Freeforumzone mobile

sebatian

  • Posts
  • EDO284
    00 7/20/2010 1:50 PM
    Re:
    MARCY100V, 19/07/2010 21.29:

    MA INFATTI PER ORA SEBASTIAN è UN MAFIOSO PIù PER NOMEA CHE DI FATTO, MA NON è CHE UNA SOAP è BRUTTA SE NON C'è UN CATTIVO O UNA VECCHIA MEGERA COME IN TEMPESTA.




    IL FATTO CHE NON CI SIANO UN VERO CATTIVO O UN VERA CATTIVA NON è ALTRO CHE IL PRIMO DI UNA LUNGA LISTA DI ELEMENTI CHE ATTUALMENTE RENDONO LA SOAP COMPLESSIVAMENTE BRUTTA.
  • OFFLINE
    lunanera82
    Post: 1,744
    Location: BARI
    Age: 39
    Gender: Female
    .:: Fan Veterano ::.
    00 7/20/2010 2:06 PM
    il cattivo serve per creare l'intrigo che a sua volta serve a creare la suspance..cmq il fatto che la soap si sia smembrata in più sottosoap che vanno avanti ciascuna per conto proprio con i propri personaggi la rende molto difficile da seguire..se continuano di questo passo, moltiplicando oltre misura i protagonisti dovranno allungare la durata, perchè in 20 minuti scarsi non è possibile far entrare tutto..
  • EDO284
    00 7/20/2010 6:04 PM
    SI LA PRESENZA DI UN ANTAGONISTA IN UNA SOAP è FONDAMENTALE. POI PER QUANTO RIGUARDA LA SCELTA DELLA SUDDIVISIONE IN SOTTOSOAP IO PREFERISCO DI GRAN LUNGA UNA STRUTTURA CON UN FILONE NARRATIVO PRINCIPALE AL QUALE FACCIANO DA SFONDO TANTE SOTTOTRAME DI SECONDARIA IMPORTANZA.

3 / 3