Luigi's Mansion 2 HD Vieni ad acchiappare i fantasmi con noi su Award & Oscar!

viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

Presentazione

  • Posts
  • OFFLINE
    Trogoautoegocrate
    Post: 1
    Registered in: 7/24/2018
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/24/2018 11:37 AM
    Buongiorno a tutti.

    Vi ringrazio per la grande quantità di informazioni ed esperienze che condividete su questo forum.

    Ho avuto le prime esperienze di viaggio astrale circa 6 anni fa, come conseguenza di profonde e lunghe sessioni di meditazione, il viaggio astrale non era un’esperienza ricercata, si è manifestata in modo del tutto naturale.
    In seguito a queste prime esperienze molto chiare e nette, si sono susseguiti sogni lucidi, sogni dentro altri sogni ed alcuni sogni premonitori. Ho letto alcuni libri che mi hanno dato spunto per approfondire questo tipo di esperienze, permettendomi soprattutto di rendere più facile l’individuazione della soglia tra la veglia e il sonno, tuttavia da alcuni mesi, a seguito di problemi personali che hanno invaso la mia mente, la frequenza di queste esperienze è diminuita in maniera drastica. Oggi mi trovo nuovamente più tranquillo e con spazi personali adeguati alla ricerca personale, premetto che la maggior parte delle esperienze fatte è avvenuta durante il pomeriggio e raramente di notte. Mi è oltremodo chiaro che, nonostante la mia probabile naturale predisposizione, da solo sono discontinuo nell’applicazione di procedure e tecniche, riducendo fortemente la possibilità di fare esperienze più frequentemente, ho quindi pensato di frequentare questo forum per trovare sostegno e poter a mia volta condividere eventuali avanzamenti.
    Ci sono due punti fondamentali su cui baso questo tipo di ricerca, il primo è la qualità e quantità di energia che ho dopo un viaggio astrale, mi sento molto bene, pieno di energie e completamente rigenerato, anche se il tempo del viaggio è relativamente breve. Il secondo è l’obiettivo, riuscire a meditare all’interno del viaggio astrale, così come descrivono alcuni libri tibetani su queste esperienze, la meditazione all’interno del viaggio astrale è una sorta di moltiplicatore della meditazione stessa, purtroppo per adesso questo proposito non si è mai concretizzato. Spero di ritrovare presto un pò di disciplina per portare avanti questa ricerca e poterne condividere i risultati con chi come voi è interessato all’argomento.

    Grazie e a presto.
  • OFFLINE
    Hikari Hoshi
    Post: 62
    Registered in: 10/9/2014
    Location: GENOVA
    Age: 42
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 8/7/2018 2:36 PM
    Buongiorno e benvenuto al forum [SM=g27811]
  • OFFLINE
    SHARDBOVERI
    Post: 3,842
    Registered in: 3/9/2007
    Gender: Male
    Vice amministratore
    Master User
    TI KODDIRI
    00 8/14/2018 9:38 PM
    benvenuto, se ancora non lo hai fatto, apri un diario e condividi le tue esperienze.


    DATEMI UNO STUZZICADENTI CHE NE SGUSCIO DUE BOVERI