Freeforumzone mobile

Giro d'Italia 2018 - 19a tappa: Venaria Reale - Bardonecchia (Jafferau)

  • Posts
  • OFFLINE
    mauro facoltosi
    Post: 17,512
    Registered in: 12/20/2004
    Gold User
    00 5/25/2018 9:36 AM
















    GPM

    Colle del Lys: 1311 metri, 13.8 Km al 4.3% (max 13%), 2a cat
    Colle delle Finestre: 2178 metri, 18.5 Km al 9.2% (max 14%), Cima Coppi
    Sestriere: 2035 metri, 16.2 Km al 3.8% (max 9%), 3a cat
    Bardonecchia (Jafferau): 1908 metri, 7.2 Km al 9.1% (max 14%), 1a cat


    Previsioni meteo


    Venaria Reale: cielo sereno, 24.6°C, vento debole da SE (2 Km/h), umidità al 63%
    Rubiana (Km 58.9): cielo sereno, 24.5°C, vento debole da ESE (5 Km/h), umidità al 56%
    Sant'Antonino di Susa (TV - Km 74.6): cielo sereno, 26.3°C, vento debole da ESE (5 Km/h), umidità al 56%
    Colle delle Finestre (GPM - Km 110.7): cielo sereno, 16.4°C, vento debole da WNW (6 Km/h), umidità al 43%
    Sestriere (GPM - Km 138.4): poco nuvoloso con possibilità di deboli e isolate precipitazioni, 16.4°C, vento debole da NW (9 Km/h), umidità al 47%
    Bardonecchia (Jafferau) : pioggia modesta e schiarite (0.2 mm), 19.3°C, vento moderato da NW (11 Km/h), umidità al 50%

    Tappa di alta montagna e penultimo arrivo in salita. Si parte quasi immediatamente in salita scalando il Colle del Lys da Viù per discendere nella valle della Dora Riparia e portarsi a Susa per la scalata del Colle delle Finestre. Il Colle delle Finestre (Cima Coppi)
    presenta pendenza praticamente costante al 9,2% dall’inizio alla fine (breve strappo a Meana di Susa, max 14%) e per i primi 9 km è asfaltato, mentre i successivi 9 km sono sterrati fino in vetta. Durante la prima parte della salita si incontrano 29 tornanti in meno
    di 4 km (fino alla vetta sono 45 tornanti). La discesa è molto impegnativa, ristretta ed esposta nella prima parte fino a Pian dell’Alpe. Una volta rientrati nella ss23, segue una salita lunga e pedalabile fino al GPM di Sestriere. Discesa veloce fino a Oulx prima del falsopiano che porta a Bardonecchia e alla salita finale fino allo Jafferau.

    Ultimi chilometri

    Ultimi 7 km tutti in salita ripida, attorno al 9/10% con punte superiori fino al 14% nella prima parte. Da segnalare una strettoia a Maillaures a circa 6 km dall’arrivo nel tratto più ripido. Linea di arrivo su rettilineo di 50 m (larghezza 6 m).

    Punto di pendenza massima (14%) a circa 6 Km dall'arrivo



    Ultimo chilometro



    Curva a sinistra a 50 metri dall'arrivo




    Rettilineo d'arrivo (direzione corsa)




    Mauro

    www.ilciclismo.it/2009

  • OFFLINE
    mauro facoltosi
    Post: 17,512
    Registered in: 12/20/2004
    Gold User
    00 5/25/2018 5:17 PM
    Storica impresa di Froome, in fuga solitaria per 82 Km dal Colle delle Finestre al traguardo di Bardonecchia dove giunge con 3'00" su Carapaz. Dumoulin a 3'23". Froome maglia rosa con 37" di vantaggio su Dumoulin. Yates a picco fin dai primi tornanti del Finestre, ancor prima dell'attacco di Froome.

    Commenti?

    Mauro

    www.ilciclismo.it/2009

  • OFFLINE
    Nebe1980
    Post: 3,040
    Registered in: 3/21/2013
    Master User
    00 5/25/2018 7:33 PM
    Re:
    mauro facoltosi, 25/05/2018 17.17:

    Storica impresa di Froome, in fuga solitaria per 82 Km dal Colle delle Finestre al traguardo di Bardonecchia dove giunge con 3'00" su Carapaz. Dumoulin a 3'23". Froome maglia rosa con 37" di vantaggio su Dumoulin. Yates a picco fin dai primi tornanti del Finestre, ancor prima dell'attacco di Froome.
    Commenti?



    Questa è la conferma che bisogna attaccare, non accontentarsi del secondo posto ma provare anche da lontano. Se Froome avesse seguito le odierne teorie avrebbe perso il giro. Può ancora perderlo perchè magari lo sforzo di oggi potrebbe pagarlo domani ma almeno ha dimostrato di essere un corridore serio