00 4/28/2010 8:48 AM
La Pace

Diamo a Cesare ciò che è di Cesare,
qualunque sia il nome e la nazione di Cesare,
e a Dio ciò che è di Dio.

Non diamo a Cesare ciò che è di Dio,
anche se ce lo vuole strappare mettendo il Figlio di Dio in Croce,
anche se ce lo vuole strappare seminando ai quattro venti e su tutta la Terra e nel Mondo che Dio è morto.
Non diamo a Dio ciò che è di Cesare: che senso ha?
 Se lo faremo, la tempesta si placherà e la barca navigherà tranquilla sulle acque pacifiche del mare

verso l'Isola della vita. .

francesco paolo pinello
[Edited by zsbc08 4/28/2010 8:59 AM]