***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 

Picciotti Rosanero [Topic Ufficiale Palermo Calcio]

Last Update: 7/30/2021 4:59 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,366
Post: 4,366
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/22/2021 4:29 AM
 
Quote

www.mediagol.it/video/video-palermo-josip-ilicic-non-dimentica-lo-sloveno-torna-al-renzo-barbera/?vclk=...

www.mediagol.it/palermo/palermo-il-museo-rosanero-apre-al-pubblico-info-e-d...

www.mediagol.it/palermo/palermo-mirri-ferrero-a-parole-e-bravissimo-ho-chiesto-una-cosa-a-...

www.mediagol.it/palermo/mirri-palermo-se-ci-fosse-acquirente-lo-cederei-vol...

www.mediagol.it/notizie/santana-il-prossimo-anno-la-squadra-sara-al-top-questa-societa-e-all...

www.mediagol.it/serie-b/cosenza-idea-boscaglia-per-la-panchina-il-presidente-guarascio-sonda-lex-...

www.mediagol.it/coronavirus-2/coronavirus-italia-il-bollettino-del-21-giugno-495-i-nuovi-casi-21-i-...

www.mediagol.it/coronavirus-2/coronavirus-sicilia-bollettino-21-giugno-85-nuovi-casi-la-situazione-a-...

www.mediagol.it/palermo/foto-palermo-broh-saluta-santana-un-onore-giocare-al-tuo...

www.mediagol.it/palermo/palermo-ilicic-torna-al-barbera-visita-al-museo-rosanero-per-lex-stella-r...

www.mediagol.it/palermo/palermo-mirri-e-la-polemica-sui-cimeli-allasta-tanta-amarezza-coppa-italia-serie-c-come-coppa-c...

www.mediagol.it/palermo/santana-allenare-il-palermo-un-sogno-tifosi-meritano-chi-suda-la...

www.mediagol.it/notizie/santana-posso-solo-dire-grazie-giocare-per-la-nazionale-la-cosa-pi...

www.mediagol.it/palermo/santana-pronto-per-questa-nuova-avventura-ecco-qual-e-il-mio-ricordo-de...

www.mediagol.it/palermo/live-palermo-la-conferenza-stampa-di-santana-segui-la-diretta-su-medi...

www.mediagol.it/palermo/mirri-conferma-castagnini-lucca-e-silipo-non-sono-arrivati-per-virtu-spirit...

www.mediagol.it/cronaca-live/live-palermo-la-conferenza-stampa-di-santana-segui-la-diretta-su-medi...

www.mediagol.it/palermo/mirri-creata-societa-per-il-centro-sportivo-palermo-in-a-vale-150-...

www.mediagol.it/palermo/palermo-mirri-ferrero-a-parole-e-bravissimo-ho-chiesto-una-cosa-a-...

www.mediagol.it/palermo/mirri-tutto-su-valore-club-palermo-non-attrae-investitori-quante-...

www.mediagol.it/palermo/palermo-mirri-e-il-futuro-azionariato-popolare-con-10-000-tifosi-si-p...

www.mediagol.it/palermo/palermo-operazione-silipo-il-giovane-talento-e-la-voglia-di-r...

www.mediagol.it/palermo/palermo-la-difesa-in-scadenza-si-punta-a-confermare-il-pacchetto-ar...

www.mediagol.it/palermo/palermo-lucca-ai-saluti-marotta-il-sogno-si-valutano-manconi-e-vant...

www.mediagol.it/prime-pagine/prima-pagina-giornale-di-sicilia-nella-sicilia-in-bianco-il-rischio-movi...
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,367
Post: 4,367
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/23/2021 1:34 AM
 
Quote

Pedullà: Il Palermo vicino a Giron, in vantaggio su due club di B
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 15:43 ]

Il Palermo sta chiudendo un interessante colpo per la fascia sinistra. Si tratta di Maxime Giron, classe 1994, in scadenza di contratto con il Bisceglie. Su Giron ci sono due club di Serie B, ma i rosanero stanno lavorando per strappare il sì. Chiusura vicina.

Palermo, Ferrero pronto alla querela nei confronti di Mirri
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 16:33 ]

PALERMO – Qualche giorno fa il presidente del Palermo, Dario Mirri, ha avuto un incontro, seppure in remoto, con il gruppo dell‘azionariato popolare “Amici Rosanero” del club.

Il numero uno di viale del Fante, secondo quanto è filtrato da questo incontro, ha anche parlato di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, che non ha mai nascosto il suo interesse per il Palermo e avrebbe dichiarato: “A Genova non lo amano per niente – aveva detto il patron rosanero -, lui a parole è bravissimo ma quel genere di personaggi da circo li abbiamo già visti”.

Frasi sgradite dal massimo dirigente blucerchiato che ha passato ai suoi legali tutto il materiale relativo all‘intervento di Mirri che è stato pubblicato dai media: si procede dunque verso una querela per denigrazione e calunnie, con l‘aggravante della ripetitività, perché non è la prima volta che il presidente del Palermo offende quello della Sampdoria. Il tutto nasce dalla partecipazione di due anni fa di Massimo Ferrero al bando per far rinascere il Palermo dopo il fallimento. (ANSA)

Tacopina: “Ferraù venda la sua Ferrari per salvare il Catania”
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 16:35 ]

CATANIA – “Invece di lanciare accuse, i soci della Sigi facciano il loro dovere mettendo mano al portafoglio. Se penso che dopo essersi presi i miei soldi, che non sono roba da poco, stanno dicendo che vogliono fare un‘azione legale contro di me, resto senza parole”. Sono queste le dichiarazioni rilasciate da Joe Tacopina ai microfoni del quotidiano “La Sicilia”.

L‘italomericano si scaglia contro l‘avvocato Giovanni Ferraù e contro la Sigi in merito alla delicata situazione del Catania calcio delle ultime settimane. Tacopina infatti ha poi continuato: “Ripeto senza alcun problema l‘avv. Ferraù si venda la sua Ferrari e dimostri così il suo attaccamento al Catania, alla maglia, ai colori rossazzurri. Sia chiaro che sono stati loro a non aver rispettato i termini del contratto, a quest‘ora sarebbe stato tutto risolto e il Catania sarebbe già salvo”.

Ghirelli: "Recovery Plan? Opportunità in C: calcio non è solo agonismo ma dimensione sociale"
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 16:37 ]

Si è tenuto questa mattina l‘evento digitale “Oltre la dimensione agonistica. Il ruolo dello sport nel Recovery Plan”, durante la quale è stato presentato il Piano per lo sviluppo innovativo e strategico degli stadi che Lega Pro ha realizzato insieme a Sportium, Società del Gruppo Progetto CMR.
Come fa sapere la Lega Pro stessa, "il Piano restituisce un‘analisi degli stadi nei quali giocano le squadre di calcio di Serie C, con un approfondimento rispetto alla valenza strategica che possono avere anche sulla base delle missioni indicate nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L‘obiettivo è sostenere una visione dell‘infrastruttura sportiva che abbini alla tradizionale dimensione agonistica anche una funzione sociale, ambientale e legata alle dimensioni dell‘innovazione e della digitalizzazione".

Intervenuto, ovviamente, il numero uno della lega Francesco Ghirelli, che si è così espresso: "Futuro è la parola chiave in merito agli stadi. La Serie C e i suoi club hanno attraversato un momento terribile. Va riconosciuta ai suoi presidenti la capacità di aver tenuto tutto in piedi. Ma adesso vi è bisogno di risorse e programmazione. Per la Serie C la capacità progettuale è l'idea vincente. Per la C il Recovery Plan è un'opportunità: il calcio non è solo agonismo ma una dimensione sociale, ambientale ed economica. I nostri stadi sono obsoleti, questo passaggio è essenziale per il recupero di tifosi. Non posso dimenticare la ricerca sulla generazione Z presentata negli Stati Uniti in cui, per i giovani, "il calcio è solo noia". Abbiamo la sfida di mantenere il calcio come sport più bello e diffuso al mondo. In questo i club di C sono interessati a progetti di riqualificazione e ammodernamento. Cito per brevità Albinoleffe e Sudtirol, con i loro nuovi stadi. Poi ci sono Lucca, Avellino, e Francavilla con i loro progetti completi. E altri club stanno progettando la loro nuova impiantistica. Questo perché ogni euro investito nello stadio ne genera tre. Ma la gestione dello stadio è efficiente se la struttura è di proprietà del club o comunque è data in gestione per un lungo periodo allo stesso club. Uno degli obiettivi, inoltre, è il recupero di aree urbane attraverso le strutture sportive, con grande attenzione per la digitalizzazione e l'ambiente. Stiamo lavorando con la Federcalcio, l'Istituto per il credito sportivo e le altre leghe: vogliamo essere parte integrante di un nuovo progetto del calcio italiano, un progetto funzionale alla riforma. Chiediamo di essere considerati in quanto calcio che fa bene al paese: siamo gente tenace, curiosa, che ha voglia di fare e di scommettere sul futuro. Gli stadi devono tornare a essere ripopolati, abbiamo bisogno di tornare a vivere normalmente", riferisce tuttoc.com.

Pres Pescara: "Secondo le indicazioni, noi dovremmo stare nel Girone B"
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 16:42 ]

Daniele Sebastiani, patron del Pescara, ai microfoni di Prima Tivvù ha commentato le ultime in casa abruzzese: "In quale girone saremo? Sono gironi forti tutti e tre, ancora una volta ai playoff sono andate in finale due squadre del centro-nord nonostante il Girone C passi per il più duro. Mi aspetto di giocare dove dobbiamo. Per quelle che sono le indicazioni al momento dovremmo stare nel girone centrale, perché se la divisione è geografica noi rispetto alla Viterbese siamo un po' più a Nord. Mi aspetto questo ma cambierebbe poco per noi. Tornare subito in B? Faremo una squadra competitiva ma le grandi cercheranno di fare altrettanto, bisognerà mettere in campo qualcosa in più per cercare di vincere. Zeman al Foggia? È importante per l'immagine del campionato, parliamo di un personaggio molto carismatico, un allenatore bravo, poi Foggia è un po' casa sua, sicuramente sarebbe una bella storia".

Gds: “Palermo, il 1° agosto amichevole contro la Salernitana”
[ martedì 22 giugno, 2021 ore: 16:46 ]

L‘edizione odierna del “Giornale di Sicilia” si sofferma sulla possibile amichevole fra Palermo e Salernitana.

Manca meno di un mese al ritiro a San Gregorio Magno. I rosanero disputeranno un‘amichevole contro una squadra di Serie A: la neopromossa Salernitana sta pianificando il precampionato e uno dei test è previsto proprio contro i rosanero, allo stadio “Arechi” di Salerno.

Da decidere la data dell‘incontro, probabilmente per il prossimo 1° agosto.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,368
Post: 4,368
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/23/2021 1:59 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,369
Post: 4,369
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/24/2021 4:40 AM
 
Quote

Avvocato Scicchitano: “L'offerta di Ferrero migliore di quella di Mirri”
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 11:44 ]

L‘avvocato Sergio Schicchitano torna a parlare del bando per l‘assegnazione del Palermo nel 2019. Intervistato da Il Giornale di Sicilia, il legale di Ferrero ha parlato anche di alcune dichiarazioni del presidente rosa Dario Mirri.

“Se non commettessi una serie di violazioni pubblicherei subito l‘offerta fatta da Ferrero per il Palermo – afferma l‘avvocato -. Che Mirri inviti il sindaco a fare uscire la nostra offerta. Noi abbiamo sempre sostenuto che la nostra offerta fosse di gran lunga superiore a quella di Mirri. Lui può dire che la sua sia migliore, non che la nostra non ci fosse”.

Inoltre, Massimo Ferrero avrebbe dato mandato ai suoi avvocati di querelare il presidente del Palermo Dario Mirri per diffamazione: si tratterebbe di un nuovo capitolo di uno scontro che parte sin dall‘assegnazione del bando per la nascita del nuovo Palermo, vinto dall‘imprenditore palermitano.

Palermo, piace Giron. Si tenta il bis per Rauti
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 11:45 ]

“Il Palermo cerca un esterno mancino che costituisca un‘alternativa di livello“. Così Paolo Vannini de Il Corriere dello Sport analizza i primi passi del calciomercato rosanero, con il club di viale del Fante che sta puntando anche a un “ritorno”.

Per la fascia sinistra è stato individuato un profilo che rispecchia le caratteristiche richieste da Filippi: un terzino di piede sinistro che possa fare anche il laterale di centrocampo. Si tratta di Maxime Giron, francese classe ‘94 che ha giocato l‘ultima stagione nel Bisceglie.

Per quanto riguarda il reparto avanzato, il Palermo sta provando a convincere il Torino per far ritornare Nicola Rauti in prestito per un altro anno. Secondo il quotidiano però, l‘intenzione del club granata sarebbe quella di mandare il giocatore in prestito in Serie B.

Palermo, Odjer: "Mi trovo bene con tutti. Si è formato davvero un bel gruppo"
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:13 ]

Il centrocampista del Palermo, Moses Odjer, ha parlato dei rosanero nel suo nuovo profilo YouTube, inaugurato con il ritorno in Ghana, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Ero in scadenza con la Salernitana e quando ha chiamato il Palermo non ho avuto dubbi di scegliere questa società, Seguo il club rosanero dai tempi in cui andava in Europa. Hanno una tifoseria fantastica. In società mi trovo molto bene con tutti, staff, ds, presidente e soprattutto i compagni. Si è formato veramente un bel gruppo”. Il giocatore rosanero ha anche parlato di quando si inalberò per alcune presunte frasi dette durante la gara dall'attaccante avversario Mirco Antenucci: "In quel momento ero molto furioso, volevo uscire dal campo perché avevo sentito qualcosa. I miei compagni e l‘arbitro mi hanno calmato, poi con lui mi sono sentito e per me si è chiusa lì".

Ferrero, Scicchitano: “Nostra offerta migliore di quella di Mirri”
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:16 ]

L‘avvocato Sergio Schicchitano torna a parlare del bando per l‘assegnazione del Palermo nel 2019. Intervistato da Il Giornale di Sicilia, il legale di Ferrero ha parlato anche di alcune dichiarazioni del presidente rosa Dario Mirri.

“Se non commettessi una serie di violazioni pubblicherei subito l‘offerta fatta da Ferrero per il Palermo – afferma l‘avvocato -. Che Mirri inviti il sindaco a fare uscire la nostra offerta. Noi abbiamo sempre sostenuto che la nostra offerta fosse di gran lunga superiore a quella di Mirri. Lui può dire che la sua sia migliore, non che la nostra non ci fosse”.

Inoltre, Massimo Ferrero avrebbe dato mandato ai suoi avvocati di querelare il presidente del Palermo Dario Mirri per diffamazione: si tratterebbe di un nuovo capitolo di uno scontro che parte sin dall‘assegnazione del bando per la nascita del nuovo Palermo, vinto dall‘imprenditore palermitano.

Catania, aggiornamento raccolta fondi: versati 70.012 euro
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:18 ]

Prosegue l‘iniziativa Sigi per cercare di aiutare il Catania calcio con una raccolta fondi. Dopo i dati comunicati ieri, oggi è arrivato un nuovo aggiornamento riguardo i versamenti ricevuti e il loro valore totale.

Gli importi versati corrispondono a 70.012 euro e corrispondono a 628 bonifici effettuati. Lo ha comunicato il club rossazzurro attraverso il suo canale Twitter ufficiale. L‘aggiornamento è relativo alle operazioni effettuate fino alle ore 13.00 del 21 giugno 2021.

Palermo, in programma amichevole con la Salernitana: manca solo l‘ufficialità
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:20 ]

Il Palermo programma le tappe della preparazione estiva. I rosanero hanno già reso note le date del ritiro in Campania, scelta perché terra piena di squadre con le quali disputare test pre campionato.

Come riporta Il Giornale di Sicilia, il Palermo e la Salernitana dovrebbero disputare un amichevole giorno 1 agosto 2021, data nella quale i rosa saranno ancora in ritiro. Manca solo l‘ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime ore, ma i rosa si sarebbero già accordati con il club neopromosso in Serie A per quella che sarebbe una vera e propria amichevole di “lusso”. Il match dovrebbe disputarsi allo stadio Arechi.

Si traccia dunque una differenza sostanziale rispetto alla preparazione atletica dello scorso anno, cominciata in ritardo e senza amichevoli a causa dell‘impossibilità di muoversi per i protocolli sanitari e della locazione “scomoda” di Petralia Sottana.

Gliozzi-Monza: è addio. Palermo e altri club di Serie B e C alla finestra
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:22 ]

Ettore Gliozzi andrà a giocare lontano da Monza. Ciò non rappresenta una novità dato che i brianzoli lo hanno già ceduto a titolo temporaneo per questa stagione. Il centravanti, acquistato dal Sassuolo, ha contribuito alla cavalcata del club di Berlusconi dalla Lega Pro alla Serie B, mentre nell‘ultimo campionato ha giocato con la maglia del Cosenza in cadetteria.

Scaduto il prestito con la squadra calabrese, l‘amministratore delegato del Monza Adriano Galliani avrebbe deciso di cedere la punta di Ciderno con un anno d‘anticipo per rinnovare l‘organico. Gliozzi, infatti, è legato con i biancorossi fino al 2023. Il 25enne ha avuto un discreto rendimento con i silani, realizzando 7 reti in 30 presenze.

Il calciatore piace molto al Palermo. Un sondaggio per il calciatore calabrese era stato compiuto dal club di viale del fante anche nella scorsa sessione di mercato estiva, salvo poi puntare per Saraniti. Gliozzi vanta l‘interesse di molti club: il suo futuro è diviso tra la Serie B e la C.

Palermo alla ricerca di un 2002: Filippi e Castagnini in trasferta per scovare talenti
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:23 ]

In attesa di partire per il ritiro a metà luglio, il Palermo sta già preparando la prossima stagione. Prima della preparazione estiva, infatti, dovrà essere completato, o quasi, l‘organico che affronterà il torneo di Serie C, al fine di non commettere gli errori dello scorso anno. Proprio per questo l‘allenatore Giacomo Filippi e il direttore sportivo Renzo Castagnini sono in trasferta a Sassuolo. Non per trattare l‘ipotetica cessione di Lucca, bensì per trovare nuovi talenti da aggregare alla squadra nelle fasi finali del campionato Primavera.

La società rosanero necessita di un calciatore classe 2002 da mettere in lista, secondo le norme previste dalla Lega Pro. Proprio per questo nelle prossime settimane arriverà certamente dal calciomercato una giovane promessa del calcio italiano.

Pescara, possono tornare 5mila spettatori all'Adriatico
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:27 ]

All'Adriatico potranno entrare quindi 5mila spettatori all'inizio del campionato. Una notizia importante perché permetterà alla società di poter riproporre una campagna abbonamenti, anche se inizialmente limitata. La novità è stata annunciata da Andrea Costa, sottosegretario alla Salute.

Fonte: Tuttopescaracalcio.com

Pescara, Sebastiani: "Mi aspetto di giocare nel Girone B. Zeman-Foggia? Bella storia"
[ mercoledì 23 giugno, 2021 ore: 17:28 ]

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani intervistato da Prima Tivvù ha spiegato di aver avuto rassicurazioni sul fatto di poter finire nel Girone B della prossima Serie C: "Sono tutti gironi forti basti pensare che nonostante quello C passi per essere il più duro in finale sono arrivate squadre dei due gironi del centro-nord. Mi aspetto di giocare dove dobbiamo, per quelle che sono le indicazioni al momento dovremmo stare nel girone centrale, perché se la divisione è geografica noi rispetto alla Viterbese siamo un po' più a Nord. Però cambierebbe poco per noi perché abbiamo intenzione di costruire una squadra competitiva. - conclude Sebastiani con un pensiero a Zeman - È importante per l'immagine del campionato, parliamo di un personaggio molto carismatico, un allenatore bravo, poi Foggia è un po' casa sua, sicuramente sarebbe una bella storia".
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,370
Post: 4,370
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/24/2021 5:07 AM
 
Quote

www.mediagol.it/palermo/filippi-il-confronto-con-saraniti-e-la-gestione-del-gruppo-non-leggo-i...

www.mediagol.it/palermo/filippi-non-amavo-allenatori-bugiardi-o-poco-chiari-voglio-impegno-e-sof...

www.mediagol.it/notizie/filippi-vi-racconto-catania-palermo-la-sera-successiva-al-derby-non-ho-...

www.mediagol.it/notizie/filippi-societa-sfiducia-che-non-so-da-cosa-derivi-abbiamo-obiettivi-ben-...

www.mediagol.it/palermo/palermo-apre-il-museo-rosanero-lex-asso-amauri-e-impaziente-il-post-in...

www.mediagol.it/coronavirus-2/coronavirus-italia-il-bollettino-del-23-giugno-951-i-nuovi-casi-30-i-...

www.mediagol.it/coronavirus-2/coronavirus-sicilia-bollettino-23-giugno-158-nuovi-casi-la-situazione-a-...

www.mediagol.it/video/video-f1-la-red-bull-sfreccia-per-le-vie-di-palermo-il-progetto-e-ancora-...

www.mediagol.it/pescara/serie-c-il-presidente-del-pescara-ecco-in-quale-girone-dovremm...

www.mediagol.it/palermo/palermo-giron-ad-un-passo-bucaro-vi-presento-maxime-i-rosa-non-sb...

www.mediagol.it/notizie/foto-palermo-giovanni-tedesco-in-visita-nella-sede-della-cni-le-i...

www.mediagol.it/notizie/giacomo-tedesco-infinita-riconoscenza-e-amore-per-i-colori-del-...

www.mediagol.it/notizie/odjer-palermo-mai-avuti-dubbi-seguo-il-club-dai-tempi-in-cui-andava-in...

www.mediagol.it/notizie/ferrero-querela-mirrilavvocato-nostra-offerta-superiore-a-quella-del-patr...

www.mediagol.it/notizie/palermo-filippi-e-castagnini-a-sassuolo-dai-2002-a-rauti-e-giron-le...

www.mediagol.it/notizie/prima-pagina-la-repubblica-palermo-boom-del-turismo-sblocco-licenz...

www.mediagol.it/palermo/prima-paginagiornale-di-sicilia-vaccini-in-farmacia-lite-sulla-sede-della...
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,371
Post: 4,371
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/25/2021 3:47 AM
 
Quote

Euro 2020, il quadro completo degli ottavi di finale
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:29 ]

Belgio-Portogallo (27 giugno ore 21, Siviglia)

Italia-Austria (26 giugno ore 21, Londra)

Francia-Svizzera (28 giugno ore 21, Bucarest)

Croazia-Spagna (28 giugno ore 18, Copenaghen)

Svezia-Ucraina (29 giugno ore 21, Glasgow)

Inghilterra-Germania (29 giugno ore 18, Londra)

Olanda-Repubblica Ceca (27 giugno ore 18, Budapest)

Galles-Danimarca (26 giugno ore 18, Amsterdam).

Viterbese, depositata la domanda di iscrizione al prossimo campionato
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:34 ]

La U.S. Viterbese 1908 comunica che in data 23 giugno 2021 è stata depositata tutta la documentazione utile per l‘iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro. Si comunica, altresì, che l‘avvocato Maglione Francesco sarà il Consulente della Presidenza per la prossima stagione sportiva. Al nuovo arrivato nella famiglia gialloblù un caloroso benvenuto e i migliori auguri per la sua collaborazione con il club.

Catanzaro, depositata la documentazione per l'iscrizione al campionato
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:35 ]

La società US Catanzaro rende noto di avere formalizzato la richiesta di iscrizione al campionato di Lega Pro per la stagione 2021-2022, ottemperando sia al pagamento delle quote associativa e partecipativa, sia al deposito della fideiussione di 350mila euro, con alcuni giorni di anticipo rispetto alla scadenza prevista del 28 giugno.

Parallelamente la società ha ottemperato al rinnovo delle licenze nazionali presso la Figc, inviando alla Covisoc entro le scadenze del 31 maggio e del 28 giugno tutta documentazione relativa al regolare pagamento di emolumenti, contributi, ritenute e iva.

Dopo le verifiche degli organi di controllo – la Covisoc e la Commissione criteri infrastrutturali e sportivi-organizzativi – il prossimo 8 luglio sarà comunicato l‘elenco delle squadre iscritte al campionato.

Ass. Sport Catania: "Iscrivere la squadra sarebbe un miracolo"
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:37 ]

Intervenuto ai microfoni di Globus Television, l‘Assessore allo Sport del Comune di Catania Sergio Parisi, è intervenuto sulla delicata situazione dei rossoblù: “Se iscriversi sarebbe già un miracolo, farne altri immaginando di recuperare 15 milioni di euro non sarà facilissimo. Dobbiamo guardare in faccia la realtà e capire cosa si potrà fare. La verità è che il Catania sperava di arrivare in Serie B, chi gestisce una squadra di calcio scommette fino all‘ultimo ma il contesto del campionato era assurdo, la pandemia ha distrutto tutto. La B avrebbe rappresentato la panacea di tutti i mali, ora bisogna rimboccarsi le maniche ed è veramente difficile comprendere cosa succederà dopo l‘eventuale iscrizione al campionato”.

Il Trapani riparte dal Dattilo: Minore farà il cambio di denominazione
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:39 ]

Importante svolta per la nascita del nuovo Trapani: come comunicato dal Comune di Trapani nel proprio profilo Facebook, Ettore Minore ha comunicato all‘amministrazione cittadina che le trattative per la nascita del nuovo Trapani tramite bando cesseranno a causa del raggiungimento dell‘accordo con il Dattilo, club di Serie D. Una volta acquisito il club trapanese, Minore procederà con il cambio denominazione.

Filippi: “Siamo concentrati sul lavoro. Società va ringraziata”
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:41 ]

PALERMO – Quella sta partirà a breve sarà la prima stagione dall‘inizio come primo per Giacomo Filippi. Il tecnico è stato per tanti anni il secondo di Boscaglia, ma dopo l‘esonero del tecnico gelese per lui è arrivata l‘opportunità di guidare il Palermo e i risultati gli hanno dato ragione. Qualche settimana fa è arrivata la conferma e adesso toccherà a lui guidare la squadra per provare a raggiungere la promozione in Serie B.

Il tecnico è intervenuto ai microfoni di “Trm” parlando del rapporto tra la piazza e la società, che spesso viene contestata: “La sfiducia può essere dettata dal fatto che il Palermo ha vissuto per tanto tempo il calcio vero della Serie A e della Serie B. Da qui sono passati giocatori strabilianti. Però, secondo me, oggi bisogna ringraziare questa società che ha avuto il coraggio di investire a Palermo. Se dopo Zamparini c‘è stato un vuoto un motivo ci sarà. Questo presidente e questa società vanno apprezzate per quello che stanno facendo”.

Filippi è un maniaco del lavoro e lo testimonia con le sue dichiarazioni: “Da quando siamo stati confermati alla guida del Palermo stiamo lavorando. Stiamo valutando tutti i profili che possono fare al caso nostro per rinforzare la squadra. Siamo stati più giorni a parlare, stabilire i programmi precisi e li abbiamo condivisi, così come gli obiettivi. L‘unica forza che ci rimane è il lavoro, posso rassicurare tutti che non c‘è nessuno che sta fermo un attimo”.

In chiusura il tecnico si è concentrato sul prossimo girone di Serie C, che vedrà squadre di grosso calibro: “Le squadre del sud spendono molto di più perché ci sono piazze molto importanti. Avellino, Catanzaro, Catania, Foggia e Bari sono città che hanno una tifoseria eccellente, per essere competitiva una società deve mettere mano al portafoglio“.

Mirri, il gruppo Palermo FBC 1900 chiede incontro per l‘azionariato
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:43 ]

PALERMO – Palermo FBC 1900 Supporters Trust ha richiesto formalmente un incontro al presidente di Palermo F.C. Dario Mirri, con il proposito e l‘invito a un immediato confronto costruttivo sulla propria proposta di azionariato popolare, già avanzata ai primi di agosto e riconfermata il 31 ottobre 2019.

L‘iniziativa, fondata su un percorso da condividere con la stessa società, oggi Palermo F.C. , finora non ha ricevuto i riscontri attesi. Palermo FBC 1900 Supporters Trust si è costituita per essere soggetto rappresentativo per la partecipazione popolare nel capitale sociale, inclusiva di tutti i tifosi e cittadini supporters interessati ad attivarsi per costruire insieme il futuro del Club Palermo calcio.

Palermo, Mirri lavora al tesoretto: si cerca il budget per un torneo di vertice
[ giovedì 24 giugno, 2021 ore: 19:50 ]

C‘è un tesoretto da recuperare, un budget da ampliare per sostenere una stagione che si preannuncia tosta per il Palermo sottolinea l‘edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”.

Il presidente Mirri, ormai unico proprietario del Palermo, sta lavorando su come aumentare la base dei cinque milioni rimasti in cassa. Il primo degli step da seguire – si legge – riguarda la cessione di Lucca, buona parte del piano di rientro ruota attorno al baby bomber che ha destato le attenzioni di club di Serie A, come Genoa e Sassuolo, dal quale in viale del Fante si proverà a ricavare il massimo. La cifra richiesta oscilla tra di 2 e i 4 milioni di euro per la vendita del cartellino del classe 2000. Se la seconda somma appare una visione forse un po‘ troppo ottimistica, una sorta di via di mezzo, con dei bonus a favore della società, sarebbe già da considerare già una buona plusvalenza. Il passaggio successivo riguarderà l‘alleggerimento dal libro paga degli ingaggi di quei giocatori che formalmente non rientrano nei piani tecnici di Filippi.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,372
Post: 4,372
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/25/2021 4:12 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,373
Post: 4,373
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/26/2021 5:33 AM
 
Quote

Palermo, Giron del Bisceglie a un passo: la trattativa procede spedita
[ venerdì 25 giugno, 2021 ore: 17:30 ]

Il Palermo sembra avvicinarsi concretamente a Maxime Giron del Bisceglie. La trattativa con l‘esterno classe 1986, adocchiato dal club di viale del Fante come vice Valente, procede spedita e senza intoppi. Manca però la sigla sull‘accordo.

Il calciatore francese di Gonesse firmerà il contratto nel momento esatto in cui scadrà l‘accordo col club: e cioè il 30 giugno. Per lui dovrebbe essere pronto un biennale. Giron è un mancino veloce, in grado di giocare sia sull‘esterno difensivo che a centrocampo.

Durante questa stagione, tra le fila del Bisceglie, ha totalizzato due assist: uno durante la regular season e l‘altro nei playout. Per lui 35 presenze totali durante l'anno.

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,374
Post: 4,374
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/26/2021 5:50 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,375
Post: 4,375
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/27/2021 2:13 AM
 
Quote

Palermo, Accardi verso il rinnovo di contratto. Il difensore sarà il prossimo capitano
[ sabato 26 giugno, 2021 ore: 17:38 ]

Andrea Accardi e il Palermo andranno avanti assieme. Il difensore classe '95 è infatti a un passo dall'accordo con il club siciliano per il prolungamento del contratto in scadenza a fine stagione. La società e il tecnico Filippi infatti considerano il calciatore un elemento fondamentale della squadra tanto che, come riferito da Tuttopalermo.net, Accardi dovrebbe indossare la fascia di capitano nella prossima stagione.

Catania, adesso mancano 200 mila euro per l‘iscrizione
[ sabato 26 giugno, 2021 ore: 18:45 ]

CATANIA – Due giorni e il Catania conoscerà il proprio futuro. La campagna di raccolta fondi va avanti in maniera incessante e gli 800 mila euro da raccogliere non sembrano più una montagna insormontabile.

I tifosi rossazzurri hanno versato diverse somme; i tifosi della Curva Nord hanno istituto un banchetto nel botteghino dello stadio che sarà presente fino a domani, poi le somme raccolte saranno versate sul conto corrente che la società ha aperto per ricevere le donazioni.

In questi giorni è anche arrivato l‘anticipo dell‘intera somma annuale da parte dello sponsor, che dovrebbe aver versato circa 70 mila euro. Gaetano Nicolosi, socio di maggioranza ha anche versato altro denaro nelle casse della Sigi, in modo tale da dar respiro e provare questa vera scalata. La stessa cosa dovrebbero farlo anche gli altri soci di minoranza, ma non sarà semplice.

Adesso, facendo una previsione, mancherebbero circa 200 mila euro nelle casse del club per presentare la domanda di iscrizione. L‘attesa tra i tifosi è tanta, come lo è per l‘allenatore Baldini e il calciatori che vorrebbero avere certezze sul loro futuro.

Foschi: “Volevo portare Pessina al Palermo”
[ sabato 26 giugno, 2021 ore: 18:47 ]

Rino Foschi è stato per tanti anni Direttore sportivo del Palermo e in quel periodo ha lanciato tanti giocatori giovani che oggi fanno le fortune dei loro club. Non tutti gli obiettivo, però, sono stati concretizzati dal Ds.

Uno di quelli che Foschi avrebbe voluto portare al Palermo è Matteo Pessina, oggi protagonista con la maglia dell‘Atalanta e della Nazionale: “Pessina lo volevo al Palermo. Ma c‘era da aspettare, così l‘Atalanta intanto ci diede Haas – ha raccontato ai microfoni di “TMW” -. Per quanto riguarda Jorginho, l‘anno della cessione di Dybala alla Juventus mi chiamò Zamparini dicendomi che il Napoli offriva tanti soldi e in cambio voleva darci proprio il centrocampista che oggi è al Chelsea… gli dissi che era da prendere subito. Ma poi siamo andati avanti con la Juventus”.

Un altro giovane cresciuto e lanciato dal Palermo è Salvatore Sirgu, che indossa la maglia del Torino e potrebbe salutare presto la città piemontese: “Sarebbe una grande perdita. Conosco sia Sirigu che la piazza dove sono stato sfortunato. Probabilmente Salvatore soffre la piazza e vorrebbe cambiare aria. Peccato, i granata hanno tra le mani un portiere molto importante. Credo però che si siano create troppe chiacchiere. Torino è una piazza un po‘ difficile”.

“Sarei pronto a tornare in pista anche domani – ha concluso Foschi – . Però uno guarda la carta d‘identità e si spaventa”.

Lucca al Sassuolo e Cianci soluzione d‘attacco per i rosanero?
[ sabato 26 giugno, 2021 ore: 18:52 ]

Sulla Gazzetta dello Sport di oggi, si avanza un‘ipotesi molto interessante in chiave rosanero. Lorenzo Lucca ha le valigie in mano già da tempo e non è una novità l‘interesse del Sassuolo per il talento che proprio con il Palermo è maturato in serie C. Da quest‘interesse il club di viale del Fante potrebbe ricavare oltre che una somma da investire, anche delle contropartite interessanti. Ed è qui che si profila un nome interessante che non era stato vagliato prima: quello di Pietro Cianci.

L‘attaccante che la scorsa stagione ha totalizzato 13 gol con due maglie diverse, è di proprietà del Teramo, che ora non naviga in acque tranquille. Il club prima di girarlo in prestito, prima al Potenza e poi al Bari, ha fatto firmare al giocatore un contratto di due anni che lo lega ad un altro club, e destino vuole che quel club sia proprio il Sassuolo.

Un‘operazione che aveva posto sul giocatore il diritto di recompra, a favore dei nero-verdi. L‘orologio delle occasioni scorre inesorabile e il 30 giugno quest‘opzione scadrà e il Sassuolo non potrebbe più avvalersi di questo diritto di riacquisto sul giocatore. Ma se lo facesse? Sarebbe a questo punto un indizio del probabile inserimento del Palermo nella trattativa e dell‘avvicinamento del club di serie A a Lorenzo Lucca.

Quanto Pietro Cianci potrebbe essere un valore aggiunto per questo Palermo? In un Bari in sovrabbondanza, anche i galletti potrebbero lasciare il via libera per la cessione e il giocatore pur volendo rimanere nella propria città natale, potrebbe cercare il riscatto in una piazza altrettanto calorosa come quella di Palermo.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,376
Post: 4,376
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/27/2021 4:39 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,377
Post: 4,377
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/28/2021 4:50 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,378
Post: 4,378
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/29/2021 3:43 AM
 
Quote

Palermo, Martin lascia il club rosa
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 12:28 ]

Storia d‘amore finita. Il futuro di Malaury Martin sarà lontano da Palermo, com‘era ormai quasi certo già da qualche settimana. Il centrocampista francese non ha trovato un accordo con la società e la volontà del club è quella di non proseguire insieme l‘avventura rosa. Ieri le ultime comunicazioni del giocatore con la società, da oggi sarà un‘altra storia.

Il contratto di Martin era in scadenza: sarebbe terminato tra una manciata di giorni, il 30 giugno. Ma il francese, ex Monaco e Hearts (tra le tante), non rientra più nei piani di Sagramola e Castagnini e quindi niente rinnovo nonostante il dichiarato amore del giocatore per la Sicilia.

Martin, apprezzato dai tifosi al di là delle sue prestazioni in campo per quella signorilità che ha sempre contraddistinto le sue interviste, “paga” anche il fatto di essere uno di quei giocatori in scadenza di contratto. E il Palermo aveva bisogno di alleggerire il bilancio. Era stata una scommessa (reciproca) al momento della rifondazione del Palermo e probabilmente il centrocampista giramondo, innamorato delle città di mare, aveva sognato ben altro finale. In serie D era stato uno dei protagonisti della promozione con Pergolizzi con 24 presenze indossando anche la fascia di capitano

Quest‘anno, invece, Martin è stato utilizzato col contagocce da entrambi gli allenatori (Boscaglia prima, Filippi dopo) che si sono susseguiti in panchina. All‘inizio del campionato la maggior parte delle presenze, poi scampoli di partita. In totale è sceso in campo 12 volte, nessun gol ma un assist. Nel finale di stagione è quasi scomparso dai radar. Avrebbe potuto dare di più? Resta il dubbio. Ma esce di scena a testa alta, con i ringraziamenti del caso. Adesso, a 32 anni, dovrà decidere quale sarà il suo futuro. Buona fortuna, Malò.

Palermo, oltre Giron può arrivare Ciervo
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 12:29 ]

Il Palermo lavora anche sui giovani per la prossima stagione. Il regolamento della Serie C, infatti, prevede la presenza di un classe 2002 in organico e la dirigenza rosa sta cercando un profilo dalle Primavere migliori.

Antonio La Rosa, sulle pagine del Corriere dello Sport, scrive che il nome caldo è quello di Riccardo Ciervo, esterno offensivo classe 2002 di proprietà della Roma. Nell‘ultimo campionato di Primavera 1 ha collezionato 27 presenze e tre gol.

La dirigenza rosa è in buoni rapporti con quella giallorossa vista anche la trattativa per Silipo e Ciervo potrebbe essere il tassello giusto per rinforzare l‘attacco con un profilo giovane e comunque necessario a fini regolamentari.

Ciervo sarebbe il secondo acquisto di questo calciomercato dopo Maxine Girone, esterno di difesa mancino. Il giocatore firmerà il contratto con i rosanero dopo il 30 giugno, una volta che sarà “libero” dal Bisceglie.

Serie C, il D-day: scade oggi un primo termine per presentare la domanda di iscrizione
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 12:32 ]

Giorno di fuoco per la Serie C, con il termine per le iscrizioni al campionato 2021-22 fissato per la giornata odierna: o meglio, una prima tranche di iscrizioni, considerando che per le neo promosse dalla Serie D ci sarà tempo fino al 5 luglio per presentare la domanda.
Ma ci sarà poi da attendere il 15 luglio per avere il definitivo organico della prossima stagione di terza serie, visto che entro l'8 del prossimo mese ci saranno le delibere della Co.Vi.Soc ed entro il 13 i club che vedranno bocciarsi la domanda presentata avranno tempo di presentare l'eventuale ricorso.

Ecco quindi che potrebbe pertanto aprirsi la lotta al ripescaggio, con in ballo le partecipanti ai playoff di Serie D (Aglianese in vantaggio su tutte) e le retrocesse dalla Serie C: niente riammissioni se non ci saranno rinunce.

Ma una rinuncia probabilmente ci sarà, ed è quella del Gozzano: il club sembra ormai determinato nel proseguire su questa linea, chiedendo poi la riammissione in sovrannumero al prossimo campionato di Serie D. Sul resto, c'è invece ottimismo: Novara, Teramo e Catania dovrebbero riuscire - seppur con qualche patema - a presentare la domanda completa.

TC - Palermo, sondaggio per il centrocampista Prezioso
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:50 ]

Si muove il mercato intorno a Mario Prezioso, centrocampista di proprietà del Napoli reduce da una positiva annata in prestito al Modena con all‘attivo 33 presenze e due reti agli ordini di mister Mignani. Il buon percorso in gialloblu accende i riflettori sul classe “96 che adesso potrebbe ripartire da una nuova esperienza in terza serie. A sondare il terreno è infatti il Palermo, voglioso di ripartire da protagonista dopo una stagione vissuta tra alti e bassi.

TC - Il Bari non molla Dionisi: offerto un biennale
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:51 ]

Il Bari non molla la presa e continua a insistere per Federico Dionisi. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i pugliesi stanno infatti tentando l'assalto all'attaccante di proprietà dell'Ascoli mettendo sul piatto la proposta di un contratto biennale. L'ex Frosinone in biancorosso ritroverebbe il direttore sportivo Ciro Polito.

TC - Feralpisalò, in chiusura gli affari Gelmi e Corrado
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:52 ]

Doppio colpo in vista per la Feralpisalò. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i lombardi sono ormai in chiusura per l'arrivo dei giovani Nicolò Corrado e Ludovico Gelmi. Ex esterno di Arezzo e Palermo, per lo scuola Inter si tratterà di una nuova esperienza nel calcio tra i grandi, mentre per Gelmi, portiere scuola Atalanta, sarà la prima volta in C. La definizione dell'affare è attesa nei prossimi giorni.

TC - Catanzaro scatenato: dopo Fella si punta anche Pandolfi
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:54 ]

Alfio Pelliccioni, nuovo direttore sportivo del Catanzaro, è al lavoro per rinnovare il reparto offensivo giallorosso. Come appreso da TuttoC.com, saluterà Felice Evacuo e in uscita è anche Curiale. Il club sta lavorando con la Salernitana - trattativa già avviata ma in attesa di novità societarie - per arrivare a Giuseppe Fella. Il Catanzaro poi punterà su Luca Pandolfi, rientrato alla Turris dopo il mancato riscatto del Brescia e per il quale però c'è una folta concorrenza.

Serie C, l'ultima chiamata: oggi l'iscrizione. Novara, ci sono fideiussione e saldo stipendi
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:55 ]

L'organigramma è ancora da definire, ma per il Novara non dovrebbero esserci problemi di iscrizione: la Serie C è garantita anche per la prossima stagione.
O almeno così pare, visto che, come riferisce La Stampa - ed. Novara e Verbania, "venerdì il club ha ottenuto dalla compagnia assicurativa Generali la fideiussione necessaria per partecipare alla Serie C.
L‘altro nodo principale da sciogliere riguardava il pagamento degli stipendi ai tesserati e alle figure senza contratto federale, ma obbligatorie nell‘organico di ciascun club. Nel weekend sono arrivati i primi bonifici sui conti correnti di giocatori e non solo, segno che la situazione si sta sbloccando dopo alcuni giorni frenetici" (complice l'aiuto della famiglia De Salvo).

Quel che lascia ora qualche dubbio, sempre stando al quotidiano citato, è la prospettiva di sostenibilità del club, cui si aggiunge qualche brutta sorpresa anche ereditata dalla gestione precedente: "dalla scoperta del versamento pignorato dal conto per saldare alcuni fornitori fino all‘impossibilità per il presidente Leonardo Pavanati di consultare il cassetto fiscale dell‘Agenzia delle entrate perché in attesa di ricevere il codice di accesso come nuovo responsabile legale".
E' però questo uno step successivo, inerente più che altro al nuovo CdA. Cui la società dovrebbe iniziare a pensare alla metà del prossimo mese.

Serie C, l'ultima chiamata: oggi l'iscrizione. Il Teramo c'è: poi via a un progetto con i giovani
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:57 ]

L'annuncio shock delle scorse settimane aveva tenuto Teramo e il Teramo con il fiato sospeso, ma adesso la situazione sembra vagamente rientrata e l'iscrizione al prossimo campionato di Serie C dovrebbe esser garantita.
Come infatti riferisce Il Messaggero - ed. Abruzzo, "c'è attesa in città anche per capire quali saranno i passi successivi della società biancorossa. C'è infatti da recuperare un ritardo accumulato sotto il profilo della programmazione tecnica, soprattutto considerando che, tra meno di un mese, è fissato di solito il raduno annuale che dà il via alla preparazione estiva. Allo stato attuale, ipotizzando che non ci saranno a stretto giro nuovi ingressi in società per affiancare il presidente Franco Iachini, la sensazione è che si potrebbe portare avanti un progetto improntato soprattutto sull'utilizzo dei giocatori più giovani".

Serie C, l'ultima chiamata: oggi l'iscrizione. Filtra ottimismo in casa Catania
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 15:59 ]

Ancora una volta, ancora il fiato sospeso: la matricola Catania sta vivendo un'altra estate di fuoco, ma anche stavolta intorno ai rossazzurri si respira ottimismo
La raccolta fondi alla quale hanno aderito tanti tifosi sembra aver dato i suoi frutti, la cifra raggiunta è buona, e il resto sarà probabilmente versato dopo la ricapitalizzazione da parte della SIGI.

In merito, poco fa, si è così espresso tuttocalciocatania.com: "Determinante si rivelerà la ricapitalizzazione che Sigi deve assicurare raggiungendo la cifra necessaria. Non più 800mila euro, ma molto meno. In questo senso va sottolineato il contributo offerto dai tifosi attraverso la raccolta fondi che dovrebbe portare il totale dell‘importo raggiunto a meno di 150mila euro. Niente male se si considera il pochissimo tempo a disposizione. A questo si aggiunge il sostegno degli sponsor, vedi Bacco Srl che ha anticipato il pagamento della sponsorizzazione. C‘è tempo fino alle 23.59, sembra che il Catania riuscirà ad iscriversi ma meglio essere prudenti ed aspettare".

Catania, depositata la domanda di ammissione al campionato
[ lunedì 28 giugno, 2021 ore: 23:19 ]

Il Calcio Catania rende noto di aver depositato presso gli uffici della Lega Italiana Calcio Professionistico la domanda di ammissione al campionato Serie C 2021/22 e di aver espletato nei tempi previsti tutti gli adempimenti legali, economico-finanziari, infrastrutturali, sportivi ed organizzativi previsti dalla normativa relativa alla concessione della Licenza Nazionale.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,379
Post: 4,379
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/29/2021 4:01 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,380
Post: 4,380
Registered in: 1/20/2019
Location: PALERMO
Age: 30
Gender: Male
6/30/2021 3:47 AM
 
Quote

29 GIUGNO 2021 - 18:45

LA COPPA ITALIA DI SERIE C AL PALERMO MUSEUM

La Coppa Italia di serie C vinta dal Palermo nella stagione 1992-1993 è ora al Palermo Museum. L’avvocato Massimo Costa, che si è aggiudicato all’asta fallimentare il trofeo insieme ad altri oggetti dello stesso lotto, ha portato personalmente la coppa al Palermo Museum, oggi nel corso dell’anteprima istituzionale dell’apertura del museo, prevista per il pubblico da giorno 1 luglio.

L’avvocato Costa ha generosamente raccolto l’invito dello scorso 4 maggio, da parte del Palermo fc, a concedere in uso il trofeo al Palermo Museum, e diventa così uno dei soggetti (collezionisti, appassionati, tifosi) che hanno contribuito gratuitamente alla nascita dell’esposizione. Ciò esattamente in linea con l’anima che ha costituito le fondamenta del museo rosanero: la raccolta in concessione o donazione di memorabilia messi a disposizione da centinaia di tifosi e appassionati da tutto il mondo, condivisi con l’intero popolo rosanero, per tutelare insieme la memoria collettiva della passione per il Palermo.
New Thread
Reply

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:16 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com