Freeforumzone mobile

LA MIA PICCOLA PRINCIPESSA

  • Posts
  • Ilaria
    00 6/11/2013 2:31 PM
    Se te vivi Sofia con serenità e senza pianti e sofferenze, questo è quello che percepirà anche Aurora, poi piano piano dovrai rispondere alle sue domande, sempre con tutto l'amore che ti ha lasciato il tuo angelo e tutti i tasselli torneranno al loro posto.
    Non è sempre facile trovare le risposte, ma la semplicità e l'amore è la chiave giusta!!!
    Per lo psicologo anche Romano era contrario, io ho insistito ma alla fine è venuta fuori una terapia breve sarò andata da lei 5 o 6 volte, mi dava solo spunti su cui riflettere, non ho mai preso medicinali ne altro...
    Fai quello che ti senti, ma comunque parla con Giuseppe e spiegagli quello che provi, ti saprà capire ed aiutare!
    Ieri mi è capitata la foto che abbiamo fatto a Torino e la Siria vedendola mi ha detto:" Questa mamma non la conosco" così gli ho parlato di te [SM=g7799]
    [SM=g9433]
    Ti abbraccio forte forte mia cara ketty [SM=g7799]
  • ketty
    00 6/12/2013 2:51 PM
    Carissima ciò che tu mi stai consigliando è ciò che penso anche io sia la soluzione migliore per tutto, oggi riflettevo ed ho capito che tutto questo mi stia succedendo adesso perchè quando è morta Sofia la forza di andare avanti me l'ha data l'arrivo tempestivo d'Aurora, e pertanto la mia mente e i miei pensieri riuscivano ad essere più positivi perchè dovevo essere forte per far crescere bene la mia piccolina, il mi dolore diciamo che è stato soffocato dalla gioia di essere di nuovo e finalmente una mamma con il suo cucciolo, ora invece sto crollando mi rendo conto che quel filo sottile che ancora mi sosteneva si sta rompendo ed io non riesco più ad aiutarmi da sola, sto perdendo anche il posto di lavoro in quanto la ditta sta fallendo, Giuseppe ha problemi con i suoi genitori per cui è proprio un periodaccio.
    Vorrei davvero provare a fare due chiacchiere con qualcuno del mestiere che mi sappia consigliare come affrontare la situazione, già penso che sia positivo il fatto che m stia rendendo conto da sola che ho bisogno d'aiuto.
    LA piccola Siria .... sono felice che tu li abbia parlato di me, ho sempre la preghiera dell'incontro e gli orecchini ed ovviamente vi nel cuore che siete sempre pronte ad aiutarmi.
    Ti abbraccio fortissimo e grazie per esserci sempre.
  • OFFLINE
    ildiariodellalinda
    Post: 1,892
    Registered in: 1/8/2006
    Veteran User
    00 6/12/2013 7:02 PM
    Nel momento in cui sei rimasta incinta probabilmente hai smesso di elaborare il tuo lutto ed ora devi fare il cammino che comunque ti aspettava, anche solo scrivere quello che senti ti aiuta, focalizzi meglio quello che hai dentro il cuore e sicuramente parlare con qualcuno ti darà delle chiavi di lettura nove...
    Comunque intanto che fai i passi giusti noi siamo qua con i nostri abbracci!!! Mi dispiace tanto per questo periodaccio, vuol dire che facciamo una bella scorta di preghierine per te che tu ritrovi tutta la tua serenità dai un grande bacio alla tua piccola Aurora e io ne mando uno con il soffio a Sofia il tuo angelo meraviglioso che ti guida!
    [SM=g9433] [SM=g7430] [SM=g7430]

    Ilaria


  • Giovanna
    00 6/13/2013 6:36 PM
    Carissima Ketty,
    scusa il ritardo con cui ti scrivo, per prima cosa. Non penso che ci sia neppure in questo una risposta unica da dare. Il primo passo è trovare la propria serenità, è quella che Aurora sente e sentirà, indipendentemente dai gesti o simboli esteriori che avete introdotto nella vostra vita quotidiana. Il bacio alla foto in casa, o quello al cimitero, per me sono un segno positivo se li dà col sorriso (perché vi vede darli col sorriso), se li dà con l’aria triste (perché vi vede piangere lì) è facile che possa risentirne.
    Io ti posso raccontare la mia storia. In casa non abbiamo esposto nulla di Emma, ma di Emma si parla e Emanuele ne parla anche con i suoi amici (nessuno di loro è figlio unico), dicendo che lui comunque una sorellina ce l’ha, in cielo e si chiama Emma. Lo portavo anch’io all’inizio al cimitero: crescendo ha cominciato lui a dire di non voler più venire e noi lo assecondiamo naturalmente. Solo di tanto in tanto chiede di venire per annaffiare il pinetto che abbiamo piantato accanto alla lapide. Osserva Aurora a questo riguardo ora che cresce, e segui i suoi desideri.
    Se senti la rabbia dentro, fatti aiutare da un professionista, nessuno deve dimostrare di essere wonder woman o altro, devi solo cercare di ritornare serena, per te stessa, come donna e come madre, e di rifesso per Aurora. Giuseppe lo deve capire, perché stando meglio tu starete meglio tutti. I primi mesi io son vissuta a pillole (ansiolitici) e preghiere, e sono state entrambe utili, in egual misura. Non bisogna demonizzare l’aiuto terapeutico e farmacologico. La fede mi ha regalato poi la serenità del cuore, quasi subito, e per fortuna non ho mai provato rabbia, tanto dolore sì, ma mai rabbia. Ad Emanuele che mi chiede “raccontami di quando stavo nella tua pancia”, gli racconto della mia tristezza per la morte di Emma, delle mie lacrime, delle mie preghiere, di una grande amica che ho trovato su internet (e lui a questo punto dice “e’ Ilaria, la mamma di Siria e Livia!”)e di Gesù che, guardando me e Paolo, ha deciso di ricompensare tutta quella sofferenza col bimbo più meraviglioso che si possa desiderare. Lui sorride contentissimo…e l’autostima diciamo che non gli manca.
    Noi mamme, come d’altronde hanno fatto le nostre, sbagliamo e sbaglieremo. E' naturale, siamo umane, anche se le nostre intenzioni coi figli sono sempre ottime. Una mamma che abbraccia e che sorride è però di sicuro una buona mamma, il porto sicuro di ogni figlio che fa timoroso i suoi primi passi verso la vita. Ritrovare il sorriso e la serenità è fondamentale e lotta per questo traguardo.
    Ti abbraccio forte forte forte
    Giovanna

  • Marcella
    00 6/13/2013 11:26 PM
    Carissima Ketty,
    è da qualche giorno che mi riprometto di scriverti e stasera finalmente ho ritagliato il mio spazio per tornare sul forum dalle mie adorate margheritine, visto che è da un po' che non riesco a scrivere con la doverosa calma! Quello che hai scritto sulle paure dei sentimenti che proverà Aurora mi ha molto colpita, all'inizio con Viola anche io mi chiedevo come avrei fatto a parlarle di Simone, e soprattutto a farle capire che lei per me è un altro figlio, non un sostituto, perchè Simone come Sofia sono unici nel nostro cuore di mamme. A darmi forza sono stati proprio i raduni, soprattutto vedere le piccole Siria e Livia di Ilaria e la piccola Anna di Loredana mi hanno ispirata, perchè ho capito che con la giusta misura tutto è comprensibile nel cuore speciale e nella sensibilità di ogni bimbo. Tante cose sono venute più naturalmente di quanto mi aspettassi: anche noi portiamo Viola al cimitero, e da un giorno all'altro anche lei ha cominciato a dare il bacio alla lapide e a salutare Simone, con il ciao più bello che abbia mai sentito, come se fosse la cosa più ovvia e giusta del mondo. La nostra casa è piena di Viola ma chi ci conosce bene ci vede anche Simone: nella cassapanca a lui dedicata con sopra ora i 1000 giochini di Viola, nell'angolo dei ricordi margheritosi, nelle cartoline dei raduni appese al frigo, nella foto che tengo sul comodino accanto a quella di Viola appena nata. Io vorrei che Viola crescendo capisca sempre di più che nel cuore di mamma e papà c'è e ci sarà per sempre il suo fratellino, e che lui fa parte della nostra famiglia. Nel raduno di ottobre abbiamo chiacchierato poco, ma in quello scambio veloce ho visto tanta unione tra te e tuo marito: sicuramente la perdita del lavoro in questo momento ha fatto riaffiorare in te tante paure, e poi la nuova maternità all'inizio ci prende e ci travolge e innegabilmente rappresenta uno stop forzato al processo di elaborazione del lutto, che però comunque poi si ripresenta e va affrontato. Come ho detto alle mie amiche margherite in chat, sono consapevole che io stessa in questo momento ho frenato volutamente quel processo, perchè gli impegni e i doveri sentimentale della vita mi impongono in questo momento di volgere altrove le mie forze, ma so che presto dovrò ricomiciare il mio cammino di ricerca della serenità del cuore, dove adesso si alternano dolore per Simone e gioia per Viola.
    Ti abbraccio cara, spero che le nostre parole ti aiutino a sentirti fortemente compresa nei tuoi legittimi, e naturali, sentimenti materni
    Marcellina
  • Marcella
    00 6/14/2013 6:52 AM
    mi sono accorta di aver scritto Anna di Loredana e non Chiara... chiedo scusa alla nostra cara Lory, che sa bene che entrambe le sue belle bimbe sono nel mio pensiero di margherizia [SM=g7321]
    un bacio a tutte
    [SM=g7430]
  • ketty
    00 6/14/2013 3:21 PM
    Carissime amiche, grazie di tutto cuore, Voi tutte con le vostre parole avete la capacità di rasserenarmi e darmi una carica emotiva pazzesca, appena finisco di leggere le vostre parole e consigli mi sento subito meglio e i dico "forza Ketty è ore di riprendere in ano la tua vita ed andare avanti - non sei sola". Ogni cosa che mi avete scritto per me è importante, ogni consiglio dato so che è uscito dal profondo del vostro cuore e vi ringrazio immensamente perchè mi spronate a vedere ed affrontare la realtà anche se è ripida e faticosa.
    L'amore per i nostri figli sia terreni che alati è la gioia più bella del mondo, e come dite voi la naturalezza e la semplicità sapranno indicarmi la strada giusta da percorrere con Aurora.
    L'esperienza di Marcella mi ha aiutato a capire che Aurora è felice della sua sorellina sia quando guarda la foto sorride che sia al cimitero quindi lei non la vive come una cosa negativa. Poi il tempo saprà fare il suo giusto corso.
    Vi ringrazio davvero per esserci sempre e per essere subito corse in mio soccorso, siete tutte voi speciali, sono felice di avervi conosciuto.
    Ora sto proprio meglio.
    GRAZIE E GRAZIE a tutte voi.
    Un bacione
  • ketty
    00 9/10/2013 8:12 AM
    Carissime amiche è passato tanto tempo da quando vi ho scritto per l ultima volta. Questo per me è un brutto periodo sono molto giù e triste i pensieri sono pieni di ricordi e fanno tanto male. Mi sento molto sola.
  • Ilaria
    00 9/10/2013 8:34 AM
    Carissima Ketty, allora ti faccio arrivare subito il mio abbraccio strinto strinto. Non so quello che ti stà succedendo, ma sappi che non sei sola, oltre tutto l'amore terreno che hai intorno a te, hai Sofia che tiene la tua mano, lei saprà guidarti in tutte le piccole e grandi difficoltà che la vita ti presenta, non ti sentire smarrita e soprattutto non perdere mai la speranza che tutto poi si risolva.
    Ti abbraccio ancora fortissimo!

    So che per voi è lontano, ma venite a fare un carico di abbracci romani?

    [SM=g9433] [SM=g9433] [SM=g9433] [SM=g7430]

    Ilaria
  • ketty
    00 11/1/2013 8:03 AM
    3anni
    Care amiche che tristezza questo giorno? Sono 3anni che faccio visita alla mia bimba e la rabbia di saperla li è sempre grande. soggiorno mi chiedo cosa servono i giorni così centinaia di persone che si recano a trovare i defunti x pulisci la coscienza persone che non vedi mai durante l anno e poi oggi sono li in prima fila x portare fiori squallido
  • ketty
    00 11/16/2013 1:39 PM
    un altra vita
    Care amiche è passato tanto tempo da quando per la prima volta vi ho parlato di me e tante cose sono cambiate, il tempo senza Sofia la tristezza e la sua mancanza la gioia x una nuova gravidanza le tante paure nell affrontarla e poi la gioia di stringere aurora a me e poi ancora attimi di rabbia e dolore e oggi di nuovo qua a farvi partecipi della mia gioia un altra vita che nasce dentro di me
    Ho tanta tanta paura la testa che è piena di dubbi su quello che verrà mai adesso non posso che gioire con tutte voi amiche mie
  • KETTY
    00 4/10/2014 8:20 AM
    3 anni
    Care amiche, sono quasi passati 3 anni e come posso mai dimenticare questi giorni, proprio in queste ore la mia piccola principessa Sofia voleva in cielo ed io ero li ad accarezzare il pancione per coccolarla e sognare di lei una vita insieme ed un futuro meraviglioso ignara che invece non si sarebbe avverato nulla di ciò che speravo.
    Oggi a distanza di 3 anni accarezzo di nuovo il pancione parlando con Gioele un altra meraviglia che il cielo ha voluto mandare ad una mamma sfortunata e poi c'è Aurora una piccola creatura di soli 2 anni che per piccola che sia a modo suo capisce che la sua mamma è triste e viene ad abbracciarmi.
    Domenica sarà il terzo anniversario della nascita di Sofia e mio marito Giuseppe ha deciso che non dovrà essere un giorno da passare in casa tristi fra le lacrime ma anzi dovremmo fare qualcosa tutti e tre insieme perchè lei non vorrebbe vederci sofferenti anzi questo dovrà diventare un giorno per capire, si per capire ciò che la vita ci ha tolto ma ci ha anche ridato facendoci diventare i genitori di una meravigliosa stella di nome Sofia, di una piccola donna di nome Aurora Sofia e adesso di un principino di nome Gioele che è nel pancione della sua mamma in attesa di conoscere i suoi genitori e la sua sorellina.
    Se oggi riesco a vedere il sole e a credere ancora che nel futuro ci sia un pò di felicità per me e la mia famiglia il merito prima di tutto lo devo a voi amiche mie che nei momenti più lunghi e duri di questi anni ci siete sempre state per me e spero sia un buon aiuto per tutte quelle mamme che soffrono e pensano che nulla sarà più come prima.
    NON SMETTETE MAI DI SORRIDERE E DI CREDERE!
    un abbraccio a tutte [SM=g7321]
  • 00 4/10/2014 11:36 PM
    Carissima Ketty, un abbraccio fortissimo e un bacio al cielo per Sofia. Compiono meraviglie i nostri bimbi, eternamente piccoli nel nostro ricordo e immensamente grandi per quanto hanno saputo insegnarci. E' una gioia leggere il tuo post,vedere quanta voglia di vita siete riusciti a coltivare. Un abbraccio che vi stringe tutti e 5...in cielo, in terra e in pancia. Con affetto,
    [SM=g9433]
    Giovanna
  • Geny
    00 4/14/2014 8:08 PM
    Cara Ketty,un bacio alla piccola Sofia e un abbraccio a te e al piccolo Gioele,grazie per averci fatte partecipi della tua gioia dai la forza anche a noi ad andare avanti e a sperare che domani il sole ricomincerà a risplendere. Ti auguro ogni bene. [SM=g7321]
  • ketty
    00 8/1/2014 3:00 PM
    il tuo fratellino
    Piccola mia il tempo sta passando ma tu sei sempre con noi nei nostri pensieri e da oggi vivi anche negli occhi di Gioele.
  • Ilaria
    00 8/1/2014 4:15 PM
    Ketty ... è nato?????

    EVVIVAAAAAAA!!!! CHE BELLA NOTIZIA!!!!
    [SM=g9423] [SM=g9423] [SM=g9423] [SM=g9423] [SM=g9423] [SM=g9423]
    [SM=g7430] [SM=g7430] [SM=g7430] [SM=g7430] [SM=g7430] [SM=g7430]

    Tanti baci a tutti bella famiglia [SM=g7542] [SM=g7542] [SM=g7542]
    quest'anno l'incontro di ottobre è a Milano, chissà che non conosciamo anche Gioele [SM=g7560]


    Ilaria
  • ketty
    00 8/3/2014 7:37 AM
    Grazie mille Ilaria sei sempre molto gentile.
    Sì il piccolo è nato un bellissimo e sano bimbo di 3.700kg
    L ho scritto in belle notizie e lieti eventi ma probabilmente non è stato visto. Spero tanto di poterci essere per l incontro di ottobre se non è il 5 xche avremmo il battesimo di Gioele
    aabbraccio
  • ketty
    00 4/13/2015 2:47 PM
    4 ann
    Auguri amore mio con tutto il mio amore mamma

4 / 4