Noi Crocieristi

Cruise & Maritime Voyages: La vendita di asset è il primo passo per il rilancio della compagnia

  • Posts
  • XXXX
    Utente Anonimo
    00 9/1/2020 8:40 PM


    Gli amministratori dell'insolvente Cruise & Maritime Voyages hanno confermato la vendita delle attività commerciali del Regno Unito a CVI Group Limited (CVI), una società di proprietà di Christian Verhounig, ex amministratore delegato di CMV.
    I beni venduti includono i database dei clienti; sistemi informatici, compresi siti web e sistemi di prenotazione; mobili e attrezzature per ufficio; infrastruttura informatica; proprietà intellettuale e veicoli a motore.

    Paul Williams, amministratore congiunto, Duff & Phelps, ha affermato di aver lavorato duramente da quando è stato nominato per garantire una vendita dell'attività e dei beni di CMV e delle consociate. "Purtroppo, dato l'impatto devastante della pandemia globale sull'intero settore dei viaggi, con un focus sul settore delle crociere di piacere, questo non è stato possibile in questo caso."

    Ha aggiunto: `` Credo fermamente che questa vendita di attività non solo rappresenti il ​​miglior valore per i creditori delle società che era ottenibile in condizioni di mercato difficili, ma offra anche l'opportunità a CVI, attraverso il suo proprietario Christian Verhounig, di continuare a perseguire opportunità di finanziamento per rilanciare potenzialmente le esclusive operazioni di crociera di CMV ai suoi clienti dedicati in futuro. '

    Insolvenza prematura

    Verhounig ha definito l'insolvenza di CMV "prematura" e ha affermato che "la pandemia globale ha avuto un impatto devastante sul business un tempo fiorente, in espansione e redditizio di CMV. Siamo stati semplicemente sopraffatti dall'effusione di supporto e lieti di rilanciare l'attività. '

    Verhounig ha definito l'acquisizione delle attività commerciali del Regno Unito "un primo passo positivo e crediamo dimostri il nostro fermo impegno e ottimismo a tornare molto più forti e a lavorare a fianco dei nostri fedeli fornitori e creditori per contribuire anche a mitigare l'impatto della pandemia".

    Navi da crociera in disarmo

    Le flotte di CMV di Astoria, Astor, Columbus, Magellan e Vasco da Gama sono in lay-up a London Tilbury e Marco Polo ad Avonmouth, Bristol.

    La cancellazione delle precedenti prenotazioni anticipate dei clienti rimane inalterata dalla vendita e i dettagli su come i clienti interessati possono presentare un reclamo possono essere trovati sui siti web locali di CMV e TransOcean Kreuzfahrten.

    Fonte:
    www.seatrade-cruise.com/finance/asset-sale-first-step-relaunch-cruise-maritime...
  • XXXX
    Utente Anonimo
    00 9/2/2020 11:56 AM
    Un primo passo si muove intorno alla ex CMV,gli amministratori incaricati dell'insolvenza hanno venduto tutti gli asset delle attività commerciali del Regno Unito,auguriamo che riescono a vendere le navi e di non rottamarli...
  • and1974
    Utente Anonimo
    00 9/2/2020 4:20 PM
    Notizia tristissima...

    Speriamo davvero che le navi possano essere vendute e non demolite!
  • XXXX
    Utente Anonimo
    00 9/3/2020 8:57 AM
    Re:
    and1974, 02/09/2020 16:20:

    Notizia tristissima...

    Speriamo davvero che le navi possano essere vendute e non demolite!



    Speriamo And...quelle navi ben datate hanno una bella storia sulle "spalle"soprattutto l'Astoria [SM=p4449749]