339
 
   
   
   

 

 

 

 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Cambio elettronico Healtec dvt 2016

Ultimo Aggiornamento: 13/03/2018 20.08
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
27/02/2018 20.27
 
Quota

Ciao ragazzi e scusate se apro magari un post gia discusso ma ho provato a cercare ma senza risposta....
Avrei possibilita' di avere questo cambio elettronico a buon prezzo...
Si tara esclusivamente con app sviluppata dalla healtec...
Si stratta di un cambio solito sendore sull asta che taglia la corrente al momento dell inserimento marcia...
Qualcuno di voi lha montato?
Rileggendo su internet si dice che questi cambi a lungo stressino gli organi appunto meccanici del cambio stesso con eventuale usuramento precoce/rottura etc. Etc.....
Ce questo pericolo o sono tutte dicerie?
Qualcuno che ha esperienza?
Sulla multi 1200s dvt se ce' occasione convrrebbe montarlo?
Non la uso in pista...e' solamente per avere piu' comodita' e anche di avere qualcosa che porta valore aggiunto alla moto
OFFLINE
Post: 23.679
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
28/02/2018 08.06
 
Quota

DVT non DVD ,io ho il DVD2900 ma lo uso per la musica [SM=x52779]

Sulla 1200 non l'hanno montato perchè il cambio non è adatto (intervista all'ing. Ducati su motociclismo [SM=x52774] ),sulla 1260S è di serie ma hanno modificato il cambio (e si sente [SM=x52772] )
Io non ne trovo la necessità ,però c'è e lo uso [SM=x52781] è un'istigazione a delinquere [SM=x52779]

In multitecnica c'è una discussione sul DQS o quickshift







OFFLINE
Post: 767
Registrato il: 01/11/2003
Città: PADOVA
MULTIfriend
28/02/2018 08.08
 
Quota

io ce l'ho da un anno e 12000km e mi trovo benissimo, nessun problema
OFFLINE
Post: 107
Registrato il: 27/06/2017
Città: CASSINO
MULTIfriend
28/02/2018 10.14
 
Quota

Re:
FRASTE03, 27/02/2018 20.27:

Ciao ragazzi e scusate se apro magari un post gia discusso ma ho provato a cercare ma senza risposta....
Avrei possibilita' di avere questo cambio elettronico a buon prezzo...
Si tara esclusivamente con app sviluppata dalla healtec...
Si stratta di un cambio solito sendore sull asta che taglia la corrente al momento dell inserimento marcia...
Qualcuno di voi lha montato?
Rileggendo su internet si dice che questi cambi a lungo stressino gli organi appunto meccanici del cambio stesso con eventuale usuramento precoce/rottura etc. Etc.....
Ce questo pericolo o sono tutte dicerie?
Qualcuno che ha esperienza?
Sulla multi 1200s dvt se ce' occasione convrrebbe montarlo?
Non la uso in pista...e' solamente per avere piu' comodita' e anche di avere qualcosa che porta valore aggiunto alla moto



ciao io dopo aver fatto 3000 ricerche e letto 3000 articoli sono giunto alla conclusione che il miglior cambio è il translogic,(e l'ho ordinato nemmeno a farlo apposta ieri [SM=x52773] ) ma costa decisamente di più. siamo sui 550! però ha in compenso una centralina molto sofisticata che gestisce da sola i tempi di taglio e si autoadatta in modo da non stressare il cambio. Di serie è gia regolato alla perfezione e in più ti permette di fare degli aggiustamenti sui tempi di taglio su 5 fasce di giri motore...ti permette di aumentare o diminuire la forza necessaria all'azionamento..in più se tu modifichi i tempi di taglio la centralina non prende il tempo da te impostato e lo da per buono ma lo adatta maggiormente e lo modifica. Poi una cosa che sanno in pochi è che sui modelli euro 4 è sconsigliato montare il cambio sulle bobine di accensione ma si monta sull'iniezione...sulle bobine porta a problemi dopo un po(problemi di spie ed errori che sei costretto a togliere il cambio).. quindi io ho scelto di spendere un po di più e stare tranquillo...l'importatore e anche chi lo ha montato prima di me mi ha detto che cambia marcia senza impuntamenti già da 3000 giri, anche se vai a passeggio in città...l'importatore è new tech racing, se vai sul sito trovi il numero ed è una persona molto disponibile che ti da tutte le info necessarie...poi il sensore che monta è a due uscite sia in trazione che compressione, quindi un domani quando uscirà anche la centralina per la scalata assistita puoi montare senza problemi..spero di esserti stato d'aiuto
PS il transolgic lo usano anche in molti team di moto3 e moto 2
[Modificato da andrea-multiforum 28/02/2018 10.23]
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
28/02/2018 13.14
 
Quota

Sicuramente il traslogic credo sia migliore...stamattina sono andato a portare la moto x il tagliando dei 15000 e il mecca mi ha detto che quello della healtec lo montano gia in tre persone e nessun problema....ma...mi sa che me lo faccio....il prezzo e' buono...


X lutente che ha detto che ce lha montato da 12000km, che cambio hai montato??
Marca??

P.s ma per montarlo bisogna attacarsi al sensore che ce' sotto serbatoio!???? Sensore iniezione
[Modificato da FRASTE03 28/02/2018 13.16]
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
28/02/2018 13.16
 
Quota

simmila, 28/02/2018 08.08:

io ce l'ho da un anno e 12000km e mi trovo benissimo, nessun problema


Che marca e?
OFFLINE
Post: 767
Registrato il: 01/11/2003
Città: PADOVA
MULTIfriend
28/02/2018 14.33
 
Quota

Re:
FRASTE03, 28/02/2018 13.16:


Che marca e?




healtech, con l'applicazione puoi regolare molte cose, la durata del taglio ogni 1000 giri, la sensibilità della leva, il ritardo di risposta, e altre cose.
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
28/02/2018 14.41
 
Quota

Re: Re:
simmila, 28/02/2018 14.33:

FRASTE03, 28/02/2018 13.16:


Che marca e?



Siccome Non capisco molto di queste cose, eventualmente potresti mandarmi i tuoi setting?
X montare sensore ho.visto che è una stupidata, ma per connettersi alla iniezione della moto bisogna proprio levare serbatoio?

Puoi indicarmi dove bisogna interconnetersi? Magari anche se mi dici a che pagina del manuale officina che possiedo ma in inglese come tutti voi...o quasi [SM=x52773]
Grazie


healtech, con l'applicazione puoi regolare molte cose, la durata del taglio ogni 1000 giri, la sensibilità della leva, il ritardo di risposta, e altre cose.


OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
12/03/2018 20.46
 
Quota

Salve ragazzi...ho montato questo fantastico cambio pagato una miseria.. [SM=x52783] super offertona a 160 comunque mi sembra avere trovato i setting ottimali e li voglio postare in modo da dare aiuto a qualcuno

P.s sono stato in ducati bergamo ed ho parlato con il mecca che mi ha detto che va addirittura meglio questo che quello della nuova 1260.....ma,,,...ho i miei dubbi ...sarebbe da provare il confronto..appena ho time passo in ducati a provare la nuova 1260!anchio

OFFLINE
Post: 23.679
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
13/03/2018 14.25
 
Quota

Questo aftermarket non lo so ,ma il cambio della 1260 va meglio della 1200 anche senza usare il quickshift [SM=x52774]
Tra l'altro sulla 1260 non lo devi neanche disinserire perchè se usi la frizione per cambiare lui si inibisce da solo.





OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 22/12/2007
Città: BORGOSATOLLO
MULTIfriend
13/03/2018 20.08
 
Quota

multimarco, 13/03/2018 14.25:

Questo aftermarket non lo so ,ma il cambio della 1260 va meglio della 1200 anche senza usare il quickshift [SM=x52774]
Tra l'altro sulla 1260 non lo devi neanche disinserire perchè se usi la frizione per cambiare lui si inibisce da solo.




Be credo che tutti gli elettronici si inibiscono da soli se tiri la frizione...anche healtec..
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 03.09. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com