00 12/7/2010 8:01 AM
seconda versione




Farina 500 gr
Zucchero 250
Burro 50
2 tuorli un uovo intero
Un pizzico di sale
Amaretto
Latte qb
Olio d’oliva extravergine qb
Una bustina di lievito

Mescolare uova e zucchero fino ad essere spumoso. Aggiungere il burro fuso, la farina, un pizzico di sale e il liquore, latte e un filo d’olio. Per ultimo il lievito. Riposare mezz’ora in frigo. Stendere come pasta frolla e procedere al ripieno. Sotto alla teglia, una volta imburrata spolverare con zucchero semolato al posto della farina.

Per il ripieno di amaretti
Zucchero 50 gr (gli amaretti sono molto dolci)
2 uova,
100 gr amaretti
100 gr mandorle pelate
1 bicchierino d’amaretto
Sbattere uova e zucchero, aggiungere mandorle tritate e amaretti sbriciolati e ammorbiditi con il liquore d’amaretto. Riempire la crostata con il ripieno, infornare a 180 gradi per mezz’ora.