printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

AC MILAN

Last Update: 9/18/2019 9:16 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 3,192
Registered in: 3/4/2003
Gender: Male

Utente Power



IPERCULATTONE 2008
9/30/2007 5:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

che squallore! Non ricordo una desolazione simile dalla stagione 97-98....sconfitte in casa contro Lecce e Vicenza

_________________

Cosa credono i cattolici ,qual è la loro speranza per il futuro?Testimoni di Geova Online...96 pt.9/18/2019 11:24 PM by geremia60(2019)
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...52 pt.9/19/2019 12:01 AM by XWF is TNA
pensieri settembriniCuba Facile24 pt.9/18/2019 6:06 PM by Sergente71
OFFLINE
Email User Profile
Post: 174
Registered in: 2/12/2007
Location: PISTOIA
Age: 40
Gender: Male

Utente Power



9/30/2007 5:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

X ora ancelotti si giustifica ancora....parlando di squadra lenta.., ma dicendo di essere sempre campioni d'europa (cosa ci incastra tutte le volte che lo intervistano ribadirlo) e che è solo un momento....
Io dico che in campionato è a -7 dalla vetta e che ha fatto 7 punti in 6 partite roba da zona retrocessione....

_________________

http://www.myspace.com/alexbis01

OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,135
Registered in: 4/13/2001
Gender: Male

Utente Power +



9/30/2007 6:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Onestamente un'inizio di campionato cosi penoso proprio non me lo aspettavo...proprio perchè è la squadra campione d'europa non può fare ste figure...a parte il rigore non abbiamo tirato in porta a parte ancora il gol annullato a inzaghi..
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,658
Registered in: 5/19/2005
Location: NAPOLI
Age: 44
Gender: Male

Utente Power +




O' duttor'
Fantacampione
d'Italia 2006-2007
9/30/2007 7:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
alexosit, 30/09/2007 15.58:

tranquilli che vincete. Mi gioco la casa!





ora dove andrai a vivere? [SM=x44471]
povero alex [SM=x44469]






pur di vedere un milan-catania X faresti di tutto [SM=x44457]

_________________





OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,345
Registered in: 5/5/2003
Location: MILANO
Age: 38
Gender: Male


Vincitore Fantacalcio
2007-2008
9/30/2007 9:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
il moro30, 30/09/2007 19.50:




ora dove andrai a vivere? [SM=x44471]
povero alex [SM=x44469]






pur di vedere un milan-catania X faresti di tutto [SM=x44457]



l'estate da te, l'inverno dal Porgolo!

[SM=x44455]


_________________

sbandieratore (cap.9 versetti 32-33)

Io non ho mai rinnegato o disconosciuto i meriti di Mancini. Semplicemente non li ho mai rinnegati.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,346
Registered in: 5/5/2003
Location: MILANO
Age: 38
Gender: Male


Vincitore Fantacalcio
2007-2008
9/30/2007 9:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
possum jenkins, 30/09/2007 16.58:


Figuraccia questa del Milan [SM=x44458]
Comunque come tutte le volte gli Interisti ridono,salvo poi che in Champions si fanno eliminare dal Villarreal di turno [SM=x44457]







ma lasciategliela a loro questa Europa, ma che palle, a noi basta governare il bel paese!

Vuoi mettere il piacere di passare 38 lunedì con il sorriso stampato in faccia con i rossoneri che si fanno i piani a piedi per non prendere l'ascensore?

Male che vada mi guasterò due giovedì, quello della nostra eliminazione e quello della loro vittoria in finale...capirai!


CHISSENEFREGA!
[SM=x44455]






[Edited by alexosit 9/30/2007 9:46 PM]

_________________

sbandieratore (cap.9 versetti 32-33)

Io non ho mai rinnegato o disconosciuto i meriti di Mancini. Semplicemente non li ho mai rinnegati.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 8,431
Registered in: 2/15/2003
Gender: Male


9/30/2007 10:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
alexosit, 30/09/2007 21.41:



l'estate da te, l'inverno dal Porgolo!

[SM=x44455]





certo...casa dela jole la mia!

ma che credi di trovare s.moritz da me???

e poi chi ti dice che ti voglio da me [SM=x44499]

_________________

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah!!!!

OFFLINE
Email User Profile
10/1/2007 12:02 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a questo punto mi resta solo una certezza: alexosit vive in una casa in affitto [SM=x44452]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 182
Registered in: 2/12/2007
Location: PISTOIA
Age: 40
Gender: Male

Utente Power



10/1/2007 12:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Alex stai attento ora vivi in macchina... la prox settimana non ti giocare pure quella altrimenti ci rimetti anche quella....

_________________

http://www.myspace.com/alexbis01

OFFLINE
Email User Profile
Post: 67,162
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/1/2007 2:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
alexosit, 30/09/2007 21.42:



ma lasciategliela a loro questa Europa, ma che palle, a noi basta governare il bel paese!

Vuoi mettere il piacere di passare 38 lunedì con il sorriso stampato in faccia con i rossoneri che si fanno i piani a piedi per non prendere l'ascensore?

Male che vada mi guasterò due giovedì, quello della nostra eliminazione e quello della loro vittoria in finale...capirai!
CHISSENEFREGA!
[SM=x44455]



Ma arriva davvero a tal punto la vergogna del lunedì? [SM=x44452]


[Edited by Etrusco 10/1/2007 3:01 AM]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 67,164
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/1/2007 9:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

1/10/2007 (7:15) - CON IL CATANIA L’ENNESIMO PAREGGIO, OGGI SUMMIT A MILANELLO
Lite Kakà-Ancelotti,
alta tensione al Milan



"Gioca a destra" - "Al centro
posso essere decisivo"

LAURA BANDINELLI
MILANO
Il presidente Berlusconi aspetta ancora di vedere una vittoria in campionato a San Siro.
Il quadro che ha davanti è allarmante: l’Inter è prima a sette punti di distanza,
la classifica dei rossoneri è deprimente
(sette punti in sei gare), dieci squadre hanno fatto meglio.
Milan-Catania:
era l’occasione giusta per riscattare la sconfitta di Palermo,
invece, finisce con un pari insipido, [SM=x44463] 1 - 1
, che rende l’ambiente elettrico e gli spettatori furibondi.
Quando l’arbitro chiude la partita piovono fischi da ogni settore. Berlusconi presente in tribuna se ne va scuro in volto
negli spogliatoi dove trova una squadra frastornata che ha appena discusso animatamente con il proprio allenatore.

Il presidente allora non se la sente di infierire ma avverte: «Dobbiamo assolutamente rialzare la testa».
Poi se ne va, dribblando taccuini e telecamere. La tensione è palpabile. Ancelotti e Kakà si battibeccano nel tunnel che porta agli spogliatoi. Il diverbio non ha contenuti pesanti, si discute di normali situazioni di gioco. Durante il secondo tempo, infatti, Seedorf si era avvicinato alla panchina ricevendo la seguente indicazione: «Siamo troppo stretti a centrocampo, devi dire tu a Kakà di allargarsi perchè a me non mi ascolta».

Ancelotti si sgola e chiede anche a Gattuso di fare da portavoce. Il brasiliano però continua a fare di testa sua. Ecco perché Ancelotti lo riprende quando la partita finisce. La scena è ripresa da Sky.
Kakà cammina spedito davanti al suo allenatore e sbotta: «Allora il problema sarò io…».
Nelle interviste poi dirà: «Per il bene del Milan gioco anche a destra. Ma io ho cercato di accentrarmi per fare di più e risolvere i problemi.
Comunque è vero, c’è nervosismo perché il Milan deve vincere». Ancelotti invece minimizza: «Sono affari nostri ciò che è successo. Non ci sono frizioni, domani (oggi ndr) saremo più lucidi e valuteremo tutto con più serenità».

Al summit a Milanello parteciperà anche l’ad rossonero.
A Palermo Galliani e Ancelotti se la presero con l’arbitro Farina e incensarono la squadra per il bel gioco espresso.
Ieri oltre a non fare spettacolo, il Milan ha mostrato tutte le sue carenze:
una difesa ballerina, un attacco in astinenza e l’incapacità di costruire il gioco in maniera fluida.

Neanche il gol annullato al 28’ del primo tempo a Inzaghi per un fallo di mano di Kaladze può diventare l’appiglio per giustificare una prestazione così deludente.
Ancelotti, infatti, si prende tutte le responsabilità:
«Abbiamo giocato male, inutile attaccarsi agli episodi arbitrali che rispetto a Palermo non sono stati determinanti».

Il primo tempo si apre al 28’ con il gol del vantaggio di Martinez, che riesce a segnare di testa nonostante il Milan sia in superiorità numerica dentro la propria area.
Kaladze e Favalli sono i principali responsabili:
il primo, infatti, si perde facendo la diagonale lunga, il secondo, invece, è nettamente fuori posizione e si dimentica di andare sul secondo palo. La reazione dei rossoneri arriva immediatamente, Inzaghi però si vede annullare la rete per un fallo di mano di Kaladze difficile da valutare. Nella ripresa Ancelotti cambia modulo: toglie Ambrosini e inserisce Gilardino schierando due punte di ruolo, si passa così al 4-3-1-2.
Per dare maggior spinta sulla destra inoltre viene tolto Cafu e viene inserito Oddo.
Passano due minuti e arriva il gol del pareggio: Edusei in scivolata colpisce di braccio un cross di Favalli. Il signor Gervasoni indica il dischetto. Kakà non sbaglia. Uno ad uno. A questo punto il Milan perde Kaladze per uno stiramento che lo terrà fuori per almeno un mese e perde anche brillantezza.
Il Catania ha il merito non solo di chiudere tutti gli spazi, ma anche di far ripartire l’azione meritando da Ancelotti il seguente complimento: «E’ la squadra che ha giocato meglio a San Siro».

Adriano Galliani invece pensa a stesso e non ha nessuna voglia di scherzare:
«Nel mese di settembre abbiamo fatto 4 punti in 5 partite - spiega -, è un rendimento insufficiente, dobbiamo meditare,
non ci dobbiamo arrabbiare, ma dobbiamo capire bene il perchè di tante cose.
Se fai tre 1-1 in casa ci sono dei problemi, forse in campionato siamo un po’ prevedibili, è difficile adesso fare diagnosi, lavoreremo per trovare la medicina come ogni anno».

Ancora qualche strascico polemico (Ndr. in perfetto "Stile Milan") sull’operato dei direttori di gara:
«Non parlo di arbitri - dice Galliani ironico -, quando lo faccio vengo bacchettato, quindi sto zitto. Ci sono falli di mano buoni e falli di mano cattivi…».


www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/calcio/200710articoli/11154gi...




OFFLINE
Email User Profile
Post: 193
Registered in: 2/12/2007
Location: PISTOIA
Age: 40
Gender: Male

Utente Power



10/1/2007 12:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ora ci manca che Kaka vada via magari al Baccellona... così lottano x il decimo posto in giù...L'ultimo che litigò con Ancelotti fu Scheva....

_________________

http://www.myspace.com/alexbis01

OFFLINE
Email User Profile
Post: 237
Registered in: 8/8/2007
Location: PRATO
Age: 37
Gender: Male


10/1/2007 1:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
alexbis01, 01/10/2007 12.53:

ora ci manca che Kaka vada via magari al Baccellona... così lottano x il decimo posto in giù...L'ultimo che litigò con Ancelotti fu Scheva....




[SM=x44497] [SM=x44497] [SM=x44497] [SM=x44497]

tra tutti proprio kakà?

_________________

T-U-T-T-I P-A-Z-Z-I X M-A-T-E-R-A-Z-Z-I!!!



andrea



OFFLINE
Email User Profile
Post: 187
Registered in: 8/20/2007
Location: MILANO
Age: 44
Gender: Male


10/1/2007 4:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Etrusco, 01/10/2007 9.52:

1/10/2007 (7:15) - CON IL CATANIA L’ENNESIMO PAREGGIO, OGGI SUMMIT A MILANELLO
Lite Kakà-Ancelotti,
alta tensione al Milan



"Gioca a destra" - "Al centro
posso essere decisivo"

LAURA BANDINELLI
MILANO
Il presidente Berlusconi aspetta ancora di vedere una vittoria in campionato a San Siro.
Il quadro che ha davanti è allarmante: l’Inter è prima a sette punti di distanza,
la classifica dei rossoneri è deprimente
(sette punti in sei gare), dieci squadre hanno fatto meglio.
Milan-Catania:
era l’occasione giusta per riscattare la sconfitta di Palermo,
invece, finisce con un pari insipido, [SM=x44463] 1 - 1
, che rende l’ambiente elettrico e gli spettatori furibondi.
Quando l’arbitro chiude la partita piovono fischi da ogni settore. Berlusconi presente in tribuna se ne va scuro in volto
negli spogliatoi dove trova una squadra frastornata che ha appena discusso animatamente con il proprio allenatore.

Il presidente allora non se la sente di infierire ma avverte: «Dobbiamo assolutamente rialzare la testa».
Poi se ne va, dribblando taccuini e telecamere. La tensione è palpabile. Ancelotti e Kakà si battibeccano nel tunnel che porta agli spogliatoi. Il diverbio non ha contenuti pesanti, si discute di normali situazioni di gioco. Durante il secondo tempo, infatti, Seedorf si era avvicinato alla panchina ricevendo la seguente indicazione: «Siamo troppo stretti a centrocampo, devi dire tu a Kakà di allargarsi perchè a me non mi ascolta».

Ancelotti si sgola e chiede anche a Gattuso di fare da portavoce. Il brasiliano però continua a fare di testa sua. Ecco perché Ancelotti lo riprende quando la partita finisce. La scena è ripresa da Sky.
Kakà cammina spedito davanti al suo allenatore e sbotta: «Allora il problema sarò io…».
Nelle interviste poi dirà: «Per il bene del Milan gioco anche a destra. Ma io ho cercato di accentrarmi per fare di più e risolvere i problemi.
Comunque è vero, c’è nervosismo perché il Milan deve vincere». Ancelotti invece minimizza: «Sono affari nostri ciò che è successo. Non ci sono frizioni, domani (oggi ndr) saremo più lucidi e valuteremo tutto con più serenità».

Al summit a Milanello parteciperà anche l’ad rossonero.
A Palermo Galliani e Ancelotti se la presero con l’arbitro Farina e incensarono la squadra per il bel gioco espresso.
Ieri oltre a non fare spettacolo, il Milan ha mostrato tutte le sue carenze:
una difesa ballerina, un attacco in astinenza e l’incapacità di costruire il gioco in maniera fluida.

Neanche il gol annullato al 28’ del primo tempo a Inzaghi per un fallo di mano di Kaladze può diventare l’appiglio per giustificare una prestazione così deludente.
Ancelotti, infatti, si prende tutte le responsabilità:
«Abbiamo giocato male, inutile attaccarsi agli episodi arbitrali che rispetto a Palermo non sono stati determinanti».

Il primo tempo si apre al 28’ con il gol del vantaggio di Martinez, che riesce a segnare di testa nonostante il Milan sia in superiorità numerica dentro la propria area.
Kaladze e Favalli sono i principali responsabili:
il primo, infatti, si perde facendo la diagonale lunga, il secondo, invece, è nettamente fuori posizione e si dimentica di andare sul secondo palo. La reazione dei rossoneri arriva immediatamente, Inzaghi però si vede annullare la rete per un fallo di mano di Kaladze difficile da valutare. Nella ripresa Ancelotti cambia modulo: toglie Ambrosini e inserisce Gilardino schierando due punte di ruolo, si passa così al 4-3-1-2.
Per dare maggior spinta sulla destra inoltre viene tolto Cafu e viene inserito Oddo.
Passano due minuti e arriva il gol del pareggio: Edusei in scivolata colpisce di braccio un cross di Favalli. Il signor Gervasoni indica il dischetto. Kakà non sbaglia. Uno ad uno. A questo punto il Milan perde Kaladze per uno stiramento che lo terrà fuori per almeno un mese e perde anche brillantezza.
Il Catania ha il merito non solo di chiudere tutti gli spazi, ma anche di far ripartire l’azione meritando da Ancelotti il seguente complimento: «E’ la squadra che ha giocato meglio a San Siro».

Adriano Galliani invece pensa a stesso e non ha nessuna voglia di scherzare:
«Nel mese di settembre abbiamo fatto 4 punti in 5 partite - spiega -, è un rendimento insufficiente, dobbiamo meditare,
non ci dobbiamo arrabbiare, ma dobbiamo capire bene il perchè di tante cose.
Se fai tre 1-1 in casa ci sono dei problemi, forse in campionato siamo un po’ prevedibili, è difficile adesso fare diagnosi, lavoreremo per trovare la medicina come ogni anno».

Ancora qualche strascico polemico (Ndr. in perfetto "Stile Milan") sull’operato dei direttori di gara:
«Non parlo di arbitri - dice Galliani ironico -, quando lo faccio vengo bacchettato, quindi sto zitto. Ci sono falli di mano buoni e falli di mano cattivi…».


www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/calcio/200710articoli/11154gi...








Credo che il Milan stia pagando una serie di leggerezze dirigenziali, Carletto con questi giocatori ha già fatto fin troppi miracoli
OFFLINE
Email User Profile
Post: 67,192
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE



ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/1/2007 6:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
-sh@dow-, 01/10/2007 13.40:




[SM=x44497] [SM=x44497] [SM=x44497] [SM=x44497]

tra tutti proprio kakà?




mah, forse faranno affidamento sulle nuove leve in dirittura d'arrivo [SM=x44473]

_________________


Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 202
Registered in: 2/12/2007
Location: PISTOIA
Age: 40
Gender: Male

Utente Power



10/1/2007 8:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si Ronaldo....che quando sarà pronto è natale così torna in Brasile....io se fossi in Galliani ce lo lascerei....

_________________

http://www.myspace.com/alexbis01

OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,363
Registered in: 5/5/2003
Location: MILANO
Age: 38
Gender: Male


Vincitore Fantacalcio
2007-2008
10/1/2007 9:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vi odio, perchèio vi odio veramente da quando ho smesso di mangiare omogeneizzati. Però, scusate, come fate anche solo a pensare una cosa brutta su una squadra che è riuscita solo 5 mesi fa a farvi vincere la coppa dei campioni quando tutti vi davano per morti. Fossi in Galliani davvero mi verrebbe voglia di mollare tutto, perchè è inconcepibile. Con quello che hanno fatto in questi anni, dovrebbero quantomeno avere un credito di almeno 12 mesi. Ma almeno!
[Edited by alexosit 10/1/2007 9:21 PM]

_________________

sbandieratore (cap.9 versetti 32-33)

Io non ho mai rinnegato o disconosciuto i meriti di Mancini. Semplicemente non li ho mai rinnegati.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,364
Registered in: 5/5/2003
Location: MILANO
Age: 38
Gender: Male


Vincitore Fantacalcio
2007-2008
10/1/2007 9:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
alexbis01, 01/10/2007 12.53:

ora ci manca che Kaka vada via magari al Baccellona... così lottano x il decimo posto in giù...L'ultimo che litigò con Ancelotti fu Scheva....




una grande squadra NON dipenderà MAI da un giocatore. E' passato Van Basten, E' passato Savicevic, è passato Gullit, è passato Baresi, è passato Sheva, ma il Milan è sempre (tranne i due anni in serie B) stato sempre ai vertici del calcio.
Kakà se ne vuole andare?

_________________

sbandieratore (cap.9 versetti 32-33)

Io non ho mai rinnegato o disconosciuto i meriti di Mancini. Semplicemente non li ho mai rinnegati.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,912
Registered in: 9/29/2006
Gender: Male


Haeresiarca
10/1/2007 9:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
alexosit, 01/10/2007 21.23:




una grande squadra NON dipenderà MAI da un giocatore. E' passato Van Basten, E' passato Savicevic, è passato Gullit, è passato Baresi, è passato Sheva, ma il Milan è sempre (tranne i due anni in serie B) stato sempre ai vertici del calcio.
Kakà se ne vuole andare? Ditegli dove è la porta. Ma questo i dirigenti del Milan lo sanno, sono i nostri che a volte se lo dimenticano.



Quotissimo. E quotissimo anche sul post precedente. Vabbè che siamo partiti male, ma abbiamo ancora la champions negli occhi...eccheccazzo, lasciamoli lavorare in pace. Se sarà il caso, processi si faranno a fine anno.

_________________

Io seguo sempre il gregge.

Sono il lupo.

OFFLINE
Email User Profile
Post: 8,451
Registered in: 2/15/2003
Gender: Male


10/1/2007 11:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

alex tvb!

cmq bremaz lo so che hai rubato il nick di alex..lascialo che posti utilizzando il suo cervello...

:-D

_________________

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah!!!!

New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:29 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone