00 6/20/2011 12:39 PM
L'AVANA, Cuba, 20 giugno R Otero

-Con ogni nuovo cancelliere si sono cambiamenti nelle rigide regole che disciplinano il dipendente contattare il Ministero degli Affari Esteri con gli stranieri.

Roberto Robaina, cancelliere nel 1990, a condizione che "qualsiasi funzionario ministero degli Esteri che era un partner straniero, deve relazione all'istituzione".

Ha sostituito il controverso Felipe Perez Roque, che nel primo decennio del XXI secolo ha deciso che "coloro che mantengono relazioni intime, di matrimonio o semplicemente di amicizia con gli stranieri, hanno dovuto relazione (il Ministero) e chiedere il permesso."

All'inizio del secondo decennio di questo secolo, il nuovo ministro degli esteri Bruno Rodríguez Parrilla, è andato oltre affermando che "coloro che stabilire relazioni con l'intimità stranieri, di amicizia o di qualsiasi tipo, se i funzionari del Ministero degli Esteri o membri del corpo diplomatico, sono di fatto al di fuori del

Ministero degli Affari Esteri, senza scusa o prete
LAS PROSTITUTAS CUBANAS SON LAS MÁS CULTAS DEL MUNDO" Fidel Castro.