***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 

***Classifiche e Playlist*** Cinema

Last Update: 8/6/2013 8:52 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 8,011
Post: 1,612
Registered in: 4/14/2011
Location: SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Age: 42
Gender: Male
Il basket è una merda ed io amo DIO
6/14/2012 11:55 PM
 
Quote

Re:
UltimateRKO, 14/06/2012 22.44:

Love exposure




La campagna pro Love Exposure dà i suoi frutti. [SM=x2584191]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,601
Post: 1,474
Registered in: 4/14/2011
Location: MILANO
Age: 33
Gender: Male
6/14/2012 11:58 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
Eric Packer, 14/06/2012 23.51:




Intendevo che è un film fin troppo di nicchia [SM=x2584263]
Se ti fai nottata con Gozu auguri comunque, cambierà il tuo approccio al mondo [SM=x2584190]




ah ok
diciamo che me lo rinfresca il modo di approcciare...
comuqnue magari, in realtà ufficilamente sto preparando un esame per domani

casper-21, 14/06/2012 23.55:




La campagna pro Love Exposure dà i suoi frutti. [SM=x2584191]



guarda che ai tempi di TW mi sa che se ne era paralato...
io l'ho visto ai tempi dell'uscita dei sub italiani.
quindi nn proprio recentemente
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,457
Post: 4,745
Registered in: 4/13/2011
Location: MARINO
Age: 31
Gender: Male
Job/occupation: Studente
CICCIO MITRA
6/15/2012 2:11 AM
 
Quote

Non è facile, per ora sfrutto l'idea di Top 20.
In ordine sparso ovviamente, non saprei quantificare.

Zombi
In Cerca Di Amy
Scott Pilgrim Vs The World
Mulholland Drive
L'Impero Colpisce Ancora
Le Iene
Quarto Potere
Indiana Jones e l'Ultima Crociata
Eternal Sunshine Of The Spotless Mind
Nel Paese delle Creature Selvagge
Crash [quello del 2004]
21 grammi
Fight Club
Seven
Il Cigno Nero
Paradiso + Inferno
Old Boy
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
La casa dalle finestre che ridono
8 1/2
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,458
Post: 4,746
Registered in: 4/13/2011
Location: MARINO
Age: 31
Gender: Male
Job/occupation: Studente
CICCIO MITRA
6/15/2012 2:12 AM
 
Quote

OFFLINE
Email User Profile
Post: 8,012
Post: 1,613
Registered in: 4/14/2011
Location: SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Age: 42
Gender: Male
Il basket è una merda ed io amo DIO
6/15/2012 8:07 AM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
UltimateRKO, 14/06/2012 23.58:



guarda che ai tempi di TW mi sa che se ne era paralato...
io l'ho visto ai tempi dell'uscita dei sub italiani.
quindi nn proprio recentemente




Sì sì, magari l'avrai visto anche prima di me, era solo per dire, perchè ai tempi su Love Exposure avevo fatto una campagna pubblicitaria di massa, lodandolo a destra e a manca. Se ricordi anche proprio su TW. [SM=x2584191]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 107
Post: 107
Registered in: 6/7/2012
Location: MILANO
Age: 34
Gender: Male
6/15/2012 11:19 AM
 
Quote

Re:
FoxSickBoy, 15/06/2012 02.11:


Scott Pilgrim Vs The World




[SM=x2584290]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,243
Post: 1,032
Registered in: 4/18/2011
Age: 30
Gender: Male
6/15/2012 11:34 AM
 
Quote

Re:
FoxSickBoy, 15/06/2012 02.11:


Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto




[SM=x2584279] [SM=x2584279] [SM=x2584279]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 3,544
Post: 878
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
6/15/2012 12:19 PM
 
Quote

Mi piace l'idea di Onita (sei lui? se si complimenti, mi è così tanto piaciuto leggere il tuo torneo nel Salotto che ho tentato pure di replicarlo qui, putroppo con scarso risultati), di fare un post per ogni posizione. Innanzitutto perchè il topic durerebbe e poi una semplice lista senza motivazioni è alquanto sterile.

Film Preferiti (Top 50)

50. QUESTO E QUELLO di Sergio Corbucci [1983]



Avete mai adorato un film, pur riconoscendo la sua assoluta mediocrità? Voglio bruciarmi una posizione (seppur l'ultima) per un film che, non sarà un capolavoro (lontanissimo per qualità dai film che andrò a citare), ma che mi ha sempre soggettivamente colpito. Non so, sarà per il fatto che adoro Manfredi e Pozzetto, saranno i riferimenti tematici puramente casuali a cose che ho vissuto, saranno le ambientazioni pop art del primo episodio o l'atmosfera onirica del secondo episodio, sarà Desirée Becker che viene con un arpa, non saprei, so solo che lo adoro. In breve la storia di due artisti (un fumettista e uno scrittore) alla ricerca dell'ispirazione, un film sulla condizione dell'artista, sulla sregolatezza e la comune decenza e traumi sessuali infantili improbabili. Un film che tratta tematiche personalmente interessanti con leggerezza ma intelligenza, nonchè l'ennesima grande prestazione di due mostri sacri che da soli riescono ad innalzare una scenaggiatura carente sotto molti aspetti. Stile tipico della Commedia all'Italiana, deducibile anche dalla suddivisione in due episodi.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 3,545
Post: 879
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
6/15/2012 12:21 PM
 
Quote

Sottoscrivo l'idea di metterlo in evidenza.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 108
Post: 108
Registered in: 6/7/2012
Location: MILANO
Age: 34
Gender: Male
6/15/2012 1:02 PM
 
Quote

Film preferiti (Top 20)

20. ZOMBI (Dawn of the Dead)
19. LA REGOLA DEL GIOCO (La règle du jeu)
18. UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO (A Streetcar Named Desire)

17. IL SERVO (The Servant) di Joseph Losey
La maschera luciferina di Dirk Bogarde è diventata il segno di riconoscimento di questo spietato ritratto del rapporto servo-padrone. Perversione e crudeltà serpeggiano per tutta la durata del film, inseriti nel contesto elegante dell'abitazione di un rampollo della Londra bene, colta da dei giochi di luce e macchina forse irripetibili. La carica erotica di Sarah Miles era qualcosa di spropositato per i tempi, in cui ancora ci si svegliava dallo shock della Lolita kubrickiana. Ma soprattutto, e ancora, Bogarde: forse la più grande prova recitativa della storia del cinema, per un personaggio che non può lasciare indifferenti e sul quale Losey costruisce una macchina cinematografica perfetta e angosciante.



QUI il film per chi vuole (purtroppo in italiano).

[Edited by Eric Packer 6/15/2012 1:03 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 15,093
Post: 6,888
Registered in: 4/13/2011
Location: CAGLIARI
Age: 19
Gender: Male
Malinwa o Morte!
6/15/2012 4:22 PM
 
Quote

Ci ho pensato, ne metto 30 e già così ne lascio fuori alcuni in maniera decisamente colpevole. L'ordine non è particolarmente voluto, non è una classifica vera e propria. Più che altro sono film che reputo perfetti nel loro genere e che rivedrei sempre, non devono essere necessariamente dei capolavori conclamati.


1) London (2005, Hunter Richards)

2) 2046 (2004, Kar Wai Wong)

3) Grosso guaio a Chinatown (1986, John Carpenter)

4) Il padrino (1972, Francis Ford Coppola)

5) Dal tramonto all'alba (1996, Robert Rodriguez)

6)Conan il Barbaro (1982, John Milius)

7) Il signore degli anelli, trilogia (dal 2001, Peter Jackson)

8) Ritorno al futuro, trilogia (dal 1985, Robert Zemeckis)

9) Kill Bill, 2 volumi (2003-2004, Quentin Tarantino)

10) Il buono, il brutto e il cattivo (1966, Sergio Leone)

11) Indiana Jones, quadrilogia (dal 1981, Steven Spielberg)

12) Memento (2000, Christopher Nolan)

13) Balla coi lupi (1990, Kevin Costner)

14) Star Wars, 6 film (dal 1977, George Lucas e altri)

15) Carlito's Way (1993, Brian De Palma)

16) Sin City (2005, Robert Rodriguez)

17) Braveheart (1995, Mel Gibson)

18) Pirati dei Caraibi, quadrilogia (2003, Gore Verbinskyi e Rob Marshall)

19) Cube (1997, Vincenzo Natali)

20) Dark City (1998, Alex Proyas)

21) L'esercito delle 12 scimmie (1995, Terry Gilliam)

22) Starship Troopers (1997, Paul Verhoeven)

23) 40 anni vergine (2005, Judd Apatow)

24) Donnie Darko (2001, Richard Kelly)

25) Contact (1997, Robert Zemeckis)

26) Il signore del male (1987, John Carpenter)

27) Atto di forza (1990, Paul Verhoeven)

28) In the mood for love (200, Kar Wai Wong)

29) Il senso dell'amore (1996, Edward Burns)

30) Redbelt (2008, David Mamet)
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,602
Post: 1,475
Registered in: 4/14/2011
Location: MILANO
Age: 33
Gender: Male
6/15/2012 6:37 PM
 
Quote

belli sti commenti Eric Packer..
appena un pò di tempo, mi ci metto per farli..
mi sa che però cambierà nel mentre la top 20 [SM=x2846193]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,105
Post: 2,185
Registered in: 4/14/2011
Location: TORINO
Age: 32
Gender: Male
6/16/2012 3:21 AM
 
Quote

In ordine più o meno sparso.

Kill Bill
Sin City
Back To The Future
Lost Highway
Pulp Fiction
Clockwork Orange
Oldboy
Indiana Jones and the Last Crusade
Mulholland Drive
Forrest Gump
Shawshank Redemption
Inglorius Basterds
Matrix
The Dark Knight
The Gladiator
Casinò
Indiana Jones and the raiders of the lost ark
Memento
Crash
Chiedimi se sono felice

OFFLINE
Email User Profile
Post: 8,014
Post: 1,615
Registered in: 4/14/2011
Location: SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Age: 42
Gender: Male
Il basket è una merda ed io amo DIO
6/16/2012 1:42 PM
 
Quote

Faccio anch'io, mi avete intrippato.
Totalmente soggettiva, senza tener conto di nulla, e mi pongo il paletto di farla solo dall'ottanta ad oggi, è inutile, non riesco in alcun modo a paragonare film di un'altra epoca a quelli di oggi.

I MIEI FILM PREFERITI (dal 1980 in poi)

30. CONFESSIONS - Tetsuya Nakashima - 2010

Faccio come Gualtiero (non sto sbagliando il nome vero?) e mi tengo l'ultima posizione per una cosa personalissima non condivisa da tanta gente visto che il film ha subito non poche critiche. Ecco, diciamo che passare dai colori sgargianti di Kamikaze Girls al grigio di questo è oltre il limite dello lasciare spiazzati. E diciamo anche che i formalismi e il fare lo sborone, anche inutilmente, a livello registico, qui vengono esacerbati tutti (che sono poi i motivi delle critiche), ma non mi hanno mai dato fastidio nemmeno per un secondo, no, nemmeno i famigerati ralenty. L'introduzione, da sola (che è poi mezz'ora di film), mi aveva già conquistato. Te la mette proprio da figlio di puttana, e ha già vinto in partenza. Da lì parte una sorta di "agguato" allo spettatore sul tema della colpa, in cui lui si schiera apertamente e ci tiene proprio a farcelo sapere, di certo non si nasconde.
Il solito tema ricorrente della gioventù odierna nipponica, trattato in maniera crudele e sopra le righe, con fotografia della madonna e ottima colonna sonora.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 3,546
Post: 880
Registered in: 4/14/2011
Gender: Male
6/16/2012 1:48 PM
 
Quote

Film Preferiti (Top 50)

50. QUESTO E QUELLO di Sergio Corbucci [1983]
49. PRENDI I SOLDI E SCAPPA di Woody Allen [1969]


Primo esperimento di finto-documentario (esperimento che si perfezionò più tardi con Zelig), nonchè la prima vera pellicola Alleniana di successo, nonchè il capostipite del filone del regista più leggero, meno impegnato e profondo, fatto da un Allen ancora gli inizi ma con tante gag comiche d'effetto, che rivoluzionarono la commedia americana del tempo. Divertentissima parodia del crimine, e di come molto spesso l'improvvisarsi criminali non sia una scelta saggia. Geniali le gag della rapina, la scena del colloquio e i vari racconti della storia dai genitori (con nasi finti e baffi per non farsi riconoscere per la vergogna). Da vedere, sicuramente, anche se chi è abituato solo e soltanto alla comicità moderna potrebbe non apprezzarlo a dovere.
[Edited by Greg Valentine 6/16/2012 1:57 PM]
New Thread
Reply

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com