Freeforumzone mobile

Il silenzio

  • Posts
  • OFFLINE
    danila555
    Post: 2,428
    Gender: Female
    00 5/26/2013 9:35 PM
    Il silenzio è strettamente connesso al potere di ascoltare.
    La nostra mente piena di continui "rumori" non ha più spazio
    per accogliere altro, o altri.

    Quante volte ti sarà capitato
    di non riuscire ad ascoltare chi ti parla perchè sei già pronto
    per dire la tua o perché stai semplicemente pensando ad altro?
    ... alle atre cose che devi fare magari.


    [SM=g2814972]






    Il cambiamento ha luogo quando superiamo un ostacolo alla volta!
  • OFFLINE
    dolcimartini
    Post: 653
    Gender: Female
    00 5/27/2013 10:57 AM
    danila555, 26/05/2013 21:35:

    Il silenzio è strettamente connesso al potere di ascoltare.
    La nostra mente piena di continui "rumori" non ha più spazio
    per accogliere altro, o altri.

    Quante volte ti sarà capitato
    di non riuscire ad ascoltare chi ti parla perchè sei già pronto
    per dire la tua o perché stai semplicemente pensando ad altro?
    ... alle atre cose che devi fare magari.


    [SM=g2814972]




    I continui rumori sono anche quelli che ci spingono con impellenza, a farci ascoltare piuttosto che accogliere l'altro.
    Assurdo, per come alcuni stili di vita, spingano alla comunione, alla promiscuità civile, come la globalizzazione ci intenda sempre connessi, sempre presenti, ovunque, comunque..... eppure ci si possa sentire così soli.


    [SM=g2828477]
  • OFFLINE
    Raul1988J
    Post: 261
    Location: PRATO
    Age: 31
    Gender: Male
    00 5/27/2013 11:08 AM
    a volte si crea in automatico un muro impenetrabile alle parole, si e in uno stato di quasi incoscienza mentale ( anche se non hai bevuto un goccio d'alcool ) in cui rimani assente al mondo intero dove tutti ti parlano ma vedi l'immagine bloccata e non senti una parola ... e in quei momenti non vuoi essere salvato " ne sono fresco di questa situazione "
  • OFFLINE
    dolcimartini
    Post: 653
    Gender: Female
    00 5/27/2013 12:50 PM
    Raul1988J, 27/05/2013 11:08:

    a volte si crea in automatico un muro impenetrabile alle parole, si e in uno stato di quasi incoscienza mentale ( anche se non hai bevuto un goccio d'alcool ) in cui rimani assente al mondo intero dove tutti ti parlano ma vedi l'immagine bloccata e non senti una parola ... e in quei momenti non vuoi essere salvato " ne sono fresco di questa situazione "




    Più che incoscienza metale, magari un rifiuto all'esterno. Non drammatizzare Raul, sii sereno.


    [SM=g2814934]

    [SM=g2828477]
  • OFFLINE
    danila555
    Post: 2,428
    Gender: Female
    00 5/27/2013 10:29 PM
    Re:
    Raul1988J, 27/05/2013 11:08:

    a volte si crea in automatico un muro impenetrabile alle parole, si e in uno stato di quasi incoscienza mentale ( anche se non hai bevuto un goccio d'alcool ) in cui rimani assente al mondo intero dove tutti ti parlano ma vedi l'immagine bloccata e non senti una parola ... e in quei momenti non vuoi essere salvato " ne sono fresco di questa situazione "



    Quando uno si trova in una sofferenza come quella che stai vivendo tu Raul, è normale che non riesci ad ascoltare.
    Io parlavo di situazioni che ci capitano tutti i giorni, tutti i minuti. Non ascoltiamo gli altri, non ne siamo più capaci, andiamo sempre di corsa.
    Ci sembra che ascoltare l'altro sia tempo perso.
    Eppure credo che la relazione sia la cosa più importante, quello che distingue gli esseri umani.
    A volte capita che una persona sofferente abbia semplicemente bisogno di essere ascoltata, ma noi non ci riusciamo, sempre pronti a dare consigli e giudizi senza che ci vengano chiesti. Per aiutarla, basterebbe stare ad ascoltarla in silenzio, facendole sentire la nostra vicinanza, la nostra amicizia, il nostro appoggio, la nostra solidarietà.
    [SM=g2814918]








    Il cambiamento ha luogo quando superiamo un ostacolo alla volta!
  • OFFLINE
    rosarossa79
    Post: 36,157
    Gender: Female
    00 5/27/2013 10:29 PM
    a me capita di non essere ascoltata..invece so stare in silenzio,so ascoltare e mi piace farlo






    ---------------------------------------------
    - Prendi un piatto e tiralo a terra.
    - Fatto.
    - Si è rotto?
    - Si.
    - Adesso chiedigli scusa.
    - Scusa.
    - È tornato come prima?
    - No.
    - Adesso capisci?



  • OFFLINE
    dolcimartini
    Post: 653
    Gender: Female
    00 5/31/2013 1:40 PM
    rosarossa79, 27/05/2013 22:29:

    a me capita di non essere ascoltata..invece so stare in silenzio,so ascoltare e mi piace farlo




    Debby, a leggerti, sembra che il bisogno di ascolto non sia importante.

    Credo che non ti roda dentro, davvero, cio che vorresti che altri ascoltassero.

    E francamente, per Te [SM=g2814934] , preferisco che sia così..

    Un bacio [SM=g2814934]
  • OFFLINE
    rosarossa79
    Post: 36,157
    Gender: Female
    00 5/31/2013 9:54 PM
    A me dispiace solo di aver cercato di colmare questa mancanza di ascolto altrove,sbagliando...
    Oggi ho riscoperto il piacere di essere ascoltata capita e apprezzata da mio marito...ma cnq preferisco ascoltare.. Nn mi piace aprirmi troppo sarebbe come denudarmi






    ---------------------------------------------
    - Prendi un piatto e tiralo a terra.
    - Fatto.
    - Si è rotto?
    - Si.
    - Adesso chiedigli scusa.
    - Scusa.
    - È tornato come prima?
    - No.
    - Adesso capisci?



  • OFFLINE
    dolcimartini
    Post: 653
    Gender: Female
    00 6/3/2013 12:24 PM
    Re:
    rosarossa79, 31/05/2013 21:54:

    A me dispiace solo di aver cercato di colmare questa mancanza di ascolto altrove,sbagliando...
    Oggi ho riscoperto il piacere di essere ascoltata capita e apprezzata da mio marito...ma cnq preferisco ascoltare.. Nn mi piace aprirmi troppo sarebbe come denudarmi




    Ma dove non arrivi tu, la "pezza", ce la dovrebbe mettere il tuo compagno nel cammino di questa vita. E il risultato, non cambiare.


    [SM=g2828477]
  • OFFLINE
    rosarossa79
    Post: 36,157
    Gender: Female
    00 6/3/2013 2:26 PM
    Nn ho capito l ultima frase






    ---------------------------------------------
    - Prendi un piatto e tiralo a terra.
    - Fatto.
    - Si è rotto?
    - Si.
    - Adesso chiedigli scusa.
    - Scusa.
    - È tornato come prima?
    - No.
    - Adesso capisci?



  • OFFLINE
    _StellaMarina79_
    Post: 243
    Location: ROMA
    Age: 41
    Gender: Female
    00 10/6/2013 11:02 AM
    Re:
    rosarossa79, 03/06/2013 14:26:

    Nn ho capito l ultima frase


    Credo che voglia dire che il tuo compagno ti deba anche spingere ad aprirti un pò in modo ce tu possa parlare e non solo ascoltare.
    Io credo di saper ascoltare.
    Mi spiego meglio so ascoltare fino a quando sono serena, nel momento in cui ho dei problemi seri, non riesco ad ascoltare chi mi sta accanto, perchè ho prima la necessità di risolvere le mie difficoltà ed ascoltare me stessa. So che forse è un iscorso leggermente egoistico, ma non riuscirei a dare dei consigli giusti o delle parole di conforto se già il mio animo è in difficoltà.








    Create your own Animation