New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

INSIDE THE WOODS di Mattia Toccaceli & Marco Magi

Last Update: 7/7/2015 6:29 PM
6/23/2015 1:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,365
Registered in: 1/26/2010
Veteran User
OFFLINE
Chi è lo Slender Man?

Lo Slender Man (uomo esile) è un personaggio nato più o meno in questo periodo dell’anno nel corso del 2009, quando il sito internet goliardico Something Awful fece un contest, nel quale era richiesto ai partecipanti di modificare delle foto “normali” per farle diventare a contesto sovrannaturale.
Eric Knudsen si inventò questo gran brutto figuro, alto e ben vestito, che ben presto divenne fenomeno di Internet, rintracciabile in svariati fotomontaggi, data la sua natura piuttosto inquietante, e successivamente inserito all’interno di giochi, corti e film.

Egli appare anche in un videogame specifico, Slender: The Eight Pages, ed è proprio da questo sottoprodotto del fenomeno di culto che trae ispirazione Inside the Woods: A Slender Man Movie di Toccaceli Mattia e Magi Marco.

Come già capitato in passato, questi prodotti tratti da videogiochi specifici forse sono in grado di sortire un effetto maggiore su quella cerchia ristretta di spettatori che hanno sperimentato loro stessi il gioco in questione, risultando quindi in prodotti cinematografici non proprio adatti a tutti.

Ma, nonostante questa considerazione di massima, vi sono comunque alcune opere che giudicate come “cortometraggi horror” a sé stanti riescono a sopravvivere e a dire la loro, anche presi singolarmente, perché hanno la capacità di brillare di luce propria grazie magari ad una sceneggiatura originale creata per l’occasione o per via di qualche altra trovata (regia, recitazione) di qualità straordinaria, mentre poi ci sono gli altri casi: quelle opere che se non si guardano pensando continuamente al prodotto dal quale sono state tratte, lasciano decisamente il tempo che trovano.

Mi sento di dire che con Inside the Woods: A Slender Man Movie ricadiamo purtroppo nel secondo caso.

Nel videogioco ci si aggira nella penombra e nella nebbia all’interno di una foresta inseguiti dallo Slender Man, con la strizza di ritrovarcelo di fronte che ci fa procedere a piccoli passi, armati solo di torcia, alla ricerca di pagine sparse in giro per il livello. Il contesto non è dei più stimolanti, e anche questo adattamento in cortometraggio non osa elaborare oltre questi paletti prefissati dal videogame.

Preso come cortometraggio, il lavoro di Toccacelli-Magi ci mostra un horror in prima persona, che dalla sua gode di una buona atmosfera di tensione, quella davvero ben trasmessa, ed un pregevole uso di effetti speciali (sia digitali che non) a confezionare un corto che però, sotto tutti gli altri punti di vista, lascia alquanto a desiderare.

Il corto non è fatto male per ciò che è…il problema è proprio il materiale di ispirazione, che non è certo un capolavoro videoludico. Si girovaga per una foresta per 11 minuti (ecco, questi un tantino troppi) partendo dal nulla ed arrivando di nuovo in un nulla di fatto, inseguiti dallo Slender Man, e questo è quanto.
Come puro video-tributo al videogame survival horror in questione, ma con questo e solo questo unico scopo in mente, il prodotto va abbastanza bene, come qualcosa di più complesso e articolato, certamente no.

In definitiva, con i suoi evidenti limiti di target di pubblico e di spessore come opera narrativa, Inside the Woods: A Slender Man Movie è un omaggio ben realizzato ad un videogioco non particolarmente brillante. Si intuisce però una certa capacità da parte del duo registico, che rivedrei volentieri una seconda volta, magari alle prese con un soggetto più stimolante.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com