Freeforumzone mobile

Lo stadio della vergogna

  • Posts
  • OFFLINE
    jimmyghione
    Post: 133
    Gender: Male
    Junior User
    00 4/19/2011 9:15 AM
    Il Consiglio comunale ha votato una delibera diversa dagli accordi con la Gubbio calcio
    Il Consiglio comunale ha votato una delibera diversa dagli accordi con la Gubbio calcio. E adesso la morale è che il Gubbio riconsegna le chiavi del progetto al Comune. Voglio complimentarmi con il sindaco, la Giunta e tutto il Consiglio comunale che ha votato compatto (mi sembra che si è opposto solo Chiocci) a quel documento che è semplicemente vergognoso. In questi 10 anni di regime il Comune ha sempre costretto i privati a tirare fuori i soldi per lavori pubblici. Ora mi faccio qualche domanda e la rivolgo agli utenti del forum sperando di vedere domenica allo stadio qualche nostro consigliere comunale o assessore o lo stesso sindaco o ex sindaco.

    1) Se è così importante una pista di atletica a Gubbio perché questa cosa è stata tenuta nascosta negli incontri con il Gubbio calcio prima del consiglio comunale?
    2) Se è così importante fare sport che non sono il calcio, perché il Comune lascia che la Piscina cade a pezzi? Lo sanno i cittadini che da giugno è chiusa e non si sa se e quando riapre?
    3) Non sarà forse che proprio perché ci sono le elezioni, i consiglieri comunali hanno pensato di fare la "furbata" perché tanto il Gubbio non avrebbe fatto polemica sotto elezioni e abrebbe ingoiato il rospo?
    4) Con che faccia sindaco, ex sindaco, assessori e consiglieri comunali saliranno sul palco per festeggiare la serie B? Ce l'avranno piuttosto la faccia di presentarsi o di essere presenti alla presentazione del prossimo anno?
    5) Perchè l'ex sindaco Goracci aveva promesso 3-4 anni fa la nuova curva senza prendere in considerazione il problema della pista di atletica? In tutto questo tempo perché non ha pensato ad una soluzione? O forse era solo una promessa elettorale?

    Anche se non sono le 10 domande di Repubblica, sono le 5 domande che faccio grazie a questo Forum. E che sicuramente rivolgerò a qualcuno dei signori del Consiglio Comunale quando li incontrero.
    Una cosa è certa: mi spediranno ad Arezzo o Ancona, ma il mio voto non lo avranno!

    Vergogna, vergogna, vergogna!
  • Osservatore
    00 4/19/2011 10:52 AM
    Re:
    caro jimmy, quoto anche le virgole (e i punti esclamativi!!!). Sarebbe interessante dare una letta al verbale della seduta del consiglio...

    Da tifoso rossoblu aggiungo qualche spunto di riflessione,
    Ultimo consiglio comunale prima de le elezioni. Il Comune modifica senza preavviso la bozza de convenzione da firmare con la Gubbio Calcio per dare il via ai lavori in tempo utile per l’inizio della prossima stagione. In pratica, è come se l'amministrazione avesse detto: "Cara Società Gubbio Calcio, cari sponsor e imprenditori vari, siccome c'avete i soldi (e ce l'avete, visto che li buttate sul pallone…), non me basta più che me regalate 450 mila euro de lavori su lo stadio (e me li regalate, visto che lo stadio è il mio e i lavori li pagate anche voialtri): intanto me ne regalate 600 mila, e poi, se a fine del prossimo anno rimanete in serie B, me regalate anche nna pista d’atletica nova (tanto più che quella che c’ho fa schifo perché non c’ho mai fatto nno straccio de manutenzione). O così o la serie B la giocate a Arezzo, a Ancona, a Perugia, o du ve pare. Ma no a Gubbio”.
    Immagino allora quello che potrebbe succedere.
    La società, presa pel collo, firma. Se obbliga a tirà fori 600 mila euro subito (pei lavori) e altri 700 mila tra nn’anno (pe la pista!), se ce se salva. Ovviamente, tutto garantito, tra cambiali e fideiussioni personali varie.
    Marzo 2012. Stamo faticosamente a lottà per una storica salvezza in B. Qualcuno de la società se ricorda che, se ce salvamo, c’ha nna fideiussione firmata per, che ne so, 50 mila euro. Quanto ie ce vorrebbe a dì: “oh, vecchio, io c’ho nna famigllia, c’ho gli operai in cassa integrazione e l’mutuo sul capannone, e dopo tutti i soldi che ho speso pel Gubbio ho da tirà fori altri 50 mila euro PE LA PISTA???” Me chiedo: quanto ie ce vorrebbe a dì: “a la fine se retrocedemo è sempre C1, e per il Gubbio è un lusso anche quella!” e inizià a comportasse de conseguenza? Risultato: fine del sogno.
    Altro scenario.
    Maggio 2012. Dopo un campionato lungo e sofferto, il Gubbio centra incredibilmente e contro ogni pronostico la salvezza in B. La società dice: “i soldi che c’enno li spendemo pe la squadra, caro Comune se voi la pista fattela!” Problema: ce so le garanzie firmate. Il Comune potrà scegliere: o fare il gesto del salvatore de la patria (no, via, lasciate sta, ve l’abbonamo!), o incassare le fideiussioni, mettere in crisi la società e fare la pista.

    In sostanza, per l’amministrazione non è una questione di Gubbio calcio, o di pista di atletica, ma DI POTERE. E lo stile è sempre quello: “te c’avrai anche i soldi, ma io te tengo pe le pal.e”. Fatece caso: è quello che avviene per gli appalti, per il piano regolatore, e per tutto il resto Del resto, se qui è 30 anni che non apre una ditta seria che dia un po’ de lavoro (anzi molte chiudono o se trasferiscono), non sarà un caso.
  • nikita
    00 4/19/2011 11:10 AM
    Sono daccordo con quanto detto sopra da jimmyghione e osservatore!
    Il punto è sempre lo stesso che sia il parlamento che sia la giunta di un comune il modo per metterti a 90° e divertirsi lo trovano sempre...sia un esponente di destra che di sinistra.
    Sta, secondo mio avviso, avvenendo un qualcosa di importante per Gubbio, si sta aprendo una vetrina che porterebbe giovamento non solo alla Gubbio calcio ma alla città intera...e invece di promuovere il tutto cosa succede? Il comune il tuo comune cerca di sfruttare la situazione a proprio vantaggio in modo da evitare di "tirare" fuori i soldi e di spendere....cosa che tra l'altro on viene fatta da anni...

    Cosa molto importante da notare... vorrei sapere dov'è la squadra di atletica eugubina che necessita della pista per correre... Non ho mai visto nessuno correre sulla pista intorno al Barbetti o meglio organizzare gare di corsa o di atletica in genere....

    Invece di pensare alla pista di atletica pensiamo ad organizzare quei luoghi di incontro per lo sport che mancano a gubbio, ma non approfittando di una situazione ma con progetti seri e concreti....

    Saluti!!

    Vergogna vergogna vergogna
  • vergogna
    00 4/19/2011 11:14 AM
    La pista di atletica gli sta a cuore, perchè guardando i fondoschiena appoggiati alle poltrone, sarebbe urgente andarci a correre per dimagrirsi. In 37 anni non ho mai visto utilizzare quella pista che tra l'altro non penso sia attualmente utilizzabile visto il degrado.
    Ma c'hanno preso gusto a fare i belli con i lavori degli altri
  • regime
    00 4/19/2011 12:00 PM
    Ragazzi ma che volete criticare? Chi è causa del suo mal pianga se stesso dice un vecchio proverbio.
    Questi sono i risultati di chi ci amministra incostratamente a Gubbio per 50 anni, ma come vi svegliate solo adesso che vi toccano il giocattolino? Per carità non ce l'ho con chi mi ha preceduto ma in generale con tutti quelli che stanno aprendo gli occhi solo ora.
    Se non c'è mai alternanza di governo cari amici la democrazia va farsi friggere, questi orami si pensano di essere il padreterno, tanto che gliene frega, alle prossime elezioni la poltrona è comunque assicurata.
  • assurdo
    00 4/19/2011 12:02 PM
    come mai adesso sta a cuore ai nostri politici la pista di atletica? ma lo sa la gente che dopo decenni di mancata manutenzione e di degrado totale, attualmente la pista è COMPLETAMENTE INUTILIZZABILE..!!! Si accorgono della pista di atletica e di altre stutture sportive (vedasi piscina) solo quando CADONO A PEZZI !!! SIAMO ALL'ASSURDO DELL'ASSURDO......
  • assurdo
    00 4/19/2011 12:02 PM
    come mai adesso sta a cuore ai nostri politici la pista di atletica? ma lo sa la gente che dopo decenni di mancata manutenzione e di degrado totale, attualmente la pista è COMPLETAMENTE INUTILIZZABILE..!!! Si accorgono della pista di atletica e di altre stutture sportive (vedasi piscina) solo quando CADONO A PEZZI !!! SIAMO ALL'ASSURDO DELL'ASSURDO......
  • sempre peggio
    00 4/19/2011 12:10 PM
    concordo
    Concordo con quanto scritto sopra!!! c'hanno preso veramente gusto a fare i belli con i soldi degli altri!!! Goracci e c. c'hanno fatto due legislature spendendo i soldi del comune per cose risibili e facendo poi i beli con opere pagate dagli "sponsor"...
    La pista è in stato pietoso da almeno 20 anni, è più corta di qualche metro e inutilizzabile per qualsiasi attività seria da sempre, e comunque oramai obsoleta visto il progredire dei materiali.
    Tutto lo stadio è ormai obsoleto, basta vedere lo stato degli spogliatoi e gli arredi, per non parlare della logistica (entrate, biglietteria, parcheggi).
    Ennesima figura di ... della prosindaco Ercoli... forse pensa di invalidare il campionato di C1 e far vincere il Leningrado... :-)
    Spero che gli eugubini sappiano come votare!!!!!!!!!!
  • inca...to nero
    00 4/19/2011 12:13 PM
    vergogna, qualora il prossimo anno dovessimo giocare lontano da gubbio i responsabili di questo avrebbero un solo nome Stocchi, Mariani e tutta la maggioranza che si sono rimangiati la parola data solo per poter dimostrare ancora una volta la loro inadeguatezza al ruolo, che richiedeva uno sforzo comune, un minimo di visione condivisa e pò di lungimiranza, cose sconosciute ai più visto il loro livello culturale. Per difendere cosa? il potere... e la pista di atletica è solo uno specchietto per le allodole visto che a Gubbio non esiste e non è mai esistito un movimento vero e proprio di atletica e mai sono state prese iniziative in questo senso Comune compreso. A dimostrazione di ciò l'attuale pista che è totalmente inutilizzata e in stato di abbandono. Avere una struttura in più e funzionate è sempre un bene per la città ma va utilizzata e fatta vivere, ma in questo momento la priorità andava data ad una sola cosa, alla squadra di calcio...
  • VALIUS81
    00 4/19/2011 12:20 PM
    Grazie per la rilevanza che avete dato al topic che ho aperto di la!In aggiunta a quello che scrivete che in sostanza conferma quello che ho scritto di la, perchè non organizziamo una bella manifestazione in 3/4 mila persone sotto casa di questi bei signori che credono di fare quello che cazzo gli pare solo perchè hanno il culo su una poltrona pubblica?
  • regime
    00 4/19/2011 12:26 PM
    Troppo bello fare i comunisti con i soldi degli altri.
    Ma è questo il vero comunista eugubino, quello che tuo è mio quello che mio è mio.
  • Perplesso e Incazzato
    00 4/19/2011 12:29 PM
    Ma cosa si pretende da amministratori che non sanno nemmeno dove sta
    l'entrata dello stadio...non l'hanno mai saputo nè quando giocavamo con il Cesi (e compagnia bella) nè ora che ci giochiamo la B...
    L'importante, come ha scritto giustamente prima da qualcuno, è asfaltare e illuminare le strade per qualche campagna sperduta dove ci stanno i voti....altro che adeguare lo stadio...che gli importa...
    come se poi non aiutasse a portare voti lavorare per il Gubbio...
    La pista di atletica poi....che barzelletta...
  • quellidigubbio
    00 4/19/2011 12:43 PM
    E' tutto giusto quello che dite rispetto alla non credibilità delle persone che ci amministrano in un modo che a essere gentili vergognoso diventa un complimento.
    Quello che mi lascia un pò perplesso è che esistono problemi molto più importanti per tutta la collettività e non ho mai visto una sollevazione popolare come questa per lo stadio.
    Sono un tifoso del Gubbio, con abbonamento, quindi dovrei essere totalmente di parte ma non posso esserlo.
    Credo che le società di calcio, non solo il Gubbio ma tutte quelle a livello professionistico, devono essere considerate a tutti gli effetti delle imprese e come tali gestite. Quindi la mia opinione è che il comune ceda l'impianto alla società calcio Gubbio che diventa proprietario e gestore.
    Il comune intasca i soldi e non è obbligato ad investire altro denaro pubblico su un attività privata il Gubbio calcio diventa proprietario e gestisce l'impianto come meglio crede.

    E' veramente vergognoso che ancora trovano il coraggio di chiederci il voto e cosa ancora più preoccupante tutta la gente che ancora pensa di votarli.


    P.S.: circa un mesetto fà, in un bar della zona centro direzionale prato dove alcune persone, tra giornalisti e dirigenti, che ruotano intorno al Gubbio si ritrovano mi è capitato di sentire che si parlava di questo problemino. E una frase che mi ha lasciato perplesso è stata "tanto gli eugubini si abitueranno". Quindi qualcuno sapeva e consceva già tutta la storia.
  • nikita
    00 4/19/2011 1:22 PM
    Concordo con VALIUS81 nell'andare a manifestare uniti contro queste persone che ambiscono ad una sola cosa...IL POTERE!!

    Caro regime non credo che le persone abbiano aperto gli occhi solo ora, io penso che questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per il modus operandi della gestione....

    Se leggi sotto le righe dell'argomento calcio, c'è un malumore generale...per il comune ma per la politica in genere.....

    Io per prima non ammetto artefizi che vanno a colpire sempre il popolo...il popolo dipendente che di certoo non può evadere le tasse o trovare escamotage per uscire da situazioni palesi che lo rigurdano.

    Detto questo con tutta sincerità non so proprio a chi affidare il voto per le prossime elezioni... Sono sincera per quanto mi riguarda non c'è nessuno che possa rappresentarmi.

    E' vero anche che siamo tutti dei buoni relatori, urliamo, insultiamo, e critichiamo ma nessuno prende in mano la situazione e si mette a protestare sul serio come si dovrebbe fare; nessuno si oppone fino in fondo, me compresa.
    Allora spesso mi domando che forse ,nonostante tutto quello che ci stanno facendo, alla fine ci vada bene?!?!

    Ripeto come dice VALIUS81 perchè non organizzare un vero e proprio gruppo di portesta dove vengono messi anche i volti e non solo le parole.... IO CI SONO!!

    Un abbraccio a tutti!!



  • sempre peggio
    00 4/19/2011 4:28 PM
    domenica allo stadio
    credo che domenica allo stadio sia il momento per manifestare... voglio vedere se va tutto come deve andare, se la Ercoli c'ha il coraggio di festeggiare...
  • sempre peggio
    00 4/20/2011 10:35 AM
    l'hanno avuta paura, eh????!!!
    Sembra che la "strizza" abbia avuto effetto.... :-)

    Comunque l'amministrazione se deve vergogna' lo stesso!!!!!!!
  • COSTA
    00 4/20/2011 12:44 PM
    SENZA CHE VEDIAMO UNA CARTA FIRMATA NERO SU BIANCO O L'INIZIO DEI LAVORI...NON FIDIAMOCI DE STA GENTE!!!! CE L'HANNO DIMOSTRATO IN PASSATO!!!! PRIMA I FATTI, POI EVENTUALMENTI IL VOTO!

    NON CE FAMO COGLIONA' DA QUESTI!!
  • nic.74
    00 4/20/2011 1:46 PM
    alè il Gubbio
    Sgomento e Preoccupazione

    Le notizie che giungono dall’ultimo Consiglio Comunale ci lasciano allibiti. Condividiamo le preoccupazioni della tifoseria e solidarizziamo con i malumori manifestati per La Società dal Presidente Fioriti e Da Giuseppe Pannacci.
    Non si può restare inermi dinnanzi all’ atteggiamento di chi a partita in corso, come al solito, intende cambiare le carte in tavola e le regole del giuoco.
    Come rappresentante del PDL allora chiedo meno asfalti elettorali e più attenzione a tanti concittadini che non vogliono rinunciare a vedere a Gubbio la loro squadra del Cuore.
    Ringrazio il Prof. Chiocci pubblicamente per essere stato l’unico ad opporsi e votare contro questo esito sciagurato. La politica e l’ Amministrazione Comunale debbono adempiere concretamente e fino in fondo ai loro compiti e per questo: auspichiamo che il progetto di ammodernamento e adeguamento dello Stadio non subisca dannosi rallentamenti.
    La città di Gubbio merita di più! Oggi rappresenta un eccellenza in Umbria dal punto di vista Sportivo e non vorremmo farci defraudare da chi incautamente o non se ne cura o finge di curarsene. Troppe risorse negli anni sono andate sprecate e non si sono finalizzate.
    Ora occorre un moto di orgoglio di tutta la città. Proprio per questo motivo sosterremo ogni iniziativa volta a difendere il nostro patrimonio e la nostra tradizione anche per il rispetto che è dovuto alle personalità ed ai personaggi che hanno reso unica ed inimitabile La Nostra Storia.
    Era impossibile Tacere e già nelle sedi opportune ma ancora di più prossimamente non rimarremo in silenzio davanti a questo scempio.


    Nicola Maria Aloia
  • OFFLINE
    aras30
    Post: 2
    Gender: Female
    Junior User
    00 4/20/2011 2:26 PM
    faccio solo notare che senza il putiferio scatenato il comune non si sarebbe mai seduto a un tavolo per ridiscutere il problema stadio e trovare una soluzione....e il comportamento del comune deve far riflettere!!
  • ug80
    00 4/20/2011 3:30 PM
    l'ho scritto sull'altro forum e lo ripeto.....du li beccamo n'cenerimoli co le contestazioni!!!!gissero a cogli l'girasole ste merde!!forse non glie riesce nemmeno quello!!!