Freeforumzone mobile

una perfetta sconosciuta

  • Posts
  • OFFLINE
    fran.cesca
    Post: 1
    Registered in: 8/1/2011
    Junior User
    00 8/1/2011 10:47 PM
    Ciao a tutti, ho smesso di giocare con le bambole da molti anni, e devo ammettere che un po' mi hanno sempre inquietato, tutte tranne le barbie :) sono molto incuriosita, però, da questo mondo, che non conosco assolutamente,(mi occupo di fotografia) ma leggendo qua e là mi è sembrata una cosa davvero eccezionale. vorrei capire una cosa.. sono vere quelle storie per cui qualcuno acquista una bambola reborn considerandola come un figlio? a volte si fa presto a generalizzare e alterare la realtà dei fatti, sopratutto sui giornali! immagino che non sia proprio così, ma credo di aver capito che chi acquista o crea una bambola reborn la considera qualcosa di "speciale", come i collezionisti fanno con qualsiasi altro oggetto. "oggetto"? è questo per voi una bambola reborn, o qualcosa di più? non esitate a rispondermi, anche privatamente per mail qui sul forum! sono molto curiosa, anzi vi dirò che sto pensando che il mio nuovo progetto fotografico potrebbe essere proprio una serie di ritratti di donne e bambini, pardon, bambole :) a presto! ciao e grazie
  • OFFLINE
    veryoldmeg
    Post: 837
    Registered in: 9/28/2003
    Senior User
    00 8/2/2011 6:44 PM
    Ciao, Francesca
    Benvenuta! Non so se su questo forum riuscirai ad avere le risposte che cerchi. Ultimamente qui non scrive quasi più nessuno… eppure ci sono moltissime visite ogni giorno. Mah!
    Io sono Margherita e amministro questo forum da qualche anno. Ho sempre adorato le bambole e, come spiego nel mio sito, ho coltivato questa passione per decenni. Da circa sei anni ho scoperto le “reborn dolls”, quelle bambole speciali che fanno “battere il cuore”, ed ho anche imparato a realizzarle. Non so se qui ci sarà qualcuno che vorrà parlare della propria esperienza personale riguardo le reborn dolls, ma in passato abbiamo avuto un piacevole scambio di opinioni, anche molto interessante e che potrebbe esserti utile per la tua ricerca, lo troverai qui:

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8982430

    Riguardo l’uso che si fa di una bambola reborn, io credo che ognuno dovrebbe sentirsi libero di fare quel che crede, a patto che non faccia del male a persone, animali o cose, o che non compia azioni illegali. Io personalmente non amo “frugare” nell’animo altrui, né mi permetto di chiedere cosa intendano fare di una bambola così speciale, anche perché se davvero una bambola può servire a colmare un vuoto affettivo, o a riempire di tenerezza un cuore inasprito dagli affanni della vita, non vedo perché dovrebbe riguardarmi il fatto che una signora voglia cullare fra le braccia una bambola che sembra un bimbo vero, o che voglia trattarla come tale. Potrebbe anche essere... chi lo sa? E, anche se fosse… che male farebbe? Sai, negli U.S.A. queste bambole vengono usate anche a scopo terapeutico. Comunque, ognuno, come dicevo fa quello che vuole. A me queste bambole piacciono come “oggetto da collezione”, non avrei tempo e voglia per giocarci (anche perché da poco mi è nato un nipotino [SM=g27998] ) e, in ogni caso, io comunque le conserverei, con l’abitino originale, in una vetrinetta. Ma so che molte donne amano ancora “giocare alle bambole” (come dargli torto?... è bellissimo!), e per questo decidono di comprare abitini nuovi nei veri negozi di abbigliamento infantile, divertendosi a cambiare e scambiare i completini alle loro bambole e a pettinarle. Per me tutto ciò è deliziosamente divertente, ma so che ci sono persone che trovano criticabile o inquietante questo atteggiamento. Io non ci trovo nulla di male. E’ solo una questione di gusti… tutto qui. Magari ci fossero più appassionati di reborn dolls e meno invasati-esaltati-indottrinati da ideologie razziste e portatori di morte e distruzione! Viva le bambole! [SM=g27998] [SM=g27987]



    [Edited by veryoldmeg 8/2/2011 6:45 PM]
    ***********************************************
    Dollmaking is not an art form... it's a LOVE FORM.
    by Margherita :)
    Il mio sito web:
    www.pupapupae.it/
  • OFFLINE
    fran.cesca
    Post: 1
    Registered in: 8/1/2011
    Junior User
    00 8/3/2011 9:59 AM
    Ciao Margherita, piacere! grazie mille della dettagliata risposta, ho notato che ci sono molte visite sul blog, effettivamente, anche se nessuno ha risposto alla mia discussione.. Temevo di essere stata "sfacciata" a fare queste domande, ma in realtà è pura curiosità, non intendo criticare un certo atteggiamento, ma semplicemente indagarlo proprio perché lontano dalle mie abitudini. Di solito indago le cose che amo profondamente o quelle che non mi appartengono affatto, proprio per la mia viva curiosità. Scusami se ti sono sembrata troppo curiosa o invadente. Sono d'accordissimo con te quando dici che ognuno dovrebbe sentirsi libero di fare quel che crede, a patto che non faccia del male a persone, animali o cose, e comunque non trovo inquietante il fatto che una donna continui a comprare vestitini alle bambole, credo che ognuno debba coltivare i propri interessi e sostenere le proprie idee, di qualunque genere, fregandosene del giudizio (talvolta superficiale) delle persone.
    grazie di nuovo per i consigli, adesso leggo quella discussione che mi hai postato. se hai delle altre dritte scrivimi pure!
    a presto!
    grazie ancora
  • OFFLINE
    veryoldmeg
    Post: 838
    Registered in: 9/28/2003
    Senior User
    00 8/4/2011 11:28 AM
    No, Francesca, neanche io volevo sembrarti ritrosa nel risponderti, ma quando si parla di sentimenti e di emozioni, penso che difficilmente si ha voglia di diventare oggetto di curiosità (o peggio, di scherno) da parte di qualcuno; persino una certa "attenzione" può innervosire, anche se volta al bene (ovviamente parlo per me). In passato mi è capitato di leggere di tutto... e chi realizza queste bambole è stato anche accusato di "sfruttamento dei disordini mentali altrui". [SM=g27993] [SM=g27994] Sono affermazioni che fanno male, per cui, non conoscendo le tue intenzioni, istintivamente ho risposto un po' "a scudo alzato". [SM=g27985]
    Ma detto ciò, e chiarito questo punto, sei la benvenuta davvero! [SM=g27985]
    Se vuoi, leggiti anche l'altro argomento, quello relativo alla cosiddetta "uncanny valley", che tratta in qualche modo della reazione di inquietudine e di ribrezzo che a volte alcune persone hanno di fronte all'eccessivo realismo.
    Tantissimi in bocca al lupo per il tuo lavoro.
    ***********************************************
    Dollmaking is not an art form... it's a LOVE FORM.
    by Margherita :)
    Il mio sito web:
    www.pupapupae.it/
  • OFFLINE
    fran.cesca
    Post: 2
    Registered in: 8/1/2011
    Junior User
    00 8/4/2011 6:15 PM
    grazie di nuovo, sei molto gentile! capisco le tue parole e sono d'accordo
    ho già letto qualcosa dell'uncanny valley, davvero interessante!
    a presto
    francesca
  • OFFLINE
    veryoldmeg
    Post: 1,688
    Registered in: 9/28/2003
    Veteran User
    00 1/11/2019 3:46 PM
    Se può ancora interessare... 😉
    ***********************************************
    Dollmaking is not an art form... it's a LOVE FORM.
    by Margherita :)
    Il mio sito web:
    www.pupapupae.it/