00 8/26/2020 7:41 PM


Atlas Ocean Voyages ha annunciato che il produttore tedesco di propulsori SCHOTTEL ha vinto un contratto per la fornitura di jet a pompa all'avanguardia per la sua flotta di cinque navi da crociera (con un'opzione per includerne una sesta) che sono in costruzione per Mystic Cruises con sede in Portogallo .

Due getti a pompa - noti anche come idrogetti - saranno installati a bordo di ciascuna delle navi di lusso di 126 mt di lunghezza e 19 mt di larghezza, in costruzione o su ordinazione presso il cantiere navale di Viana del mare occidentale in Portogallo.

La World Navigator, la nuova nave di Atlas Ocean Voyages che verrà lanciata nel luglio 2021, è la prima nave con il nuovo accordo a ricevere i moderni jet SCHOTTEL Pump Jets.



Per il suo anno inaugurale, World Navigator effettuerà spedizioni all-inclusive nei mari Nero, Mediterraneo e Caraibi, Sud America e Antartide.

Mário Ferreira, Presidente di Mystic Invest, la holding di Mystic Cruises e Atlas Ocean Voyages, ha dichiarato: Il nostro obiettivo è costruire le navi da spedizione più pulite, sicure e silenziose che soddisfino e superino i severi requisiti delle regioni in cui navigano le nostre navi. Abbiamo progettato le nostre navi da crociera per assicurarci di fare la nostra parte per aiutare a sostenere questi luoghi senza precedenti per le generazioni future.

"Questi esclusivi propulsori SCHOTTEL sono perfetti per avvicinare gli ospiti a una maggiore fauna marina, in modo sicuro e sostenibile. Possiamo fermare le eliche delle nostre navi e attivare i getti della pompa per navigare silenziosamente fino a cinque nodi in acque ricche di fauna selvatica e non spaventare la bellezza I Pump Jet di SCHOTTEL sono molto efficaci a bordo delle precedenti navi Mystic Cruises, e abbiamo nuovamente optato per il sistema SCHOTTEL per le navi da spedizione Atlas Ocean Voyages ".

Ciascuna delle nuove navi da crociera della spedizione sarà equipaggiata con due SCHOTTEL Pump Jet tipo SPJ 82 ad azionamento elettrico (335 kW ciascuno). Gli SPJ estremamente compatti non vengono installati solo a filo dello scafo di queste nuove navi, ma anche in una piccola rientranza, proteggendo ulteriormente l'unità di propulsione. Il montaggio elastico porta a livelli di rumorosità e vibrazioni ridotti al minimo. I getti della pompa riducono le vibrazioni della nave per il comfort degli ospiti e riducono al minimo la cavitazione, che riduce significativamente il rumore sott'acqua.

Fonte:
www.cruiseindustrynews.com/cruise-news/23425-atlas-ocean-ships-to-get-hydro-jet-technol...