00 3/20/2011 7:10 PM
Questa sezione verrà utilizzata per far si che il quadro completo della gestante sia facilmente reperibile e controllabile da tutti i master.
Ogni cartella verrà chiamata con il NOME della PG che resta incinta ed al suo interno, IL PRIMO POST, dovrà riportare le seguenti informazioni:

1) La data di inizio gravidanza;
2) Il nome del padre del bambino;

Questo ovviamente se il pg resta incinta.

Non sarà possibile ritentare il concepimento se non dopo il trascorrere di una settimana.


Per rendere il tutto più realistico, le pg di sesso femminile potranno provare a concepire un figlio una volta alla settimana esclusa l’ultima del mese, nella quale verrà supposto un eventuale ciclo mestruale. Più difficile, invece, sarà il concepimento di figli per quelle razze soggette a sterilità, come gli ibridi.

Per loro il tentativo sarà ristretto ad una sola volta nell’arco di due settimane, esclusa sempre l’ultima per le pg di sesso femminile.


DETERMINAZIONE DI INIZIO GRAVIDANZA E PROSEGUIMENTO DELLA STESSA


1) Far tirare un $dadi2 al pg DONNA.

- Con il risultato 1/2 la pg RESTA incinta;

Inserire all’interno delle condizioni fisiche della pg il giorno di inizio gravidanza e il nome
del padre, e di seguito inserire le condizioni che la pg stessa dovrà ruolarsi:

es.
[02/02] Incinta di Beltran – 1° MESE DI GRAVIDANZA. Rare nausee, assenza del Flusso Mensile.

- Con il risultato 2/2 la pg NON RESTA incinta;
(Se si vuole effettuare un ulteriore tentativo si può procedere la settimana successiva.)


2) Nei mesi successivi al PRIMO dovranno essere modificate le condizioni fisiche della pg cambiando la dicitura dei SINTOMI con quella del SECONDO MESE e così via fino al termine della gravidanza;


3) DOPO il SECONDO mese si deve far tirare alla pg un secondo dado, un $dadi10.

- Con risultato 1/3. Morte del feto

- Con risultato 4-8. La pg è incinta di UN FIGLIO.
(Segnalare il risultato del dado presso il post inerente alla pg e scrivere nelle condizioni fisiche di quest’ultima. . Es. [02/02] Incinta di Beltran – ASPETTA UN FIGLIO - 2° MESE DI GRAVIDANZA. Urinare con frequenza, ingrossamento delle vene, sensazione di secchezza al mattino, nausea. Probabilmente una maggiore stanchezza; alcune potranno sentire estrema spossatezza.)

- Con risultato 9-10. La pg è incinta di due GEMELLI.
(Segnalare il risultato del dado presso il post inerente alla pg e scrivere nelle condizioni fisiche di quest’ultima. . Es. [02/02] Incinta di Beltran – ASPETTA GEMELLI - 2° MESE DI GRAVIDANZA. Urinare con frequenza, ingrossamento delle vene, sensazione di secchezza al mattino, nausea. Probabilmente una maggiore stanchezza; alcune potranno sentire estrema spossatezza.)


Questi sono i sintomi dei vari mesi:


- 1° MESE DI GRAVIDANZA. Rare nausee, assenza del Flusso Mensile.

- 2° MESE DI GRAVIDANZA. Urinare con frequenza, ingrossamento delle vene, sensazione di secchezza al mattino, nausea. Probabilmente una maggiore stanchezza; alcune potranno sentire estrema spossatezza.

- 3° MESE DI GRAVIDANZA. Nausea e vomito possono aumentare. Aumento peso e lieve ingrossamento della vita.

- 4° MESE DI GRAVIDANZA. Ingrossamento dell'addome diviene apparente. RARI movimenti percepibili del feto.

- 5° MESE DI GRAVIDANZA. Percepibili movimenti del feto, contrazioni irregolari e indolori.

- 6° MESE DI GRAVIDANZA. Movimenti del nascituro vigorosi, difficoltà nei movimenti, facilità nell'arrossire.

- 7° MESE DI GRAVIDANZA. Bruciore di Stomaco e problemi di digestione. Aumento graduale del peso di circa 8 kg fino all'ottavo mese.

- 8° MESE DI GRAVIDANZA. Stanchezza ed impossibilità di eseguire movimenti veloci o sollevare pesi, pena: da mancanza di fiato ad aborto. Aumento delle contrazioni [Rilassamento e contrarsi indolore ed irregolare dell'utero].

- 9° MESE DI GRAVIDANZA. Nella prima parte del mese, il feto limita i suoi movimenti a causa del minore spazio a sua disposizione, seppure dia forti colpi con mani e piedi.

Quando sarà il momento di effettuare la quest per il parto, si scioglie il tappo di muco della cervix perdendo un po' di sangue. Le acque si rompono. Le contrazioni aumentano in frequenza e intensità. Comincia il travaglio.


PER LA QUEST DEL PARTO:

– COME CALCOLARE I DANNI IN BASE ALLA SITUAZIONE –

Al momento del parto verrà fatto tirare un $dadi 20 che, in base ai parametri del pg, stabilirà eventuali complicazioni o difficoltà. Più il pg sarà stato accorto nel ruolarsi la gravidanza, più basso sarà il rischio di incappare in una complicanza di fine gestazione.
Diverse saranno da considerarsi le condizioni post partum del pg a seconda dell’assistenza ricevuta dentro o fuori il nosocomio.

Fuori nosocomio/infermeria/senza guaritore
10 + 1d35 + infezione + varie ed eventuali che il master trova durante la quest

Fuori nosocomio/infermeria/con guaritore
10 + d30 + infezione

Dentro nosocomio/infermeria/con guaritore
10 + d25
[Edited by |Dhana| 7/5/2013 2:42 AM]