Nuova Discussione
Rispondi
 
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Chi gioca con il fuoco.......

Ultimo Aggiornamento: 19/10/2010 13.35
10/10/2010 15.55
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 454
Registrato il: 30/03/2009
Utente Senior
OFFLINE
......finisce col bruciarsi...
*Passeggiando per la camera con fare nervoso, Narya pesta con violenza i piedi al suolo, e rumoreggia con i tacchi in modo quasi sincronizzato, concentrondosi sulla musicalità prodotta dai suoi passi. Di botto si ferma e incrociando le braccia al petto comincia a parlare in tono ironico, inizialmente quasi teatrale*

Ma perchè? perchè?
Perchè la piccole folate di vento giocano a fare gli uragani?

Se un moscerino infastidisce un cavaliere, egli la prima volta lo lascia andare, la seconda cerca di cacciarlo via, ma alla terza LO SCHIACCIA!!!

E i moscerini adesso, stanno esagerando.
IO, non ho la pazienza di un cavaliere, ma, per il bene comune, ho "lasciato volare i moscerini", ma questa è la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Dunque, dopo aver pazientato, atteso e chiesto gentilmente una collaborazione, dopo parecchie esortazioni, sono stata liquidata con un semplice "vi restituiamo la catena ed incantiamo un'altro oggetto, così risolviamo tutti i problemi".

Questa è UNA PURA E SEMPLICE VIOLAZIONE DEL CONOCRDATO DEI QUATTRO VENTI.
Il capogilda incantatori ha violato i seguenti punti del concordato:


I - Da questo momento le Quattro Gilde sono pronte ad instaurare una collaborazione, basata sui principi di Fedeltà, Solidarietà e Sincerità reciproca.



IV - Ogni gilda dovrà contribuire come meglio può alla realizzazione di rituali, che essi siano di carattere arcano o legate all'invocazione di divinità, senza però tradire le proprie credenze. Comma I - I rituali dovranno essere concordati dal consiglio delle gilde secondo una precisa strategia condivisa.



Gli incantatori, nonostante i continui inviti, le esortazioni e le sollecitazioni, ci hanno volutamente estromesso dalla redazione del rituale.

E' inutile dire che questo è alto tradimento al concordato e che, agirò di conseguenza.

Ne ho già informato il capogilda bardi, mi appresto ad informare anche il capogilda armorieri.

...ci ha offesi e ingiuriati.

Date le circostanze, Alexandra avrete la catena, anche se, loro continueranno ad avere l'occhio.

Il punto è questo, potremo comunque decidere di incantare la catena ed utilizzarla a nostro piacimento, dato che credo che la collaborazione stia per essere spezzata definitivamente.


*sospira*

Mia cara coscienza *alludendo a Lucius* so bene cosa starai pensando, ma, è bene che sappiano che non si possono pestare i piedi di un mago e uscirne illesi...soprattutto se questi è un Nariash.



ONORE E GLORIA ALLA GILDA ARCANA.
SEMPRE!!!!!!








Chi passa di qui??? saluti n. 4Oasi Forum175 pt.23/03/2017 21.01 by possum jenkins
Gioco di associazione di parole Ipercaforum72 pt.22/03/2017 23.44 by possum jenkins
Noè e la storiaTestimoni di Geova Online...55 pt.23/03/2017 19.30 by Aquila-58
10/10/2010 21.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 90
Registrato il: 25/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
*ripassa in mente la parole appena udite a tratti aiutandosi con una mano come a sistemare degli immaginari fogli davanti al proprio volto, l'espressione e' crucciata, contrita, come chi effettua un notevole sforzo fisico, occhi socchiusi a fessura, labbro inferiore sotto ai denti, se non usa una delle mani per il suo gesticolare la stringe a pugno con la forza che fa' apparire le nocche bianche....quindi dopo pochi minuti di questo inusuale lavorio di colpo il volto torna inespressivo e i movimenti tacciono*

Dati insufficenti per continuare a eleborare i probabili scenari futuri, attendo ordini Somma Arcana

ho ottime ragioni di credere che, in un futuro molto prossimo, dovremmo aumentare le difese delle nostre torri di magia e considerare incantatori e di loro alleati al pari di un qualsivoglia altro nemico della gilda, non ho modo di calcolare come si muoveranno i bardi, ma ritengo il peso attuale di bardi e armorieri del tutto irrilevanti allo scenario che vedrebbe i maghi isolati contro le gilde e contro l'impero e contro i gatti.


*quindi resta del tutto impassibile e osservando Narya attende eventuali risposte*



10/10/2010 22.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 75
Registrato il: 23/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
*Sorride*

Quindi la famosa luce degli dei ha abbagliato del tutto le menti dei sacerdoti?!

Beh, vista la realtà attuale, dire "agiamo di conseguenza", a parer mio, non ha senso; opto, anzi, consiglio umilmente e con il dovuto rispetto, di farla pagare ai traditori nella maniera più giusta...

*Ghigna*

Sbaglio o i traditori del concordato o devono esser "puniti duramente" o devono essere espulsi dalla ribellione?

Basta informare la più alta carica della nostra fazione per fare in modo che agisca di conseguenza.

Voglion far i furbi prendendo in giro la nostra gilda e, successivamente, violare le leggi?! Bene, agiremo e avremo la nostra "soddisfazione" nel giusto modo... Se questa non è la strada giusta da seguire...

*guarda un attimo Chefren*

attendo ordini...

*sorride ancora*
11/10/2010 02.32
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 244
Registrato il: 31/03/2010
Utente Junior
OFFLINE
*ascolta attentamente le parole della Somma Arcana, in piedi appoggiata al muro della stanza, incapace di stare ferma, con mosse nervose si tortura le dita della mano*

Così sia. Questa situazione mi snerva... spero di non arrivare veramente alla rottura definitiva con la gilda Incantatori, ci creerebbe solo ulteriori problemi.
Cercherò di risolvere la faccenda nella maniera più diplomatica possibile, Maestra... Se serve manderò io stessa una missiva a Isabeau, chiedendole di portarmi la catena al prossimo raduno.
Spero che per allora i maghi di Mor saranno in grado di compiere il rituale. Intanto mi metterò io stessa a scriverlo, se avete qualche indicazione da darmi, Maestra, sono qui.
11/10/2010 03.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 246
Registrato il: 31/03/2010
Utente Junior
OFFLINE
Porto buone nuove.
Ho parlato con Martino. La situazione mi sembra meno grave del previsto.
Il rituale per la catena è pronto e lo avrò a breve, appena Ezra tornerà reperibile.

Riporto da Martino:

L'oggetto sarà ritualizzato per identificare massimo 10 oggetti. Il rito è divino e lo condurrà un incantatore.
Se per la Somma Arcana andrà bene, useremo la catena invece dello scrigno e quando avremo finito le cariche la riprenderà e le verrà più facile rifarci lo stesso rituale sopra.



Oppure, aggiungo io, potremmo, una volta finite le cariche, rifare il rituale qui a Mor con i maghi e gli incantatori, e rimandarla giù a Treon già pronta per l'uso.

Una volta visionato il rituale e verificato che non sia effetto-bomba, potrò fare anche io da ritualista e poi spedire a Treon i risultati dell'identificazione degli oggetti e la catena.

Attendo vostri ordini, Maestra. Agirò come meglio credete.
[Modificato da Alexandra Charnette 11/10/2010 03.24]
11/10/2010 19.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 24
Registrato il: 29/09/2010
Utente Junior
OFFLINE
Come mai questo cambio d'atteggiamento da parte degli incantatori??
11/10/2010 21.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 456
Registrato il: 30/03/2009
Utente Senior
OFFLINE
*Sorride e si rivolge innanzitutto a Darlene*

Chimasi paura mia cara.
La paura è la peggiore nemica di ogni uomo.
Ma chi non teme la morte, diviene immortale.
ricordatelo sempre mia giovane allieva.

*si rivolge ad Alexandra, mantenendo un tono calmo e pacato*

Mia cara Alexandra, forse il nostro Ruggero non ha ben inteso che la catena può pure appendersela al collo per quanto mi riguarda.
Ha ingiuriato la gilda arcana impedendo a voi e ai vostri diretti allievi di prendere parte al rituale.
Io stessa gli avevo proposto un compromesso, ma dopo avermi fatto credere che avrebbe accettato, ha rifiutato anche quello.

Per quanto mi riguarda, più e più volte ho piegato il mio temperamento per amore della quiete, ma adesso basta.
Se Mancini ama tanto fare il duro con la sottoscritta che sia pronto a pagarne le conseguenze.Ha offeso profondamente la gilda arcana oltre aver violato il concordato.


Adesso spetta al popolo giudicare, e gli stessi incantatori dovranno decidere come agire.


*sorride*





12/10/2010 01.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 247
Registrato il: 31/03/2010
Utente Junior
OFFLINE
[OC Martino Delle Torri no Mancini!!! Maestra perdi colpi XD sarà la vecchiaia uahahah XD]

*china il capo alle parole della Somma Arcana*

Come volete, Maestra.
Attendo ordini.
12/10/2010 16.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 91
Registrato il: 25/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
maestra, se posso permettermi, abbiamo 2 strade percorribili davanti a noi

1) staccarci noi dal concordato...in questo modo inviteremo le altre gilde a seguirci, l'ovvio risultato sara' che armorieri e bardi dovrebbero seguirci, anche se lo scenario piu' probabile vede noi con gli armorieri contro gli incantatori e i bardi neutrali a tutto questo

2) gettare fuori gli incantatori dal concordato, la legge scritta non e' abbastanza complessa da essere interpretata, quindi avremo dalla nostri i rispettosi di tale legge e contro di noi chi usa la legge a proprio vantaggio di volta in volta.

In entrambi i casi si chiamera' guerra civile.

Personalmente ho diversi piani per fare in modo che tale conflitto non nasca, ma a guidare la gilda siete voi e finche' vorrete portare avanti il nome della gilda e il rispetto per tutti noi maghi anche a costo di una guerra, io vi appoggero'

*resta in attesa*


Ultimo appunto...non ne capisco la ragione, ma gli incantatori hanno paura di noi....il che e' di fatto inesplicabile, hanno forze in campo superiori e vivono in un territorio a noi di fatto sconosciuto....userete l'intimidazione?


13/10/2010 13.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 359
Registrato il: 06/01/2010
Utente Senior
OFFLINE
Allora.
*Massaggiandosi il setto nasale a occhi chiusi*

Signori, quello che stà succedendo è MOLTO grave. Per i Maghi certamente, ma non dobbiamo mai dimenticare di guardare ogni cosa nel mondo da un punto di vista ampio e imparziale. Quanto ne soffrirebbe la Ribellione di una delle decisioni che avete voi in mente??

Certo potreste rispondermi, "non esiste nessuna ribellione!?" e allora che vogliamo fare? Solo perchè è difficile, badate bene non impossibile, collaborare ci abbandoniamo alle scelte più ovvie e orgogliose?
Siamo realisti, la Guerra SOLI non potremmo mai vincerla. Peccheremmo di Superbia e immensa STUPIDITA' solo a pensarlo, quindi SE vogliamo vincerla dobbiamo collaborare.
Sò cosa vuol dire, sono il primo io a non sopportare soprusi e le velate allusioni, ma il mio attuale scopo è sopravvivere alla dannata guerra che impervia per Elavia tutta.


Quindi sò di chiedervi tantissimo, ma vi prego di sforzarvi ancora una volta a trovare un punto comune di incontro per poter dare alla "Macchina Ribellione" il giusto coordinato movimento.
13/10/2010 22.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 459
Registrato il: 30/03/2009
Utente Senior
OFFLINE
*Inspira profondamente e di peso si getta contro la parete, dopo di che incrociando le braccia al petto comincia a parlare con calma rivolgendo un sorriso a Lucius*

Lucius, mio caro..parlate di quiete, parlate di calma, parlate di controllo..Al momento sono tra i pochi sopravvissuti di una vecchia ribellione.
Sapete Lucius come era qui prima del concordato?
*sorride*
era uguale, anzi,chiedo scusa, mi correggo adesso è ancora peggio.
Gli incantatori dominavano con tirannia e nessuna gilda era abbastanza forte, ne aveva il coraggio di contraddirli.
Adesso Lucius, che cosa è cambiato?
Che l'impero ci si muove contro?
Pensi davvero che il concordato funzioni?

Bene Lucius, ti dirò, quando sono stata portata via dai mellimboeniani, oltre l'intera gilda maghi, verso la quale sono debitrice, avrò visto si e no due o tre membri delle altre gilde.
Lo ammetto, tra questi vi erano circa due incantatori e un armoriere.
E' forse questa l'utilità del concordato Lucius?

Fingere di essere alleati alla luce del sole e poi voltarsi le spalle nel reale momento del bisogno?

E' facile per te parlare di "controllo".
Credi davvero che continuare a far finta che nulla sia accaduto porterà a dei risultati?
Non pensi che se davvero avesse funzionato questo concordato avremo già ottenuto dei risultati concreti?
Io purtroppo non li vedo.

Non vedo comunque collaborazione, non vedo alleanze, non vedo condivisione, ma solo velati sottili e mascherati tentativi delle gilde di danneggiarsi reciprocamente. E sapete bene a cosa mi riferisco.

Adesso, Lucius, mi rivolgo a voi, ma chiaramente interpello l'intera gilda. Credete davvero che nessuna delle gilde si stia muovendo?
Credete davvero che bardi, armorieri e incantatori non stiano facendo nulla mentre noi taciamo per "l'amore della pace"?

Lucius, sono stanca di sentirvi parlare di controllo.
Non avete idea di cosa vuol dire controllo davvero.
Se buon sangue non mente credo di capire di gran lunga maggiormente cosa mio padre intendesse.
Non si ottiene il controllo rimanendo in silenzio e chinando il capo.
Non si ottiene il controllo rimanendo a guardare senza fare nulla.
Non si ottiene il controllo senza agire.
Il controllo si ottiene lottando.
E' questo che penso.
Ma, sia chiaro, io agisco solo per la gilda arcana.
Voi siete ormai l'unica cosa che mi resta....*per un momento fissa fuori dalla finestra il cielo e sussurra*...oramai ho perduto il mio angolo di cielo...*dopo di che torna in se e riprende a parlare* per cui, voglio sapere cosa voi tutti pensate.
Ma il tempo stringe sappiatelo e riflettete bene.



*Si rivolge un momento ad Alexandra*
Lady Charnette, vi dirò ,non ho ben inteso il vostro atteggiamento, volete forse dire che non siete giunta da me in preda alle preoccupazioni per la riuscita del rituale? non abbiate timore di ammetterlo, finchè sarete sotto la mia protezione nessuno potrà toccarvi e uscirne indenne.

*sorride*



14/10/2010 00.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 360
Registrato il: 06/01/2010
Utente Senior
OFFLINE
*Sbuffando con fare ormai rassegnato. Inchinandosi al cospetto di Narya*
Servo Vostro, Somma Arcana.
Quel che avevo da dire l'ho detto. Quel che avevo da suggerire l'ho suggerito. Forse avete ragione e non ho ancora ben capito quello che il Maestro Nariash intendesse, dopotutto, sono anch'io ancora un Allievo.

Io vi seguo.
14/10/2010 11.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 93
Registrato il: 25/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
Il mio pensiero a riguardo e' semplice.

La logica delle parole da' indiscutibilmente ragione ai metodi e voleri di maestro Lucius.

siamo quel che che resta di 4 gilde contro un nemico forte e coeso piu di noi, ergo, a costo di agire contro i nostri interessi, dovremmo sottostare al bene dei piu' e agire in armonica coesione tra gilde: il concordato.

Eppure

La logica si ferma solo davanti alla realta' dei fatti.

E' assodato ormai che il concordato e' un paravento dietro il quale tutti provano a nascondere i loro reali intenti.

guardate cosa sta' accadendo a mor, Martino sa' per certo che nessuno puo' dargli il rituale che e' stato costretto a chiedere....fa' bene
In questo modo lui si fara' ragione, quando al giorno stabilito avra', come unico rituale realizzabile, il proprio nessuno potra' piu' recriminare, mi direte voi, ma c'e' il rituale fatto da noi maghi con lui....

errato... lo abbiamo costretto a ignorarlo in modo ufficiale per avere un rituale scritto a 4 gilde, tale rituale non ci sara' e lui avra' ragione a fare il proprio. Ci ha fregati.

Isaboe? unico magistrato che si dimette? e se lei e' l'unico che mai potra giudicarla? nessuno ovviamente.

e questi solo i fatti noti, se scaviamo tra i discorsi intergilda, ma non ufficiali scopriremo di peggio.

Maestro Lucius, per quanto anche a me piacerebbe un' alleanza coesa, dobbiamo renderci conto che questa non esiste.

Allora l'unica scelta logica diventa quella di Maestra Narya....i maghi si muoveranno in maniera sempre piu' palese da soli e per la propria strada, il risultato ovvio e' che almeno noi saremo consci del fatto che abbiamo come nemico sia l'impero sia tutte le gilde che non faranno alleanze con noi....


Un appello a Maestra Narya

Mi unisco alla valutazione di Maestro Lucius: non e' possibile, in nessuno scenario noto, per i maghi vincere la guerra all'impero da soli, vi sarei grato se potessimo meglio organizzare le nostre difese e contromosse, al momento siamo un po' troppo scoperti.

*detto cio' esmpre impassibile resta di fronte ai propri maestri in attesa di eventuali repliche*



14/10/2010 18.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 252
Registrato il: 31/03/2010
Utente Junior
OFFLINE
Narya di Akis, 13/10/2010 22.12:


*Si rivolge un momento ad Alexandra*
Lady Charnette, vi dirò ,non ho ben inteso il vostro atteggiamento, volete forse dire che non siete giunta da me in preda alle preoccupazioni per la riuscita del rituale? non abbiate timore di ammetterlo, finchè sarete sotto la mia protezione nessuno potrà toccarvi e uscirne indenne.

*sorride*



Maestra, il mio atteggiamento è spinto sempre dall'amor di pace... Qui a Mor i Maghi sono pochi e alle prime armi, uno scontro con gli Incantatori non ci gioverebbe, decisamente no.
Sono riuscita fino ad ora a mantenere un certo ruolo di potere all'interno del direttivo di Mor, dove gli armolieri sono nulli, i bardi sono guidati da un completo idiota, e i miei rapporti con Calime e Martino sono sempre stati più che buoni, rituale escluso.
Purtroppo ne l'una ne l'altro sono riusciti a avere abbastanza... polso... con Ezra nel fargli capire l'importanza dell'essere celeri a farci visionare il rituale.
Per non creare spaccature interne alla Gilda Incantatori, suppongo, Martino ha agito in questo modo, senza riflettere sulla valenza che il suo gesto poteva avere per noi Maghi.
Io in pubblico per lo più taccio, Maestra, perchè non voglio dire qualcosa a sproposito che possa compromettere la linea d'azione comune che voi deciderete per noi.
Ditemi come devo comportarmi ed io lo farò.
Se volete comunque una mia opinione, credo che li Incantatori siano gli ultimi dei nostri problemi, con Sator come Capogilda Nazionale e gli Imperiali alle porte.
Dovremmo concentrarci sull'appianare le nostre divergenze con le altre gilde e fare questo benedetto rituale, in un modo o nell'altro.
Come vi ho già detto, sono disponibile a collaborare con gli Incantatori nella scrittura ed il compimento del rituale, se voi me lo permetterete.
Spero solo che riusciremo a chiudere questa faccenda con diplomazia.
Aspetto solo un vostro ordine.
14/10/2010 22.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 23
Registrato il: 23/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
Re:
Alexandra Charnette, 14.10.2010 18:20:

Narya di Akis, 13/10/2010 22.12:


*Si rivolge un momento ad Alexandra*
Lady Charnette, vi dirò ,non ho ben inteso il vostro atteggiamento, volete forse dire che non siete giunta da me in preda alle preoccupazioni per la riuscita del rituale? non abbiate timore di ammetterlo, finchè sarete sotto la mia protezione nessuno potrà toccarvi e uscirne indenne.

*sorride*



Maestra, il mio atteggiamento è spinto sempre dall'amor di pace... Qui a Mor i Maghi sono pochi e alle prime armi, uno scontro con gli Incantatori non ci gioverebbe, decisamente no.
Sono riuscita fino ad ora a mantenere un certo ruolo di potere all'interno del direttivo di Mor, dove gli armolieri sono nulli, i bardi sono guidati da un completo idiota, e i miei rapporti con Calime e Martino sono sempre stati più che buoni, rituale escluso.
Purtroppo ne l'una ne l'altro sono riusciti a avere abbastanza... polso... con Ezra nel fargli capire l'importanza dell'essere celeri a farci visionare il rituale.
Per non creare spaccature interne alla Gilda Incantatori, suppongo, Martino ha agito in questo modo, senza riflettere sulla valenza che il suo gesto poteva avere per noi Maghi.
Io in pubblico per lo più taccio, Maestra, perchè non voglio dire qualcosa a sproposito che possa compromettere la linea d'azione comune che voi deciderete per noi.
Ditemi come devo comportarmi ed io lo farò.
Se volete comunque una mia opinione, credo che li Incantatori siano gli ultimi dei nostri problemi, con Sator come Capogilda Nazionale e gli Imperiali alle porte.
Dovremmo concentrarci sull'appianare le nostre divergenze con le altre gilde e fare questo benedetto rituale, in un modo o nell'altro.
Come vi ho già detto, sono disponibile a collaborare con gli Incantatori nella scrittura ed il compimento del rituale, se voi me lo permetterete.
Spero solo che riusciremo a chiudere questa faccenda con diplomazia.
Aspetto solo un vostro ordine.




Gli incantatori sono pochi e guidati da dei pavidi,i maghi sono ben organizzati e scaltri.Non trascurerei questi dettagli maestra.
15/10/2010 00.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 364
Registrato il: 06/01/2010
Utente Senior
OFFLINE
Ah ragazzo.
*Rivolto a Ged, guardandolo con sguardo severo*

Se si ripresenta una situazione come quella avvenuta qui..
*Schioccando le dita una piccola bolla fumosa si materializza accanto al mago rappresentando tale DISCUSSIONE per sparire subito dopo*

..dovrai imparare a lanciare i fulmini con la bocca!

ESIGO che non si intervenga MAI alle discussioni che quegli esseri aprono in giro per il mondo dei will!


Spero di esser stato chiaro.
15/10/2010 02.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 256
Registrato il: 31/03/2010
Utente Junior
OFFLINE
Hai perfettamente ragione, Lucius. E' che quando si parla di Axis... *la faccia le diventa scura, stringe i pugni fino a far diventare bianche le nocche* ... ma morirà, oh se morirà.
15/10/2010 02.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 365
Registrato il: 06/01/2010
Utente Senior
OFFLINE
*Voltandosi verso Alexandra con la stessa severa espressione*
Alexandra, Axis era un MIO allievo diretto.
Ergo se morirà.. di nuovo, sarà per mano mia.

Ma prima di allora, NESSUNO dovrà dar loro retta, tuttalpiù, con commenti inutili e sterili.
15/10/2010 23.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 76
Registrato il: 23/08/2010
Utente Junior
OFFLINE
*Sempre con il sorriso ma rosso in volto come se stesse scoppiando*

Quindi:

ci facciamo mettere i piedi in testa e noi... controllo!!!

Facciamo passare per "astuti" gli stolti e noi... controllo!!!

Agiscono a loro piacere per i loro interessi e noi... controllo!!!

SI FANNO BEFFA DELLA GILDA MAGHI E NOI?!

*Si altera un'pò ma ritorna apparentemente calmo*

Mi chiedo: quando i maghi si faranno rispettare?! Dobbiamo fare i superiori SEMPRE, in silenzio, per non abbassarci ai livelli di certa gente? E' sbagliata questa teoria poichè puoi essere superiore agli altri quando quest' ultimo sono al tuo livello o quasi; con gente di questo tipo ti puoi far sentire con un solo mezzo: non controllo ma AZIONE!!! Con il dovuto rispetto, maestro Lucius, non me ne starò qui a controllarmi e a farmi saggio tra un branco di pecore...

*Serra un pugno dove dal quale si genera una luce scintillante, china il capo e rivolgendosi verso Narya*

O nostra Sapienza, non riesco a stare tranquillo vedendo gente che si crede più furba di noi, a questo punto altro che impero... dovremo preoccuparci dei nostri "alleati"...

[Modificato da Benassa Chardonnay 15/10/2010 23.13]
16/10/2010 00.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 368
Registrato il: 06/01/2010
Utente Senior
OFFLINE

Con il dovuto rispetto, maestro Lucius, non me ne starò qui a controllarmi e a farmi saggio tra un branco di pecore...



A te cosa importa, giovane Benassa, la Gilda Maghi sopra ogni cosa, o il NULLA sopra il NULLA?
Credi che io sia felice di esser preso per stupido?
Credi che mi diverta a sentire le "preghiere" di quei buffoni dalla "tunica candida"??

Potrei starmene tranquillo nella mia torre a leggermi i miei libri e interessarmi dei miei allievi, e secondo te perchè non lo faccio??

PERCHE' io non voglio studiare su libri bruciati, in una torre decaduta per degli allievi MORTI!
Quindi, se tutti voi, avete voglia di aggiungere pure le restanti Gilde ai fronti già ben grassi di nemici, fate pure. A mio parere è un suicidio.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 21.01. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com