Sulle ali della Fantasia...
printprintFacebook




New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Pazienza e attesa

Last Update: 10/22/2013 4:11 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,428
Gender: Female
10/31/2012 9:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il giardiniere seleziona il terreno e, in accordo alla stagione, pianta i semi ap­propriati. Mette il concime, poi bagna le piantine ma, in ultimo, egli sa che è della natura manifestare il miracolo della vita. Il giardiniere deve essere sempre attento, assicurarsi che ci sia abbastanza acqua, che gli insetti non infestino, ma non deve dominare il processo. Coopera e assiste la natura ma non interferisce. Un bel giardino è il prodotto di una cooperazione tra lui e la natura; si adatta alle sue leggi, capendo quando entrare e quan­do uscire dal processo.

Un vero successo è sempre basato su questo sforzo combinato di collaborazione che riconosce il ruolo del sé e quello degli altri, permettendo agli altri di fare la loro parte, sentendomi simultaneamente re­sponsabile della mia. Le persone dimenticano spesso questo equilibrio.

Il giardiniere capisce questa legge del giusto equi­librio ed avere la giusta comprensione di cosa sta facen­do, allora la pazienza e la collaborazione possono funzionare con successo. Non è abbastanza avere pa­zienza, ma proprio aspettare. Aspettare senza capire cosa è appropriato significa che questa attesa non è allineata con la realtà della situazione, ed è chiama­ta passività. Passività e pazienza non sono la stessa cosa. Passività e pigrizia. Arriva quando non c’è de­siderio di fare uno sforzo o di impegnarsi seriamente in un cammino di miglioramento.

Nel mondo dell’azione umana noi dobbiamo sempre piantare semi di azioni giuste con responsabilità e attenzione, ma non strafare o forzare le cose a causa di desideri personali o aspettative specifiche. Altrimenti si compromette il potenziale raccolto!

Con pazienza e com­prensione facciamo il giusto e il necessario, lavo­riamo rispettando il processo naturale. Con questa attitudine i semi dei nostri sforzi sono diretti a far emergere il meglio da ogni cosa.







Il cambiamento ha luogo quando superiamo un ostacolo alla volta!
OFFLINE
Email User Profile
Post: 36,157
Gender: Female
10/13/2013 4:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io nn sono x nulla paziente [SM=g2814967]






---------------------------------------------
- Prendi un piatto e tiralo a terra.
- Fatto.
- Si è rotto?
- Si.
- Adesso chiedigli scusa.
- Scusa.
- È tornato come prima?
- No.
- Adesso capisci?



OFFLINE
Email User Profile
Post: 813
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
10/15/2013 11:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Non l'avrei mai detto






OFFLINE
Email User Profile
Post: 36,157
Gender: Female
10/15/2013 11:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Lo nascondo bene [SM=g2814898]






---------------------------------------------
- Prendi un piatto e tiralo a terra.
- Fatto.
- Si è rotto?
- Si.
- Adesso chiedigli scusa.
- Scusa.
- È tornato come prima?
- No.
- Adesso capisci?



OFFLINE
Email User Profile
Post: 243
Location: ROMA
Age: 41
Gender: Female
10/15/2013 6:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

IO dipende dalle situazioni. Per alcune cose ono paziente, per altre zero..






Create your own Animation
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,900
Location: MILANO
Age: 34
Gender: Female
10/17/2013 1:22 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono una persona pazientissima, ma ora mi sta abbandonando.






‎"We need each other". Bill Clinton
OFFLINE
Email User Profile
Post: 243
Location: ROMA
Age: 41
Gender: Female
10/22/2013 4:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Idem






Create your own Animation
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Grazie Della Visita...Torna presto a Trovarci!

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:49 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com