339
 
   
   
   

 

 

 

 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Motociclismo di gennaio

Ultimo Aggiornamento: 12/01/2018 14.25
OFFLINE
Post: 144
Registrato il: 17/05/2012
Città: MILANO
MULTIfriend
04/01/2018 21.16
 
Quota

Le modifiche fatte porteranno una dicreta miglioria nelle prestazioni al limite, ma secondo me i veri vantaggi si troveranno girando per le strade di montagna e nel misto stretto-veloce.
OFFLINE
Post: 449
Registrato il: 15/03/2015
Città: ROMA
MULTIfriend
04/01/2018 22.39
 
Quota

Parere mio personale, mi sembra una esagerazione sto fatto del buco, sono due anni che si scrive di questa cosa e ne ho lette tante, tipo che la moto era pericolosa in fase di sorpasso o che era lenta e addirittura di fare una class action, io la dvt l'ho avuta due anni e mezzo, dopo i primi aggiornamenti la moto era una bomba, non ho mai pensato di scrivere alla Ducati perché avevo una flessione della curva di coppia, nessuno mi ha puntato la pistola alla tempia obbligandomi a comprarla e bisogna ricordare che ci sono tanti clienti a cui la moto piace così.
Poi ognuno è libero di scrivere ciò che meglio crede, però come già scritto, trovo tutto questo un'esagerazione.




OFFLINE
Post: 59
Registrato il: 15/10/2002
Città: COMO
MULTIfriend
05/01/2018 01.49
 
Quota

Re:
Pet16, 04/01/2018 22.39:

Parere mio personale, mi sembra una esagerazione sto fatto del buco, sono due anni che si scrive di questa cosa e ne ho lette tante, tipo che la moto era pericolosa in fase di sorpasso o che era lenta e addirittura di fare una class action, io la dvt l'ho avuta due anni e mezzo, dopo i primi aggiornamenti la moto era una bomba, non ho mai pensato di scrivere alla Ducati perché avevo una flessione della curva di coppia, nessuno mi ha puntato la pistola alla tempia obbligandomi a comprarla e bisogna ricordare che ci sono tanti clienti a cui la moto piace così.
Poi ognuno è libero di scrivere ciò che meglio crede, però come già scritto, trovo tutto questo un'esagerazione.


Bravo! lo stesso che penso io.
senza contare che molti giravano col TC a livelli alti e la moto effettivamente si impiantava..io portandolo da 4 a 2 in molte situazioni ho sentito parecchi benefici e da quanto ho capito hanno ritarato pure quello,quindi mi sa che alla fine con la scusa del motore nuovo hanno fatto tutta una serie di migliorie elettroniche che magari si potevano riportare anche sulla vecchia...quella dello scarico poi non si può leggere anche perchè è l'ammissione di un errore cui si poteva porre rimedio,ma su cui si è preferito soprassedere,puntando ad un modello nuovo per incrementare le vendite.







OFFLINE
Post: 350
Registrato il: 14/07/2014
Città: ROMA
MULTIfriend
05/01/2018 07.31
 
Quota

Con la nuova Multistrada hanno riproposto una moto cambiata specialmente nelle quote ciclistiche, che la rende più facile e alla portata di tutti, ma ovviamente anche meno racing, a mio avviso la grossa novità è proprio questa e non tanto il motore !!!!
[Modificato da MultiAlex64 05/01/2018 07.46]




OFFLINE
Post: 1.056
Registrato il: 21/03/2012
Città: CASTELFIDARDO
MULTIfriend
05/01/2018 08.36
 
Quota

Re:
MultiAlex64, 05/01/2018 07.31:

Con la nuova Multistrada hanno riproposto una moto cambiata specialmente nelle quote ciclistiche, che la rende più facile e alla portata di tutti, ma ovviamente anche meno racing, a mio avviso la grossa novità è proprio questa e non tanto il motore !!!!



Ci sarà qualcuno sicuramente che si lamenterà del fatto che la 1260 non è agile come la 1200 ... ci scommetto !


OFFLINE
Post: 846
Registrato il: 16/02/2012
MULTIfriend
05/01/2018 09.00
 
Quota

Re:
enrico cesare, 04/01/2018 21.16:

Le modifiche fatte porteranno una dicreta miglioria nelle prestazioni al limite, ma secondo me i veri vantaggi si troveranno girando per le strade di montagna e nel misto stretto-veloce.




quindi in meglio dici te????




la vita è bella...vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo!
ONLINE
Post: 994
Registrato il: 17/10/2012
Città: BOLOGNA
MULTIfriend
05/01/2018 11.57
 
Quota

Dopo gli errori della 1199 e della DVT 2015 Ducati farebbe meglio a chiedere scusa e a mettere una pezza ai problemi. Adesso hanno dovuto cambiare il mono nella sport tourer perché si cuoceva a causa dell’eccessivo calore. Ovviamente i tester non si erano accorti che se ti fermi ad un semaforo rischi l’infertilità ed una ustione di terzo grado.
OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
05/01/2018 13.27
 
Quota

Re: Re:
nikkyo77, 05/01/2018 08.36:



Ci sarà qualcuno sicuramente che si lamenterà del fatto che la 1260 non è agile come la 1200 ... ci scommetto !






Aspetta ,fammela targare prima [SM=x52780] ,della sella bassa te lo dico subito [SM=x52781]

Prova su motociclismo comunque scadente [SM=x52797] ,non che quella di 2ruote sia meglio.
A parte i grafici sembrano le broscure di presentazione ,mi viene voglia di farmi rimborsare i soldi delle riviste se non fosse che almeno qualcuno ha lavorato per staamparle.





OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
05/01/2018 13.30
 
Quota

Re: Re:
BelloCroccante, 04/01/2018 20.18:




Ma se fosse vera la storia dello scarico tra l'altro,basterebbe modificarlo ed eventualmente metterlo in vendita



Lo scarico parte dall'uscita delle valvole non dal tubo che vedi ,la 1260 ha la flangia del collettore di scarico più larga (oppure sono cecato)







OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
05/01/2018 13.33
 
Quota

Re:
MultiAlex64, 04/01/2018 20.30:

Il completo secondo me fa miracoli sulla 2017 e risolve il buco !!



Si ,e decuplica l'inquinamento [SM=x52788]






OFFLINE
Post: 350
Registrato il: 14/07/2014
Città: ROMA
MULTIfriend
05/01/2018 17.52
 
Quota

Re: Re:
multimarco, 05/01/2018 13.33:



Si ,e decuplica l'inquinamento [SM=x52788]





Purtroppo da studi ed analisi fatte, è stato dimostrato che il catalizzatore, contrariamente a quello che si pensa, è solo uno strumento studiato per arricchire i produttori, il business ed il relativo giro d'affari che stà dietro, è da capogiro e vede coinvolte grandi multinazionali che smuovono il mercato mondiale. Ad oggi siamo letteralmente soffocati dalle emissioni tossiche e dalle polveri sottili delle macchine e delle fabbriche, che non curanti continuano ad avvelenarci, facendoci peraltro credere alla favola delle norme antinquinamento ed ai catalizzatori ed ai filtri antiparticolato.
Ricordo ancora un report su rai 3, dove mettevano a paragone un'auto euro 4 ed una euro 2, inquinavano allo stesso modo !!! E lo stesso euro 0, ricordo che alla fine non inquinava più di un'euro 4.
La realtà è che ci prendono in giro, e che non c'è nessuna volontà di risolvere il problema dell'inquinamento !! Troppi soldi, troppi interessi, troppo business.
Sinceramente con la mia moto non penso di far più danni all'ambiente se montassi uno scarico completo rispetto a quello originale. E comunque la fonte principale del nostro inquinamento non sono certo le moto, che rappresentano forse lo 0,1% del problema reale. Piuttosto le fabbriche, gli inceneritori con i loro scarti, liquami,gas,sostanze tossiche e polveri sottili, e l'universo a quattro ruote, che si muove con il mondo intero.
La cosa che fa rabbia è che continuano a vessarci con normative e leggi alle quali dobbiamo continuamente adeguarci, ovviamente pagando di tasca nostra.


[Modificato da MultiAlex64 05/01/2018 17.56]




OFFLINE
Post: 1.730
Registrato il: 20/11/2002
Città: SARONNO
MULTIfriend
05/01/2018 19.17
 
Quota

Re: Re: Re:
multimarco, 05/01/2018 13.27:




Aspetta ,fammela targare prima [SM=x52780] ,della sella bassa te lo dico subito [SM=x52781]

Prova su motociclismo comunque scadente [SM=x52797] ,non che quella di 2ruote sia meglio.
A parte i grafici sembrano le broscure di presentazione ,mi viene voglia di farmi rimborsare i soldi delle riviste se non fosse che almeno qualcuno ha lavorato per staamparle.



Mettono la moto in copertina e poi fanno una "specie di prova" che sembra la presentazione stampa Ducati... [SM=x52787] [SM=x52786]

Una vera pena... [SM=x52787] [SM=x52797] [SM=x52796]

Aspetto adesso qualche rivista online che la dica "giusta" in attesa delle prove di chi ha avuto le precedenti e questa....
[SM=x52774]

OFFLINE
Post: 144
Registrato il: 17/05/2012
Città: MILANO
MULTIfriend
05/01/2018 20.38
 
Quota

Re: Re:
gianlucaf82, 05/01/2018 09.00:




quindi in meglio dici te????




Spero, ritirero' la moto verso la fine di gennaio, arrivo da una VFR 1200 DCT che meccanicamente è un opera d'arte, anche se non bella e pesante, vedremo, la Multi 1200 s secondo me non era male, ma spero che questa nuova sia la replica di quello che successe tra BMW K 1200 E K 1300, IL 1300 NON AVEVA piu' i difetti del 1200 ed era una ottima moto.


OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
06/01/2018 11.19
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
rainbowsix, 05/01/2018 19.17:



Mettono la moto in copertina e poi fanno una "specie di prova" che sembra la presentazione stampa Ducati... [SM=x52787] [SM=x52786]

Una vera pena... [SM=x52787] [SM=x52797] [SM=x52796]

Aspetto adesso qualche rivista online che la dica "giusta" in attesa delle prove di chi ha avuto le precedenti e questa....
[SM=x52774]





Questa prova è un pò meglio [SM=x52768]





OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
06/01/2018 11.24
 
Quota

Re: Re: Re:
MultiAlex64, 05/01/2018 17.52:




Purtroppo da studi ed analisi fatte, è stato dimostrato che il catalizzatore, contrariamente a quello che si pensa, è solo uno strumento studiato per arricchire i produttori, il business ed il relativo giro d'affari che stà dietro, è da capogiro e vede coinvolte grandi multinazionali che smuovono il mercato mondiale. Ad oggi siamo letteralmente soffocati dalle emissioni tossiche e dalle polveri sottili delle macchine e delle fabbriche, che non curanti continuano ad avvelenarci, facendoci peraltro credere alla favola delle norme antinquinamento ed ai catalizzatori ed ai filtri antiparticolato.
Ricordo ancora un report su rai 3, dove mettevano a paragone un'auto euro 4 ed una euro 2, inquinavano allo stesso modo !!! E lo stesso euro 0, ricordo che alla fine non inquinava più di un'euro 4.
La realtà è che ci prendono in giro, e che non c'è nessuna volontà di risolvere il problema dell'inquinamento !! Troppi soldi, troppi interessi, troppo business.
Sinceramente con la mia moto non penso di far più danni all'ambiente se montassi uno scarico completo rispetto a quello originale. E comunque la fonte principale del nostro inquinamento non sono certo le moto, che rappresentano forse lo 0,1% del problema reale. Piuttosto le fabbriche, gli inceneritori con i loro scarti, liquami,gas,sostanze tossiche e polveri sottili, e l'universo a quattro ruote, che si muove con il mondo intero.
La cosa che fa rabbia è che continuano a vessarci con normative e leggi alle quali dobbiamo continuamente adeguarci, ovviamente pagando di tasca nostra.





Ciò non toglie che se stai dietro a uno senza kat ti intossichi ,puzza da paura.
Sopratutto se sei fermo al semaforo e ce l'hai davanti.
Io ho sempre odiato il kat e la verde che tale non è ,ma purtroppo se la usi ci vuole.






OFFLINE
Post: 45.917
Registrato il: 11/08/2007
Città: RIMINI
MULTIfriend
07/01/2018 10.02
 
Quota

Re: Re: Re: Re: Re:
multimarco, 06/01/2018 11.19:





Dici ?
Nella sovraimpressione hanno indicato le forcelle anteriori come Kayaba [SM=x52777]




Tra vent'anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto.
Quindi mollate le cime, allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti . Esplorate, sognate , scoprite. (Mark Twain)


OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
07/01/2018 10.38
 
Quota

[SM=x52779] [SM=x52789]





OFFLINE
Post: 45.917
Registrato il: 11/08/2007
Città: RIMINI
MULTIfriend
07/01/2018 11.54
 
Quota

Re:
multimarco, 07/01/2018 10.38:

[SM=x52779] [SM=x52789]







Precisissssssssssimiiiiiiiii [SM=x52777] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779] [SM=x52779]




Tra vent'anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto.
Quindi mollate le cime, allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti . Esplorate, sognate , scoprite. (Mark Twain)


OFFLINE
Post: 508
Registrato il: 02/10/2014
MULTIfriend
07/01/2018 21.59
 
Quota

Mi avete quasi convinto che c'è un buco nell erogazione [SM=x52770]... Anche motociclismo scrive in copertina (neanche in piccolo) la seguente frase, "il nuovo desmo colma il clamoroso buco ai medi"! Quindi anche loro nelle prove si erano accorti!
OFFLINE
Post: 23.436
Registrato il: 29/10/2004
Città: USMATE VELATE
MULTIfriend
08/01/2018 08.06
 
Quota

Il buco a 4800/5000 ce l'aveva anche l'M620i ....ma non si poteva dire





Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11.28. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com