Il Mega Forum
printprintFacebook

+ + =
Affiliazione con: MegaPedia WikiGreg Wrestlingrevolution.it Il Lodigiani calciorotante.it

***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 
Facebook  

Il calcio e il corona virus

Last Update: 4/4/2020 5:03 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 30,321
Post: 22,139
Registered in: 5/23/2013
Location: SURANO
Age: 30
Gender: Male
3/26/2020 12:31 PM
 
Quote

più che altro douglas costa non si è mai dimostrato un membro del mensa
OFFLINE
Email User Profile
Post: 46,448
Post: 24,738
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 31
Gender: Male
3/26/2020 12:37 PM
 
Quote

Go-AVS-Go, 26/03/2020 09:19:

Se la stagione non finisse, il danno per le squadre sarebbe di oltre 700 milioni di euro, e di conseguenza molte sarebbero in seria difficoltà.

Detto questo, finire la stagione è impossibile, l'unica cosa da fare è trovare una soluzione a livello economico per tamponare la situazione e cominciare a preparare al meglio la stagione 2020/21.

E invece la finiranno, la UEFA ha già detto che si può giocare anche a luglio e agosto
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,057
Post: 4,957
Registered in: 7/10/2011
Gender: Male
3/26/2020 1:00 PM
 
Quote

captainkeane, 26/03/2020 12:20:

Dovrebbero togliere i social a sto cazzo di giocatori in questo momento visto che sono dei minus habens

Im Brasile il minus habens ce l'hanno a capo del governo a dirla tutta, e fa di sicuro più danni di Douglas Costa che alla fine non sta trasgredendo nulla.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,538
Post: 2,507
Registered in: 4/14/2011
Location: PALERMO
Age: 31
Gender: Male
3/26/2020 1:01 PM
 
Quote

La Uefa può dire quello che vuole ma il problema non lo risolvi, al massimo lo sposti, perchè se si dovesse giocare a luglio e agosto il problema si ripropone per la prossima stagione: il mercato quando lo fai? La stagione 20/21 quando la fai partire? E se i giocatori si mettono di traverso che vogliono fare le vacanze? (cosa possibilissima peraltro). E in mezzo ci sono sempre coppe europee, nazionali, Nations League e non ultimo nuovamente l'Europeo ad attenderci.

E questo è solo il versante sportivo, perchè a livello sanitario la situazione non è "omogenea" (passatemi il termine) in tutto il mondo: quando qui si potrà riprendere a giocare non è detto che in Spagna/Francia/Germania/Inghilterra la situazione sia la stessa, anzi è più probabile il contrario.

Secondo me ci sono alte probabilità di annullamento: volenti o nolenti, danni economici e non.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 47,298
Post: 27,783
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
Job/occupation: GSM
Alesi è un coglione ed io peggio di lui
3/26/2020 1:04 PM
 
Quote

Re:
LatinoAlex, 26/03/2020 13:01:


Secondo me ci sono alte probabilità di annullamento: volenti o nolenti, danni economici e non.




Ed aggiungo che è importante che la UEFA lo decida. Deve decidere che "è così e basta". è una situazione straordinaria, non regolamentizzata, in ogni caso la gente si appellerebbe al cazzo. Quindi decidano loro e basta, ci si adegua.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 35,922
Post: 29,525
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 32
Gender: Male
3/26/2020 1:38 PM
 
Quote

Re:
LatinoAlex, 26/03/2020 13:01:

La Uefa può dire quello che vuole ma il problema non lo risolvi, al massimo lo sposti, perchè se si dovesse giocare a luglio e agosto il problema si ripropone per la prossima stagione: il mercato quando lo fai? La stagione 20/21 quando la fai partire?




stessa cosa che mi sono chiesto pure io.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 33,723
Post: 19,721
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 35
Gender: Male
3/26/2020 1:45 PM
 
Quote

Re:
LatinoAlex, 3/26/2020 1:01 PM:

La Uefa può dire quello che vuole ma il problema non lo risolvi, al massimo lo sposti, perchè se si dovesse giocare a luglio e agosto il problema si ripropone per la prossima stagione: il mercato quando lo fai? La stagione 20/21 quando la fai partire? E se i giocatori si mettono di traverso che vogliono fare le vacanze? (cosa possibilissima peraltro). E in mezzo ci sono sempre coppe europee, nazionali, Nations League e non ultimo nuovamente l'Europeo ad attenderci.

E questo è solo il versante sportivo, perchè a livello sanitario la situazione non è "omogenea" (passatemi il termine) in tutto il mondo: quando qui si potrà riprendere a giocare non è detto che in Spagna/Francia/Germania/Inghilterra la situazione sia la stessa, anzi è più probabile il contrario.

Secondo me ci sono alte probabilità di annullamento: volenti o nolenti, danni economici e non.



Esatto, senza contare che i giocatori/allenatori in scadenza dopo il 30 giugno non potrebbero essere disponibili.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 46,449
Post: 24,739
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 31
Gender: Male
3/26/2020 2:09 PM
 
Quote

Re:
LatinoAlex, 26/03/2020 13:01:

La Uefa può dire quello che vuole ma il problema non lo risolvi, al massimo lo sposti, perchè se si dovesse giocare a luglio e agosto il problema si ripropone per la prossima stagione: il mercato quando lo fai? La stagione 20/21 quando la fai partire? E se i giocatori si mettono di traverso che vogliono fare le vacanze? (cosa possibilissima peraltro). E in mezzo ci sono sempre coppe europee, nazionali, Nations League e non ultimo nuovamente l'Europeo ad attenderci.

E questo è solo il versante sportivo, perchè a livello sanitario la situazione non è "omogenea" (passatemi il termine) in tutto il mondo: quando qui si potrà riprendere a giocare non è detto che in Spagna/Francia/Germania/Inghilterra la situazione sia la stessa, anzi è più probabile il contrario.

Secondo me ci sono alte probabilità di annullamento: volenti o nolenti, danni economici e non.




La stagione 20/21 è un problema relativo, si può decidere prima un formato ridotto di qualche tipo. Del mercato parlano già di tenerlo aperto fino a natale.

Ad ogni modo, è sicuro che tante squadre (di A anche) finirebbero gambe all'aria senza concludere la stagione.

Occhio Patriots soprattutto [SM=g5608857]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 33,724
Post: 19,722
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 35
Gender: Male
3/26/2020 2:11 PM
 
Quote

Gravina pochi minuti fa:


Come state vivendo questo momento, dove ci sono anche tante polemiche?
"Il calcio ha ritrovato un'unità d'intenti nel riconoscere il ruolo centrale della FIGC. Lo stato di emergenza ha reso tutti coscienti. Ci sono stati dei momenti di scambio e dialettica anche abbastanza accesi ma vi chiedo: cosa non è stato nel nostro Paese un momento in cui si è ritrovato unità d'intenti? Non entro nel merito di altri aspetti di economia ma in tutti i campi ci sono stati attriti. Oggi è però arrivato il momento di mettere da parte le polemiche. Dobbiamo remare tutti dalla stessa parte e voglio mandare un messaggio d'affetto a tutti coloro che sono i prima linea. Il calcio è la terza industria del nostro Paese e questo non può passare in secondo piano".

Avete dei piani sul quando si potrà tornare a giocare?
"Abbiamo un piano al quale abbiamo dato priorità assoluta: saremmo tutti contenti di finire le stagioni sul campo. Siamo in contatto con la FIFA per le proroghe sui contratti qualora di debba andare oltre il 30 giugno. Siamo in attesa di comunicazioni da UEFA e FIFA che stanno lavorando molto bene. Dobbiamo trovare una soluzione e l'ideale sarebbe andare fino al 30 luglio. Dobbiamo attenerci al rispetto delle ordinanze e da quello che arriva dalle massime cariche politiche e scientifiche".

Avete già pensato a come finire la stagione?
"Se non si potrà giocare vorremmo salvare comunque il valore della competizione sportiva che è stata raggiunta sul campo. Per il momento non diamo molta attenzione a questo, vogliamo essere parzialmente ottimisti".

Se non si concluderà il campionato a chi andrà lo Scudetto?
"Ne stiamo parlando ma spetta a Consiglio Federale decidere. Mi piace comunque pensare all'idea che il campionato venga finito, anche per togliere l'imbarazzo a chi dovrebbe decidere".

Questa stagione potrebbe chiudersi nella prossima?
"No, si comprometterebbe sia il campionato 2019/20 che quello 2020/21. A giugno 2021 avremo poi l'Europeo".

Se non si chiude in estate lo Scudetto sarà comunque assegnato?
"Sì, esattamente. Aggiungo poi anche che il calcio italiano non vive solo per l'assegnazione dello Scudetto ma ci sono anche gli altri campionato, quelli inferiori. Dobbiamo comunque arrivare alla definizione degli organici per la prossima stagione, dalle coppe europee a promozioni e retrocessioni".

Parlerete presto anche con il Governo, non per chiedere aiuti ma per altro. Quali sono le linee guida?
"Siamo convinti che l'applicazione di alcuni fattori di sviluppo debba essere trovata da noi stessi, poi vogliamo però un aiuto per applicare questi stessi fattori di sviluppo. Cito solo un elemento: la legge fondamentale dello Sport è del 1981. Siamo nel 2020, non è possibile che si possa ancora essere disciplinati da una legge di 40 anni fa. Il calcio italiano ha bisogno della considerazione che merita".

La legge sugli stadi deve essere cambiata? Il decreto dignità potrebbe essere rivisto?
"Stiamo valutando anche questo, così come altre cose. In molti pensano che la categoria dei calciatori sia ostile ma non è così. Ho avuto grande disponibilità nell'entrare a far parte del fondo salva calcio".

State cercando una soluzione anche con le altre Federazioni europee per la conclusione della stagione?
"Sono sempre in contatto con FIFA e UEFA, mi sono confrontato anche con Rubiales in Spagna per cercare di captare quelle che sono le esigenze del mondo del calcio. La UEFA ci darà una grande mano".

All'interno del Consiglio Federale sarà possibile trovare un accordo per ripartire le perdite del calcio tra tutte le componenti?
"Le cifre che sono state fatte circolare in questi giorni le ritengo particolarmente elevate, fuori da ogni logica. Come ho detto prima il mondo del calcio in questa emergenza vive la sua emergenza. Non dimentichiamoci che i presidenti delle società sono imprenditori e vivono un'altra crisi. Tutti insieme dobbiamo trovare il modo per uscire da questo caos. Dobbiamo dimostrare di amare il calcio".

C'è l'ipotesi di una Serie A a 22 squadre, senza retrocessioni?
"Sento tantissime ipotesi. Abbiamo le nostre norme e non è facile modificare i format già fissati. La possibilità di allargare il numero delle squadre in Serie A, con i tempi stretti che ci saranno e con l'Europeo nel 2021, non penso sia percorribile".

Non si parla però solo di Serie A.
"Esatto e sono molto preoccupato per i dilettanti e la Lega Pro. Loro rischiano davvero di perdere molte società. Il mondo del calcio non è tutto dorato come si vuol far credere".

Come cambiano i programmi della Nazionale?
"Con Mancini siamo stati subito d'accordo con lo spostamento di Euro 2020, pur essendo rammaricati e dispiaciuti. Come ha detto il ct: invece che vincerlo nel 2020 lo vinceremo nel 2021".

Che idea ha sulla ripresa degli allenamenti?
"Ci sono medici e specialisti che hanno l'esatta conoscenza dello stato delle cose. Dobbiamo affidarci a loro e invito tutti a partire insieme e ad arrivare insieme".

Cosa pensa dei giocatori che hanno lasciato il Paese?
"Lascio gestire alle singole società. I calciatori sono uomini come noi, hanno famiglie e affetti e chiaramente vogliono sentirsi protetti. Rispetto quelli che in tanti vivono".
OFFLINE
Email User Profile
Post: 47,302
Post: 27,787
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
Job/occupation: GSM
Alesi è un coglione ed io peggio di lui
3/26/2020 2:12 PM
 
Quote

se forzeranno la conclusione della stagione in tempi brevi alla riapertura (fa gia ridere così), per ovviare alla densità del calendario e alla fatica del caldo, se facessimo partite di un solo tempo? [SM=g5608793] [SM=g5608839]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 33,725
Post: 19,723
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 35
Gender: Male
3/26/2020 2:14 PM
 
Quote

Re: Re:
Dj Sauron, 3/26/2020 2:09 PM:




La stagione 20/21 è un problema relativo, si può decidere prima un formato ridotto di qualche tipo. Del mercato parlano già di tenerlo aperto fino a natale.

Ad ogni modo, è sicuro che tante squadre (di A anche) finirebbero gambe all'aria senza concludere la stagione.

Occhio Patriots soprattutto [SM=g5608857]



Diversi club di A (tra cui Juve, Inter e Milan) sono favorevoli allo stop definitivo di questa stagione.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 47,303
Post: 27,788
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
Job/occupation: GSM
Alesi è un coglione ed io peggio di lui
3/26/2020 2:16 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
Go-AVS-Go, 26/03/2020 14:14:



Diversi club di A (tra cui Juve, Inter e Milan) sono favorevoli allo stop definitivo di questa stagione.




Anche altri come Samp e Brescia, a giudicare da quel che dicono i loro presidenti.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 17,595
Post: 9,009
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 33
Gender: Male
3/26/2020 2:28 PM
 
Quote

Uno che in una situazione del genere ancora parla di scudetto e retrocessioni si qualifica per il mentecatto che è.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 46,450
Post: 24,740
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 31
Gender: Male
3/26/2020 2:30 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
Go-AVS-Go, 26/03/2020 14:14:



Diversi club di A (tra cui Juve, Inter e Milan) sono favorevoli allo stop definitivo di questa stagione.




Questo è quello che scrivono i giornali (alcuni), sarei molto sorpreso se fosse vero (in particolare per la juve, dove se il buon Ronaldo non si taglia lo stipendio ci sarà un bagno di sangue inimmaginabile)
OFFLINE
Email User Profile
Post: 33,726
Post: 19,724
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 35
Gender: Male
3/26/2020 2:35 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Dj Sauron, 3/26/2020 2:30 PM:




Questo è quello che scrivono i giornali (alcuni), sarei molto sorpreso se fosse vero (in particolare per la juve, dove se il buon Ronaldo non si taglia lo stipendio ci sarà un bagno di sangue inimmaginabile)



Il taglio degli stipendi ci può essere solo in caso di cancellazione della stagione, ed essendo ad oggi lo scenario più probabile, prima lo ufficializzano prima lo possono attuare.
New Thread
Reply

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:28 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com