00 4/17/2019 11:28 AM
Buongiorno a tutti e complimenti,

vi ho sempre consultati ma non avendo competenze ho sempre e solo letto e tratto profitto in sapere dalle vostre discussioni.

Bene, il mio problema:

da sempre ho in corso una battaglia con le formiche nel mio appartamento, sito al primo piano di una vecchia palazzina in centro cittadino.

Non saprei classificare le ospiti, sono sul rossiccio nero, soldati e operaie...

Questo è l'anno che però richiede per me un trattamento radicale.

Le signore mi infestano puntualmente la cucina, (anche tutto il resto della csa in realtà) e non riesco a capire da dove arrivino perché pur seguendole, arrivano da mille posti diversi...

Ogni primavera comincio con la schiuma Baygon e ripeto ogni tre settimane e vabbè, argino...

Però e un calvario, anche per il cane, l'aria diviene irrespirabile per 3 giorni e mettere la schiuma sul piano cucina non l'ho mai considerata una gran idea, eppure l'ho fatto.

A volte le trovo anche nel frigoriferio...

Ora la situazione in casa è cambiata... sto svezzando mia figlia di otto mesi e immaginate il disastro, è impossibile disinfettare ogni interstizio tre volte al giorno.

Detto ciò, visto il quadro illustrato... mi affido a voi esperti, le signore in cucina non devono entrare... ma lo faranno...

Una soluzione scientifica e "definitiva"?
[Edited by satansalvy 4/17/2019 11:29 AM]