00 8/22/2011 4:45 PM
Re:
Titti-79, 22/08/2011 13.18:

Vedi... forse non lo sai, ma da noi la frase "cercare con il lanternino" vuol dire qualcosa che solitamente non si trova in giro, una cosa o persona o qualità rara e difficile da scovare.
Tutto qui.



L'avevo capito titti, ma l'hai cosi tante volte ripetuto che mi ha fatto ridere un pochino, soprattutto per come hai usata l'espressione come se si trattasse di un oggetto ricercato più che un amore desiderato. [SM=g27988] [SM=g27987]


Il senso del mio discorso era che ho cercato un uomo diverso dalla massa e che avesse quelle qualità rare di cui io avevo bisogno.
E non è una cosa tanto scontata, ti assicuro!
La maggior parte dei matrimoni finiscono proprio perchè si è scelta la persona sbagliata, non tenendo conto di alcune caratteristiche indispensabili per andare daccordo, oltre all'amore naturalmente.
L'ho trovato, me ne sono innamorata e l'ho sposato.



Non credo nell'amore calcolato. cosi mi sembra ora il tuo, almeno come lo racconti, cioè mi cerco un marito, deve avere questa e quest'altra caratteristicha, se non ce l'ha lascio perdere e nemmno mi innamoro, credo di più in quel classico colpo di fulmine che ti travolge a prescindere che ci siano tutte le caratteristiche che tu cerchi in un uomo, ovviamente se non ne ha nulla che tu condividi allora l'impresa sarà ardua e credo che quell'amore è destinato anche di finire prima di un matrimonio.




Se non lo trovavo rimanevo da sola, piuttosto che stare con qualcuno che non mi "sconfinfera"!

[SM=g27987]

Certo meglio sola che malaccompagnato, mah... mi sembra veramente semplicistico questa tua espressione "se non lo trovavo".


Grazie della visita veloce
Veronika


PS:
Non pensavo che prendessi cosi sul serio la questione la mia era solo una idea simpatica con questa bellissima canzoncina che mi ricorda la mia infanzia... [SM=g27998]





[Edited by Cristianalibera 8/22/2011 6:42 PM]