Il Mega Forum
printprintFacebook

+ + =
Affiliazione con: MegaPedia WikiGreg Wrestlingrevolution.it Il Lodigiani calciorotante.it

***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 
Previous page | « 2 3 4 | Next page
Facebook  

Storyline Matters Again

Last Update: 6/18/2011 5:47 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 922
Post: 47
Registered in: 4/16/2011
Gender: Male
6/15/2011 2:47 PM
 
Quote

Fluellen, 15/06/2011 14.25:




Hai capito, hai capito, Dean.





[Edited by James Butler 6/15/2011 2:51 PM]
OFFLINE
Email User Profile
6/16/2011 2:48 PM
 
Quote

Re:
James Butler, 15/06/2011 14.47:








Quanto è importante per te la Leadership?


OFFLINE
Email User Profile
Post: 923
Post: 48
Registered in: 4/16/2011
Gender: Male
6/17/2011 3:50 PM
 
Quote

La leadership ricercata dalla TNA è, chiaramente, solo 'apparente'. Ciò che si evidenzia è appunto una federazione, quella di Orlando, che si vorrebbe mettere a 'testa di ponte' di un bacino di consumatori del prodotto 'pro-wrestling', ma questo solo ed esclusivamente non considerando quella che è la complessità dei gusti e dello stesso target a cui il prodotto è rivolto; anche analizzando quella che è la particolare tipologia di leadership a cui la stessa compagnia in mano alla Carter fa fede, che trova spazio in quella che comunemente viene definita leadership situazionale.
Nel suo macro-insieme le due compagnie rivali (WWE e TNA) dovrebbero trovarsi sì, in effetti, sullo stesso terreno di gioco, ma analizzando per l'appunto la leadership situazionale (e particolare), si può notare immediatamente come per la verità esse adottino modelli (di leadeship) assai differenti.
La prima (la TNA), aderisce, come accennato poc'anzi, ad un modello detto di relazione: ovvero si distingue per cercare di soddisfare il proprio bisogno di costruire e mantenere relazioni con i follower (i fan). Si tratta in effetti di modello instabile, dovendo la sua instabilità proprio al rapporto quasi paritario che si instaura tra potere forte (il management, spesso identificato con la sola Carter) che dovrebbe guidare, e i 'guidati' (follower) da questo stesso potere. Da qui una gestione che ha sempre lamentato una sorta di schizofrenia sui generis, facendo fatica a focalizzarsi verso un qualcosa di riconoscibile, fosse anche il proprio wrestler di punta.
Cosa che, appare piuttosto chiaro, in WWE non accade. Quest'ultima infatti, differisce proprio nella scelta di leadership compiuta. Si tratta di modello riconosciuto come di compito: dove il potere forte (identificato/incarnato, oserei dire, nella persona di Vince McMahon) si distingue nel cercare di soddisfare principalmente il proprio bisogno di realizzazione degli obiettivi prefissati. Indipendentemente e sopratutto sorpassando, i desideri degli stessi follower. Tale modello chiarisce quali sono gli obiettivi da ottenere sin da subito, e da qui li persegue (non è un caso che si tratti della compagnia che negli anni ha fortemente imposto i propri uomini, anche andando palesemente contro il volere dei fan, l'ultimo caso John Cena). E' apparentemente un tipo di modello 'suicida', ma in realtà non solo è vitale per la sopravvivenza dell'impresa, ma proiettato anche verso la costruzione di una fan-base del tutto nuova, in grado di rigenerare il mercato e portare nuovi profitti.

Continuando sul parallelismo meta-testuale, perdonami, ma si potrebbe dire che tu, Ankie, sia un leader di relazione. Aggiusti il tiro a seconda dell'interlocutore con cui ti trovi ad interagire, e ricerchi sempre e comunque l'approvazione (e la relazione conseguente) con i follower (passando attraverso i mille concept/progetti che ti hanno distinto in questi anni). E differisci dal sottoscritto proprio in questi termini, vista la mia vicinanza al secondo modello descritto. Prova ne è lo stesso topic su cui stiamo discutendo, partito sin da principio con l'intento (obiettivo) ben definito, onorando l'idea iniziale (ricordo ancora una volta, di Baboden), di portare attenzione (e nel momento in cui scrivo, i follower conteggiati sono circa un migliaio), e sopratutto discussione, nella 'bistrattata' sezione wrestling del Megaforum, crossando finalmente quella linea che divide il prodotto e coloro che lo seguono con attenzione.
OFFLINE
Email User Profile
6/18/2011 12:14 PM
 
Quote

Vedo che sei ossessionato dalla Leadership anche tu.

I follower non sono migliaia, solo io l'avrò aperto un centinaio di volte, e gli altri volevano leggere i miei post, il tuo pezzo l'avremo letto in 5-6 al massimo.

Entrambi vogliamo la vetta della montagna.

Però cerchiamo la scalata partendo da posizioni opposte.

Il tuo obiettivo come il mio è l'Apice.

Si vede da come cerchi di abbassare lo status altrui, nel primo editoriale di Greg solo te ed io siamo stati critici, coincidenza?

It's all about the Leadership.
[Edited by ANKIE. 6/18/2011 12:35 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 925
Post: 50
Registered in: 4/16/2011
Gender: Male
6/18/2011 1:21 PM
 
Quote

Re:
Non avrei voluto, in realtà. Il topic era 'bello' così com'era. Sarebbe bastata una faccina all'uopo, nella speranza di limitare i danni, a commento del tuo post, tipo questa:
[SM=x2585039]



Ed invece ho deciso di risponderti.


ANKIE., 18/06/2011 12.14:


Si vede da come cerchi di abbassare lo status altrui, nel primo editoriale (...) solo te ed io siamo stati critici, coincidenza?




L'hai corretto ben 21 minuti dopo, eh?


ANKIE., 18/06/2011 12.33:

sono solo un attento osservatore.




Sennò, non avresti potuto esser coerente con questo, giusto?


Indovina un po' chi è anche un attento osservatore, Ankie?


E comunque no. Nell'editoriale di Greg, ho mosso una critica che egli stesso ha poi compreso perfettamente.


Tu ti sei aggiunto solo in un secondo momento, giusto per rimanere coerente a ciò che dicevo prima:


James Butler:

(...) si potrebbe dire che tu, Ankie, sia un leader di relazione. Aggiusti il tiro a seconda dell'interlocutore con cui ti trovi ad interagire, e ricerchi sempre e comunque l'approvazione(...).




Perchè sei ossessionato da sta cippa di un apice. Ma è un'ossessione solo tua.


Questo è il tuo modo di 'giocare', non il mio. Che comunque ti ho dimostrato di saper 'giocare' anche con queste carte. Il problema (che non sussiste in realtà) è che a me, di giocare così con te, non importa.

Au revoir.






OFFLINE
Email User Profile
6/18/2011 2:03 PM
 
Quote

Adiós [cit.]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 19,111
Post: 1,110
Registered in: 4/13/2011
Location: PESARO
Age: 37
Gender: Male
AMICO DI COLOSSO
6/18/2011 5:47 PM
 
Quote

Butler spacca.

Ankie owned.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com