339
 
   
   
   

 

 

 

 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Perdita potenza e scoppi

Last Update: 1/7/2020 3:09 PM
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 12:37 PM
 
Quote

Mi sento particolarmente sfortunato.
Questa settimana sono partito per le ferie con la moto.
Stamattina preparo la moto per un giro sulle Dolomiti, l'accendo, non la scaldo causa vicino irritabile e parto in discesa: mi accorgo subito che qualcosa non va, lo scarico oltre a puzzare di bruciato emette degli scoppi continui. Dopo un pò provo ad accelerare ma la moto non ha potenza.
Gli scoppi sono continui e solo in accelerazione, non in rilascio: più di 3-4000 giri la moto non prende e avrà si e no 20 cv,,,
Sono a 350 km da casa, i Service che ho chiamato sono chiusi e sono proprio amareggiato: quando va è la migliore moto che abbia mai avuto ma è troppo delicata e, almeno la mia, ha visto il meccanico in 6 mesi e 9500 km più di tutte le mie moto precedenti messe assieme, con un fermo riparazioni di almeno 3 settimane.
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 12:48 PM
 
Quote

Ho anche pensato ad un rifornimento fatto con benzina annacquata e mi sono fermato al primo distributore facendo 10 litri, ma nulla è cambiato.
Aspetto che si raffreddi completamente e poi provo a riaccenderla.
OFFLINE
Post: 1,887
Registered in: 10/2/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/18/2011 1:08 PM
 
Quote

re
Non ho il 1200 però potrebbe essere un errore nella valutazione dei sensori dell'altezza,temperatura e pressione dell'aria. Io ti direi di spegnerla e staccare per un po' la batteria.Riaccenderla e lasciarla girare per una trentina di secondi e partire.Se continua.... [SM=x52792]
pier.
OFFLINE
Post: 491
Registered in: 7/19/2011
Location: BOLZANO
MULTIfriend
8/18/2011 1:17 PM
 
Quote

Non per esperienza diretta sulla 1200: non potrebbe semplicemente essere una candela? Una cosa simile mi è successa con il Monster: andando ad un solo cilindro, cosa che per altro si intuiva instantaneamente visto che sembrava un trattore, avevo detonazioni (dovute alla benzina che entrava direttamente) nelle marmitte, funzionamento irregolare e assenza di potenza.
[Edited by emme750.Marco 8/18/2011 1:20 PM]
OFFLINE
Post: 39
Registered in: 12/12/2004
Location: CINISELLO BALSAMO
MULTIfriend
8/18/2011 2:14 PM
 
Quote

Esatto...detta così sembrerebbe effettivamente un problema "elettrico".
A me è successo con 2 moto diverse in passato e entrambe le volte era o il raddrizzatore o l'alternatore.
MI capitò anche con l'ST nuovo nuovo che avevano montato male il connettore che dall'alternatore portava corrente alla batteria, risultato: dopo pochi km la batteria andò ko e la moto andava ad 1 con gli stessi sintomi tuoi...arrivai a casa andando a 20km/h con la moto che singhiozzava.
Magari, se non l'hai già fatto, controlla che i cavi batteria siano collegati saldamente.

Cià.
OFFLINE
Post: 2,091
Registered in: 5/19/2008
Location: ROVERETO
MULTIfriend
8/18/2011 2:25 PM
 
Quote

Controlla anche che la presa d'aria nel becco sia libera... sia mai che il vicino irritabile non si sia arrangiato... [SM=x52788]

E magari controlla anche lo scarico...

[SM=x52792]

[Edited by biwu 8/18/2011 2:26 PM]




Quella
(forse) è più bella, ma la
va di più !
OFFLINE
Post: 211
Registered in: 6/27/2008
Location: LAMEZIA TERME
MULTIfriend
8/18/2011 2:52 PM
 
Quote

Successo son il 620. Salita in montagna, moto perfetta. Il giorno dopo vado a ripartire per riscendere a valle e la moto non prendeva giri e scoppiettava (aveva vuoti) in accelerazione. A poco a poco scendendo si è ristabilizzata. Il mecca ha detto che la centralina ha bisogno di tempo per rimiscelare aria e benza, sopratutto ad altitudini diverse dal livello del mare.
COnsiglio: accendila e falla stare un po'. Spero per te sia questo [SM=x52769]
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 3:06 PM
 
Quote

Grazie per i preziosi suggerimenti. Ho provato ad accenderla e mi sembra giri regolare, la batteria è completamente carica, quindi l'alternatore non dovrebbe essere.
Becco libero, quindi il vicino (teutonico, credo) è innocente.
Mi avventuro con cautela nella valle e vedo se trovo un elettrauto,,,
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 5:02 PM
 
Quote

Come non detto, non riesco certo a fare 30 km in queste condizioni.
Potrei o chiamare il numero verde o provare a sostituire le candele per conto mio sperando che il problema sia quello: è un'operazione fattibile da soli o è meglio non avventurarsi? Il manuale dice di rivolgersi ad un'officina Ducati,,
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 6:42 PM
 
Quote

Possibile che a poco meno di 10000 km ci siano già problemi di candele?? Se tentassi di raggiungere in moto un'officina rischio di fare qualche danno?? Dato che la combustione è ovviamente pessima non rischio di danneggiare o intasare le lambda??
OFFLINE
Post: 491
Registered in: 7/19/2011
Location: BOLZANO
MULTIfriend
8/18/2011 7:44 PM
 
Quote

Beh, le candele possono anche guastarsi e comunque potrebbe sembrare un problema di accensione (quindi candela, ma anche impianto elettrico in se). Strano però che al minimo giri bene, mentre i problemi, almno da quello che capisco leggendo, li hai solo mentre vai: ma se da fermo accelleri portandola un po' su di giri gira comunque regolare? Se così fosse, allora invece di un problema di accensione, potrebbe sembrare legato all'alimentazione... Ma sono solo ipotesi.

p.s: per il discorso sostituzione candele: beh ci sono rimasto male anch'io quando ho letto che bisogna portarla in officina (abituato com'ero al monster). In effetti il cambio candele non è molto agevole.
OFFLINE
Post: 12,317
Registered in: 7/3/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/18/2011 8:11 PM
 
Quote

per le candele controlla che la pippetta sia correttamente inserita, ma io più in la non andrei .....
telefona al numero verde ducati ... l'assistenza devono fornirla anche nel mese di agosto e molto probabilmente ci sarà

fino [SM=x52783]
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 8:31 PM
 
Quote

Per quello che riesco a vedere e capire le pipette sono ben innestate e i contatti elettrici in zona batteria a posto.
La moto si accende regolarmente e al minimo gira regolare, se si aumentano i giri cominciano gli scoppi cupi e sordi e puzza di bruciato dallo scarico. Un paio di scoppi, ma giusto due, me li aveva fatti nel giro di ieri, ma li avevo attribuiti all'andatura,,
Mi ricorda un problema simile avuto con la macchina, in quel caso erano le bobine,,
Seguo i consigli e chiamo il numero verde, speriamo non mi facciano storie per l'attuatore aftermarket montato dallo store a Milano,,
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/22/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/18/2011 8:48 PM
 
Quote

Re:
emme7, 18/08/2011 20.31:

Per quello che riesco a vedere e capire le pipette sono ben innestate e i contatti elettrici in zona batteria a posto.
La moto si accende regolarmente e al minimo gira regolare, se si aumentano i giri cominciano gli scoppi cupi e sordi e puzza di bruciato dallo scarico. Un paio di scoppi, ma giusto due, me li aveva fatti nel giro di ieri, ma li avevo attribuiti all'andatura,,
Mi ricorda un problema simile avuto con la macchina, in quel caso erano le bobine,,
Seguo i consigli e chiamo il numero verde, speriamo non mi facciano storie per l'attuatore aftermarket montato dallo store a Milano,,




....ci mancherebbe ancora che ti rompessero le balls per l'attuatore aftermarket!

P.S.
A me sembra più un problema d'iniezione o alla elettronica legata ad essa. [SM=x52787]






OFFLINE
Post: 12,317
Registered in: 7/3/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/18/2011 10:01 PM
 
Quote

magari è una stupidaggine, ma forse è l'unica prova che si può fare...
fossi in Te escluderei il DTC, poi proverei a variare le tre mappe ... magari dai uno shock all'elettronica e ti finisci le ferie in grazia di Dio

fino [SM=x52783]
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/18/2011 11:06 PM
 
Quote

Le mappe avevo provato a variarle ma senza successo, come suggeritomi domani provo a staccare la batteria, ma non sono ottimista: vedo un treno nel mio prossimo futuro,,
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/19/2011 10:08 AM
 
Quote

Allora, ho scollegato la batteria da una mezz'ora circa. Nel frattempo, controllando la moto, ho notato sul fianco sinistro un leggero trafilamento di liquido. Sto scrivendo col cellulare e non riesco ad allegare la foto: si trova sull'innesto verticale a T del tubo in gomma che va poi al cilindro orizzontale, poco sotto al coperchio in plastica con l'adesivo e3, per intenderci.
Tra un pò ricollego e vedo che succede,,
OFFLINE
Post: 1,887
Registered in: 10/2/2006
Location: GENOVA
MULTIfriend
8/19/2011 10:16 AM
 
Quote

re
Già che ci sei controlla pure il livello del liquido di raffreddamento e il suo stato.
pier.
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 11/1/2010
Location: MILANO
MULTIfriend
8/19/2011 11:20 AM
 
Quote

Tolto DTC, provato a pasticciare con le mappe ma niente da fare. Al minimo gira regolare ma appena in marcia parte la sinfonia.
Il livello del liquido raffreddamento è a posto, tra min e max.
Grazie a tutti, chiamo l'assistenza: la tortura è vedere tutte le moto che vanno in giro per queste strade stupende e con giornate favolose che mi perdo,,
OFFLINE
Post: 491
Registered in: 7/19/2011
Location: BOLZANO
MULTIfriend
8/19/2011 1:02 PM
 
Quote

Poi facci sapere come va a finire (riparazone e ritorno a casa)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:16 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com