339
 
   
   
   

 

 

 

 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

recensioni/impressioni nuovi possessori 1260

Ultimo Aggiornamento: 14/09/2018 14.20
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
09/08/2018 13.47
 
Quota

Re: nuova 1260 s
giancarlo2012, 07/08/2018 15.34:

Mi unisco a voi come nuovo possessore di multi 1260 s volcano Grey, vengo dal 1200 dvt facendo il tragitto concessionario casa con circa 50 km di autostrada la prima impressione e' che sicuramente la sbacchettio della precedente e' sparito specie in scia ai tir la sella un po più dura e come al solito la folle nn la trovi i primi km....ma un ringraziamento particolare a ducati Salerno che con la loro professionalizza' e cordialità' ti fanno sentire a casa quando sei nella loro concessionaria [SM=x52782] [SM=x52782]




La mia ex DVT non ha MAI sbacchettato [SM=x52780]

La sella ormai è l’unico grosso difetto della multi [SM=x52777] bassa e un po’ duretta (a dir la verità è la distanza sella/pedane troppo bassa).
Il cambio vedrai che migliorerà, dopo 3/400km comincerai a trovare la folle ,dopo il primo tagliando diventerà normale ,il motore uguale ,è legatissimo vedrai tra 3/4000 come andrà.....un missile [SM=x52770]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 64
Registrato il: 11/04/2012
Città: BOSCO MARENGO
MULTIfriend
10/08/2018 15.40
 
Quota

Re:
stemoto, 16/07/2018 18.41:

Ciao a tutti, Fino ad ora ho fatto 2.200 km., in due settimane.
Fatto il tagliando, in questo fine settimana ho potuto strapazzarla un po’.
Rispetto alla mia precedente 1200S, fatti 30.000 km., sono contento della 1260
La trovo migliorata sotto molti aspetti, in primis la fluidità e la prontezza del motore, anche se il famigerato buco sulla precedente a me personalmente non mi disturbava, solo scalavo una marcia che adesso posso evitare di fare
Però sto solo iniziando ora ad abituarmi alle nuove quote, non è stato “amore a prima vista” diciamo
Ha un assetto più sostenuto, è un pregio ma non sempre
Ho più difficoltà a chiudere le curve ed è più lenta nei cambi direzione. Sono cose che risolverò cambiando un po’ la mia guida, alla fine rimarrà il pregio che è più stabile in tante circostanze

Un difetto che non sono ancora riuscito a risolvere è che faccio una fatica boia ad impennarla
Ho impostato il tc a 2 e l’ aw a 1, come sulla precedente, ma faccio davvero fatica.
Non che faccio penne tutti i momenti, ma a volte usciti da una curva c’era gusto con un colpetto di frizione a tirarla su
Con questa pensavo fosse ancora più facile vista la maggior coppia nei medi, invece niente
Penso proverò ad abbassare ancora il tc
Ai 1.000 ho cambiato le Scorpion, che rimonterò in inverno, con le M7RR che secondo me danno giustizia a questa moto a cui piace correre e piegare
Lamps



Ciao ti posso dire che succede anche a me, nonostante abbia 6000km e tutti i controlli disattivati completamente, come su tutte le precedenti.
Credo sia legato al forcellone più lungo che ovviamente aumenta il braccio e la coppia non è sufficiente ad alzarla.
Si alza 2 dita da terra in seconda a basso regime ma poi è difficile tenerla su. L'unico modo è pelare il gas sotto coppia e poi spalancare da assassino ma non sempre funziona. Con la versione del 2010 superati i 7-8000 giri con air box in pressione era uno spettacolo....
Onestamente io mi ero innamorato della 2010 e tutte quelle successive non mi hanno più entusiasmato, più comode, più "umane" ma molto meno emozionanti.
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
13/08/2018 11.14
 
Quota

Compratevi una Montesa Cota300RR [SM=x52780] così alzate entrambe le ruote.




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 37
Registrato il: 15/03/2017
Città: GRANOZZO CON MONTICELLO
MULTIfriend
13/08/2018 11.38
 
Quota

penso che il forcellone più lungo di 6 centimetri sia una causa
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
14/08/2018 11.13
 
Quota

Quante storie ,mi si è sollevata casualmente in 3° di gas e il dwc l'ha tirata giù ,quindi se fosse stato disinserito si sarebbe sollevata molto di più.
Se si è sollevata a me che sono tranquillo figuriamoci con voi smanettoni [SM=x52780]
Invece di usare il gasolio usate la super...quella vera [SM=x52778]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 90
Registrato il: 17/10/2014
MULTIfriend
17/08/2018 10.32
 
Quota

Tornando un attimo alla comparativa di motociclismo...
Come era lecito aspettarsi sul numero di agosto sono stati obbligati a rispondere alle numerose mail e lettere che hanno ricevuto... Risultato? Confermano quello che hanno scritto.....
In poche parole Secondo loro la nuova multistrada se confrontata con le altre è una moto scarsa...
Mah... non mi convinceranno mai
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
17/08/2018 10.58
 
Quota

Pupazzi pagliacci [SM=x52780]
Quando l'ho letta sentivo gli scricchiolii ,si sono arrampicati sugli specchi però scivolano velocemente [SM=x52778]

Intanto ieri provata la 1260S sullo sterrato del maniva/crocedomini ,bè va meglio della 1200S e della DVT1200S ,le sospensioni funzionano meglio e il tratto di sterrato ad ogni cambio di multi mi sembra sempre più corto...si restringerà la strada? [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] o sono le sospensioni che migliorano [SM=x52781]

Per ora l'unico difetto della 1260 per i miei gusti è la triangolazione sella/pedane che non va affatto bene ,anche se ho alzato la sella dopo 400Km mi fanno male le gambe [SM=x52788] ,cosa che non succedeva con le precedenti (sempre con sella alzata però) ,la migliore triangolazione per me rimane quella delle 1000/1100 [SM=x52787]

Per il resto la moto più i Km passano meglio va [SM=x52774]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 262
Registrato il: 22/06/2008
Città: ASTI
MULTIfriend
17/08/2018 17.57
 
Quota

Re:
multimarco, 17/08/2018 10.58:

Pupazzi pagliacci [SM=x52780]
Quando l'ho letta sentivo gli scricchiolii ,si sono arrampicati sugli specchi però scivolano velocemente [SM=x52778]

Intanto ieri provata la 1260S sullo sterrato del maniva/crocedomini ,bè va meglio della 1200S e della DVT1200S ,le sospensioni funzionano meglio e il tratto di sterrato ad ogni cambio di multi mi sembra sempre più corto...si restringerà la strada? [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] o sono le sospensioni che migliorano [SM=x52781]

Per ora l'unico difetto della 1260 per i miei gusti è la triangolazione sella/pedane che non va affatto bene ,anche se ho alzato la sella dopo 400Km mi fanno male le gambe [SM=x52788] ,cosa che non succedeva con le precedenti (sempre con sella alzata però) ,la migliore triangolazione per me rimane quella delle 1000/1100 [SM=x52787]

Per il resto la moto più i Km passano meglio va [SM=x52774]


sulla dvt che tipo di sella alta avevi ?


OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
18/08/2018 17.09
 
Quota

Re: Re:
carlo4x5, 17/08/2018 17.57:


sulla dvt che tipo di sella alta avevi ?





L'ho sempre fatta spessorare dal tappezziere ,ora per la 1260 c'è anche quella più alta di 2cm (sempre che le consegnino.....) e in teoria va anche sulla 1200 ,a me sembrano uguali di diverso dovrebbe solo essere l'aggancio in plastica anteriore ,bisognerebbe provare.


[Modificato da multimarco 18/08/2018 17.09]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 144
Registrato il: 17/05/2012
Città: MILANO
MULTIfriend
18/08/2018 18.14
 
Quota

Re:
Zannalivio, 17/08/2018 10.32:

Tornando un attimo alla comparativa di motociclismo...
Come era lecito aspettarsi sul numero di agosto sono stati obbligati a rispondere alle numerose mail e lettere che hanno ricevuto... Risultato? Confermano quello che hanno scritto.....
In poche parole Secondo loro la nuova multistrada se confrontata con le altre è una moto scarsa...
Mah... non mi convinceranno mai



Hanno problemi con Ducati, immaginate quali, comunque da parte mia non acquisto piu' ne IN MOTO ne Motociclismo, fate cosi' anche voi, l'unica recensione seria e professionale è stata fatta online da MOTO.IT. Preciso che le due riviste ormai è parecchio tempo che non le acquisto piu' , tutte le prove che fanno non le trovo veritiere quando mi capita di provare le stesse moto.....ergo.....
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
19/08/2018 10.09
 
Quota

In effetti moto.it è più imparziale e la videoprova della multi rispetta la realtà ,ma anche le altre.
In moto che cos'è [SM=x52779]
[Modificato da multimarco 19/08/2018 10.09]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 526
Registrato il: 21/09/2008
MULTIfriend
20/08/2018 00.07
 
Quota

Re:
Zannalivio, 17/08/2018 10.32:

Tornando un attimo alla comparativa di motociclismo...
Come era lecito aspettarsi sul numero di agosto sono stati obbligati a rispondere alle numerose mail e lettere che hanno ricevuto... Risultato? Confermano quello che hanno scritto.....
In poche parole Secondo loro la nuova multistrada se confrontata con le altre è una moto scarsa...
Mah... non mi convinceranno mai




Anch'io ho smesso ormai da anni l'acquisto della rivista, sono al limite del ridicolo!! Lo scorso anno ha vinto veramente la moto migliore (ktm 1290 s) quest'anno paragonata ancora con il gs non ha vinto... "che bmw si sia incacchiata perché non ha vinto nonostante la lauda lubrificazione alla rivista?!?!"
Poi se togli la pubblicità il giornale si dimezza!!!
Mi tengo i soldi per una birra sul passo!!!!
OFFLINE
Post: 92
Registrato il: 04/03/2018
Città: ROMA
MULTIfriend
22/08/2018 12.53
 
Quota

Zannalivio, 17/08/2018 10.32:

Tornando un attimo alla comparativa di motociclismo...
Come era lecito aspettarsi sul numero di agosto sono stati obbligati a rispondere alle numerose mail e lettere che hanno ricevuto... Risultato? Confermano quello che hanno scritto.....
In poche parole Secondo loro la nuova multistrada se confrontata con le altre è una moto scarsa...
Mah... non mi convinceranno mai


Una delle due lettere a cui hanno risposto è la mia. Devo dire che la risposta del direttore è stata veramente insufficiente. Le mie osservazioni erano semplici e non riguardavano il giudizio relativo della Multi rispetto alle altre. Sottolineavano invece come io e altri non condividessimo alcune valutazioni trancianti che la rivista spacciava per oggettive, e che evidentemente oggettive non sono. La risposta? Abbiamo cercato di stabilire quale moto fosse la migliore, al netto dell’inevitabile “assuefazione” del possessore abituale, che solo attraverso le nostre inappuntabili comparative può essere stabilità e vi assicuriamo che non c’è preclusione verso Ducati perché il tester si è “innamorato della Panigale e della Scrambler 1100” (e quindi?). Nel merito, nemmeno una parola.
Parafrasando il titolo dato alle risposte, è come se il direttore dicesse: “Multistrada moto di merda, ma voi non lo capite”. Bene, prendo atto che implicitamente mi si da del coglione e mi astengo dall’esplicitare il mio, di giudizio.
Credo però che il direttore avrebbe fatto meglio ad ammettere che la sua rivista aveva scritto delle sciocchezze, invece di arrampicarsi sugli specchi per giustificarle.




"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
OFFLINE
Post: 144
Registrato il: 17/05/2012
Città: MILANO
MULTIfriend
22/08/2018 20.40
 
Quota

tester stranieri ed anche piloti veri italiani hanno giudicato la Multistrada 1260 una ottima moto, DUNN ha rivinto la PIKES , forse il direttore di Motociclismo non vuole ammettere che la qualita' e la capacita' dei suoi tester è scadente? Oppure vi sono altre motivazioni? Personalmente giudico una stupidaggine sesquipedale sostituire le gomme Skorpion della Multi, giudico scarsi i tester confrontando quanto dicono con altri tester piu' quotati e professionisti, e sopratutto le mie personalissime impressioni sulle stessse moto da me provate divergono in maniera imbarazzante, ergo......o scarsi o altro. La non risposta del Direttore è comunque sintomo di un imbarazzo evidente, di una incapacita' di trovare motivazioni su giudizi .....quanto meno strani....(oggi sono particolarmente buono)
[Modificato da enrico cesare 22/08/2018 20.41]
OFFLINE
Post: 11
Registrato il: 27/06/2010
Città: TERMOLI
MULTIfriend
23/08/2018 21.43
 
Quota

comparativa di MOTOCICLISMO
i test sono stati fatti in modo molto superficiale : affermano che la sella è troppo bassa ma come si vede dalle foto non l'hanno messa nella posizione alta (come ho fatto io) risolvendo cosi il problema delle gambe come detto da loro a ranocchio!;
è la quarta multi che posseggo e confermo che la 1260 è forse la migliore!
OFFLINE
Post: 116
Registrato il: 21/06/2010
Città: FERRARA
MULTIfriend
23/08/2018 22.25
 
Quota

Se tutti i colleghi del Forum che dissentono sulla comparativa avessero scritto, FORSE si sarebbero resi conto di aver pestato una m....
Se hanno dedicato 2 pagine per rispondere (male!!) alla mia e l'altra lettera dell'amico Blackdog60, evidentemente un po' di dubbi gli sono venuti.
Quindi scrivete anche a loro e non solo sul forum.
OFFLINE
Post: 23.422
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
24/08/2018 10.12
 
Quota

Re: comparativa di MOTOCICLISMO
doubledd, 23/08/2018 21.43:

i test sono stati fatti in modo molto superficiale : affermano che la sella è troppo bassa ma come si vede dalle foto non l'hanno messa nella posizione alta (come ho fatto io) risolvendo cosi il problema delle gambe come detto da loro a ranocchio!;
è la quarta multi che posseggo e confermo che la 1260 è forse la migliore!




La 1260 è la migliore ,rimane il problema delle gambe a ranocchio anche con sella nella posizione alta [SM=x52774] , io l'ho fatta alzare ma non è ancora a posto ,per me questo è l'unico difetto della 1260 ,a parte quello che devi sempre mettere benzina [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779]




[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/57/68/4026294272.jpg[/IMG][IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/55/71/1553347880.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 12.298
Registrato il: 03/07/2006
Città: GENOVA
MULTIfriend
24/08/2018 12.04
 
Quota

Re: Re: comparativa di MOTOCICLISMO
multimarco, 24/08/2018 10.12:




La 1260 è la migliore ,rimane il problema delle gambe a ranocchio anche con sella nella posizione alta [SM=x52774] , io l'ho fatta alzare ma non è ancora a posto ,per me questo è l'unico difetto della 1260 ,a parte quello che devi sempre mettere benzina [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779]




Caro Marco, sarà anche la migliore ma, per come piacciono le moto a me, non è certo divertente come lo era la 1200s.
Poi certo è più comoda, più motore, più sicurezza ... ma, ribadisco a mio avviso, una moto prevalentemente turistica e non prevalentemente sportiva, com'era la 2010.
Insomma hanno fatto una gran bella bmw (scritto volutamente in minuscolo), ma quello che per me era ducati oggi sulla 1260 lo ritrovo a fatica.
Ti dirò personalmente non ne sono così soddisfatto, di fatto la mia moto aveva 100k km e nella scelta tra cambiar moto e cambiare motore ho cambiato moto acquistando quando di meglio c'è oggi sul mercato.

fino [SM=x52783]

OFFLINE
Post: 222
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
24/08/2018 14.11
 
Quota

Re: Re: Re: comparativa di MOTOCICLISMO
(fino), 24/08/2018 12.04:




Caro Marco, sarà anche la migliore ma, per come piacciono le moto a me, non è certo divertente come lo era la 1200s.
Poi certo è più comoda, più motore, più sicurezza ... ma, ribadisco a mio avviso, una moto prevalentemente turistica e non prevalentemente sportiva, com'era la 2010.
Insomma hanno fatto una gran bella bmw (scritto volutamente in minuscolo), ma quello che per me era ducati oggi sulla 1260 lo ritrovo a fatica.
Ti dirò personalmente non ne sono così soddisfatto, di fatto la mia moto aveva 100k km e nella scelta tra cambiar moto e cambiare motore ho cambiato moto acquistando quando di meglio c'è oggi sul mercato.

fino [SM=x52783]





Anchio la penso cosi'....la migliore di sempre a livello globale sicuramente,dal punto di vista del divertimento e delle emozioni in effetti ha lasciato giu' molto al modello precedente che io amavo....
Non capisco se la colpa sia o meno del DVT (credo di si, visto che nel 2020 dovrebbe sparire quel motore)ma sembra proprio che non si riesca a tirare fuori un motore emozionante da questo DVT,anche perchè pensando a un 1262cc di bicilindrico Ducati,sia lecito aspettarsi qualcosa in piu' in termini di emozioni e divertimento (vedi KTM1290)....poi ci sta tutto di "turisticizzare" un prodotto in favore delle vendite,ma una via di mezzo tra la 2010 e la DVT si poteva a mio avviso.
OFFLINE
Post: 92
Registrato il: 04/03/2018
Città: ROMA
MULTIfriend
24/08/2018 14.14
 
Quota

Re: Re: Re: comparativa di MOTOCICLISMO
(fino), 24/08/2018 12.04:




....ho cambiato moto acquistando quando di meglio c'è oggi sul mercato.

fino [SM=x52783]




Ovvero?





"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 23.05. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com