Il Mega Forum
printprintFacebook

+ + =
Affiliazione con: MegaPedia WikiGreg Wrestlingrevolution.it Il Lodigiani calciorotante.it

***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
Facebook  

Coronavirus

Last Update: 3/31/2020 3:18 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,862
Post: 2,862
Registered in: 7/2/2012
Location: VENEZIA
Age: 41
Gender: Male
3/26/2020 9:18 PM
 
Quote

Re:
Rust Cohle, 26/03/2020 20:28:


Coronavirus, è rottura con l’Europa. Conte: «Dieci giorni per trovare una soluzione»
Troppo morbida la bozza di accordo dell’Eurogruppo: nessun riferimento ai coronabond e non c’è intesa sul Mes. Il premier non firma

Non c’è accordo sulle soluzioni da trovare all’interno dell’Europa sull’emergenza Coronavirus. La riunione in teleconferenza dell’Eurogruppo si è risolta con un nulla di fatto. Soprattutto perché è una tra i principali protagonisti, l’Italia, a far saltare il banco: alla fine della riunione, infatti, il premier Giuseppe Conte ha fatto sapere informalmente che all’Europa restano 10 giorni per “battere un colpo” e trovare una soluzione adeguata alla grave emergenza in corso. Nel farlo, dice di affidare ai 5 Presidenti il compito di tornare con una proposta in 10 giorni, d’accordo con Sanchez.

E’ un no secco, il suo, dunque, al draft preparato in questi giorni. L’Italia, è il ragionamento di Palazzo Chigi, non ha interesse a “mutualizzare il debito pubblico”, ogni paese risponderà per se. Ma gli strumenti messi in campo sono davvero troppo deboli. Il riferimento sembra essere alla ennesima esclusione del progetto di eurobond, o coronabond, su cui il nostro paese spinge molto ma che è stato bloccato, a quel che si capisce, soprattutto per il no della Germania.

«L’Italia ha le carte in regola con la finanza pubblica: il 2019 l’abbiamo chiuso con un rapporto deficit/Pil di 1.6 anziché 2.2 come programmato », ha detto. «Qui si tratta di reagire con strumenti finanziari innovativi e realmente adeguati a reagire a una guerra che dobbiamo combattere insieme per vincerla quanto più rapidamente possibile».

E ha concluso: «Una risposta forte ed adeguata la dobbiamo ai nostri cittadini e in definitiva alla stessa Europa. Che diremo ai nostri cittadini se l’Europa non si dimostra capace di una reazione unitaria, forte e coesa di fronte a uno shock imprevedibile e simmetrico di questa portata epocale? Le conseguenze del dopo covid-19 vanno affrontate non nei prossimi mesi ma domani mattina ».

https://www.open.online/2020/03/26/hcoronavirus-e-rottura-con-leuropa-conte-dieci-giorni-per-trovare-una-soluzione/





Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com