00 5/25/2011 3:25 PM
Re:
Hana Angel, 24/05/2011 18.31:

Oh dai! Posso non partecipare a questa discussione? (in ritardo ma va beh)
Mia cara ... potrei scrivere un tema! Modalità "amore per la psicologia": on.
Inutile dire che il mio preferito è Suikotsu! Fino a qualche mese fa mi piaceva e basta ma ultimamente è scattato qualcosa in me! Il tutto a sfavore di Jako, il mio personaggio preferito da anni!
Suikotsu = ossa addormentate, ovvero la parte maligna che dorme in lui ...
Oh beh ... credo che con pazienza si potrebbe valorizzare ognuno dei Sette, anche i più inutili!
Lo sai: non si nasce assassini -.- qualcosa deve scattare, qualcosa che fa partire tutto...
Ecco perchè dico una cosa del genere ^^
Jakotsu ... l'amore violento, una sfrenata passione inarrestabile che non può consumare ...
Bankotsu: giovanissimo, ma già delle responsabilità sulle spalle ... fortissimo, sovrumano, senza famiglia, ora la sua famiglia sono i suoi compagni ...
Renkotsu: molto intelligente ... cosa l'ha spinto a tradire il gruppo? Forse più paura che avidità ...
Mukotsu: mai amato da qualcuno per la sua bruttezza, è diventato brutto anche nell'animo ...
Ginkotsu: sempre zitto, taciturno ma si è sacrificato per amicizia!
Kyokotsu: un umano cannibale ...
Oh lo sai benissimo: io li adoro tutti! *.*
Ho letto i post precedenti, l'hai detto: scrivi bene su Sui-chan!
Questo personaggio va valorizzato! Non ho nulla contro gli OOC ma si potrebbe anche scrivere il personaggio descrivendolo per come è, no?
Vai vai, altrimenti te lo mando davanti a casa tua a protestare xD




Ma ciao ^^
Ma noooooooooooo? O.O ti giuro che avrai scommesso su tutti tranne che su Suikotsu, su chi fosse il tuo preferito o.O ahahahaha scherzo ^^ io non saprei davvero chi scegliere tra Bankotsu e Jakotsu, li amo davvero troppo entrambi...
E tutti i caratteri che hai citato li approfondirò in Vita da mercenari [SM=g27987] Ho in mente delle chicche assurde sul passato di Bankotsu e Jakotsu, in particolare del secondo muhuhahahahaha xD perché ovviamente loro saranno quelli con cui sarò più crudele, chiaro. Per la legge del sadismo dei fanwriters, più si ama un personaggio più lo si fa soffrire xD mai notato?
Certo che valorizzerò Suikotsu xD l'orrido è orrido solo lì xD
Il mio profilo Efp | Io su Facebook | Il mio profilo Fanworld | Il mio LiveJournal



“Per quanto strano tu possa sembrarmi, sei l’unico di cui mi fidi veramente, è davvero così, credimi!”
“Dici sul serio?”
***
I think they’re canon.


"Ero orgogliosa dei miei capelli neri e lucidi. Ma il giorno in cui persi tutto, le persone di cui mi fidavo mi vendettero all'Organizzazione. Morire come un cane oppure diventare un giochino dell'Organizzazione... per me non ci fu molta scelta. [...] Poi, il mio corpo venne aperto e mi trasformai in un altro essere. Allora non mi restarono né i capelli neri né gli occhi neri di cui andavo tanto fiera. Restavano solo due occhi d'argento in un corpo incolore come quello di un albino."
(Teresa, Claymore)

"Chi perde la propria ragione di vita cerca finché non trova qualcun altro che abbia il suo stesso dolore".
(Teresa, Claymore)

"Per ciò a cui più tieni al mondo, c'è un costo che prima o poi va pagato".
(Calypso, Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo)

"E' il giorno della morte che dà alla vita il suo valore".
(Hector Barbossa, Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo)

"- Pensi ancora di scappare, Jack? Di farla in barba a tutto il mondo? C'è un problema, nel rimanere l'ultimo... a poco a poco non rimarrai nemmeno tu.
- A volte si ritorna, lo sappiamo. Più prova vivente di te e me.
- Sì, ma quante sono le possibilità che accada? Non c'è la garanzia di tornare indietro, ma al contrario la morte è una cosa certa.
- Riuniamo la Fratellanza a consiglio, allora?
- E' la nostra unica speranza.
- Sono miserie che si commentano da sole.
- Il mondo era un tempo un posto più grande...
- Il mondo è sempre uguale. E' il resto, che è più piccolo."
(Barbossa e Jack Sparrow, Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo).