Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Perchè si diventa atei.

Ultimo Aggiornamento: 19/04/2018 18.37
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.394
Post: 140
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
Utente Veteran
25/03/2018 15.50
 
Quota



Se sui Talk-Show "serissimi" (eeeeeeh come no.... [SM=g27828] ) el doctor Max NO entiende, creo que tambien por eso non capirà (o farà finta di non capire...) una beata mazza. Ma la mia disinteressata simpatia per il personaggio, al di là dei suoi RIDOTTISSIMI proclami ateistici rimane, per cui... mi cascasse una gamba... io mi allargo dove lui parece (anzi lo è proprio...) stitico: ovvero religioni e ateismo.

Mi sono chiesto tante volte perchè si diventa atei. C'è chi troppo semplicemente (come il doctor Max, per fare un nome a caso... [SM=x789055] ) si sente portato al dilagante ateismo moderno per la (le) crisi, che sembra inarrestabile, che ha investito la chiesa, i suoi componenti e le religioni in genere. Un atteggiamento anarchico-rancoroso che porta inevitabilmente allo smarrimento delle masse, alla susseguente decadenza morale e civile o comunque ad uno smarrimento di valori di "sostegno". Va altresì detto che il concetto massimo che l'uomo può farsi di Dio è SEMPRE proporzionato alla sua maturità.

Maturità vista nel senso che l'idea innata esiste nell'individuo, ovvero, l'uomo può nascere senza una religione o un Dio apparente, ma dentro di sè crederà sempre in un Ente Superiore. Un materialista (faccio semper un nome a caso: Max... [SM=g27828] ) crede nella materia e nella fatalità delle leggi fisiche (ma NIENTE viene dal niente). Lo spiritualista (prendo uno a caso, me stesso... [SM=g8490] ) nella fatalità del movimento delle anime. Il cattolico crede in Dio e nel demonio... ciascuno insomma, per sua natura crede in qualche cosa che lo sovrasta.
Un saggio, di cui NON ricordo il nome, diceva che vi può essere un popolo senza religione, ma mai un popolo senza Dio.

Dalla religione, da qualunque religione, noi dovremmo tirar fuori l'essenza, che è comune a tutti come principio, NON ritenersi atei anche (per dirne una) perchè ci sono preti pedofili e culattoni, che predicano bene e razzolano male. Non bisogna rinnegare Dio per la cristallizzazione di formule e rituali snocciolati a memoria dalle varie correnti religiose a guisa di ferrei comandamenti. Questi, dall'induismo al cristianesimo, hanno perso inesorabilmente il loro iniziale valore. Si assiste cioè ad un progressivo spegnimento delle iniziali formule e insegnamenti. Ciò che spiritualmente non convince va ricercato nel ritmo ciclico delle civiltà, e di chi non è all'altezza di tramandare sublimi insegnamenti. Colpa della pochezza insita nell'uomo, di poteri temporali, parlo di caste sacerdotali, di papi, ecc. non di Dio o dei maestri spirituali che nel tempo si sono manifestati in terra.

A mio parere quindi si può essere atei, ma verso le perle che i porci si sono accaparrate e da sempre provano a riproPORCI per i loro tornaconti. Non solo, la Verità è ben più chiara delle elaborazioni mentali pseudo-teologiche, ricavate dalla cattiva interpretazione di testi sacri e di una RIVELAZIONE le cui parti AUTENTICHE non riescono ormai più a sostenere gli errori (e gli ABUSI) di trascrizione che l'esegesi storica ha a volte denunciato. Ecco, su queste manipolazioni e mancanze mi dichiaro fermamente ateo, certamente NON sull'esistenza di un Creatore.
Un saluto [SM=g27811]




Rivoluzione dell'età, si diventa "anziani" dopo i 75Testimoni di Geova Online...diventa04/12/2018 09.37 by anto_netti
Star Wars: Lost Stars diventa un mangaANIME E MANGA FORUM - TOP...diventa04/12/2018 10.45
Biglino 221 pt.10/12/2018 16.59 by Max Cava
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.430
Post: 4.359
Età: 59
Sesso: Maschile
Utente Master
Antipapa
25/03/2018 17.13
 
Quota


Zarza, lasciati aiutare.

[SM=g2407711]



Le religioni? Un'abbagliante strada a senso unico. (Max Cava)

" Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione,
e non mi importerà di chi ne fa le leggi" (Mayer Anselm Rothschild)


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.394
Post: 140
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
Utente Veteran
25/03/2018 18.00
 
Quota

Re:
Max Cava, 25/03/2018 17:13:


Zarza, lasciati aiutare.

[SM=g2407711]




:............
Finchè ci sei tu caro max i problemi (degli altri) non sussistono. rimangono però i tuoi... [SM=x789054]
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.430
Post: 4.359
Età: 59
Sesso: Maschile
Utente Master
Antipapa
25/03/2018 19.33
 
Quota

Re: Re:
ZarzacoDranae, 25.03.2018 18:00:




:............
Finchè ci sei tu caro max i problemi (degli altri) non sussistono. rimangono però i tuoi... [SM=x789054]



Oltre te stesso, faresti felice qualunque addetto ai lavori.

[SM=g2407711]





Le religioni? Un'abbagliante strada a senso unico. (Max Cava)

" Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione,
e non mi importerà di chi ne fa le leggi" (Mayer Anselm Rothschild)


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.394
Post: 140
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
Utente Veteran
25/03/2018 20.50
 
Quota

Re: Re: Re:
Max Cava, 25/03/2018 19:33:



Oltre te stesso, faresti felice qualunque addetto ai lavori.

[SM=g2407711]





:.......
Vedi caro vecchio Max, non avertene a male, ma fino a prova contraria questo è un forum d'impostazione atea. Se tu sei sempre stringato, restio, in una parola STITICO, nel dare VERE spiegazioni per questa tua scelta, non credo sia colpa mia.

E' un dato di fatto, quando c'è la prospettiva di proporti d'entrare nei dettagli della tematica ATEA, tu glissi, ti eclissi, snobbi e te ne esci con una battutina da CIRCO-stanza. Ovvio che tu ne abbia facoltà (di non dire niente), ma non puoi pretendere che altri condividano i tuoi SILENZI.

per quanto ruiguarda il tuo OTTIMO consiglio di farmi AIUTARE, ti ringrazio davvero, io sono ben disposto, basta solo che NON siano gli stessi che hanno aiutato te... visti i risultati...
Un salutone [SM=g27811]
ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.430
Post: 4.359
Età: 59
Sesso: Maschile
Utente Master
Antipapa
25/03/2018 21.18
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
ZarzacoDranae, 25.03.2018 20:50:



per quanto ruiguarda il tuo OTTIMO consiglio di farmi AIUTARE, ti ringrazio davvero, io sono ben disposto, basta solo che NON siano gli stessi che hanno aiutato te... visti i risultati...
Un salutone [SM=g27811]



[SM=x789049] [SM=x789049] [SM=x789049] [SM=x789049] [SM=x789049] [SM=x789049]


Risposte te ne ho date anche troppe senza ottenerne neanche una.

Dare per avere.

[SM=g2407711]









Le religioni? Un'abbagliante strada a senso unico. (Max Cava)

" Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione,
e non mi importerà di chi ne fa le leggi" (Mayer Anselm Rothschild)


ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.430
Post: 4.359
Età: 59
Sesso: Maschile
Utente Master
Antipapa
27/03/2018 14.57
 
Quota

Re:
Cristianalibera, 27.03.2018 10:55:

Ma perché ce l'ha tanto con te Maxi -boy? [SM=x789049]



E che ne so?

Chiediglielo tu... amico tuo é! [SM=x789054] [SM=x789054] [SM=x789054] [SM=x789054]

Eppoi... non credo sia animato da cattivi propositi, sembra solo interessato alla mia persona. [SM=g2407713]

[SM=g2407711]






Le religioni? Un'abbagliante strada a senso unico. (Max Cava)

" Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione,
e non mi importerà di chi ne fa le leggi" (Mayer Anselm Rothschild)


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.359
Post: 2.583
Sesso: Maschile
Utente Master
Cardinale
06/04/2018 19.56
 
Quota

ZarzacoDranae, 25/03/2018 15.50:



Mi sono chiesto tante volte perchè si diventa atei.




Se è una domanda rivolta a indagare cosa spinge una persona a passare da un credo religioso all'ateismo, direi che da quanto ho potuto vedere, le ragioni sono le più disparate. E' quasi come chiedere a una persona perché abbia abbandonato la passione per il calcio... si tratta di una specifica posizione che si prende su una specifica questione e può essere raggiunta per una pletora di motivazioni diverse, sia razionali che emotive.





Dalla religione, da qualunque religione, noi dovremmo tirar fuori l'essenza, che è comune a tutti come principio, [...].
Ciò che spiritualmente non convince va ricercato nel ritmo ciclico delle civiltà, e di chi non è all'altezza di tramandare sublimi insegnamenti.



Sono curioso... che cos'è che accomuna tutte le religioni ai tuoi occhi, esattamente?



@tutti: scusate l'assenza. Molto lavoro in questo periodo!

ONLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.430
Post: 4.359
Età: 59
Sesso: Maschile
Utente Master
Antipapa
07/04/2018 13.35
 
Quota

Re:

Rainboy, 06.04.2018 19:56:



Sono curioso... che cos'è che accomuna tutte le religioni ai tuoi occhi, esattamente?




Dubito fortemente che otterrai una risposta. [SM=g2407713]

[SM=g2407711]



Le religioni? Un'abbagliante strada a senso unico. (Max Cava)

" Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione,
e non mi importerà di chi ne fa le leggi" (Mayer Anselm Rothschild)


Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 | Pagina successiva
Risposta Veloce
Nick  
Titolo
Messaggio
Smiles
Copia il codice di controllo qui sotto





Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Su alcune tecniche di manipolazione psicologica (7 messaggi, agg.: 30/10/2017 22.43)

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 17.10. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Apocalisse Laica
free web stats