339
 
   
   
   

 

 

 

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Problemone cambio - quinta marcia - selettore e innesti my2012 base

Last Update: 12/6/2019 8:43 AM
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 5/4/2013
Location: VOGHERA
MULTIfriend
9/14/2018 10:56 AM
 
Quote

Ciao a tutti

MULTISTRADA 1200 base MY2012

Moto comprata nuova a Piacenza, tutto bene fino ai 10K Km,
poi inizia uno strano comportamento del cambio, in quinta marcia.

Girando per strada con moto originale si sa che la quinta la si appoggia e la si tiene magari per un pò anche senza ruotare molto il gas...e fin li tutto bene.
Mi accorgo che l'inserimento della quinta marcia non è "completo" solo quando, dopo aver inserito la marcia ed averla tenuta a gas costante per un po', decido di dar gas.
In quell'istante si sente come una veloce sfrizionata e nulla altro.

Ovviamente ho fatto subito presente la cosa al meccanico ( sempre il rivenditore di Piacenza ), il quale prova la moto e mi dice che a lui non succede. E ci sta, perchè il problema non si manifesta sempre.

Mi spiega allora che le Ducati hanno un cambio duro, di appoggiar la marcia con decisione, che il problema manifestatosi fino ad allora riguardava la seconda...del selettore quinta sesta etc etc.

Insomma, dopo un cambio olio sembrava tutto risolto, eccetto qualche rarissimo caso.


Moto sempre tagliandata da loro, richiami compresi...mi ritrovo nel 2018 con la quinta del tutto inutilizzabile, senza aver percepito peggioramenti od altro ( anzi era migliorata ) , a parte una scivolata a bassa velocità sul lato dx della moto.

Risultato: 2750 euro di intervento, non in garanzia e ben scontate, questa volta a Casale.

La lista di pezzi sostituiti al cambio non è lunga, ma le spese accessorie si...e la manodopera la si paga cara e salata.

Fa arrabbiare il motivo del guasto: guardate le foto allegate.
Un selettore (forgiato) ha lavorato male per tutta la sua vita, portandosi appresso il resto.
Non sono nessuno e capisco niente di motori, ma un forgiato in quel posto non lo vedo eccelso, a meno che si possa lavorare su dei rasamenti.
Comunque, sull'ingranaggio del secondario si vedono bene gli innesti in stato pietoso.

Garanzia un anno, ho provato a chiedere una garanzia a chilometraggio ( visto l'arrivo dell'inverno ), ma non si può.
Mi dicono che comunque in caso di problemi oltre all'anno non saranno fiscali, sempre che non abbia fatto più di 15K Km.


Ora ho la moto tra le mani, fatto un rodaggio di 500km la sto usando con disinvoltura, senza eccessi, in pista.

Attenzione: ho perso la seconda 2 volte in percorrenza sui 7000 giri/min, cosa mai successa in passato... problema prima versione??!!

Quindi domani sarò a Cervesina e spero di non aver grossi problemi, ma certamente tornerò dal meccanico e chiederò di risolvere il problema in garanzia.

Ora due considerazioni:

-Non sottovalutate minimamente i problemi al cambio, a volte leggo discussioni in cui le persone vengono incoraggiate a cambiar olio o altro. Io consiglio vivamente di fare un check approfondito, a costo di farsi un avvocato

-Adoro questa moto, per 1000 motivi. Ma non so se prenderò mai un altra Ducati.
A mio avviso il cambio estraibile sulle moto moderne dovrebbe esser la norma, purtroppo ce l'hanno ancora in poche.










[Edited by svapuz 9/14/2018 10:57 AM]
OFFLINE
Post: 25,577
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
9/14/2018 11:04 AM
 
Quote

Il cambio di questa moto ogni tanto va registrato e per farlo se non sei "capace" [SM=x52774] Ducati ha dato una dima apposita ai loro conce ,probabilmente a te non l'hanno mai registrato o registrato male.
Sulla mia ex 1200S del 2011 in 26.000Km me l'hanno registrato 3 volte ,non per la 5° ma per 3°/4°




OFFLINE
Post: 25
Registered in: 5/4/2013
Location: VOGHERA
MULTIfriend
9/14/2018 11:13 AM
 
Quote

Ecco, ottimo a sapersi!!
Ne parlerò al mecca di Casale, grazie.

Non sono mai al pc, uso il telefono ma sullo smartphone non funziona il tasto Cerca!!!

Per questo leggo poco e scrivo pochissimo, proverò a cambiar browser.
OFFLINE
Post: 1,884
Registered in: 1/6/2005
MULTIfriend
9/14/2018 2:17 PM
 
Quote

Penso di sapere da chi hai acquistato la moto, essendo della zona ti posso dire che si sentono molte lamentele (specialmente su ducati e prima su Mv) ......diciamo che per gonfiare le gomme ok ma per il resto io non la porterei da lui.







OFFLINE
Post: 25
Registered in: 5/4/2013
Location: VOGHERA
MULTIfriend
9/17/2018 12:00 AM
 
Quote

multimarco, 14/09/2018 11.04:

Il cambio di questa moto ogni tanto va registrato e per farlo se non sei "capace" [SM=x52774] Ducati ha dato una dima apposita ai loro conce ,probabilmente a te non l'hanno mai registrato o registrato male.
Sulla mia ex 1200S del 2011 in 26.000Km me l'hanno registrato 3 volte ,non per la 5° ma per 3°/4°



Si, se ne sentono un po' su tutti...come tutti i mestieri dipende anche un po' dal momento e dal problema in cui si arriva.
Ho avuto problemi al cambio dell'husky 510 e lo stesso meccanico di cui parliamo ha fatto un lavoro egregio.
In quel caso la colpa é stata solo mia, catena troppo tesa, compressione in quinta da paura e quindi ho rimediato la rottura dellacatena che ha strappatto il copripignone e l'attuatore idraulico della frizione, che dal contraccolpo ha spezzato un dente sull'ingranaggio della quinta senza altri danni.
Sostituiti anche pistone, biella, cuscinetti di banco e bronzine, ma era comunque il momento di farlo.

Ad ogni modo la riparazione sul MTS é stata fatta a Casale, posso però confermare il problema alla seconda, che esce.
E vorrei fidarmi di loro, visto che i ragazzi mi hanno fatto un ottima impressione e molti ne parlano bene.


Ora, non so quanti cambi vadano registrati come sulla Multistrada, non sono del mestiere, ma a me sta cosa suona strana.
Lunedi li chiamo e gli chiedo se conoscono questa prassi della regolazione cambio con dima, poi gli lascerò la moto a sistemare.


Ragazzi, in circuito partono le parole sotto al casco, ma in strada ci si ammazza per una seconda che ti si sfila.
Ho cambiato un pò di moto ed ho molti amici motociclisti, non é che i cambi saltano così facilmente.

Vi aggiornerò nei giorni/settimane a venire.


Comunque un cambio estraibile ci starebbe anche su una moto così strafixa, no?

OFFLINE
Post: 363
Registered in: 1/30/2017
Location: PORTO MANTOVANO
MULTIfriend
9/20/2018 4:16 PM
 
Quote

Re:
multimarco, 14/09/2018 11.04:

Il cambio di questa moto ogni tanto va registrato e per farlo se non sei "capace" [SM=x52774] Ducati ha dato una dima apposita ai loro conce ,probabilmente a te non l'hanno mai registrato o registrato male.
Sulla mia ex 1200S del 2011 in 26.000Km me l'hanno registrato 3 volte ,non per la 5° ma per 3°/4°



Spiegami un pò sta cosa Marco?!
nelle ultime 3-4 uscite a volte capita che SOLO tra 4-5 mi vada in folle.. poi per forza di cose una o l'altra marcia va buttata dentro decisa e quindi si sento un gran TOC e la grattata, e anche questo non penso faccia bene al cambio.

non succede sempre e quindi mi ero convinto di essere io col piedino mollo. ma ora mi hai fatto venire il dubbio.


OFFLINE
Post: 25,577
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
9/20/2018 4:33 PM
 
Quote

Re: Re:
SimoMN, 20/09/2018 16.16:



Spiegami un pò sta cosa Marco?!
nelle ultime 3-4 uscite a volte capita che SOLO tra 4-5 mi vada in folle.. poi per forza di cose una o l'altra marcia va buttata dentro decisa e quindi si sento un gran TOC e la grattata, e anche questo non penso faccia bene al cambio.

non succede sempre e quindi mi ero convinto di essere io col piedino mollo. ma ora mi hai fatto venire il dubbio.






Il cambio delle prime 1200 capita che vada registrato ,sopratutto per la 2° che salta fuori ,lo sanno ,e per fare prima e non sbagliare la Ducati aveva dato una dima apposita ai mecca ,vado a memoria (la mia è random [SM=x52777] ) con precisione non ricordo bene ,nel 2015 ho prso la DVT che non ha più questo difetto ,l'attuale 1260 è ancora meglio....dopo il rodaggio però.




OFFLINE
Post: 25
Registered in: 5/4/2013
Location: VOGHERA
MULTIfriend
9/30/2018 9:54 AM
 
Quote

Allora, per il problema alla seconda ho chiamato il conce di Alessandria che mi ha sistemato 4_5_6 marcia.
La risposta è stata, molto in breve:
- la dima c'è, ma serve per registrare gli inserimenti di tutte le marce, non solo la seconda
- Il tuo problema non è quello, ma probabilmente il desmo del cambio
- Per la garanzia....apriamo e vediamo, se è il desmo o la forchetta della seconda, non avendoli sostituiti, non risponde la garanzia.

Io non sono contento del servizio clienti, probabilmente esistono centri assistenza d'eccellenza, ma quando si parla di dar garanzie su un lavoro di 25 ore la cosa si fa seria e la tendenza degli ultimi anni è sempre scaricare sul cliente.

Un preparatore mi ha detto che avrebbe rifatto tutto il cambio con un conto meno salato e garanzia ovviamente completa, loro hanno agito su 4 componenti e garantiscono quello. Per farmi tutto il cambio mi chiedevano un rene...ed a detta loro non era necessario.
Io volevo che la moto tornasse nuova, e lo ro mi hanno assicurato che sarebbe stato così...ma il risultato è evidentemente un altro.

Un amico legale mi ha detto che non essendo l'intervento mirato a "revisione totale cambio", le prospettive di vincere una causa ( comunque lunga ) sarebbero stte basse e non avremmo recuperato le ore di manodopera ed i materiali di consumo.


La moto è in mano ad un venditore, radiata per esportzione all'estero ( immagino pezzi di ricambio ).

Io lascio un messaggio per esperienza.
Se siete in garanzia, pestate i piedi per aver manutenzione al minimo rumorino, a costo di avvalersi di un legale.
Fuori garanzia, prima di affidarvi alle saccenti mani di casa madre, provate ad informarvi da un buon preparatore.

Ovviamente il mio è un consiglio opinabile.

Un saluto a tutto il forum.
[Edited by svapuz 9/30/2018 10:14 AM]
OFFLINE
Post: 363
Registered in: 1/30/2017
Location: PORTO MANTOVANO
MULTIfriend
10/4/2018 2:59 PM
 
Quote

che peccato legger chi è costretto a rinunciare ad un moto per la mala gestione del service e congiuntamente semplici scelte di tempismo sbagliate.

Il tutto su mezzi costati più di 20mila € che dovrebbero essere progettati per durare tanti anni e tanti km... [SM=x52792]
OFFLINE
Post: 25,577
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
10/4/2018 4:24 PM
 
Quote

Re:
SimoMN, 04/10/2018 14.59:


Il tutto su mezzi costati più di 20mila € che dovrebbero essere progettati per durare tanti anni e tanti km... [SM=x52792]



Esatto ,dovrebbero ma poi come fanno a rifilarti quella nuova ,ora poi ci si mettono anche i comuni con euro cippalippa ,tra pochi anni a milano se non hai la moto elettrica ti attacchi al tran ,tanto lì non mancano [SM=x52779] [SM=x52777]





OFFLINE
Post: 168
Registered in: 7/9/2017
Location: FIUME VENETO
MULTIfriend
10/6/2018 12:34 PM
 
Quote

Re:
svapuz, 30/09/2018 09.54:

Allora, per il problema alla seconda ho chiamato il conce di Alessandria che mi ha sistemato 4_5_6 marcia.
La risposta è stata, molto in breve:
- la dima c'è, ma serve per registrare gli inserimenti di tutte le marce, non solo la seconda
- Il tuo problema non è quello, ma probabilmente il desmo del cambio
- Per la garanzia....apriamo e vediamo, se è il desmo o la forchetta della seconda, non avendoli sostituiti, non risponde la garanzia.

Io non sono contento del servizio clienti, probabilmente esistono centri assistenza d'eccellenza, ma quando si parla di dar garanzie su un lavoro di 25 ore la cosa si fa seria e la tendenza degli ultimi anni è sempre scaricare sul cliente.

Un preparatore mi ha detto che avrebbe rifatto tutto il cambio con un conto meno salato e garanzia ovviamente completa, loro hanno agito su 4 componenti e garantiscono quello. Per farmi tutto il cambio mi chiedevano un rene...ed a detta loro non era necessario.
Io volevo che la moto tornasse nuova, e lo ro mi hanno assicurato che sarebbe stato così...ma il risultato è evidentemente un altro.

Un amico legale mi ha detto che non essendo l'intervento mirato a "revisione totale cambio", le prospettive di vincere una causa ( comunque lunga ) sarebbero stte basse e non avremmo recuperato le ore di manodopera ed i materiali di consumo.


La moto è in mano ad un venditore, radiata per esportzione all'estero ( immagino pezzi di ricambio ).

Io lascio un messaggio per esperienza.
Se siete in garanzia, pestate i piedi per aver manutenzione al minimo rumorino, a costo di avvalersi di un legale.
Fuori garanzia, prima di affidarvi alle saccenti mani di casa madre, provate ad informarvi da un buon preparatore.

Ovviamente il mio è un consiglio opinabile.

Un saluto a tutto il forum.




Il problema e che molte volte andare dal conce a far lavori di meccanica non vuol dire sinonimo di qualità del lavoro.


OFFLINE
Post: 25,577
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
10/8/2018 8:25 AM
 
Quote

Re: Re:
Maui.80, 06/10/2018 12.34:




Il problema e che molte volte andare dal conce a far lavori di meccanica non vuol dire sinonimo di qualità del lavoro.






Dipende dal conce ,però se non ci vai bye bye garanzia




OFFLINE
Post: 306
Registered in: 10/1/2019
MULTIfriend
12/6/2019 8:43 AM
 
Quote

che bello....ogni volta che percepisco un problemino....leggo il forum e trovo risposta.
La mia è un 2013, presa da poco, con 17500.
Oggi andando al lavoro, scalo 5° / 4°, ma......niente...pedale a vuoto...non scala..... provo a mettere la 6°, ed entra regolare...ero circa a 50/60, in calo...torno a mettere la 5°, tutto ok, poi la 4° e...nulla, a vuoto, il pedale si muove a fondo corsa, ma nel cambio non si move nulla..... poi calando la velocità, praticamente da quasi fermo son riuscito a scalare tutte le marce.
Secondo voi? un "transitorio" temporaneo o devo preoccuparmi?
grazie, ciao
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:27 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com