Freeforumzone mobile

problemi emotivi

  • Posts
  • io.donna
    00 11/14/2013 2:12 PM
    Re: Re:
    cherubina_g, 13/11/2013 09:19:



    dalla foto del tuo profilo si capisce che hai una grande sensibilità ed essere sensibili purtroppo spesso porta la nostra emotività verso un sentiero più contorto. Una persona emotiva non risolve un problema con una soluzione, ne crea altri cento e da qui i crolli emotivi, l'ansia, le crisi. La mia è una visione semplicistica del problema, però quello che vorrei dirti è che dovresti ripartire da te stessa, perchè prima di poter stare bene con gli altri e in mezzo agli altri dovresti imparare a stare bene con te stessa. Trasforma la sensibilità di quell'immagine in bianco in nero e non vedere solo i fiori colorati, anche il prato lo è e oltreil prato c'è il cielo, oltre il cielo l'universo.
    La psicologia, la psichiatria ti propinano un percorso giusto, ma il lavoro più grande lo fai tu. Non sentirti intrappolata, vai oltre, apriti, scrivi, dipingi, urla, fai venire fuori la persona che vive dentro la tua anima, tutto passa, tutto si risolve e un'anima afflitta verrà ricompensata.
    [SM=g2814939]





    i medici aiutano ma siamo noi che dobbiamo aiutarci [SM=g2814935] grazie dell incoraggiamento.
  • io.donna
    00 11/14/2013 2:14 PM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    _StellaMarina79_, 14/11/2013 09:05:




    Scusami, se posso, ma perchè aspettare dicembre per vdere gli amici ???




    perche' abitano lontano
  • OFFLINE
    rosarossa79
    Post: 36,157
    Gender: Female
    00 11/15/2013 10:22 PM
    Tra i testimoni che frequenti non c e nessumo che reputi persona amica ?






    ---------------------------------------------
    - Prendi un piatto e tiralo a terra.
    - Fatto.
    - Si è rotto?
    - Si.
    - Adesso chiedigli scusa.
    - Scusa.
    - È tornato come prima?
    - No.
    - Adesso capisci?



  • OFFLINE
    danila555
    Post: 2,428
    Gender: Female
    00 11/15/2013 10:45 PM
    I tuoi genitori sanno del tuo disagio? Ti sono di aiuto? Riesci a parlare di queste cose con loro?
    Scusa le domande, ma ci sono genitori che non accettano che il proprio figlio abbia questo tipo di malessere. E, così facendo, accrescono in lui l'ansia e il senso di colpa.
    Chiaramente non lo fanno apposta o con cattiveria.







    Il cambiamento ha luogo quando superiamo un ostacolo alla volta!
  • io.donna
    00 11/17/2013 3:53 PM
    Re:
    rosarossa79, 15/11/2013 22:22:

    Tra i testimoni che frequenti non c e nessumo che reputi persona amica ?




    si c'e ne sono ma abitando lontano dalla congregazione ci vediamo di rado
  • io.donna
    00 11/17/2013 3:55 PM
    Re:
    danila555, 15/11/2013 22:45:

    I tuoi genitori sanno del tuo disagio? Ti sono di aiuto? Riesci a parlare di queste cose con loro?
    Scusa le domande, ma ci sono genitori che non accettano che il proprio figlio abbia questo tipo di malessere. E, così facendo, accrescono in lui l'ansia e il senso di colpa.
    Chiaramente non lo fanno apposta o con cattiveria.





    lo sanno perche' mi accompagnano sempre loro dai medici,mi aiutano anche se a volte si stufano di sopportarmi perche' a volte sono pesante
  • OFFLINE
    _StellaMarina79_
    Post: 243
    Location: ROMA
    Age: 41
    Gender: Female
    00 11/23/2013 6:03 PM
    Anche loro avranno dei momenti no, ma sono i tuoi genitori e ti vogoiono bene e quindi ti staranno vicini






    Create your own Animation
  • OFFLINE
    l' inglese
    Post: 213
    Location: ARZIGNANO
    Age: 55
    Gender: Male
    00 11/26/2013 2:21 AM
    Tutte le nostre supposizioni , od i nostri consigli potranno fare ben poco ! Sei tu che devi evadere dalla tua monotonia con le tue forze soprattutto ... Trovare altri stimoli , anche di leggermente eccessivi rispetto al tuo modo di vedere le cose ora . Esci quando e' ancora buio e attendi l' aurora in una campagna deserta , o vai vicina ad una spiaggia selvaggia , col mare che soffia e con arbusti ed animali , sentirai i primi sussurri di vita , con i leggeri fischi del vento , che si mischiano ai canti degli uccelli , avrai anche un po' di paura , ma non ti accadra' alcunche' di male ... La Natura e' la cosa piu' meravigliosa che abbiamo e quando si e' un po' giu' , tuffarcisi dentro , anche se per poco , puo' ridar azzurro ai nostri cieli ... Almeno a me e' successo ! Intanto ti dono un sorriso ciao e auguri
    [Edited by l' inglese 11/26/2013 2:24 AM]
  • io.donna
    00 11/26/2013 12:33 PM
    Re:
    l' inglese, 26/11/2013 02:21:

    Tutte le nostre supposizioni , od i nostri consigli potranno fare ben poco ! Sei tu che devi evadere dalla tua monotonia con le tue forze soprattutto ... Trovare altri stimoli , anche di leggermente eccessivi rispetto al tuo modo di vedere le cose ora . Esci quando e' ancora buio e attendi l' aurora in una campagna deserta , o vai vicina ad una spiaggia selvaggia , col mare che soffia e con arbusti ed animali , sentirai i primi sussurri di vita , con i leggeri fischi del vento , che si mischiano ai canti degli uccelli , avrai anche un po' di paura , ma non ti accadra' alcunche' di male ... La Natura e' la cosa piu' meravigliosa che abbiamo e quando si e' un po' giu' , tuffarcisi dentro , anche se per poco , puo' ridar azzurro ai nostri cieli ... Almeno a me e' successo ! Intanto ti dono un sorriso ciao e auguri




    provero' a camminare di piu' quando sono in campagna [SM=g2815017]

    ricambio il sorriso [SM=g2814961]
  • OFFLINE
    rosarossa79
    Post: 36,157
    Gender: Female
    00 11/27/2013 1:14 PM
    L inglese [SM=g2814934]






    ---------------------------------------------
    - Prendi un piatto e tiralo a terra.
    - Fatto.
    - Si è rotto?
    - Si.
    - Adesso chiedigli scusa.
    - Scusa.
    - È tornato come prima?
    - No.
    - Adesso capisci?



2 / 2