Freeforumzone mobile

SOS aiuto riconoscimento tracce cimici e CONSIGLI

  • Posts
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 2
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/13/2017 9:10 AM
    Ciao a tutti, vi riposto qui quello che ho scritto ieri, aggiornato ad oggi, forse nella cartella sbagliata:

    Ho un problema di cimici da letti...due interventi nella stessa stanza con tetrametrina e cipermetrina liquido più fumi di piretroidi, stanza chiusa sigillata con scotch da 3 settimane e (tuttora) adesso comparsa una cimice con sangue in altra stanza.
    Il mio problema è che la casa ha 6 stanze (di cui 4 affittate a studentesse una quella sigillata l'altra vuota) due bagni e una cucina e uno sgabuzzino.
    Mi offrono un altro trattamento chimico sulla stanza dove è stata trovata la nuova cimice ma....
    Ormai non mi fido più del metodo, non agisce su uova e non si è trovato il focolaio apparentemente. L'ispezione della nuova ditta mi è sembrata superficiale, ma non ha trovato nulla.
    La studentessa ha una marea di libri non trattabili PC e quant"altro.
    Stanotte altra inquilina studentessa mi ha mandato foto del suo materasso, che vi inoltro. Lei sostiene che durante l'ispezione è stato visionato quel lembo e non c'era nulla, dice che la macchia è comparsa adesso (secondo voi sono tracce di cimici???). Però animali non ne ha visto, solo una macchia sul muro ceh potrebbero essere escrementi.
    Ho pensato alla criodisinfestazione in tutta la casa mi costerebbe un occhio ma se mi dite che è efficace lo faccio e non ci penso più....
    Qui a Cagliari ho trovato solo una ditta che la farebbe mi hanno chiesto una cifra senza prima ispezione e con garanzia di riuscita al primo intervento che dovrebbe richiedere una giornata....ci devo credere?
    Che faccio secondo voi?
    Vi prego aiutatemi non so davvero come uscirne contando che ho già perso un'inquilina e non posso certo affittare ad altre data la situazione e soprattutto ci sto perdendo la salute!! Grazie
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 7,537
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Gold User
    00 3/14/2017 12:30 AM

    due interventi nella stessa stanza con tetrametrina e cipermetrina liquido più fumi di piretroidi



    Ouch! [SM=g27993]

    Sembra l'elenco perfetto delle strategie balorde e dei prodotti da NON adoperare... [SM=x1835165]


    Stanotte altra inquilina studentessa mi ha mandato foto del suo materasso, che vi inoltro. Lei sostiene che durante l'ispezione è stato visionato quel lembo e non c'era nulla, dice che la macchia è comparsa adesso (secondo voi sono tracce di cimici???).



    Assolutamente no, NON sono tracce di cimici. Gli escrementi di cimice sono neri, anzi nerissimi se appena deposti.
    Non saprei dire di cosa si tratti, ma NON sono cimici.


    Qui a Cagliari ho trovato solo una ditta che la farebbe mi hanno chiesto una cifra senza prima ispezione e con garanzia di riuscita al primo intervento che dovrebbe richiedere una giornata....ci devo credere?



    Tendenzialmente no. Un singolo intervento soltanto di rado risulta risolutivo, e mi domando come facciano a fare un preventivo, con una materia prima costosa come l'azoto liquido, se prima non han valutato bene la situazione.

    La Sardegna è un po' lontana dal mio "giro" di colleghi affidabili ma, se ricordo bene, c'è una ditta di Alghero che ottiene buoni risultati utilizzando il vapore secco saturo surriscaldato (la stessa tecnica che impiego io), e che vanta oramai qualche anno di esperienza sul campo.
    La ditta è questa, prova a sentire cosa ti dicono... [SM=x1835165]

    [Edited by EffeCi61 3/14/2017 12:31 AM]
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 2
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/14/2017 10:48 AM
    graziee e.. altre domandine
    Grazie EffeCi, super esauriente..
    allora quelli di Alghero operano anceh a Cagliari, ho chiesto preventivo e...vabbè ora vado in banca a chiedere un mutuo...cmq va bene, valuterò...
    una cosa che vorrei ancora chiederti è questa:
    il tipo della ditta di ALghero, ipotizza che l'individuo trovato nella nuova stanza sia fuggito da quella trattata forsennatamente, per andare in cerca di un ospite e diciamo che a me l'ipotesi sembra credibile anceh alla luce di quello che dici tu.
    Ora la domanda è questa:
    dato ceh non si è rinvenuto il focolaio nella stanza, pur avendo ispezionato tutti i punti "critici" quali materasso, rete, ecc, non avendo trovato segni di escrementi da nessuna parte, è opportuno trattare subito quella stanza o aspettare per capire meglio la situazione?
    Cioè mi chiedo: un individuo che ha sangue (vd foto), quindi si è nutrito, depone le uova subito? o ci sono speranze che venisse dall'altra stanza e non abbia ancora deposto???
    O meglio è urgente trattare subito o meglio monitorare in qualche modo magari con trappole varie??
    Ti confesso che la spesa mi spaventa: sono 6 stanze, piu due bagni, una cucina e uno sgabuzzino, se ognuna la devo ripassare almeno due volte vado sul lastrico....

    intanto ieri ho sentito un tuo collega che opera a Roma che mi ha consigliato di acquistare un vaporetto un po' serio e oggi dovrebbe darmi un po' di dritte tramite videochiamata skype...potrò forse cavarmela da sola? mah...
    Grazie ancora
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 3
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/14/2017 2:35 PM
    scusate il che
    Scusate tanto è la prima volta che partecipo ad un forum, tardivamente ho letto le regole....e anche i miei post...starò piu attenta al "che" e alle abbreviazioni varie. grazie Michela
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 7,538
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Gold User
    00 3/15/2017 12:54 AM

    Scusate tanto è la prima volta che partecipo ad un forum, tardivamente ho letto le regole....e anche i miei post...starò piu attenta al "che" e alle abbreviazioni varie. grazie Michela



    Sì, ma tranquilla, non è mica un collegio questo... [SM=g27985]


    allora quelli di Alghero operano anceh a Cagliari, ho chiesto preventivo e...vabbè ora vado in banca a chiedere un mutuo...cmq va bene, valuterò...



    Eh, i trattamenti col vapore o con l'azoto hanno il difetto di non essere particolarmente economici, perchè richiedono un sacco di lavoro manuale. [SM=x1835165]


    il tipo della ditta di ALghero, ipotizza che l'individuo trovato nella nuova stanza sia fuggito da quella trattata forsennatamente, per andare in cerca di un ospite e diciamo che a me l'ipotesi sembra credibile anceh alla luce di quello che dici tu.



    Sì, ha senso e in effetti succede spesso quando si usano prodotti che hanno effetto repellente/snidante quale ad esempio la cipermetrina (una delle ragioni per cui non andrebbe usata... [SM=x1835164] )


    dato ceh non si è rinvenuto il focolaio nella stanza, pur avendo ispezionato tutti i punti "critici" quali materasso, rete, ecc, non avendo trovato segni di escrementi da nessuna parte, è opportuno trattare subito quella stanza o aspettare per capire meglio la situazione?



    Mmmmh... di quale stanza stai parlando? Se è quella con l'infestazione iniziale è ben difficile che non ci siano tracce da nessuna parte. Se è quella dove hai trovato un singolo esemplare, è possibile che l'arrivo nella stanza fosse molto recente e non ci sia stato il tempo materiale di lasciarne in quantità apprezzabile...


    Cioè mi chiedo: un individuo che ha sangue (vd foto), quindi si è nutrito, depone le uova subito? o ci sono speranze che venisse dall'altra stanza e non abbia ancora deposto???



    Nello specifico, l'individuo nella foto non sembra un adulto, per cui è impossibile che abbia deposto uova. Se anche fosse, viste le dimensioni dell'addome direi che il pasto di sangue è assai recente, quindi sì, è possibile che non abbia ancora deposto.


    O meglio è urgente trattare subito o meglio monitorare in qualche modo magari con trappole varie??



    Il problema è trovare "trappole" che siano sufficientemente affidabili, perchè in giro non c'è granchè, ahimè...
    In realtà è comunque meglio non perdere troppo tempo.


    Ti confesso che la spesa mi spaventa: sono 6 stanze, piu due bagni, una cucina e uno sgabuzzino, se ognuna la devo ripassare almeno due volte vado sul lastrico...



    Scordati cucina, bagni e sgabuzzino, perchè non sono "punti caldi" e non vengono infestati se non in casi del tutto eccezionali.
    Vengono infestati solo quei punti dove gli ospiti sostano in condizione di quiete per almeno 20 minuti.
    Vale a dire letti, divani o poltrone molto utilizzati.
    E' ben difficile inoltre che tutte le 6 stanze risultino infestate, anche se è bene ispezionarle attentamente tutte. Ma si trattano solo quelle eventualmente infestate.


    intanto ieri ho sentito un tuo collega che opera a Roma



    Certo che sì, il mio "fratello" Marco Leva [SM=x1835166]


    che mi ha consigliato di acquistare un vaporetto un po' serio e oggi dovrebbe darmi un po' di dritte tramite videochiamata skype...potrò forse cavarmela da sola? mah...



    Forse. Non è impossibile, ma metti fin da ora in conto il fatto di metterci più tempo e fare quasi sicuramente più di due interventi.
    Il problema è che semplicemente ti manca quell'esperienza operativa che, con questo tipo di problema, è di enorme aiuto.

    A proposito di "dritte" ti consiglierei, se non l'hai già fatto, di guardare attentamente la serie di video didattici che trovi qui (se hai facebook) oppure qui (ma si vedono meno bene)

    In bocca al lupo e, per qualsiasi cosa, chiedi... [SM=g27985]











    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 4
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/15/2017 10:04 AM
    supergrazie
    Grazie davvero,
    Marco è stato esauriente e anche tu.
    Si la stanza a cui mi riferivo è quella del ritrovamente del nuovo individuo "sazio". Quella infestata è ormai vuota, ho buttato il letto, il materasso, e le mensole dietro cui si è trovato il secondo focolaio, (2 neanidi morte e un individuo con sangue delle dimensioni di 2mm prontamente ucciso) e stuccati i buchi dei tasselli. Ed è disabitata da 3 settimane. Comunque quella è sicuramente da ripassare, questo è chiaro.
    Mi conforta non poco che entrambi mi abbiate detto che "il giovanotto" non può aver deposto...
    Continuerò a istruirmi senza escludere la ditta di Alghero, che quantomeno mi ha dato risposte diverse dagli altri, ad esempio sapeva che quelle sostanze non si sarebbero dovute usare...
    Spero davvero che riusciate a reclutare qualcuno di serio in Sardegna!!
    Grazie ancora e...mi farò senrtire al piu presto per gli aggiornamenti.
    Michela
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 5
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/18/2017 5:13 AM
    La mia prima cimice
    Eccomi qua dopo il mio primo incontro con una neanide direi....dunque ieri sono entrata nella stanza infestata e inopprtunamente trattata chimicamente ma chiusa e disabitata da 1 mese.
    L'ho ispezionata alla luce di quello che ho appreso da voi, alla ricerca di escrementi che più o meno credo di sapere riconoscere (almeno quelli sul muro) dato che ne ho visto li stesso di inequivocabili, che mi aveva segnalato la ragazza punta prima di andarsene.
    L'ispezione ha rilevato nuovi punti (non segnalati dalla ragazza che mi aveva indicato ogni singolo puntino al rientro dopo una settimana dail primo trattamento...e da me poi verificato tra un intervento e l'altro)con escrementi intorno alle prese vicino all'ex letto vicino ai chiodi della parete del letto ovviamente.
    Mentre cercavo escrementi è comparsa una neanide sulla parete opposta che andava in giro e poi ho trovato un'esuvia piccolissima sulla scrivania vicino a quella parete.
    Quindi ecco le domande...
    Quella era una muta senza pasto di sangue? Possibile?
    Gli escrementi "nuovi" possono essere recenti ed attribuibili a neanide? O devo credere di non aver trovato io l'adulto (o gli adulti) responsabile?....insomma cerco di capire se il trattamento chimico ha lasciato adulti in giro o solo uovs che xi stanno schiudendo ...e cosa aspettarmi nelle altre stanze grazie [SM=x1835201]
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 7,547
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Gold User
    00 3/19/2017 1:27 AM

    Quella era una muta senza pasto di sangue?



    Le esuvie sono leggerissime e imputrescibili, e possono conservarsi per anni e talvolta essere trasportate da correnti d'aria in giro per la stanza. Non farci troppo caso, insomma [SM=x1835165]


    Gli escrementi "nuovi" possono essere recenti ed attribuibili a neanide?



    Le neanidi producono escrementi tanto quanto gli adulti. QUindi sì.


    insomma cerco di capire se il trattamento chimico ha lasciato adulti in giro o solo uovs che xi stanno schiudendo



    Di solito i trattamenti chimici lasciano in giro tanto adulti e neanidi quanto uova.
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 6
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/19/2017 2:40 AM
    Niente illusioni
    OK grazie tutto chiaro.
    Si si che il chimico sia deleterio l'ho capito bene tanto che ormai se me lo propongono urlo!!!
    Vabbe diciamo che speravo di potermi illudere dato che da un mese di adulti neanche l'ombra ...,
    E poi i sedicenti disinfestatori dicevano che l'infestazione era all'inizio...(solo 3 adulti vistida loro
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 7
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/24/2017 11:53 AM
    novità e elucubrazioni
    Ciao, eccomi di nuovo dopo un altro "ritrovamento".
    Premesso che venerdì scorso 7gg fa sono entrata nella stanza infestata e trattata chimicamente per trattarla con il vapore e stuccare tutti i pertugi, rimuovendo tutti gli escrementi. Ho richiuso stanza ormai vuota e fra poco ci torno a ispezionare.
    Ieri notte in una stanza dove ancora non si era visto niente è comparsa una cimice. La ragazza pare non sia stata punta.
    L'individuo era sulla tenda in alto, pare piuttosto attivo mi dicono.
    Marco dice non sia adulto.
    Quindi dal 2 febbraio di fatto non si è visto un adulto, pur con 4 ospiti giovani pulzelle disponibili.
    Quindi io mi chiedo, il mio modello concettuale dell'infestazione di quella casa sarebbe piu o meno questo:
    1-l'infestazione è partita da
    2-gli adulti sono stati uccisi (dalla ragazza punta e forse, per sbaglio, anche dai disinfestatori che magari le hanno calpestate :-))
    3-parte delle uova sono rimaste e ora si sono schiuse
    4-gli individui in giro sono ancora giovani e ancora non sono riusciti ad "organizzarsi" intorno ad un ospite
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 8
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/24/2017 12:12 PM
    partita per sbaglio..
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 9
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 3/24/2017 12:21 PM
    scusate
    dunque sono fusa, stavo elucubrando non volevo nemmeno postarla...
    comunque ormai allora cerco di finirla....
    cercavo di capire la situazione per decidere la strategia da adottare....intervenire subito su tutta la casa?
    certo se Marco potesse venire qui!
    Le ragazze sono sempre piu tese...vorrei tranquillizzarle con qualche argomento convincente perché si rassegnino che ci vuole molta pazienza ma....fors e loro vorrebbero un intervento massivo di criodisinfestazione subito su tutta la casa (mi hanno offerto 1/3 del prezzo quelli contattati, perché martedi hanno da istruire un nuovo operatore di zona)...io ripeto loro che nemmeno quello garantirebbe...ho ragione?
    Stasera vedo cosa dice Marco, intanto ho scritto per fissare le idee..
    ehhh per farmi un'idea del ciclo vitale e età degli individui, oltre che nei vostri siti vari ho consultato quello dei cani anti cimici-biologia- ciclo vitale con una bella tabella...è affidabile secondo voi?

    Grazie
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 10
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 4/26/2017 11:45 AM
    rieccomi e attenzione alle ecodisinfestazioni!!!
    Ciao a tutti, dopo lunga assenza rieccomi...
    vi scrivo soprattutto perché voglio mettere in guardia chi ha problemi di cimici dei letti da questi presunti professionisti che propongono soluzioni ecologiche...
    Alla fine mi sono decisa a fare la criodisinfestazione perché le mie inquiline sono insorte e volevano un trattamento subito, e quelli di Alghero purtroppo non mi hanno risposto alla richiesta di preventivo...
    Ho fatto venire la ditta di cui vi avevo parlato, a cui sono arrivata tramite un sito di ecodisinfestazione....POSSO SCRIVERE INDIRIZZO WEB ?????
    Vi risparmio tutte le corbellerie che mi ha propinato il commerciale...solo alcune dai: "offriamo trattamento con azoto liquido, ma anche gassoso", "garanzia di 30 gg sul trattamento (data a voce, niente per iscritto, ma perché non basta credere alla parola???)" ...poi al 31emo niente perché allora è una nuova infestazione(!)....
    però se volete ridere ne ho una caterva da raccontare. Vabbè li ho fatti intervenire lo stesso per accontentare le ragazze e visto che Alghero tardava a rispondere.
    Sono venuti direttamente dal continente, Milano credo, con tecnico di esperienza (!) che istruiva giovane sardo alle prime armi. Beh, nella stanza dove era stata trovata l'ultima cimice hanno trovato escrementi su un quadro, lo hanno trattato (a loro modo) con l'azoto (che era gassoso a -150°), poi me lo hanno dato in mano dicendo che era tutto a posto, avevano trovato il nido, ma ora tutto risolto. Poi hanno proseguito nelle altre stanze.
    IO ho preso il quadro, l'ho imbustato, portato a casa in giardino e lì l'ho fatto a pezzi. Dentro vi ho trovato una neanide viva!!!! Forse appena nata dice Marco. Efficace il trattamento eh? Un successone. [SM=g27989] Ho scritto alla ditta immediatamente dicendo che non le avevano fatto nemmeno il solletico...volete sapere la risposta? Eccola:
    <<tutto normale, PERFETTO!!>> [SM=g27993] Parole testuali ve lo giuro.
    Ora ovviamente sono ricomparse. (sono passati 20 gg circa). L'inquilina della stanza del quadro è piena di punture, tornata dalle vacanze pasquali le cimici affamate si sono fatte vive eccome!!
    Ora dovrò decidere se agire da sola, o riprovare a sollecitare Alghero.....voi però se potete SPAZZATE VIA QUESTI TRUFFALDINI!!! E soprattutto mandate qualcuno qui in Sardegna che ne capisca qualcosa!!!!!Noi siamo alla mercè di questi "improvvisati"...
    Ciao a tutti e....se mi autorizzate faccio nomi e cognomi dei colpevoli [SM=x1835201] Michela
  • OFFLINE
    zefiran
    Post: 616
    Registered in: 12/15/2012
    Registered in: 12/15/2012
    Senior User
    00 4/26/2017 8:10 PM
    m.olivari, 26/04/2017 11.45:

    ... Noi siamo alla mercè di ...

    Ciao, Michela!
    Premetto che ho dovuto leggere il tuo post per due volte, per capire qualcosa.
    Non ho problema di Cimex lectularius e non vivo in Sardegna ma ... qualche curiosità la avrei:
    - Quanto hai pagato?
    - Quando ti hanno detto che dovevano arrivare da Milano (se te lo hanno detto) ... non ti è venuto qualche dubbio??

    Tu chiedi se puoi fare nomi.
    Dopo aver letto il tuo post, io ho semplicemente digitato, in Google, le due parole da te usate: "Ecodisinfestazioni" e "Cagliari".
    Google mi ha portato qui
    www.ecodisinfestazione.it/sedi.php

    SE questo è il tuo interlocutore ... mi permetti qualche osservazione critica?
    - Come hai potuto pensare che - una medesima Ditta - operasse su così tante sedi ?
    - Ho provato a clickare su alcune coppie di città: di fatto, si apre sempre la stessa pagina, pur da URL differenti.
    - Hai provato a guardare il video sulle Cimex?

    [SM=x951804]
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 11
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 4/28/2017 12:38 AM
    Ciao zefiran....ti tolgo le curiosità: 1. ho pagato 600 euro per 5 stanze...uno scontone che dicono di avermi fatto perché avrebbero usato la mia casa per istruire un nuovo operatore in Sardegna (il primo preventivo era 1200)..2. No non mi è venuto qualche dubbio, ma la certezza che fossero dei truffaldini incompetenti!!!
    Lo so il mio post è confuso ma se ci fai caso io da subito ho avuto dei dubbi, cercavo una soluzione ecologica e la crio mi sembrava interessante....ho cercato qui in Sardegna chi la facesse e ho trovato solo loro...ma anche prima di sapere che sarebbero venuti da Milano a istruire qualcuno, la loro offerta non mi ha convinto...so che il mio post è confuso ma...se vedi all'inizio ho scritto sul forum proprio per chiedere se fosse credibile ciò che promettevano....effecI mi ha risposto No, Marco Leva mi ha detto Nòòooooooooo, io stessa ho capito , quindi ho rinunciato e iniziato a cercare di agire io con l'aiuto di Marco e cercando la collaborazione delle inquiline. Naturalmente come ho detto loro sono insorte. Hanno voluto il trattamento massivo. Io ho cercato di dissuaderle sulla base di considerazioni simili alle tue e di tante altre.
  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 12
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 4/28/2017 12:53 AM
    Ma loro volevano il trattamento subito. Io non ci sono cascata ma loro si, nonostante gli innumerevoli segnali di.poca serietà. Non erano lucide, avevano fretta. La ditta di Alghero condigliatami da Effeci mi.ha dato tempi lunghi
    Io ho voluto accontentarle vista l'offertona. Erano troppo stressate. L'alternativa era rifiutarmi ma mi.dispiaceva obbligarle ad andar via (qualcuna c'è da tanto) e poi non avrei avuto nessuno a monitorare la situazione. Non è certo a voi esperti del forum che volevo svelare la truffa....ma a qualche malcapitato utente che magari, preso dall'ansia di voler agire in fretta crede alla bacchetta magica contro le. Cimici. Io ne ho conosciuto 4 in un colpo solo di persone che ci sono cascate. Ciao
  • OFFLINE
    zefiran
    Post: 618
    Registered in: 12/15/2012
    Registered in: 12/15/2012
    Senior User
    00 4/28/2017 11:42 AM
    m.olivari, 28/04/2017 00.38:

    Lo so il mio post è confuso ma se ci fai caso io da subito ho avuto dei dubbi, cercavo una soluzione ecologica e la crio mi sembrava interessante....


    Il tuo post non è confuso!
    Io ho dovuto leggerlo due volte perché, non sapendo che esistesse una ditta "Ecodisinfestazioni", avevo inizialmente pensato che il tuo post fosse una critica alla Disinfestazione da Cimex lectularius con metodi ecologici: e tale è, senza dubbio, il metodo del vapore secco.
    Insomma ... la metodologia praticata da EffeCi, da Livio, da Marco.
    Solo rileggendo il tuo post e dopo aver cercato in Google " ecodisinfestazioni , Cagliari " , ho capito quel che poteva essere accaduto.


    No non mi è venuto qualche dubbio, ma la certezza che fossero dei ...


    Ho scritto quelle mie osservazioni perché temevo che, presa dal panico, tu non avessi rilevato quelle "coincidenze". [SM=g27986]

    [SM=x951804]


  • OFFLINE
    m.olivari
    Post: 13
    Registered in: 3/11/2017
    Registered in: 3/12/2017
    Location: CAGLIARI
    Age: 48
    Junior User
    00 4/28/2017 2:35 PM
    w le soluzioni ecologiche...e solo quelle!!!!!!!
    ciao Zefiran accidenti non mi sono resa conto dell'equivoco che poteva creare quel titolo!!
    Hai ragione, poteva sembrare così...ma ci mancherebbe altro, io sono un'ambientalista (mia madre era biologa, insegnava entomologia agraria, ed era appassionata di lotta biologica!!!!)
    Il panico della prima inquilina punta mi ha portato ad accettare il chimico...ma poi non ne ho voluto piu sentir parlare... così ho iniziato a cercare soluzioni ecologiche e ho contattato a tappeto tutte le ditte che le proponevano, ivi inclusa la "ekonore" ovvero la ecodisinfestazione.it, digitando lo stesso che hai fatto tu su google... valutandole però alla luce dei consigli molto convincenti letti sul sito della "ecological solutions" prima e sul vostro forum poi...ho contattato Marco e da allora prendo appunti su tutto quello che dice lui e Effeci ovviamente, nonché su ciò che leggo qui nel forum.
    Purtroppo qui il vapore mi sa che lo usa solo la ditta di ALghero che mi ha consigliato Effeci, ma che mi pare a Cagliari venga solo ogni tanto.
    La crio la fanno solo in Gallura che io sappia....ma vabbè gli hotel sono tutti la....solo di recente Cagliari inizia ad essere città turistica..
    Grazie ancora a tutti e fatemi gli auguri....ieri sono andata io a svaporizzare col mio bravo vaporetto...
    Michela