339
 
   
   
   

 

 

 

 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

recensioni/impressioni nuovi possessori 1260

Ultimo Aggiornamento: 25/11/2018 22.09
OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
11/07/2018 15.21
 
Quota

Re: Re:
BelloCroccante, 11/07/2018 14.50:



Io devo ammettere che provando la 1260 sono rimasto colpito in positivo rispetto alla 1200 che possiedo attualmente,ma sopratutto a me è piaciuta a livello ciclistico,onestamente motoristicamente parlando invece....mi aspettavo di piu', nel senso che finalmente i medi ci sono e ha un bel tiro proprio dove ne aveva bisogno,ma definirlo emozionante o adrenalinico cene passa.
Ovviamente frutto delle mie opinioni personali.



Il motore della 1260 se lo provi con 1000Km e lo riprovi con 5000Km cambia parecchio ,dalla notte alla mattina.
Non è adrenalinica ,punti di vista ,se spalanchi ti devi attaccare perchè entra in modalità warp ,sinceramente 100 volte meglio della 2010/14 (e parlo con cognizione di causa visto che ho avuto una 2011 per 4 anni)

Ha la sella bassa ,è vero ,comunque loro l'hanno provata nella posizione ancora più bassa ,quindi è da vedere chi è lo stordito ,loro o chi gli ha dato la moto...io direi entrambi.







OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
11/07/2018 15.32
 
Quota

Re: Re: Re:
multimarco, 11/07/2018 15.21:



Il motore della 1260 se lo provi con 1000Km e lo riprovi con 5000Km cambia parecchio ,dalla notte alla mattina.
Non è adrenalinica ,punti di vista ,se spalanchi ti devi attaccare perchè entra in modalità warp ,sinceramente 100 volte meglio della 2010/14 (e parlo con cognizione di causa visto che ho avuto una 2011 per 4 anni)

Ha la sella bassa ,è vero ,comunque loro l'hanno provata nella posizione ancora più bassa ,quindi è da vedere chi è lo stordito ,loro o chi gli ha dato la moto...io direi entrambi.






Sono daccordissimo infatti provato un esemplare con soli 700km e assolutamente di serie,e il paragone è con "la mia 2017" che è stata moooolto migliorata a livello prestazionale,infatti vorrei pensarla con quella ciclistica ma con le modifiche apportate alla mia (tante)....e credo che sarebbe un bel treno......
X adrenalinica ed emozionante intendo nel modo di erogare la potenza non nella prestazione di punta.
Anchio parlo con cognizione di causa avendo avuto la 2010 [SM=x52779]
la 2015 (peggior moto mai posseduta ma non aggiornata) e la 2017 che mi sta dando cmq molte soddisfazioni,ma sulla quale ho davvero dovuto lavorare.
Ti faccio un esempio la KTM1290s stesse prestazioni della Multy ma un modo di erogare i cv a mio avviso piu' emozionante.
Ovviamente ribadisco che sono opinioni personali.
A me la 1260 è piaciuta di primo acchito,e sto valutando x quest inverno l'eventuale cambio,ma x ora lo detto anche col conce che mel ha data in prova,se parliamo di prestazioni pure la mia va di piu'.
OFFLINE
Post: 12.298
Registrato il: 03/07/2006
Città: GENOVA
MULTIfriend
11/07/2018 18.16
 
Quota

Dico anch’io la mia su questa moto. Da due mesi ho una 1260s ho fatto circa 4,5k km. L’ho presa rossa ... nera non c’era ... e già sul colore ci sarebbe da dire.
Premetto anche che avevo una 1200s ... inutile specificarne il colore, con all’att 96k km di assoluta soddisfazione.
Ritengo la 1260 un ottima moto, ben riuscita sotto il profilo turistico, con la quale ci si possono togliere tutte le velleità sportive che si desidera. La 1200 era invece una moto sportiva con la quale si faceva bene turismo.
In buona sostanza rimpiango della vecchia: posizione in sella e ciclistica.
Apprezzo della nuova: il fatto che mi stanchi meno, la messa a punto di quelle che una volta definivamo frocerie elettroniche, il cambio, ottimo il motore
Sul profilo estetico, a mio soggettivo parere, la vecchia era 1260 più bella.

fino [SM=x52783]
OFFLINE
Post: 5
Registrato il: 10/07/2018
Città: CITTA' SANT'ANGELO
MULTIfriend
12/07/2018 00.02
 
Quota

per me questa è la prima multi, e ne sono al momento super entusiasta, ma prima ho avuto ben tre gs, compresa l'ultima attualmente in produzione.. beh senza offesa per il gs, grandissima moto, quello che realmente cambia tra le due è il puro piacere di guida.. la multi è assolutamente divertente, il gs è una moto, punto.. che motore ragazzi, quando spari sulla 1260 ha messo un colpo in canna, una fucilata.. indubbiamente moto meno facile ma che cuore, che divertimento, che passione.. ho notato ma non sono un grande esperto, che le pressioni gomme sulla multi fanno tanta tanta differenza, soprattutto nel feeling con l'anteriore, indipendentemente se si va rotondi o sportivi, magari con una gomma diversa dal primo montaggio, questa differenza si nota meno, però piega tanto, caspita se piega!! [SM=x52783]
OFFLINE
Post: 92
Registrato il: 04/03/2018
Città: ROMA
MULTIfriend
12/07/2018 00.30
 
Quota

(fino), 11/07/2018 18.16:

Dico anch’io la mia su questa moto. Da due mesi ho una 1260s ho fatto circa 4,5k km. L’ho presa rossa ... nera non c’era ... e già sul colore ci sarebbe da dire.
Premetto anche che avevo una 1200s ... inutile specificarne il colore, con all’att 96k km di assoluta soddisfazione.
Ritengo la 1260 un ottima moto, ben riuscita sotto il profilo turistico, con la quale ci si possono togliere tutte le velleità sportive che si desidera. La 1200 era invece una moto sportiva con la quale si faceva bene turismo.
In buona sostanza rimpiango della vecchia: posizione in sella e ciclistica.
Apprezzo della nuova: il fatto che mi stanchi meno, la messa a punto di quelle che una volta definivamo frocerie elettroniche, il cambio, ottimo il motore
Sul profilo estetico, a mio soggettivo parere, la vecchia era 1260 più bella.

fino [SM=x52783]


Non so quale sia il vostro concetto di "turismo" e non avendo avuto la precedente 1200 non posso fare paragoni, ma alla soglia dei 2000 km non sono d'accordo sul carattere prevalentemente turistico della 1260 (se interpreto bene il tuo pensiero).
Forse con un paragone automobilistico potremmo parlare di una granturismo o - per restare in ambito motociclistico - di una sport touring, ma in ogni caso secondo me - per piacere di guida, erogazione, disponibilità a essere condotta con il corpo - la connotazione sportiva è più marcata.




"For what is a man, what has he got
If not is bike, then he has naught..."
OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
12/07/2018 08.03
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 11/07/2018 15.32:



Ti faccio un esempio la KTM1290s stesse prestazioni della Multy ma un modo di erogare i cv a mio avviso piu' emozionante.



Perchè non ha i variatori di fase ,sopperiscono a quelli con benza a catinelle ,infatti la multi consuma meno.
Comunque niente da dire su KTM ,bel motore ,bel telaio e sospensioni ma esteticamente non è molto riuscita ,un bel pugno nello stomaco [SM=x52779]





OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
12/07/2018 08.09
 
Quota

Re:
(fino), 11/07/2018 18.16:

Dico anch’io la mia su questa moto. Da due mesi ho una 1260s ho fatto circa 4,5k km. L’ho presa rossa ... nera non c’era ... e già sul colore ci sarebbe da dire.
Premetto anche che avevo una 1200s ... inutile specificarne il colore, con all’att 96k km di assoluta soddisfazione.
Ritengo la 1260 un ottima moto, ben riuscita sotto il profilo turistico, con la quale ci si possono togliere tutte le velleità sportive che si desidera. La 1200 era invece una moto sportiva con la quale si faceva bene turismo.
In buona sostanza rimpiango della vecchia: posizione in sella e ciclistica.
Apprezzo della nuova: il fatto che mi stanchi meno, la messa a punto di quelle che una volta definivamo frocerie elettroniche, il cambio, ottimo il motore
Sul profilo estetico, a mio soggettivo parere, la vecchia era 1260 più bella.

fino [SM=x52783]



Dai come fai a rimpiangere la ciclistica della vecchia 1200 ,è solo perchè eri abituato [SM=x52779]
Io al contrario di molti (l'hanno cambiata per quello) rimpiango un pò la ciclistica della DVT1200 che era più svelta della DVT1260 ,però tutto sommato quest'ultima va bene ,per la maggioranza è più facile.
La vecchia se sbagliavi il tipo di gomma diventava un camion col rimorchio [SM=x52779]







OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
12/07/2018 10.13
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
multimarco, 12/07/2018 08.03:



Perchè non ha i variatori di fase ,sopperiscono a quelli con benza a catinelle ,infatti la multi consuma meno.
Comunque niente da dire su KTM ,bel motore ,bel telaio e sospensioni ma esteticamente non è molto riuscita ,un bel pugno nello stomaco [SM=x52779]




Infatti x quel motivo odio i variatori di fase,e il loro modo di fare andare un motore a livello emozionale.....
Ma al momento cosi è....anche se il progettista della prima DVT è stato rimosso.....probabilmente anche loro avevano altre aspettative
OFFLINE
Post: 116
Registrato il: 21/06/2010
Città: FERRARA
MULTIfriend
12/07/2018 11.37
 
Quota


Ognuno di noi ha un tipo di guida diversa, con sensibilità ed esperienza rapportate alle strade e ai km percorsi ed è ovvio che ognuno possa esprimere giudizi diversi e soggettivi.

Quello che è invece oggettivo è che la Multi 1260 è REALMENTE una gran moto ma come TUTTE le moto deve essere capita.

Intendo dire che ogni "buon motociclista" deve resettare i suoi normali parametri per giudicare una nuova moto e per utilizzarla poi al meglio.

Deve imparare a sentire la ciclistica e il motore e adattare la propria guida per sfruttarli al meglio e solo così potrà poi dare dei giudizi reali e oggettivi.

NON siamo dei piloti !!
Solo a loro fanno le moto "su misura" e nonostante questo, molti non riescono ad adattarsi alle caratteristiche della ciclistica e del motore non ottenendo i risultati che vorrebbero.

In conclusione, non pensate al passato e non continuate a fare dei confronti con i modelli precedenti perché vi rovinate quanto di più bello vi può dare la 1260.

Cattivik70 che dopo 3 BMW GS è passato alla 1260, oggi è contentissimo delle emozioni che gli sta dando e sicuramente non la sta guidando come una GS....

Meditate gente...meditate !!


OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
12/07/2018 11.53
 
Quota

Re:
alberto$56, 12/07/2018 11.37:


Ognuno di noi ha un tipo di guida diversa, con sensibilità ed esperienza rapportate alle strade e ai km percorsi ed è ovvio che ognuno possa esprimere giudizi diversi e soggettivi.




Vero [SM=x52767]
Comunque questa è la mia 5° multi (1000/1100/1200/dvt1200/dvt1260) e tutte e 5 pur con i loro pregi e difetti mi hanno fatto tutte questo effetto [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52782] [SM=x52783]

Quelle ad aria la migliore è la 1100S ,quelle ad acqua la migliore è la 1260 anche se quasi quasi preferivo il telaio bistrattato della precedente DVT [SM=x52780]

OT Adesso mi sto abituando anche alla motoslitta (vedi firma [SM=x52779] )






OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
12/07/2018 12.07
 
Quota

Re:
alberto$56, 12/07/2018 11.37:


Ognuno di noi ha un tipo di guida diversa, con sensibilità ed esperienza rapportate alle strade e ai km percorsi ed è ovvio che ognuno possa esprimere giudizi diversi e soggettivi.

Quello che è invece oggettivo è che la Multi 1260 è REALMENTE una gran moto ma come TUTTE le moto deve essere capita.

Intendo dire che ogni "buon motociclista" deve resettare i suoi normali parametri per giudicare una nuova moto e per utilizzarla poi al meglio.

Deve imparare a sentire la ciclistica e il motore e adattare la propria guida per sfruttarli al meglio e solo così potrà poi dare dei giudizi reali e oggettivi.

NON siamo dei piloti !!
Solo a loro fanno le moto "su misura" e nonostante questo, molti non riescono ad adattarsi alle caratteristiche della ciclistica e del motore non ottenendo i risultati che vorrebbero.

In conclusione, non pensate al passato e non continuate a fare dei confronti con i modelli precedenti perché vi rovinate quanto di più bello vi può dare la 1260.

Cattivik70 che dopo 3 BMW GS è passato alla 1260, oggi è contentissimo delle emozioni che gli sta dando e sicuramente non la sta guidando come una GS....

Meditate gente...meditate !!





Quoto in toto,ma x quanto riguarda GS anchio lo avuta e sono tornato su Multy dopo nemmeno un anno proprio x quel motivo (emozioni zero),ma con questo non dico che sia una pessima moto anzi...diciamo che a livello emozionale è piu' una macchina cabrio che non una moto,e a confronto la DVT è super emozionante non ce ombra di dubbio.
Pero' permettimi di dire che ogni moto ha difetti o imprecisioni oggettive e non solo soggettive.
Esempio la Multy DVT 1200 sono tutti concordi che alle alte velocita' risulta instabile e ballerina (e io ho anche messo l'ammo di sterzo),questo è oggettivo ed infatti Ducati con la 1260 ha rivoluzionato le quote ciclistiche x sopperire a questo "difetto"....stesso esempio pratico è il clamoroso buco ai medi della prima versione poi anche qui in parte risolto dalla 1260...non è una cosa soggettiva ma prove strumentali che dimostrano cio'....in questi 2esempi l'utente poco ci puo' fare se non: x la stabilita' chiudere il gas e usarla come farebbe con una transalp,mentre x quanto riguarda il buco fregarsene perchè tanto non è la coppia esplosiva quello che quell'utente cerca in una moto.
OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
12/07/2018 13.45
 
Quota

Re: Re:
BelloCroccante, 12/07/2018 12.07:



Esempio la Multy DVT 1200 sono tutti concordi che alle alte velocita' risulta instabile e ballerina



Io sono discorde [SM=x52780] la mia ex DVT1200 andava diritta a qualsiasi velocità e con qualsiasi carico ,e devo dire che come telaio la preferico alla 1260 ,anche se di quest'ultima non mi lamento affatto ,è solo un pò meno reattiva.








OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
13/07/2018 17.58
 
Quota

Re: Re: Re:
multimarco, 12/07/2018 13.45:



Io sono discorde [SM=x52780] la mia ex DVT1200 andava diritta a qualsiasi velocità e con qualsiasi carico ,e devo dire che come telaio la preferico alla 1260 ,anche se di quest'ultima non mi lamento affatto ,è solo un pò meno reattiva.







Dritta va dritta anche la mia,ma nei curvoni veloci a volte si inescano oscillazioni notevoli,in particolare sull anteriore,nel senso che se non stai proprio sul manubrio la senti leggerina,posso aprofittare x chiederti come la tenevi settata e quanti kg sei?
E anche con che gomme e pressioni giravi?
Cosi' magari prendo spunto,a mio avviso sono arrivato ad un discreto compromesso.....
ma provo volentieri altre soluzioni
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 15/10/2002
Città: COMO
MULTIfriend
13/07/2018 22.36
 
Quota

Re: Re: Re:
multimarco, 12/07/2018 13.45:



Io sono discorde [SM=x52780] la mia ex DVT1200 andava diritta a qualsiasi velocità e con qualsiasi carico ,e devo dire che come telaio la preferico alla 1260 ,anche se di quest'ultima non mi lamento affatto ,è solo un pò meno reattiva.





idem io con la mia...oscillazioni(normali) solo se in scia di qualche vettura e non sempre e cmq a velocità abbastanza elevate.
forche indurite di 4 giri e gomme M7 RR sempre con pressioni sopra i 2,2

Perchè dici che ti trovavi meglio con la vecchia? era più maneggevole nello stretto?






OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
13/07/2018 22.55
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
mikempower, 13/07/2018 22.36:


idem io con la mia...oscillazioni(normali) solo se in scia di qualche vettura e non sempre e cmq a velocità abbastanza elevate.
forche indurite di 4 giri e gomme M7 RR sempre con pressioni sopra i 2,2

Perchè dici che ti trovavi meglio con la vecchia? era più maneggevole nello stretto?





Ma parli della 1200 o della 1260?
OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 15/10/2002
Città: COMO
MULTIfriend
15/07/2018 17.39
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 13/07/2018 22.55:




Ma parli della 1200 o della 1260?


parlo della 1200 dvt S







OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
15/07/2018 22.32
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
mikempower, 15/07/2018 17.39:


parlo della 1200 dvt S






[SM=x52767] [SM=x52767]
Grazie
OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
16/07/2018 08.27
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 13/07/2018 17.58:




Dritta va dritta anche la mia,ma nei curvoni veloci a volte si inescano oscillazioni notevoli,in particolare sull anteriore,nel senso che se non stai proprio sul manubrio la senti leggerina,posso aprofittare x chiederti come la tenevi settata e quanti kg sei?
E anche con che gomme e pressioni giravi?
Cosi' magari prendo spunto,a mio avviso sono arrivato ad un discreto compromesso.....
ma provo volentieri altre soluzioni



Eh! io sono di peso [SM=x52779] 1,82x115Kg. a secco [SM=x52779]
Con le skorpion pressione gomme da libretto 2.5/2.6 sia ant. che post ,con zav 2.9/3 al posteriore ,molla forcella caricata 3/4giro (neanche 1 [SM=x52779] )idraulica standard, posteriore standard sia di idraulica che molla.
In Sport e Urban idraulica soft.

Sulla 1260S tengo le stesse regolazioni e va bene uguale ,a parte la molla del mono che in turing la tengo a 9 anzichè 10 altrimenti mi picchia sulla schiena quando prendo le giunzioni dell'asfalto [SM=x52787] (la mentato anche da motociclismo nella prova singola ,ma loro sono incapaci di settare una moto [SM=x52780] )
[Modificato da multimarco 16/07/2018 08.29]





OFFLINE
Post: 223
Registrato il: 08/12/2013
Città: CIANO D'ENZA
MULTIfriend
16/07/2018 09.44
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
multimarco, 16/07/2018 08.27:



Eh! io sono di peso [SM=x52779] 1,82x115Kg. a secco [SM=x52779]
Con le skorpion pressione gomme da libretto 2.5/2.6 sia ant. che post ,con zav 2.9/3 al posteriore ,molla forcella caricata 3/4giro (neanche 1 [SM=x52779] )idraulica standard, posteriore standard sia di idraulica che molla.
In Sport e Urban idraulica soft.

Sulla 1260S tengo le stesse regolazioni e va bene uguale ,a parte la molla del mono che in turing la tengo a 9 anzichè 10 altrimenti mi picchia sulla schiena quando prendo le giunzioni dell'asfalto [SM=x52787] (la mentato anche da motociclismo nella prova singola ,ma loro sono incapaci di settare una moto [SM=x52780] )




Azz multimarco grazie mille,ma purtroppo non posso basarmi allora sui tuoi dati, io sono 1,78x65kg,ma quindi sulla forcella parliamo di Click non di giri completi?
E deduco che anche i 4giri che mi hanno segnalato prima in realta' siano dei click?
OFFLINE
Post: 23.664
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
16/07/2018 09.49
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
BelloCroccante, 16/07/2018 09.44:




Azz multimarco grazie mille,ma purtroppo non posso basarmi allora sui tuoi dati, io sono 1,78x65kg,ma quindi sulla forcella parliamo di Click non di giri completi?
E deduco che anche i 4giri che mi hanno segnalato prima in realta' siano dei click?



Infatti non capisco molti che pesano la metà di me e caricano le molle all'inverosimile....assurdo [SM=x52787]

Se parli di carico molla si parla di giri
Se parli di idraulica con sospensioni tradizionali si parla di click







Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.46. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com