New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

Terza guerra mondiale

Last Update: 8/11/2022 9:18 AM
OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
7/1/2022 5:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Dopo aver ottenuto la vittoria all'Eurofestival, la candidatura mell'Unione Europea e il premio della Nato a chi piscia più lontano, l'Ucraina ottiene oggi anche un riconoscimento culinario: il Borscht è patrimonio umanità Unesco!

Vi state chiedendo cos'è il Borscht? Ma che importanza ha??? La manfrina dei premi di consolazione continua ragazzi!!! [SM=x4983510]






OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
7/5/2022 8:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Scioglimento dei ghiacciai, siccità, incendi.....oramai l'Ucraina sta scomparendo dai radar dei giornalisti, stamattina la prima pagina di ANSA non le dedica neppure un trafiletto.

Penso che sia fisiologico: la Russia sta raggiungendo i suoi obbiettivi e ovviamente la stampa e i TG occidentali non hanno piacere di parlarne.

Probabilmente nei prossimi giorni ci sarà un contrattacco ucraino con le armi della NATO, cioè gli ucraini cominceranno a bombardare le città occupate dai russi e abitate dai civili mettendosi allo stesso livello "criminale" di quel Putin che è stato tanto demonizzato.
Anche in questo caso tutto verrà minimizzato, i bambini uccisi dai missili targati NATO non faranno rumore, moriranno in un silenzio assordante, ignorati dall'opinione pubblica come avviene in tutte le storie dove ci sono gli americani.

E fa paura il silenzio omertoso dei giornalisti anche per quanto riguarda i cazzi in culo che ci costringono a prendere i nostri colonizzatori yankee.
I prezzi raddoppiano, l'inflazione galoppa, le attività chiudono i battenti e vogliono farci credere che le sanzioni sono contro la Russia.
Lo capisce pure un bambino che le sanzioni sono contro di noi, ogni volta che l'Italia alza la testa gli americani ci ricordano che siamo loro prigionieri di guerra.
Avevamo ottimi rapporti con Gheddafi e ci hanno fatto uccidere Gheddafi, avevamo ottimi rapporti con Putin e ci hanno messi contro Putin.....fatevi due conti!!!!! [SM=g6168407]




OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
7/5/2022 12:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Re:
ilpoeta59, 01/07/2022 17:33:

Dopo aver ottenuto la vittoria all'Eurofestival, la candidatura mell'Unione Europea e il premio della Nato a chi piscia più lontano, l'Ucraina ottiene oggi anche un riconoscimento culinario: il Borscht è patrimonio umanità Unesco!

Vi state chiedendo cos'è il Borscht? Ma che importanza ha??? La manfrina dei premi di consolazione continua ragazzi!!! [SM=x4983510]




Ok se siamo su scherzi a parte allora ditelo!!!!! [SM=x3089771]

Medaglia Fields all'ucraina Maryna V"jazovs'ka, è Nobel per la Matematica.









OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
7/6/2022 7:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote



Dopo la scena vomitevole di Draghi, Di Maio, Cingolani, Giorgetti, Guerini, Lamorgese e altre suffragette di Erdogan che ad Ankara stringono mani insanguinate, firmano affari sulla pelle dei curdi e se la ridono alle loro spalle, si spera che lorsignori non oseranno mai più tenere lezioni su aggressori e aggrediti, liberaldemocrazie e dittature, invii di armi per difendere i valori occidentali, il diritto internazionale, l’autodeterminazione dei popoli e altri capolavori di ipocrisia.

Come se non bastassero i casi di Assange e Khashoggi, due giornalisti liberi immolati sull’altare dell’Occidente (uno detenuto a Londra in attesa di ergastolo negli Usa, l’altro segato a pezzi nell’ambasciata saudita di Istanbul), ora l’indecorosa sfilata di mezzo governo italiano alla corte di Erdogan ha almeno il pregio di liberarci del ciarpame moralistico e tartufesco che avvolge la guerra dal 24 febbraio: non c’è alcun valore o principio né dietro l’aggressione di Putin all’Ucraina né dietro la cobelligeranza della Nato con Kiev. Solo biechi interessi geopolitici, strategici, militari e affaristici. Punto.

Non c’è nulla di etico neppure nel rinunciare al gas e al petrolio russi per rimpiazzarli con quelli turchi, egiziani, sauditi, emiratini e algerini: si passa solo da un tagliagole nemico a un tagliagole amico (almeno per ora). E non c’è nulla di etico nel sostituire il gas russo con quello (più costoso, scadente e inquinante) americano: solo i porci comodi degli Usa, che rifilano all’Europa le loro merci avariate, la allontanano dai mercati russo e cinese, la dissanguano con una lunga guerra per procura e la riasservono a sé in una Nato di nuovo americanocentrica.

Torna in mente la frase di Draghi su Erdogan “dittatore di cui si ha bisogno”. Ora il premier lo promuove a “partner, amico e alleato” e lo ringrazia della “calorosa e splendida ospitalità”. Ma anche degli “sforzi per la pace tra Russia e Ucraina” (infatti le ha armate entrambe). Tornano pure in mente i falsi ringraziamenti ai peshmerga curdi per aver combattuto e sconfitto lo Stato Islamico al posto dell’Occidente che ora li tradisce col vergognoso patto Nato di Madrid: sblocco della vendita di armi alla Turchia (in barba alle sanzioni del 2019 dopo l’intervento militare anti-curdi nel Nord della Siria) e impegno di Svezia e Finlandia a scaricare i curdi trattandoli come terroristi.

In realtà il peggior terrorismo è quello del regime turco che, violando il diritto internazionale, bombarda i curdi e usa miliziani jihadisti. Ma, se il terrorista è nostro “partner, amico e alleato”, va ringraziato per la “calorosa ospitalità”. E guai a nominare i curdi nella conferenza stampa: la calorosa ospitalità del partner, amico e alleato potrebbe tradursi in un caloroso bombardamento.

Marco Travaglio





OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
7/6/2022 12:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Nel 2016 Erdogan ha inscenato un finto colpo di Stato in Turchia come pretesto per far fuori migliaia di oppositori.
Ovviamente nessuno gli ha detto niente perché la Turchia è un Paese della Nato!!!!! [SM=g8890]



OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
7/15/2022 6:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

I nemici dei miei nemici sono miei amici!

Gli Stati canaglia diventano amici quando ti servono per andare in culo a qualcuno, vero Joe Biden???

Il Presidente degli USA oggi si reca in Arabia Saudita per rafforzare le relazioni diplomatiche.
Per chi non lo sapesse in Arabia Saudita regna una feroce dittatura fondamentalista islamica che viola tutti i diritti umani.
Non vi sto ad elencare le atrocità che vengono imposte alla gente, sono cose raccapriccianti che potete trovare su milioni di siti in internet.



Il blogger Raif Badawi, reo di aver manifestato il proprio pensiero e condannato per questo a 10 anni di carcere e a 1000 frustate da somministrare 50 alla settimana per 20 settimane è ancora detenuto!!!





OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
7/16/2022 10:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

E vogliamo parlare dell'Algeria?
[SM=x1792080] Draghi e Mattarella stanno culo e camicia con l'Algeria per rimpiazzare il gas russo ma la cosa spassosa è che l'Algeria importa il gas dalla Russia e poi ce lo rivende!!!!

Cazzo che sanzioni!!!!!






OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
7/16/2022 10:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Caro Marco, purtroppo o' popolo se fa strunzià a 'sta gente! (Il popolo si fa prendere in giro da questa gente).

Il popolo è dotato soltanto di memoria volatile, non ha un hard disk con i salvataggi di tutte le malefatte dei politici per cui finisce addirittura per rivotarli!
In questi giorni molti sprovveduti su Facebook (e non solo) festeggiano le dimissioni di Draghi, non hanno realizzato che è soltanto una sceneggiata e che finiremo dalla padella alla brace! [SM=g8890]



È incredibile quanto stiano bene le maschere ai politici!!!






OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/1/2022 8:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Porto avanti alcuni discorsi in parallelo tra questa discussione e un'altra che si chiama "Una finestra sul mondo...", poc'anzi ho scritto che fin dagli anni quaranta in Italia comandano gli americani e che i nostri governi posticci contano poco più di niente.
Ebbene riprendo il discorso in questo topic dedicato alla guerra dell'occidente contro la Russia perché vi voglio spiegare bene una volta per tutte quello che è il mio pensiero al riguardo di questo conflitto e degli altri conflitti che la Nato fomenta nel mondo.






OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/1/2022 9:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Per dirla alla Meloni: io sono Antonio, sono italiano, sono un uomo, sono un padre, sono cristiano.

Aggiungo che sono pure mezzo yankee perché la mia generazione è cresciuta con il cinema americano, con i format televisivi americani, con i fumetti e con i cartoons americani, con le canzoni americane, con i cibi americani, con la lingua americana e via dicendo.

Dimenticavo di dirvi che oltretutto sono napoletano e che ho vissuto circondato dalle basi militari americane perché la mia Campania felix attira gli yankees come mosche sul miele.





OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/1/2022 9:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Diciamo che io dispongo di tutti i requisiti per essere inserito nella categoria degli atlantisti, cioè tra coloro che sostengono la simbiosi tra l'America del Nord e l'Unione Europea.
Allora perché sono così critico nei confronti della mia naturale fazione di appartenenza?

Il motivo principale è che l'ipocrisia e la falsità regnano sovrane nella mentalità dei politici e dei mezzi d'informazione occidentali.
Preferirei la chiarezza anche se spietata, vorrei che le lobby di potere e i governi giocassero a carte scoperte senza prenderci per il culo facendo finta che poi "va tutto in opere di bene".

Fate la guerra per motivi geopolitici? Ditelo!
Fate la guerra per foraggiare le fabbriche di armamenti? Ditelo!
Fate la guerra perché siete dei maledetti bastardi? Ditelo cazzarola!!!

Per rendervi meglio l'idea vi racconto che a Napoli preferivo essere rapinato con un coltello alla gola anziché essere vittima di un pacco perché il "pacco" è un'offesa alla mia intelligenza!

Ecco ragazzi, le "missioni di pace" della Nato sono un pacco, la sua subdola politica espansionistica è fuori discussione ma i politici e i giornalisti mentono spudoratamente accusando gli avversari di turno di terrorismo, di crimini di guerra e chi più ne ha più ne metta...essenzialmente è questo quello che io non riesco a sopportare!





OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/1/2022 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Fatte queste premesse di carattere generale, adesso voglio focalizzare la vostra attenzione sull'Ucraina.
Per dirla in parole povere la Nato si è vista togliere la polpetta dal piatto quando nello scorso febbraio Putin ha attaccato il Paese del buon Zelensky.

L'Ucraina nelle intenzioni degli americani doveva diventare un avamposto militare USA contro la Russia con migliaia di missili piazzati a pochi Km da Mosca e puntati giusto nel buco del culo di Putin.

Questa guerra è cominciata nel 2014 con una "primavera", cioè con una sceneggiata simile a quella avvenuta in Libia nel 2011.
La "primavera" consiste nel far fuori chi comanda per poi imporre un governo filo-americano, in questo caso è stato scelto come Presidente l'attore comico Zelensky che non deve fare nient'altro che eseguire gli ordini che gli inviano da Washington.

Lo ha affermato anche il Papa che certamente non è un complottista come me: "La reazione della Russia è giustificata dall'abbaiare della Nato alle sue porte".





OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/1/2022 10:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Tirando le somme cari ragazzi, ribadisco che "O' presepio è bello ma so' e' pasture che fanno schifo".

Io amo l'Italia, amo l'Europa e amo anche l'America, sono un mangiatore di pasta e non di riso, prego Gesù e non Allah, per me non è Natale se non mi vedo "The Family Man" e "Scrooged"...però non ci sto quando ancora oggi mi vogliono spacciare i cow boy (Zelensky) per buoni e gli indiani (Putin) per cattivi...e che cazzo...vogliamo crescere oppure no???

Io parteggio per Putin perché voglio che nel mondo continuino ad esserci pluralità e quindi un minimo di libertà, mi fa orrore pensare a una dittatura globale targata Nato!!!





OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
8/2/2022 8:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

ilpoeta59


Io parteggio per Putin perché voglio che nel mondo continuino ad esserci pluralità e quindi un minimo di libertà, mi fa orrore pensare a una dittatura globale targata Nato!!!



La penso come te, meglio una pluralità di dittature (più o meno camuffate) che un'unica dittatura mondiale.
E intanto l'America sta andando a provocare anche la Cina, in giornata dovrebbe arrivare a Taiwan la Presidente della Camera Usa Nancy Pelosi!!!!!




OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/4/2022 8:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Nancy...come la neomelodica napoletana...e che ha cantato??? [SM=x611888]

La vegliarda è andata a piazzare la bandierina su quella che potrebbe diventare un'altra colonia americana (le truppe USA sono già lì da un bel pezzo), un'altra spina nel fianco di un oriente che comincia ad averne le palle piene degli yankees e della Nato!

La sedicente Presidente Taiwanese, tale Tsai Ing-wen sta già prendendo le pose di Zelensky e ha pure cominciato a dire le prime paroline tipo "siamo partner degli USA", "difenderemo la nostra sovranità", "dobbiamo rafforzare le nostre difese", "questa è una questione di democrazia a livello mondiale".










OFFLINE
Post: 1,376
Post: 1,336
Registered in: 8/16/2017
Registered in: 8/23/2017
Gender: Male
STAFF
8/4/2022 8:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Manco a dirlo l'Unione Europea è dalla parte di Taiwan!!!!! [SM=x611915]

E allora mi chiedo come mai la UE non si è schierata con la Catalogna quando questa nel 2017 ha indetto un referendum per separarsi dalla Spagna?
L'autodeterminazione dei popoli vale soltanto quando fa comodo alla Nato?



OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/7/2022 6:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Re:
Marco_M77, 04/08/2022 08:34:

Manco a dirlo l'Unione Europea è dalla parte di Taiwan!!!!! [SM=x611915]

E allora mi chiedo come mai la UE non si è schierata con la Catalogna quando questa nel 2017 ha indetto un referendum per separarsi dalla Spagna?
L'autodeterminazione dei popoli vale soltanto quando fa comodo alla Nato?



Tutto è OK quando fa comodo agli americani, è OK pure Israele che massacra i palestinesi!!! [SM=g8890]









OFFLINE
Post: 49,997
Post: 36,545
Registered in: 2/4/2004
Registered in: 11/13/2004
Gender: Male
Admin Unico
Amministratore Unico
8/11/2022 9:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote

Biden, per bocca del suo pupazzo Zelensky, fa sapere al mondo che la guerra finirà quando i russi restituiranno pure la Crimea!






Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]



Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com