nel dic '15 e non dopo la scuola mitraglieri??? Errore di trascrizione???

Sono un pochino confuso... spero di non aver confuso anche te...

probabilmente se esistesse documentazione della scuola mitraglieri Fiat si chiarirebbero tutti i passaggi.
paolo73
12/13/2018 11:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,317
Registered in: 3/9/2008
Ciao, allora, dal libro di Franco Cabrio "Uomini e mitragliatrici" sappiamo che la 211^ c.m. era aggregata alla Brigata Forlì e questo combacia con il luogo della morte perché la Forlì nell'agosto del 1917 si trovava nel settore Monte Santo - Monte San Gabriele (mentre la Brigata Pescara in quel periodo combatteva sulla Bainsizza).
Certo, la coincidenza del numero 211 sia per il reggimento che per la c.m. è strana...
Ho una domanda però: tu hai scritto "23 dic'15: 211° regg. fanteria" (fatto confermato da una sua lettera)", ci dici di più su questa lettera?

Fabry_78

Interessato in particolare a tutto ciò che riguarda il 147° Reggimento Fanteria, Brigata "Caltanissetta".

***************************************************************************************************
"Non odio né odiare nella vita: basta ricordare finché i nostri figli sappiano e si salvino."
Mario Muccini, manoscritto.
***************************************************************************************************
"Sai quale sarà il bilancio della guerra? Cinquanta grandi uomini nei manuali di storia, milioni di morti di cui nessuno parlerà più e mille miliardari che detteranno legge."
Gabriel Chevallier, "La paura"
***************************************************************************************************
12/14/2018 12:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 11/5/2017
Ciao e grazie per la risposta tempestiva!!!

Pensi che 211° reggimento sia un errore (si trattava della 211^ compagnia mitraglieri FIAT)? Oppure in effetti appena uscito dalla scuola di Brescia il numero di compagnia mitraglieri coincideva con il reggimento a cui la compagnia veniva aggregata?

Per quanto riguarda la lettera chiedo scusa ma mi sono confuso sulla data:

Comunque si tratta di una semplice missiva di una pagina inviata al fratello (mio bisnonno) in cui chiede informazioni sugli altri fratelli al fronte e chiede di tranquillizzare i genitori perchè lui non se la passa male rispetto agli altri fratelli.

Si firma Sergente Tavazzi Giovanni, 10^ compagnia, 133° reggimento fanteria e riporta la data 2 giugno 1915.

La data della lettera in effetti coincide con il diario della brigata Benevento (133° e 134° reggimento) costituitasi il 1 marzo 1915 con soldati provenienti dal 31° (il 133°) e dal 40° fanteria (il 134°).
La brigata Benevento lascia infatti Napoli tra il 7 e il 12 giugno (ed il foglio matricolare lo colloca in zona di guerra il 9 giugno).
Il 133° non è citato sul foglio matricolare (allegato al 1 post) dove invece compare il 39° reggimento (Brigata Bologna) che però non dovrebbe aver fornito soldati alla Brigata Benevento (anche il 39° è partito da Napoli il 4 giugno e quindi anche questo potrebbe coincidere con la lettera)

Comunque, sia 31°, che 39°, che 40° erano a Napoli e attingevano dalle liste della provincia di Cremona.

Secondo voi è possibile che dopo essere diventato Sergente il 23 maggio quando era con il 39° (dati ricavati dal foglio matricolare), sia stato trasferito al 133° (come ricavato dalla lettera del 2 giugno) e poi inviato in zona di guerra senza che sia stato riportato sul foglio matricolare (dove si passa dal 39° direttamente al 211° a dicembre!!!)???

quindi ora ho capito a quale brigata era aggregato quando è morto, devo solo capire il periodo tra Napoli e l'entrata nella 211^ compagnia mitraglieri FIAT.

se vi può interessare appena ritrovo la lettera la posto sul forum, anche se non dice nulla di particolare è uno stralcio della vita di uno dei tanti soldati che non sono più tornati a casa e tutte le volte che la rileggo questo mi fa un certo effetto... è un po' come tenere in vita a 100 anni di distanza il ricordo oramai scomparso di uno delle centinaia di migliaia di morti di quella guerra combattuta in un modo così assurdo... per non dimenticare...

Vi chiedo ancora una cortesia:

Potreste girarmi gli spostamenti della 211^ compagnia mitragliatrici?

Sapete dirmi se esiste e dove si trova la documentazione del deposito mitraglieri FIAT (volevo vedere se ci sono informazioni aggiuntive)

Secondo voi i caduti seppelliti nei cimiteri della zona S. Gabriele sono stati traslati a Oslavia o a Redipuglia? Vorrei andare "a trovarlo", ma purtroppo è uno dei caduti ignoti.

Grazie e buona notte
paolo73
12/23/2018 11:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3
Registered in: 11/5/2017
C'è qualcuno che potrebbe gentilmente girarmi gli spostamenti del 211^ compagnia mitraglieri FIAT così da poter ricostruire le vicende del fratello di mio nonno? Grazie a tutti e buone feste
paolo73
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:53 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com