00 2/6/2020 12:12 PM

Inizia così:
www.la7.it/nonelarena/video/giorgia-meloni-se-rula-jebreal-va-al-festival-di-sanremo-a-spese-dei-contribuenti-a-fare-un-monologo-12-01-2020-301540?fbclid=IwAR3yRfZnqHo4z20uaZ57kp2V5vo_1VK6aKvoR7r_GYF3gDB5Pks...

poi... da FB o' mine

Lei è Giorgia, è una mamma, è UNA DONNA. Tutto vero, ma è la FACCIATA. Prima di tutto viene il Potere. Il Colore Politico.
Giorgia è un'ANIMA NERA. E' Pericolosa.
E infatti va CONTRO un monologo a favore, a tutela, a difesa delle donne (TUTTE!), un monologo che di "colore politico" non aveva niente. E lei, Giorgia-Mamma-Donna, cosa fa? Lo trasforma, andando (perchè 1+1 fa 2, mica altro) CONTRO le DONNE.
Per Giorgia Meloni, Le DONNE sono DONNE solo se sono del suo colore politico. Altrimenti possono anche morire, altrimenti non devono parlare.
Il "contraddittorio" chiede Mamma Giorgia. E cosa dovevano contestare a Rula Jebreal che ha parlato, senza colori, di violenze, maltrattamenti, che ha ESORTATO gli uomini ad amarle e rispettarle, non ad opprimerle? Che ha reclamato libertà per le donne, rispetto.
Cosa c'è da "contraddire" in "contraddittorio"?
Ci voleva un Uomo che "contraddicesse"? E come?
Una cosa tipo: "E invece no, NOI VE MENAMO quando ci pare!"..... Quale, di quale tenore, CHE TIPO DI "Contraddittorio"?
"Non dovete essere libere! Vi STUPRIAMO QUANDO CI PARE se vi mettete i leggins, brutte Troie!"???? Una cosa così forse?
Oppure il "contraddittorio" con una Donna di Destra che precisasse che "la cosa vale anche per NOI (donne di destra)", perchè ce n'è bisogno? Perchè non era già NATURALE che Rula Jebreal stava parlando di TUTTE???
Ditemi, amici tutti, e amici DI DESTRA in particolare, fatemi capire se siete gente che io posso rispettare, voi, le vostre intelligenze, aiutatemi.
E aiutate la VERITA', che non per forza ha un colore.
Con chi state? Voi donne, magari DI DESTRA, con LE DONNE TUTTE, o come vi suggerisce MammaGiorgia, SOLO CON ALCUNE?
Giorgia è una Donna ma prima di tutto è una PERSONA DI MERDA, tanto è vero che da "Donna" non ha saputo nemmeno riconoscere il grido di una "Donna".
Perchè per lei o sei COME LEI, o devi morire, tacere, sparire.
Se sei così anche tu, amico, amica, parente, fossi anche mio fratello che non ho, hai il DOVERE DI RAGIONARE.
Senza colore. Non importa se sei Uomo, Donna, Giovane, Vecchia.
HAI UN CERVELLO e hai il DOVERE di farlo funzionare.
E' FIN TROPPO SEMPLICE, EVIDENTE, INTUITIVO, ciò che ti sto dicendo.
Devi RAGIONARE, e decidere di conseguenza. Non ti devi appecoronare solo perchè uno è nero, è rosso, è verde, è 5stelle.
Se lo fai, anche tu, prima di essere un Uomo, una Donna, un Padre, un Mamma, sei una Persona di Merda e mi fai schifo.