339
 
   
   
   

 

 

 

 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Nuova Multi V4 ?

Last Update: 11/24/2020 11:35 PM
OFFLINE
Post: 451
Registered in: 6/18/2010
MULTIfriend
3/24/2020 12:48 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 24/03/2020 10:29:




...evidentemente non frequenti i forum dei proprietari...quelli dell'elica in primis...ma continui a buttare l'occhio sul Multiforum..io ho un collega con la 1250GS che rimpiange la 1200GS...problemi pinze...accensione...quick shift...oltre a anomala perdita olio al cardano....ma è una BMW e non si deve dire a voce alta...😖.comunque ci stiamo innervosendo perchè siamo fermi....
Speriamo di tornare presto a lamentarci di problemi...vorrà dire che abbiamo ricominciato e far frullare il desmo
Bon route


OFFLINE
Post: 537
Registered in: 3/4/2018
Location: ROMA
MULTIfriend
3/24/2020 2:40 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
chassid67, 24/03/2020 10:22:

chassid67, 24/03/2020 10:22:



MA NON SCRIVIAMO COSE NON VERE: il problema delle pinze esiste, ma è ridotto a così pochissimi modelli che non esiste un richiamo, e comunque non inficia la guida, e ricordo che solo in Italia ne sono state vendute 5000 . Problemi alla fasatura? Si, del cervello di qualcuno, che, a differenza del boxer, fatica ad accendersi. Fattene una ragione, il 1250 è affidabilissimo, sulla pagina FB dedicata, che conta migliaia di iscritti e proprietari, abbiamo fatto un sondaggio su chi ha avuto problemi nel primo anno: bene caro amico, vatti a leggere le risposte, PRATICAMENTE NESSUNO, e c’è qualcuno che ha fatto anche 40.000 km in sei mesi. Qui credo di essere l’unico ad aver avuto due Multi e adesso il 1250 GS (primo GS), e piaccia o meno, non ho avuto NESSUN problema, come tutte le persone che conosco: motore strepitoso, probabilmente il migliore in circolazione di quella cubatura, sistema di sospensioni su di un altro pianeta, con precarico automatico che rileva il peso, e non sei costretto a capire se ti hanno dato la forca anteriore scarica oppure no, perché nelle officine Ducati non hanno idea di come vada regolata (alla faccia delle sospensioni intelligenti), e poi hai tutti i vantaggi di un bicilindrico, tiro anche in alto, e una pienezza ai bassi senza alcuna incertezza, favolose. Il TFT? Anni luce avanti, ma proprio anni luce, all’altezza dell’automotive, e con anche navigatore interno. PS: e ricordo che parliamo di un PROGETTO NUOVO, solo che a differenza della DVT 1200, non sono dovuti correre a cambiare il motore perché c’era un buco pericoloso e la moto non andava dritta, poi, se per qualcuno questo è un affinamento, alzo le mani. In ogni caso, il DVT miracoloso Ducati se ne va in pensione dopo neanche un ciclo vitale, lo hanno rigirato in tutti i modi possibili, ma nulla, non se ne esce. Benvenuto V4, che risolve problemi e toglie Borgo Panigale dall’imbarazzo di non saper fare un 2 cilindri all’altezza di tedeschi, austriaci e giapponesi. Se mai usciremo da questa pandemia, resteranno la Multi 950, forse la Enduro 1260 (che dopo essere stata stravolta totalmente sembra andare come dovrebbe), e poi la V4, di cui esalteranno la linearità del motore. Del tifo non mi frega nulla, e le magagne di BMW le conosco bene, le denuncio nel forum apposito così come faccio qui per la Multi, perché i miei soldi non hanno bandiera, e se compro qualcosa che non va come dovrebbe, non mi sento meglio perché anche gli altri fanno prodotti non all’altezza, ma capisco che per alcuni si tratti di un ragionamento duro da fare.



Bene, buon divertimento.




"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
OFFLINE
Post: 727
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
3/24/2020 3:16 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
chassid67, 24/03/2020 10:22:

chassid67, 24/03/2020 10:22:



MA NON SCRIVIAMO COSE NON VERE: il problema delle pinze esiste, ma è ridotto a così pochissimi modelli che non esiste un richiamo, e comunque non inficia la guida, e ricordo che solo in Italia ne sono state vendute 5000 . Problemi alla fasatura? Si, del cervello di qualcuno, che, a differenza del boxer, fatica ad accendersi. Fattene una ragione, il 1250 è affidabilissimo, sulla pagina FB dedicata, che conta migliaia di iscritti e proprietari, abbiamo fatto un sondaggio su chi ha avuto problemi nel primo anno: bene caro amico, vatti a leggere le risposte, PRATICAMENTE NESSUNO, e c’è qualcuno che ha fatto anche 40.000 km in sei mesi. Qui credo di essere l’unico ad aver avuto due Multi e adesso il 1250 GS (primo GS), e piaccia o meno, non ho avuto NESSUN problema, come tutte le persone che conosco: motore strepitoso, probabilmente il migliore in circolazione di quella cubatura, sistema di sospensioni su di un altro pianeta, con precarico automatico che rileva il peso, e non sei costretto a capire se ti hanno dato la forca anteriore scarica oppure no, perché nelle officine Ducati non hanno idea di come vada regolata (alla faccia delle sospensioni intelligenti), e poi hai tutti i vantaggi di un bicilindrico, tiro anche in alto, e una pienezza ai bassi senza alcuna incertezza, favolose. Il TFT? Anni luce avanti, ma proprio anni luce, all’altezza dell’automotive, e con anche navigatore interno. PS: e ricordo che parliamo di un PROGETTO NUOVO, solo che a differenza della DVT 1200, non sono dovuti correre a cambiare il motore perché c’era un buco pericoloso e la moto non andava dritta, poi, se per qualcuno questo è un affinamento, alzo le mani. In ogni caso, il DVT miracoloso Ducati se ne va in pensione dopo neanche un ciclo vitale, lo hanno rigirato in tutti i modi possibili, ma nulla, non se ne esce. Benvenuto V4, che risolve problemi e toglie Borgo Panigale dall’imbarazzo di non saper fare un 2 cilindri all’altezza di tedeschi, austriaci e giapponesi. Se mai usciremo da questa pandemia, resteranno la Multi 950, .......


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _



Ma non hai altro da fare? Secondo me la moto non è il tuo sport.. magari prova con il calcio o lo stadio! Te lo dico veramente cambia sport!
La multistrada enduro va talmente male che in tutte le comparative fatte in pista dava da 4 a 6 secondi minimo ogni giro a tutte ktm compresa! Quindi a stabilità e motore non c'è storia, il famoso "Tft" fatto nel 2015 non lo aveva nessuno! BMW in primis!
Le famose magagne di bmw ci sono eccome! Il cambio nel 80% degli esemplari è duro come il marmo nonostante il qs
Per non parlare del cerchio anteriore! Delle plastiche di bassa qualità, del peso eccessivo della moto nelle manovre da fermo a bassissima velocità dei problemi ai freni del rumore fastidioso del motore a basse velocità e dello scarico sopra i 5000 tanto da non sentir la musica nel casco! In più non è vero che non mangia olio! Anche loro devono rabboccare soprattutto se la usi un po' sport
Però da dire che è un ..c.e.s.s.o me ne guardo bene!
Perché è una bellissima moto e va benissimo, a tantissimi pregi ma soprattutto come ogni moto, ha i suoi punti forti e deboli, come tutte le moto ha il suo carattere, ed ognuno è libero di scegliere!
Ho la fortuna di poter andare in giro con gente "diversamente giovane"🤣 che negli anni mi hanno insegnato tanto senza dirmi niente, non li ho mai visti denigrare una moto che sia una! Anzi cercano sempre di guardare il pezzo strano, l'idea diversa, si aiutano a fare le manutenzioni, modifiche e non ce n'è uno con la moto uguale all'altro!
Questo è lo sport che amo vedere tutti i giorni e le persone che ascolto!
Ecco perché ti dico cambia sport! Non fa per te la moto!





[Edited by multitato 3/24/2020 3:34 PM]
OFFLINE
Post: 209
Registered in: 5/17/2012
Location: MILANO
MULTIfriend
3/24/2020 3:25 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 24/03/2020 10:29:








RIBADISCO tutto quello che ho scritto, vatti a vedere il forum Quelli dell'elica e ne avrai riscontro! Probabilmente fai parte di quella categoria di consumatori BMW per cui è peccato di lesa maesta' criticare mamma BMW, ma personalmente a me che sono un uomo libero di azione e di pensiero questa cosa non mi tocca, se un prodotto ha difetti o problemi li ha e basta! Giro regolarmente con amici che hanno tutti i tipi di moto dalle HD alle jap passando per le crucco austriche, vado in moto da quando ho 14 anni e ora ne ho 67, ho avuto 37 moto e quindi ritengo a buon diritto di esprimere il MIO pensiero. Per quanto riguarda il fatto da te affermato, ovvero che quello della BMW sia il miglior motore della categoria prendo nota del tuo pensiero, ma ti ricordo che ogni motore a pregi e difetti in funzione dell'uso che ne fai, il boxer è ottimo per turismo ed è regolarissimo ai bassi, ma se lo usi sportivamente paga pesantemente dazio ad altri motori bicilindrici , tipo Ducati e KTM, il boxer se guidi allegro a 7000 comincia a murare e se insisti puo' arrivare a 8000 ma non è il suo pane. SIAMO dei vecchietti con animo smanettone e siamo passati alle endurone perche' abbiamo dovuto arrenderci all'eta, ma le moto le sappiamo guidare.Per esempio riprendendo da 2000 giri nel rapporto piu' lungo il boxer è meglio, ma se tiri le marce dalla prima alla sesta non c'è storia Ducati e KTM SONO infinitamente superiori. TRALASCIO telaio e impianto frenante.... mettere quelle pinze su una moto da 25.000 euro è un furto! Se ti ha dato fastidio quella analisi di guasti REALI della BMW GS mi dispiace, ma la verita' è quella, ho avuto , come detto, moltissime moto e tutte con pregi e difetti, questa è la mia seconda Ducati, e non va ne meglio ne peggio delle migliori che ho avuto, è una ottima moto con un motore ottimo se guidi allegro, altrimenti meglio altri mezzi. Se ti sei sentito offeso dalle mie critiche forse devi cercare qualche forum della tua GS piu' accondiscendente e prono alle lusinghe dei crucchi. Senza astio neh!


[Edited by enrico cesare 3/24/2020 3:28 PM]
OFFLINE
Post: 727
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
3/24/2020 3:31 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
enrico cesare, 24/03/2020 15:25:




RIBADISCO tutto quello che ho scritto, vatti a vedere il forum Quelli dell'elica e ne avrai riscontro! Probabilmente fai parte di quella categoria di consumatori BMW per cui è peccato di lesa maesta' criticare mamma BMW, ma personalmente a me che sono un uomo libero di azione e di pensiero questa cosa non mi tocca, se un prodotto ha difetti o problemi li ha e basta! Giro regolarmente con amici che hanno tutti i tipi di moto dalle HD alle jap passando per le crucco austriche, vado in moto da quando ho 14 anni e ora ne ho 67, ho avuto 37 moto e quindi ritengo a buon diritto di esprimere il MIO pensiero. Per quanto riguarda il fatto da te affermato, ovvero che quello della BMW sia il miglior motore della categoria prendo nota del tuo pensiero, ma ti ricordo che ogni motore a pregi e difetti in funzione dell'uso che ne fai, il boxer è ottimo per turismo ed è regolarissimo ai bassi, ma se lo usi sportivamente paga pesantemente dazio ad altri motori bicilindrici , tipo Ducati e KTM, il boxer se guidi allegro a 7000 comincia a murare e se insisti puo' arrivare a 8000 ma non è il suo pane. SIAMO dei vecchietti con animo smanettone e siamo passati alle endurone perche' abbiamo dovuto arrenderci all'eta, ma le moto le sappiamo guidare.Per esempio riprendendo da 2000 giri nel rapporto piu' lungo il boxer è meglio, ma se tiri le marce dalla prima alla sesta non c'è storia Ducati e KTM SONO infinitamente superiori. TRALASCIO telaio e impianto frenante.... mettere quelle pinze su una moto da 25.000 euro è un furto! Se ti ha dato fastidio quella analisi di guasti REALI della BMW GS mi dispiace, ma la verita' è quella, ho avuto , come detto, moltissime moto e tutte con pregi e difetti, questa è la mia seconda Ducati, e non va ne meglio ne peggio delle migliori che ho avuto, è una ottima moto con un motore ottimo se guidi allegro, altrimenti meglio altri mezzi. Se ti sei sentito offeso dalle mie critiche forse devi cercare qualche forum della tua GS piu' accondiscendente e prono alle lusinghe dei crucchi. Senza astio neh!





Quoto alla grande!
Le moto vanno godute!
OFFLINE
Post: 451
Registered in: 6/18/2010
MULTIfriend
3/24/2020 5:13 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
multitato, 24/03/2020 15:16:








👍👍👍👍👋👋
OFFLINE
Post: 451
Registered in: 6/18/2010
MULTIfriend
3/24/2020 5:24 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
enrico cesare, 24/03/2020 15:25:




RIBADISCO tutto quello che ho scritto, vatti a vedere il forum Quelli dell'elica e ne avrai riscontro! Probabilmente fai parte di quella categoria di consumatori BMW per cui è peccato di lesa maesta' criticare mamma BMW, ma personalmente a me che sono un uomo libero di azione e di pensiero questa cosa non mi tocca, se un prodotto ha difetti o problemi li ha e basta! Giro regolarmente con amici che hanno tutti i tipi di moto dalle HD alle jap passando per le crucco austriche, vado in moto da quando ho 14 anni e ora ne ho 67, ho avuto 37 moto e quindi ritengo a buon diritto di esprimere il MIO pensiero. Per quanto riguarda il fatto da te affermato, ovvero che quello della BMW sia il miglior motore della categoria prendo nota del tuo pensiero, ma ti ricordo che ogni motore a pregi e difetti in funzione dell'uso che ne fai, il boxer è ottimo per turismo ed è regolarissimo ai bassi, ma se lo usi sportivamente paga pesantemente dazio ad altri motori bicilindrici , tipo Ducati e KTM, il boxer se guidi allegro a 7000 comincia a murare e se insisti puo' arrivare a 8000 ma non è il suo pane. SIAMO dei vecchietti con animo smanettone e siamo passati alle endurone perche' abbiamo dovuto arrenderci all'eta, ma le moto le sappiamo guidare.Per esempio riprendendo da 2000 giri nel rapporto piu' lungo il boxer è meglio, ma se tiri le marce dalla prima alla sesta non c'è storia Ducati e KTM SONO infinitamente superiori. TRALASCIO telaio e impianto frenante.... mettere quelle pinze su una moto da 25.000 euro è un furto! Se ti ha dato fastidio quella analisi di guasti REALI della BMW GS mi dispiace, ma la verita' è quella, ho avuto , come detto, moltissime moto e tutte con pregi e difetti, questa è la mia seconda Ducati, e non va ne meglio ne peggio delle migliori che ho avuto, è una ottima moto con un motore ottimo se guidi allegro, altrimenti meglio altri mezzi. Se ti sei sentito offeso dalle mie critiche forse devi cercare qualche forum della tua GS piu' accondiscendente e prono alle lusinghe dei crucchi. Senza astio neh!





...assolutamente...condivido tutto!!
OFFLINE
Post: 245
Registered in: 11/29/2015
Location: INZAGO
MULTIfriend
3/24/2020 6:20 PM
 
Quote

Condivido in pieno sia Multitato che Enrico.
Anch'io mi avvio verso i 60. 😓
Non aggiungo altro perche ricordo di avere già detto la mia su questo rispettabile Signore che tra l'altro è di Bologna.
Comunque io di Multi ne ho avute 7 quindi è chiaro che me gusta in tutti i sensi.
Non significa che non abbia difetti ma il fatto che da quest'anno se non erro ti danno 4 anni di garanzia vuol dire che hanno valutato una grande affidabilità che confermo in pieno perché faccio dai 30 ai 35 mila all'anno
Ah cosi tanto per passione da biker vatti a vedere il paio di foto che ho messo sul thread enduro 1260. Dalla Scozia al Marocco è stata tutta una goduria unica. in solitaria ....... sei su una vera sportiva comodissima, versatile fantastica .
Ti auguro ed auguro a tutti che finisca quanto prima questo triste momento e rivederci magari da qualche parte!!!
In compagnia ci sono anche tre Gs 1250. Va bene. Nessuno è perfetto 😀

Buona vita a tutti!!




**perché è tutto un'equilibrio sopra la follia**
OFFLINE
Post: 235
Registered in: 8/3/2018
Location: BORGONOVO VAL TIDONE
MULTIfriend
3/25/2020 8:06 AM
 
Quote

Enrico Cesare e Multitato avete detto le cose giuste.... ogni moto ha pregi e difetti sia Bmw che Ducati.....
Evidentemente si diverte a fare "arrabbiare" quelli del forum, ma forse si dimentica che sta facendo solo una figura di......
OFFLINE
Post: 219
Registered in: 2/27/2011
Location: ROMA
MULTIfriend
3/25/2020 1:35 PM
 
Quote

Su qde lamentano che il problema delle pinze che trasudano olio persiste da 15 mesi senza soluzione .Non mi sembra un problema marginale
OFFLINE
Post: 1,096
Registered in: 10/17/2012
Location: BOLOGNA
MULTIfriend
3/26/2020 12:56 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Spingere il prodotto italiano (o quasi)
MultiCane, 17/03/2020 14:05:



Un 4 cilindri è più elastico di un 2 cilindri.




Di quello Ducati certamente, se poi guidate un boxer cambiate idea...
OFFLINE
Post: 1,096
Registered in: 10/17/2012
Location: BOLOGNA
MULTIfriend
3/26/2020 1:01 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
enrico cesare, 24/03/2020 15:25:




RIBADISCO tutto quello che ho scritto, vatti a vedere il forum Quelli dell'elica e ne avrai riscontro! Probabilmente fai parte di quella categoria di consumatori BMW per cui è peccato di lesa maesta' criticare mamma BMW, ma personalmente a me che sono un uomo libero di azione e di pensiero questa cosa non mi tocca, se un prodotto ha difetti o problemi li ha e basta! Giro regolarmente con amici che hanno tutti i tipi di moto dalle HD alle jap passando per le crucco austriche, vado in moto da quando ho 14 anni e ora ne ho 67, ho avuto 37 moto e quindi ritengo a buon diritto di esprimere il MIO pensiero. Per quanto riguarda il fatto da te affermato, ovvero che quello della BMW sia il miglior motore della categoria prendo nota del tuo pensiero, ma ti ricordo che ogni motore a pregi e difetti in funzione dell'uso che ne fai, il boxer è ottimo per turismo ed è regolarissimo ai bassi, ma se lo usi sportivamente paga pesantemente dazio ad altri motori bicilindrici , tipo Ducati e KTM, il boxer se guidi allegro a 7000 comincia a murare e se insisti puo' arrivare a 8000 ma non è il suo pane. SIAMO dei vecchietti con animo smanettone e siamo passati alle endurone perche' abbiamo dovuto arrenderci all'eta, ma le moto le sappiamo guidare.Per esempio riprendendo da 2000 giri nel rapporto piu' lungo il boxer è meglio, ma se tiri le marce dalla prima alla sesta non c'è storia Ducati e KTM SONO infinitamente superiori. TRALASCIO telaio e impianto frenante.... mettere quelle pinze su una moto da 25.000 euro è un furto! Se ti ha dato fastidio quella analisi di guasti REALI della BMW GS mi dispiace, ma la verita' è quella, ho avuto , come detto, moltissime moto e tutte con pregi e difetti, questa è la mia seconda Ducati, e non va ne meglio ne peggio delle migliori che ho avuto, è una ottima moto con un motore ottimo se guidi allegro, altrimenti meglio altri mezzi. Se ti sei sentito offeso dalle mie critiche forse devi cercare qualche forum della tua GS piu' accondiscendente e prono alle lusinghe dei crucchi. Senza astio neh!





Ribadisco che non ci hai capito una MAZZA. Ho guidato sempre Ducati, questo è il mio primo GS, e se pensi che sia una moto da guidare tranquilli, non hai capito una mazza. Comunque se si è contenti e coglionati va bene così, dai che domani ti cambiano ancora il motore, il telaio, la trasmissione, e che forse alla fine qualcosa che si guida ce la fanno a metterla in strada senza dover cambiare tutto ogni sei mesi. Il DVT è stato uno dei più grossi fallimenti Ducati di sempre, non lo capisci? Non è un problema mio.


OFFLINE
Post: 537
Registered in: 3/4/2018
Location: ROMA
MULTIfriend
3/26/2020 7:53 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 26/03/2020 01:01:



Ribadisco che non ci hai capito una MAZZA. Ho guidato sempre Ducati, questo è il mio primo GS, e se pensi che sia una moto da guidare tranquilli, non hai capito una mazza. Comunque se si è contenti e coglionati va bene così, dai che domani ti cambiano ancora il motore, il telaio, la trasmissione, e che forse alla fine qualcosa che si guida ce la fanno a metterla in strada senza dover cambiare tutto ogni sei mesi. Il DVT è stato uno dei più grossi fallimenti Ducati di sempre, non lo capisci? Non è un problema mio.



Sei un disco rotto




"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
OFFLINE
Post: 235
Registered in: 8/3/2018
Location: BORGONOVO VAL TIDONE
MULTIfriend
3/26/2020 8:12 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 26/03/2020 01:01:



Ribadisco che non ci hai capito una MAZZA. Ho guidato sempre Ducati, questo è il mio primo GS, e se pensi che sia una moto da guidare tranquilli, non hai capito una mazza. Comunque se si è contenti e coglionati va bene così, dai che domani ti cambiano ancora il motore, il telaio, la trasmissione, e che forse alla fine qualcosa che si guida ce la fanno a metterla in strada senza dover cambiare tutto ogni sei mesi. Il DVT è stato uno dei più grossi fallimenti Ducati di sempre, non lo capisci? Non è un problema mio.



Dai dai che ti fanno aspettare 6 mesi (naturalmente nella stagione estiva) per un aggiornamento centralina dove dovrebbero risolverti il problema al TFT, mentre vai si accendono spie gialle e ti depotenziano la moto, dicendoti di raggiungere a velocità ridotta il primo concessionario, ma poi accendi e spegni e si resetta tutto... oppure si accende la spia della pressione delle gomme, ma le gomme sono gonfie.... ma poi alla fine è arrivato??? Le pinze dei freni perdono olio e in BMW fanno finta di niente... tanto è un problema marginale, no???? e quando parti con la frizione fredda non hai nessun problema? Quando ti stacca la frizione????
Comunque non è questione di Ducati o Bmw, tutte hanno difetti e tutte hanno pregi....
Mi viene da pensare che sei contento solamente a parlar male delle altre moto perché tu hai bmw.
Una domanda, ma se hai bmw cosa ci fai qui????
[Edited by Cbpaolino 3/26/2020 8:15 AM]
OFFLINE
Post: 26,811
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
3/26/2020 9:34 AM
 
Quote

Parlando di aggiornamenti ,il mio spooter made in taiwan fa gli aggiornamenti della strumentazione con il tuo smartphone (quelli motore devi andare dal mecca e ci mette lo stesso tempo che in ducati) ,le ducati vai dal mecca attacca il cavo e fa l'aggiornamento in 10min ,l'amico con l'ADV.....deve portare la moto dal conce e lasciarla attaccata più di mezza giornata per fare un'aggiornamento software [SM=x52793]


Andiamo ot ,oops ma lo siamo già [SM=x52779]
La Streetfighter S ha le ohlins semiattive [SM=x52771] e le mappe motore differenti per ogni tipo di rapporto e riding mode inserito come le prime 1200 [SM=x52772] ,la DVT1260 le mappe motore cambiano solo tra 1-2-3 e 4-5-6 marcia la DVT1200 sono tutte uguali.
Ecco le cose belle che potrebbe avere la nuova V4 ,le ohlins semiattive e la mappatura seria del motore ,comunque per i miei gusti rimango dell'idea di preferire il V2 al V4 con millemila giri che non userai mai [SM=x52774]
[Edited by multimarco 3/26/2020 9:39 AM]




OFFLINE
Post: 288
Registered in: 5/16/2016
Location: ROMA
MULTIfriend
3/26/2020 12:36 PM
 
Quote

multi v4
la V4 cerchio 19-17 tft della streefighter, bellissimo, stessa erogazione per utilizzo stradale, quindi chi comprerà la multi v4 avrà una streefighter con in più utilizzo turistico, musetto integrato, quello della V4s, per rispondere all'amico che dopo tante Ducati è passato alla 1250 Bmw, concordo con i difetti da lui elencati delle prime DVT, non ne hai omesso nessuno li hai elencati tutti, però, posso aggiungere che i difetti che hai elencato non erano su tutte le moto prodotte, a parte il leggero buco,ma suddivisi tra i vari esemplari prodotti, come in genere capiti con tutti i marchi. La mia una delle primissime prodotte, che aveva solo il problema di beccheggiamento anteriore sopra i 180km orari e sella scucita è stata subito messo a posto dall'ispettore fatto venire dalla concessionaria. Dopo 9 mesi di utilizzo, con numerosi viaggi, e 34 mila km posso dire che mi ha dato solo soddisfazioni, un piacere guidarla vederla e sentire il rombo di quel motore fantastico che conosci bene e solo Ducati ti può dare. Vogliamo poi parlare della gente motociclisti e non, che ti ferma sempre o ci gira intorno per vederla sempre con apprezzamenti positivi i bambini che ne vanno matti. Questa per me é Ducati con il resto del pianeta moto, prende al cuore, non ci sono altre parole, quindi completamente promossa anche con qualche piccolo difetto e sottolineo piccolo e sempre risolvibile. La nuova Multi V4 non sarà da meno sotto tutti i punti di vista, ambitissima da tutti, forse chiaccherata, ma che tutti vorrebbero e penso in primis quelli con il gs 1250
OFFLINE
Post: 26,811
Registered in: 10/29/2004
Location: USMATE VELATE
MULTIfriend
3/26/2020 1:57 PM
 
Quote

Re: multi v4
mauro27.mauro, 26/03/2020 12:36:

i bambini che ne vanno matti



Vero mi è capitato un pò di volte ,sopratutto con l'ultima.






OFFLINE
Post: 209
Registered in: 5/17/2012
Location: MILANO
MULTIfriend
3/26/2020 3:18 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 26/03/2020 01:01:



Ribadisco che non ci hai capito una MAZZA. Ho guidato sempre Ducati, questo è il mio primo GS, e se pensi che sia una moto da guidare tranquilli, non hai capito una mazza. Comunque se si è contenti e coglionati va bene così, dai che domani ti cambiano ancora il motore, il telaio, la trasmissione, e che forse alla fine qualcosa che si guida ce la fanno a metterla in strada senza dover cambiare tutto ogni sei mesi. Il DVT è stato uno dei più grossi fallimenti Ducati di sempre, non lo capisci? Non è un problema mio.





beh... che ti devo dire? NON HAI CAPITO UNA MAZZA! Se ti piace metterti delle fette di salame sugli occhi fai pure, ma non continuare a venire qua a scrivere stupidaggini! Che la nuova GS sia una bella moto è risaputo, che la Multistrada sia una bella moto altrettanto risaputo, unico difetto consuma un po' di olio, 100/150 grammi ogni 1000 km. , pero' non perde olio dalle pinze dei freni come la GS, , il TFT funziona bene, non come quello della GS,la batteria non si guasta dopo due mesi come quella della GS, il cambio up/down è perfetto, non come quello della GS che in scalata spessissimo si impunta e ti costringe ad usare la frizione, l'avantreno è silenzioso, non come quello della GS che a causa delle pinze del cazzo che ha è rumoroso,il motore spinge da dio fino a 10.000 giri, non come quello della GS che mura a 7.000. Potrei andare avanti ma mi sono stufato, per cui ti invito ad andare a consultare gli altri problemi del GS sul sito QUELLI DELL'ELICA, dove potrai tranquillamente scrivere che la GS non ha nessuno dei problemi che i GIESSISTI del FORUM lamentano , in modo da farti allegramente a mandare a quel paese! Buona strada.


OFFLINE
Post: 727
Registered in: 9/21/2008
MULTIfriend
3/27/2020 3:04 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chassid67, 26/03/2020 01:01:



Ribadisco che non ci hai capito una MAZZA. Ho guidato sempre Ducati, questo è il mio primo GS, e se pensi che sia una moto da guidare tranquilli, non hai capito una mazza. Comunque se si è contenti e coglionati va bene così, dai che domani ti cambiano ancora il motore, il telaio, la trasmissione, e che forse alla fine qualcosa che si guida ce la fanno a metterla in strada senza dover cambiare tutto ogni sei mesi. Il DVT è stato uno dei più grossi fallimenti Ducati di sempre, non lo capisci? Non è un problema mio.






Storia del gs 1200 LC: è uscito nel 2013, dopo la presentazione stampa e un povero giornalista è purtroppo morto perché si è staccato il telelever, hanno bloccato le consegne e richiamato tutte le moto gia vendute, dicendo hai proprietari di non usare la moto, per rifare una punzonatura nel canotto di sterzo, un ripiego che poi negli anni hanno rifatto ancora, a fine 2014 hanno cambiato il motore mettendo un volano più pesante e cambiato la centralina per rendere la moto più dolce, nel ottobre 2015 sono passati dal euro 3 al 4 con un diverso acceleratore e uno scarico rivisto, nel 2017 hanno fatto il restyling con nuove carene nuove sospensioni nuovo cruscotto tft (solo optional e solo in fase di ordinazione) poi nel 2019 si sono presentati con il 1250 pensionandio di fatto il 1200 dopo soli 5 anni e mezzo e 2/3 versioni di motore..
Passando per.. cerchi a raggi che si smollavano, pompe freno rotte, ventole dei fanali a led che si bruciano, navigatori impazziti, consumi anomali del freno posteriore, ennesimo richiamo al piantone del telelever per un altro cedimento al primo richiamo e altre cose... ciò non toglie che per mè la GS è una gran moto! Mi piace la 2013 la 2015 e la 2017! Amo il fatto che in un ora di orologio fai un tagliando completo alla moto, filtro aria compreso, perché hai tutto a portata di mano! Ma poi mi fermo quì.. non ho più voglia di sprecare tempo con una persona che parla di "fallimento" una persona che non è un motociclista e che vede solo quello che vuole vedere lui! Peso come il piombo.

OFFLINE
Post: 209
Registered in: 5/17/2012
Location: MILANO
MULTIfriend
3/27/2020 3:28 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
multitato, 27/03/2020 15:04:




Storia del gs 1200 LC: è uscito nel 2013, dopo la presentazione stampa e un povero giornalista è purtroppo morto perché si è staccato il telelever, hanno bloccato le consegne e richiamato tutte le moto gia vendute, dicendo hai proprietari di non usare la moto, per rifare una punzonatura nel canotto di sterzo, un ripiego che poi negli anni hanno rifatto ancora, a fine 2014 hanno cambiato il motore mettendo un volano più pesante e cambiato la centralina per rendere la moto più dolce, nel ottobre 2015 sono passati dal euro 3 al 4 con un diverso acceleratore e uno scarico rivisto, nel 2017 hanno fatto il restyling con nuove carene nuove sospensioni nuovo cruscotto tft (solo optional e solo in fase di ordinazione) poi nel 2019 si sono presentati con il 1250 pensionandio di fatto il 1200 dopo soli 5 anni e mezzo e 2/3 versioni di motore..
Passando per.. cerchi a raggi che si smollavano, pompe freno rotte, ventole dei fanali a led che si bruciano, navigatori impazziti, consumi anomali del freno posteriore, ennesimo richiamo al piantone del telelever per un altro cedimento al primo richiamo e altre cose... ciò non toglie che per mè la GS è una gran moto! Mi piace la 2013 la 2015 e la 2017! Amo il fatto che in un ora di orologio fai un tagliando completo alla moto, filtro aria compreso, perché hai tutto a portata di mano! Ma poi mi fermo quì.. non ho più voglia di sprecare tempo con una persona che parla di "fallimento" una persona che non è un motociclista e che vede solo quello che vuole vedere lui! Peso come il piombo.






👏👏👏👏👏👏👏👏👏


New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:27 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com