ORIONEYE ALIEN CONSPIRACY

Trasmissione da 20.12: Mantenimento Terrestre.2

  • Posts
  • OFFLINE
    |apostolo|
    Post: 255
    Post: 78
    Registered in: 11/10/2006
    Gender: Male
    Junior User
    00 4/9/2010 2:06 PM
    Una cosa che non ti ho mai chiesto Arbel: per te/voi Dio se c'è non si vede etc. ma dopo la morte, per gli umani terrestri, oltre il "cambiamento di stato" non c'è altro? la "vita eterna" e via discorrendo è la clonazione... dico bene?
  • OFFLINE
    ARBEL
    Post: 675
    Post: 445
    Registered in: 10/5/2004
    Gender: Male
    Senior User
    Amministratore
    00 4/13/2010 1:04 AM
    Re:
    |apostolo|, 09/04/2010 14.06:

    Una cosa che non ti ho mai chiesto Arbel: per te/voi Dio se c'è non si vede etc. ma dopo la morte, per gli umani terrestri, oltre il "cambiamento di stato" non c'è altro? la "vita eterna" e via discorrendo è la clonazione... dico bene?



    Eccomi Apo finalmente ti ho trovato...

    Sì è come hai capito, dopo la morte non c'è nulla la vita eterna è la clonazione. Però il pensiero umano non muore con l'uomo, gli mnemoni emessi in vita rimangono e fanno parte integrante del proprio universo fino alla fine del ciclo universale cioè fino al buco nero finale o iniziale a seconda di come la vuoi vedere, in quel momento tutto cessa di esistere ma tutto rinasce in un nuovo ciclo.

    Noi tutti, alieni e non viviamo in un ciclo universale; per sottrarsi alla fine di tutto occorrerebbe passare in un altro universo prima del momento zero, ma questo esula concretamente dalle preoccupazioni ancche delle razze più evolute in quanto si tratta di tempi comunque eterni per quanto limitati.





  • OFFLINE
    |apostolo|
    Post: 256
    Post: 79
    Registered in: 11/10/2006
    Gender: Male
    Junior User
    00 4/13/2010 10:39 AM
    Re: Re:
    C'è un'assonanza con la Gnosi... ma qui rischio di tirare in ballo certi discorsi, "triti" e sostanzialmente irrisolvibili, però è interessante il parallelo che si crea tra MNEMONE e MONADE (grosso modo l'anima, l'essenza divina e via discorrendo), questo però mi fa sorgere spontanee altre due domande: A) L'anima allora non esiste? tutta la "letteratura" sugli alieni predatori di anime per esempio, è fallace? B) Quello che affermi è una verità assodata? Non avete anche voi "alieni" molte cose, ancora, da scoprire? Non viviamo, tutti, in un "work in progress" di conoscenza?