00 6/20/2011 11:34 AM
Audit accerta irregolarità in quasi il 40 per cento delle imprese statali
Un lavoro di 15 anni per migliorare i conti terribili di Cuba e sradicare la corruzione ha dato qualche frutto, ma secondo i risultati di un audit nazionale, pubblicata da media ufficiali Domenica, lascia ancora molto a desiderare, rapporti Reuters.

Fonti del settore dicono che gli ufficiali corrotti e direttori delle imprese statali utilizzare una contabilità parallela per nascondere appropriazione indebita e distrazione dei beni aziendali al mercato nero.

I risultati degli audit annuali non sono generalmente reso pubblico.Ma questa verifica segue una serie di scandali per corruzione che coinvolge la pubblicità e la ricezione di almeno un ministro, viceministri e diverse altre figure pubbliche di alto profilo.

"Tra i più di 750 entità in tutto il paese controllati, il 63 per cento aveva superare gli esami e accettabile, mentre il 37 per cento è stato valutato poveri o sbagliato", televisione di Stato, citando un rapporto del Ministero pubblico della Comptroller .

Questo mostra un miglioramento rispetto al 2001 quando l'Ufficio Contabilità nazionale del governo ha riferito che solo il 46 per cento dei 300 soggetti controllati sono stati considerati soddisfacenti o accettabili.

Nello stesso anno il Dipartimento di Amministrazione e Controllo ha sostituito l'Ufficio Ragioneria Generale, prima di essere sostituito dal Ufficio del Controllore generale nel 2008.

"Il Controllore Generale ha chiesto che il complesso compito di gestire e amministrare, di sradicare una volta per tutte le condizioni che favoriscono l'opportunismo, la criminalità e la corruzione", ha detto un altro Stato notizie, radio.

Il governo e membri del Partito comunista hanno riferito che centinaia di ufficiali sono stati rimossi in una campagna interna che ha iniziato sotterraneo dopo la creazione del Organo di Controllo.



LAS PROSTITUTAS CUBANAS SON LAS MÁS CULTAS DEL MUNDO" Fidel Castro.