viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

prove

  • Posts
  • OFFLINE
    Simplyfly
    Post: 2
    Registered in: 7/25/2017
    Location: MILANO
    Age: 43
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/26/2017 11:23 AM
    ho sognato 3 mesi fa che venivo chiamata da un collega per dare supporto psicologico a un altro collega.
    Non ne capivo il motivo.
    raggiunto l ho visto pallido con le iridi nere e sudato, apenna mi ha vista strazio e lacrime.
    L'unica cosa che gli ho detto è stata: lo so , lo capisco , mi dispiace.


    Pensavo un presagio di una malattia grave.

    Ieri ho chiesto alla mia collega come stesse tal collega la quale mi comunica che una settimana fa tre o 4 colleghi lo hanno dovuto tranquillizzare perchè ha avuto un esaurimento ed era andato giù di testa comunicando che era stanco e non ne poteva piu.

    Mi è venuta la pelledoca
  • OFFLINE
    cell in the hell
    Post: 31
    Registered in: 4/6/2017
    Location: VERCELLI
    Age: 39
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/28/2017 2:44 PM
    Chi è molto percettivo riesce dai sogni a capire stati d'animo di altre persone. Prima di una crisi grave come un esaurimento nervoso passa un processo di crisi moderata, stress.
    Probabilmente ti ha lasciato addosso questo stress e lo hai sognato perché iniziava già ad avere qualche problema.
    Puoi anche vederlo come un sogno premonitore, ma allo stesso tempo è qualcosa che fa parte di un processo graduale di crisi.

    Mi sono successe spesso situazioni del genere dove da un sogno scoprivo cose su amici che magari dovevano ancora essere rivelate (es: una coppia che si lascia 2 mesi dopo e io sogno che sono già separati).

    Tutto questo lo spiego come energia che entra a contatto fra le persone, spesso ci si passano informazioni in modo quasi telepatico o empatico. Il cervello è abile a captare informazioni dall'esterno, c'è chi ha più abilità di altri nel farlo perché è più percettivo (di solito persone introverse che osservano bene l'esterno e comprendono gli altri con facilità).
  • OFFLINE
    Simplyfly
    Post: 2
    Registered in: 7/25/2017
    Location: MILANO
    Age: 43
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/28/2017 3:11 PM
    Molto Chiaro Grazie, ma devo specificare una cosa: di rado incontro questo collega e pochissime volte lo sento via telefono.

    Io sto iniziando a credere che questi miei sogni che cmq avvengono spesso a seguito mini esperirenze obe siano premonitori.
    Se non premonitori mi avvertono.

    Ho addirittura visto mesi prima il ricovero di mia madre in uno specifico ospedale (o per lo meno la stanza era identica)

    Ho visto me essere preoccupata per un caro amico che in trasferta era in Danimarca e avveniva un attentato (questo pochi mesi prima del primo attentato a parigi) dove poi lui la settimana successiva dovette andare

  • OFFLINE
    cell in the hell
    Post: 32
    Registered in: 4/6/2017
    Location: VERCELLI
    Age: 39
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/28/2017 5:13 PM
    La premonizione è collegata alla telepatia, ho avuto diversi sogni premonitori in vita mia, se erano su di me magari non si avveravano, se erano su altre persone spesso sì.
    Sognare è un'abilità, chi dà valore ai suoi sogni tende a riflettere molto e a farli sempre più elaborati e ricchi di significato. Purtroppo non tutti i sogni hanno lo stesso impatto, alcuni sono semplice espressione dell'inconscio.
    Ma io ci credo senza dubbi proprio perché fin da piccolo ne ho avuti, è un'abilità che va e viene, l'ho poi trasformata nella presa di coscienza per fare sogni lucidi (anche se è più facile a parole che a fatti, a volte ci sono delle incongruenze assurde come la stessa persona sdoppiata e non ci penso nemmeno).
    È tutto collegato, dal sogno inconscio al sogno lucido, dal sogno lucido all'OOBE, dall'OOBE all'abilità di muovere energia fuori dal corpo.
    Non so definirti cosa sia una premonizione, probabilmente è una capacità che avresti ma che la realtà tiene bassa per una questione di frequenze diverse che ci sono da veglia a sonno (le famose frequenze della fase del sonno), che poi regola anche la possibilità di avere vibrazioni e uscite dal corpo.
    Per questo dico che è collegato, l'essere umano ha un grande potenziale e ognuno magari ha una sua specialità maggiore, c'è chi ad esempio ha maggiori capacità mediatiche, chi con i sogni, chi a captare pensieri da altre persone.
    Da appassionato di scienze, mi infastidisce vedere come gli psicologi spesso snobbino queste cose e le considerano inganni della mente.
  • OFFLINE
    Simplyfly
    Post: 4
    Registered in: 7/25/2017
    Location: MILANO
    Age: 43
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/31/2017 8:24 AM
    Grazie Cell, bello quanto mi hai spiegato.... ecco mi piacerebbe aprofondire queste eventuali capacità che ho.. che siano telepatiche, captive o medianiche devo ancora capire bene cosa so fare perché anche se anni che mi succede ne ho preso coscienza solo ora..
    C'è qualcosa che posso fare per studiare testare provare?

    Concordo con la tua ultima affermazione, posso anche essere inganni della mente .. ma allora o siamo tutti fuori di testa o qualcosa c'èe opto per la seconda
  • OFFLINE
    cell in the hell
    Post: 37
    Registered in: 4/6/2017
    Location: VERCELLI
    Age: 39
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 7/31/2017 11:34 AM
    Re:
    Simplyfly, 31/07/2017 08.24:

    Grazie Cell, bello quanto mi hai spiegato.... ecco mi piacerebbe aprofondire queste eventuali capacità che ho.. che siano telepatiche, captive o medianiche devo ancora capire bene cosa so fare perché anche se anni che mi succede ne ho preso coscienza solo ora..
    C'è qualcosa che posso fare per studiare testare provare?

    Concordo con la tua ultima affermazione, posso anche essere inganni della mente .. ma allora o siamo tutti fuori di testa o qualcosa c'èe opto per la seconda




    Ti risponderei 'la meditazione' ma anche qui non posso permettermi di dare consigli su un nuovo stile di vita a nessuna persona, sarebbe arrogante da parte mia, però è vero che meditando spesso queste abilità riaffiorano o vengono migliorate.

    Faccio l'esempio del chakra del "terzo occhio"/Ajna, situato sopra al naso all'altezza delle due sopracciglia. Meditare su di esso aiuta a recuperare la vista energetica, e migliora la qualità dei sogni, aiuta anche a prenere coscienza più facilmente. Fra l'altro per chi ha già qualche abilità è facile sentirlo pulsare fin dalla prima volta che lo si tocca. Aggiungo per completezza che meditare su un solo chakra non porterebbe benefici perché è necessario il bilanciamento.

    Qui andiamo già sullo spirituale e non ho il minimo supporto di prova scientifica, anche se i chakra sono sistemi collegati ai nervi del corpo umano, come sempre c'è una spiegazione logica a tutto. Non sto parlando di credere in una religione piuttosto che l'altra.

    La questione dell'essere pazzi è più che altro collegata alle esigenze della nostra società nel tenerci collegati alla concretezza delle cose. In ottica economica passare tempo davanti alla televisione porta benefici ai produttori di un programma, a una rete televisiva e a uno stato, mentre meditare per il proprio benessere non costa nulla e lo si può fare a casa propria. Ma negli ultimi anni c'è molta più apertura mentale, per alcune persone è necessario un rifugio dallo stress, e a volte queste manifestazioni di abilità (anche nel caso di sogni premonitori) sono segnali interiori di voler far capire che si può fare molto più di quanto si crede.
    Ho grande rispetto per gli psicologi perché sono studiosi dei comportamenti umani e quindi hanno una grande conoscenza dell'uomo, ma molti di loro sono freddi all'idea che un sogno possa portare a premonizioni.
    "L'inganno della mente" è la spiegazione razionale che viene data per giustificare qualcosa di cui non si ha una risposta. Vedi qualcosa di strano per una frazione di secondo? Deve essere stato un errore. Funziona così, spesso è la persona stessa a cercare la giustificazione razionale perché abbiamo bisogno di un rapporto di causa-effetto, e se non sappiamo spiegare l'effetto allora ci inventiamo una causa, ma la mente umana di errori ne fa pochi.
    [Edited by cell in the hell 7/31/2017 11:34 AM]