Nelle Nebbie Di Thule

Anomalie marziane

  • Posts
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 3/29/2010 3:26 PM
    12, 54

    tradotto alla meno peggio ma davvero molto interessante. pare ci sia una colonia umana su marte da parecchio tempo e che i coloni vengano teletrasportati sul pianeta rosso utilizzando un sistemma di gates energetici. è tradottp davvero male. perdonatemi. comunque qui c'è il link originale per chi volesse leggerselo in inglese:

    www.examiner.com/x-2912-Seattle-Exopolitics-Examiner~y2010m3d28-Andrew-D-Basiago-and-Laura-Magdalene-Eisenhower-reveal-Marsgate-surrounding-secret-colony...

    Laura Maddalena Eisenhower rivela colonia su Marte
    Indipendente colonia su Marte reclute Andrew D. Basiago e Laura Maddalena Eisenhower hanno confermato l'esistenza di una colonia segreto la sopravvivenza umana su Marte in un aspetto comune su Radio Exopolitics con Alfred Lambremont Webre.

    Mr. Basiago, 48 anni, un avvocato di Cambridge istruiti che esercita il diritto nello Stato di Washington, è stato un partecipante bambino nel tempo DARPA programma di viaggio del progetto Pegasus (1968-72) e successivamente teletrasportato in una base Usa su Marte per due volte nel 1981.

    Ms. Eisenhower, 36 anni, il pronipote del presidente degli Stati Uniti Dwight D. Eisenhower, è stato oggetto di un tentativo sofisticato di reclutare suo segreto nella colonia su Marte nel 2006 che ha rotto libera da manipolazioni dopo aver resistito sua radicata e scelse di vivere fuori il suo destino sulla Terra

    Hanno descritto come la colonia di Marte segreto è finanziato dal bilancio militare nero e fonti di intelligence come meccanismo di sopravvivenza per il genoma umano in caso di brillamenti solari, la guerra nucleare, o qualche altro cataclisma finisce la vita umana sulla Terra.

    Nella vasta, intervista di tre ore, il signor Basiago chiamato il cover-up della colonia di Marte "Marsgate" e chiesto un'indagine del Congresso della presenza degli Stati Uniti su Marte, con la sua enfasi sulla occupazione militare, piuttosto che l'impegno diplomatico di la vita indigena società umana in città sotterranee sotto la superficie di Marte.

    Ms. Eisenhower ha dichiarato che "Alternativa 3" - l'idea che migliaia di miliardi di dollari di risorse dovrebbe essere speso per proteggere la vita umana ponendolo su Marte - dovrebbe cedere il passo ad "Alternative 4", un pubblico nuovo risveglio per realizzare una civiltà sostenibile Earth.

    Il loro storico, Exposé interattiva di Marsgate Exopolitics su Radio si è basata su esperienza personale diretta. Per il signor Basiago, questo consisteva di due viaggi che egli ha preso a Marte nel 1981, quando, all'età di 19 anni, ha camminato sulla superficie del terreno di Marte, dopo il teletrasporto ci da un impianto della CIA in El Segundo, California. Per la signora Eisenhower, questo consisteva sforzi clandestini che sono state fatte nel 2006, quando aveva 33 anni, di infiltrare la sua vita personale e di assumere la sua qualità di membro della colonia segreto Marte. Lei è stato reclutato per una missione che avrebbe viaggiato su Marte e ho imparato che una colonia era stata in fase di sviluppo c'è per diversi decenni. Fu solo più tardi che ha trovato il collegamento tra la missione e la colonia, in modo molto significativo.

    Durante l'intervista, le due figure emergenti nel Movimento Disclosure discusso la loro opposizione a fattori guida la colonia segreto Marte. Questi includono la paura, il segreto, la manipolazione psicologica delle reclute, e l'abuso di tecnologie di accesso quantistica e altri metodi segreti per identificare potenziali colonizzatori. Mr. Basiago ipotizzato che la colonia di Marte è composto da individui che discendono da specifiche linee di sangue ariano che contengono un substrato genetico marziano e che non rappresentano la diversità genetica della razza umana sulla Terra. Ms. Eisenhower, d'accordo, è stato anche esposto e comprensibile gli aspetti archetipici e il significato di esso. Hanno suggerito che questa politica di essere riconsiderato. In varie sedi, il signor Basiago, la signora Eisenhower, e questo reporter hanno sostenuto un trattato tra la Terra e Marte che la società possa stabilire un protettorato Marte e normalizzare il riconoscimento diplomatico e l'immigrazione tra i due pianeti.

    Dopo l'intervista, il signor e la signora Eisenhower Basiago rilasciato una dichiarazione congiunta sulle colonie sopravvivenza umana su altri pianeti.

    E 'una cosa positiva per la razza umana a mettere sopravvivenza colonie su altri pianeti. La Terra è stata colpita dal cataclisma in passato, e così dobbiamo proteggere il genoma umano da parte immissione insediamenti umani su altri corpi celesti. Eppure, quando segretezza che circonda tali progetti government tenta di rubare il libero arbitrio degli individui, ed esclude l'umanità da discutere un tema che coinvolge l'intero futuro umano e devia il destino di un pianeta di servire un ordine del giorno off-pianeta, la coscienza di un popolo libero richiede che tali progetti da intraprendere alla luce del sole luminoso di controllo pubblico, non rientrino nel corridoi bui del complesso militare-industriale.

    - Andrew D. Basiago e Maddalena Laura Eisenhower, 2010

    Ascolta Radio intervista Exopolitics

    Examiner.com i lettori possono ascoltare i approfondita intervista radio tre ore di Alfred Lambremont Webre con Andrew D. Basiago e Laura Maddalena Eisenhower cliccando qui o qui.

    Testimonianze prova della presenza USA su Marte

    Con la loro divulgazione in comune, il signor e la signora Eisenhower Basiago - una crociata di un avvocato, l'altro un membro di una delle famiglie presidenziale dell'America - si è iscritto a un organico sempre crescente di individui che si sono fatti avanti con testimonianze oculari, che rivela la presenza occulta degli Stati Uniti su Marte . Tra questi Michael Relfe, che in due libri documentati descrive il suo 20 anni di servizio (1976-1996) quale membro del personale armato forze americane la colonia segreto Marte, e l'ex DoD scienziato Arthur Neumann, che ha dichiarato pubblicamente che egli ha teletrasportato alla colonia di Marte segreto per le riunioni di progetto.

    1. Michael Relfe: Marte colonia testimone oculare Michael Relfe è un informatore e un ex membro delle forze armate degli Stati Uniti che nel 1976 fu reclutato come membro permanente della colonia segreto Marte. Nel 1976 (tempo terrestre), ha teletrasportato alla colonia su Marte e ha trascorso 20 anni come membro permanente del proprio personale. Nel 1996 (ora di Marte), il Sig. Relfe era il momento-viaggiato attraverso il teletrasporto e regredito all'età di 20 anni, torna atterraggio in una base militare degli Stati Uniti nel 1976 (tempo terrestre). Mr. Relfe poi serviti sei anni le forze armate Usa sulla Terra prima di essere congedato con onore nel 1982.

    In un libro in due volumi scritti da sua moglie, Stephanie Relfe, B.Sc., i record Marte, il signor Relfe descritti i due tipi di persone al segreto colonia su Marte:

    "Per chiarire: Ricorda che ci sono due tipi di persone che mi ricordo.

    "1. Persone che visitano temporaneamente Marte (politici, ecc) - Sono viaggi da e per Marte dal cancello salto. Si visita per un paio di settimane e ritorno. Essi non sono in tempo viaggiato indietro. Sono VIP. Essi sono off limits!

    "2. Personale permanente - Passano duty cycle 20 anni '. Al termine del loro ciclo di lavoro, esse sono l'età e il tempo invertito tiro indietro alla loro origine spazio-tempo punto. Essi vengono inviati con le memorie bloccato. Essi vengono inviati a completare il loro destino sulla Terra. "(Vol. 2, p. 204)

    Michael Relfe discute anche la presenza e le funzioni dei rettili extraterrestri e Grey nella colonia segreto Marte.

    "EL: Che cosa circa i Rettiliani?

    Michael Relfe: Sì. Sono razziale correlate (Draconiani, Rettiliani, Grigi.)

    EL: Effettuate una Grigi e Rettiliani vivono sulla base di Marte?

    Michael Relfe: Sì, alcuni sono di stanza lì. Ricordo che i Grigi come medici e tecnici. Credo che i Rettiliani rimanere mimetizzati (mascherato) la maggior parte del tempo. Essi preferiscono apparire umani, perché sono per natura feroce. "(Vol. 2, pag 205)



    Andrew D. Basiago visitato colonia su Marte per due volte nel 1981 2. Marte colonia testimone oculare Andrew D. Basiago è un informatore e un partecipante ex-bambini (1968-72) nel segreto statunitense Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA), la ricerca spazio-temporale e di programma di sviluppo del progetto denominato Pegasus che ha coinvolto i bambini della scuola americana dotato nel tempo di viaggio. Come risultato di aver teletrasportato nel progetto Pegasus, il signor Basiago è stata avvicinata da agente della CIA Courtney Hunt M. nel 1981 e invitati a visitare Marte. Quando il signor Basiago chiese il signor Hunt perché era necessario per lui di teletrasportarsi a Marte, il signor Hunt rispose enigmaticamente: "Perché la sopravvivenza della razza umana dipende da esso."

    Mr. Basiago afferma che egli fu teletrasportato su Marte nel luglio 1981 da un impianto della CIA in El Segundo, California. È andato via "stanza salto" e dopo essere arrivato in una base sotterranea degli Stati Uniti ha speso circa un'ora sulla superficie marziana. La seconda visita è stata effettuata nell'agosto del 1981 in compagnia di Mr. Hunt. Mr. Basiago descrive come il secondo viaggio, lui e il signor Hunt è andato a fare una passeggiata quarto di miglio sul terreno desertico di Marte per visitare uno dei primi coloni marziani, probabilmente un dipendente della CIA, che vive in un cottage in pietra rudimentale . Il colono riferito come molti dei suoi compagni di coloni si era perso per i predatori sulla superficie marziana, come i plesiosauri marziano a terra.

    La testimonianza di Andrew D. Basiago da vita intelligente marziana sia sul e sotto la superficie di Marte, mi sembra, è molto credibile. Ho avuto l'opportunità di intervistare, domanda e interrogare il signor Basiago attentamente su tutti gli aspetti dei suoi conti per quanto riguarda Progetto Pegasus e Marte dal 2000. Ho trovato i suoi conti verbali e per iscritto di essere coerente e verificati da testimoni e prove documentali disponibili, comprese le versioni scritte della sua prova che ha messo a disposizione per me. In qualità di avvocato (un membro del Distretto di Columbia bar) me stesso, ho trovato il signor Basiago, che è un avvocato e laureato alla UCLA e le università di Cambridge, per essere molto coscienzioso nello svolgimento delle sue funzioni di un ufficiale della corte e un membro della barra dello Stato di Washington. Lui dice sempre la verità - anche puntigliosamente così - ed è un giornalista coscienzioso delle sue esperienze.

    Ci sono credibili, corroborando accademico, scientifico, e testimoni di intelligence degli Stati Uniti di partecipazione Mr. Basiago nel progetto Pegasus. Il suo racconto delle forme di vita che ha incontrato sulla superficie marziana, compresi gli ibridi umano-animali e creature plesiosauro-like, è supportato da immagini di tali creature che il signor Basiago ha individuato nelle fotografie dalla superficie di Marte prese dalla NASA's Mars Exploration Rover Spirit in questi ultimi anni e presentato in più di 60 scritti che ha pubblicato sul sito web del gruppo che ha fondato, il Mars Anomaly Research Society (MARS).

    3. Laura Maddalena Eisenhower - Sig.ra Eisenhower è un sopravvissuto di un tentativo di reclutamento nella colonia segreto Marte nel 2006-7. Ha documentato la sua identità come pronipote del Presidente Dwight D. Eisenhower attraverso il suo certificato di nascita e la patente di guida. Nel 2007, il suo partner di rilievo e di altri maschi, conosciuto come "Agente X", abbattendo, ha preso ", oltre tutte le attrezzature (telefoni cellulari, batterie di computer)" nella loro stanza, e ha ammesso che era stato informato e ha incaricato il suo soci di incontrarla in una fiera culturale in una veste romantica con il vero intento di convincerla a causa della sua identità sociale come Eisenhower e identità spirituale come un divino femminile "Sophia". Agent X associati possono avere usato il tempo di vetro di viaggi o guardando la tecnologia di pre-identificare signora Eisenhower come un obiettivo per il reclutamento nella colonia segreto Marte.

    Ms. Eisenhower scrive:

    "Ho solo la mia reazione in forma di bozza e-mail, dopo che lui mi ha detto che è stato inviato, nove mesi dopo aver conosciuto lui. Eccomi qui a fare domande sul perché ciò sia così. Ho parlato con lui di persona in merito e che è quando ho scoperto molte cose relative ai miei figli e me. Ecco un estratto poco da email che non è mai stato mandato ...

    "2007 - Come hai fatto a sapere che stavo per essere al raduno. Io ero quello che venne a sedersi accanto a te? Hai poi indizio nel fatto che io fossi che stavi cercando? Hai avuto una descrizione? Era trovare me relative alla Maddalena o Eisenhower? Sono le persone che voglio che tu faccia le missioni consapevoli della nostra connessione? Chi sta cercando di farci del male? Ho difficoltà a credere che sapeva tutto di questo incontro su di me, ha più senso che ci si trova di fuori dopo il fatto ... "

    La superficie aziendale infrastrutture pubbliche per l'assunzione tentativo della signora Eisenhower in un progetto di colonia su Marte è stato individuato attraverso "(1) Una serie di documenti tecnici relativi alla warp drive, plasma di fusione a fuoco, storia della visione a distanza e l'intelligenza, l'industria spaziale e una nuova società di carburante alternativo, (2) Una raccolta di e-mail descrivendo 'Fleet esodo e Fleet DISCOVERY,' il ruolo di [uno dei principali] scienziato Aviary, quanto fosse importante che questo scienziato non essere associati al progetto, in via preliminare, e che il progetto sia tenuto altamente confidenziali, in particolare da ET divulgazione / gruppi di progetto Filadelfia ".

    Ms. Eisenhower ha scritto una dichiarazione che definisce il suo punto di vista sulla colonia di Marte. Lei dice: "Un po 'di più lo sfondo su questa missione e come è possibile che sia collegato a Sophia è descritto di seguito in questa citazione presa da vecchie email nel 2007 con l'agente X."

    Ms. Eisenhower continua: "Qualcosa che chiama il 'Patroni' comunicata al Agent X su questa missione. La parola attorno al cerchio di persone che conosce - è che vi sono disturbi del campo e abbiamo bisogno di essere fuori di qui in cinque anni. Mi ha detto [il mio] associare sulle navi. Il brano che segue è di una e-mail reali che ho salvato su file. Ha scritto questo dopo che ha espresso l'interesse su alcuni progetti in cui voleva il suo finanziamento e l'assistenza di pianificazione. Io e lei al momento impegnate in progetti di Missione Terra sia insieme che indipendentemente ".

    In una e-mail che Agent X inviato alla sig.ra, socio di Eisenhower, egli afferma, "Laura, ovviamente, ha raccontato i nostri piani per un esodo. Il primo Arca si chiamerà Sophia. Si procederà diverse centinaia di individui di un altro pianeta, con undici navi per scortare e di esplorazione. Abbiamo cinque anni e mezzo per sviluppare la flotta Esodo. Per me la canzone più significativa al di là di ciò che il mio 'Patroni' mi hanno detto è che lo specchio progetto non è mai stato in grado di guardare al futuro oltre il 2012 ".

    Anche se Agent X ha scritto pubblicamente una dichiarazione che nega ciò che la documentazione di cui sopra mostra chiaramente, almeno uno stretto ex compagno di sesso femminile di Agent X ha scritto per confermare che misoginia pubblico è parte del operandi Agent X modus. Ms. Eisenhower ha scelto di non condividere la posta elettronica, anche se pubblicamente spalmato il suo carattere.

    Questo giornalista ha confermato che Laura Maddalena Eisenhower è, infatti, che lei dice che è il pronipote del presidente Eisenhower, contrariamente alle affermazioni false che circolano su questo argomento sui blog di Internet certa. I documenti, i riferimenti dei documenti e messaggi di posta elettronica messi a disposizione di questo reporter dalla signora Eisenhower e il suo socio sembra essere di documenti autentici, che sono quello che dichiarano di essere. Nelle interviste pubbliche e discussioni private con la signora Eisenhower, ha cercato un valore sopra tutti gli altri - impegno per la verità. Questo impegno per la verità è quella che sembra la signora Eisenhower hanno permesso di scoprire gli aspetti segreti della sua tentata assunzione colonia di Marte, compreso il suo segreto pre-targeting della sua persona.

    4. Arthur Neumann - Marte colonia testimone oculare Arthur Neumann è un informatore che, come testimone Project Camelot di cui a se stesso come Henry Deacon ed era precedentemente associato ad una agenzia governativa degli Stati Uniti. Il 25 luglio 2009, presso il Exopolitics Congresso europeo di Barcellona, il signor Neumann ha dichiarato pubblicamente: "Non c'è vita su Marte. Ci sono le basi su Marte. Io ci sono stato. "Il giorno seguente, il signor Neumann partecipato Futuretalk, un documentario Project Camelot intervista, in cui ha fornito i particolari della sua teletrasporto di una colonia permanente su Marte, e la partecipazione a una riunione di progetto della durata di un'ora, che è stato anche hanno partecipato i rappresentanti di una civiltà intelligente che vive in città sotto la superficie di Marte. Il 26 luglio 2009 Futuretalk colloquio durante il quale il signor Neumann parlato i dettagli della sua teletrasporto su Marte per un incontro di progetto della durata di un'ora hanno partecipato umanoidi marziano nella colonia segreto Marte, è stata condotta da Bill Ryan e Kerry Cassidy di Project Camelot, con la partecipazione di Robert Dean e Alfred Lambremont Webre.

    verifica signor Neumann l'esistenza di basi su Marte, e di aver personalmente a Marte, si è verificato alla fine del Comando Sgt. presentazione Major (USAF in pensione) Robert Dean presso l'Exopolitics vertice europeo. Durante la sua presentazione, Robert Dean ha mostrato le immagini satellitari di una città sotto la superficie apparente di Marte, così come una base apparente sulla superficie di Marte.

    Questo giornalista ha esaminato passaporto ex funzionario del Dipartimento della Difesa scienziato Neumann Stati Uniti come un ex scienziato US DoD e il suo National Security Agency opuscoli pensionamento, e lo ha interrogato circa la sua esperienza di teletrasporto su Marte e incontro di progetto con umanoidi marziano su Marte. Il signor Neumann è un informatore indipendente che ha fatto il suo conto - del teletrasporto su Marte e incontro extraterrestri marziani in un incontro di progetto del Dipartimento della Difesa connessi su Marte - per il pubblico grande costo personale. Lui è uno scienziato di grande talento e intelligente, e nel mio interrogatorio di lui e il suo conto, lo trovai ad essere onesti e ha concluso che egli è stato sincero sulle sue esperienze e che è ragionevole concludere che il suo racconto delle sue esperienze su Marte è autentica.


    Alternative 4 e la linea del tempo positivo

    Alternativa 3 è il titolo di un film che doveva essere la prima volta il 1 aprile 1977 nel Regno Unito. E poi giocato una sola volta nel giugno 1977. Nel cinema, "Si è sostenuto che gli scienziati avevano stabilito che la superficie terrestre sarebbe in grado di sostenere la vita per molto più tempo, a causa dell'inquinamento di cambiamento climatico catastrofico. E 'stato proposto che ci sono tre alternative a questo problema: il primo coinvolto la detonazione delle bombe nucleari in stratosfera in order allow per l'inquinamento a fuggire. La seconda alternativa è stata la costruzione di una città sotterranea elaborata, una soluzione che ricorda il finale del Dottor Stranamore [come in Deep Underground basi militari o DUMBs]. La terza alternativa, la cosiddetta "Alternativa 3", è stato per popolare Marte tramite una stazione modo sulla Luna. "

    Nel loro colloquio con Alfred Lambremont Webre, il signor e la signora Eisenhower Basiago discusso come un bisogno percepito di fuggire cataclisma sistema solare o una guerra nucleare, pur preservando il genoma umano è un fattore guida la colonia segreto Marte. Alla base di temi di cataclisma terrestre e la guerra sembra aver indotto un apparato di sicurezza militare fuga a sviluppare un piano per occupare Marte e del sistema solare e di nascosto attraverso la manipolazione del libero arbitrio dell'umanità. Anche se il 1977 del cinema britannico potrebbe essere stato un lavoro di finzione o addirittura una beffa, per le prove, l'alternativa 3 film sembra essere riferimento ad una vera e propria colonia segreto Marte. Mr. Relfe indica che egli arrivati nella colonia su Marte nel 1976 e afferma che il signor Basiago teletrasportato su Marte nel 1981, solo quattro anni dopo Alternativa 3 avrebbe dovuto essere rilasciato al pubblico.


    Alternative 4

    Nell'intervista a Radio Exopolitics con Alfred Lambremont Webre, la signora Eisenhower ha introdotto il tema della "Alternative 4". Questo indica una nuova dimensione della coscienza umana, che si stacca dalla realtà dualistica della economia di guerra permanente. ultima espressione che l'economia sembra essere un pianeta Terra distrutto da inquinamento ambientale o di guerra, solare o altre catastrofi naturali, intanto, una colonia di fuga segreto è preparato per un campione preselezionato del genoma umano.

    Secondo la signora Eisenhower, "Alternative 4" significa esporre Marsgate e la mentalità "Alternativa 3 che ha portato alla presente cul-de-sac per l'umanità - un inferno vivente intenzionale sulla Terra. Alternative 4 significa abbracciare una nuova linea positiva di tempo, in cui la Terra e l'umanità non si faccia cataclisma in date predeterminate come 2012 (una data Maya meme calendario) o 2442 (una data meme segreto massonico del 1776 + 666).

    'Come ho Empower Timeline Positive'

    Ms. Eisenhower scrive: "Ho pensieri infiniti e idee, piani d'azione e soluzioni e può collegare la nostra storia antica, la sapienza, progetti divina e l'evoluzione nel tempo presente - sapendo che un futuro d'oro è un risultato di tutti noi è in grado di sfruttare la nostra creatività potenza e il nostro massimo potenziale attraverso una conoscenza più profonda e più intima delle nostre radici e gli aspetti nascosti della verità che sono là fuori.

    "Sono consapevole di quello che serve per raggiungere i nostri obiettivi finali e proteggere l'integrità della coscienza, e ciò che ci viene richiesto di avere veramente la libertà e la giustizia in questo mondo. Ho accesso a tecnologie, progetti e verità che può ripristinare il nostro pianeta e sono connesso a molti che stanno già lavorando attivamente per prevenire crisi globale e che si stanno manifestando tutto il necessario cambiamento.

    "Vorrei richiamare l'attenzione per le cose che sono più importanti per il nostro mondo in questo momento e spero per orientare il nostro potere creativo sulle cause, projects e le intese - che frappongono i principali turno sia internamente che esternamente.

    "Io ho entrambe le pratiche, logica e una saggezza profonda conoscenza della esoterico, paranormale e mistica. Con una vasta gamma di interessi e di una vasta formazione che è stata in gran parte autodidatta, io sono capace di unire noi e le nostre missioni e davvero ci porta in un'avventura che cattura l'anima, le nostre speranze più profonde e ricerca di risposte. E mi può aiutare a ricongiungere con noi ciò che è più familiare e importante per la nostra consapevolezza di cogliere - come abbiamo transizione verso un'epoca di risveglio ...

    "Questa è una guerra falsa - ci sono tecnologie nocivi e siamo in grado di fermare queste guerre. Siamo tutti collegati alle forze della natura e ci sono molti che stanno svolgendo un lavoro per fermare questo. Questo è per questo che sono venuta fuori. Indipendentemente da questa storia, la linea temporale positiva deve essere autorizzata e le eventuali inganni potenziale, l'uso disumano di tecnologie o scenari castigo deve essere indirizzata e guardato da vicino. Questo perché il destino solo siamo in per è il potenziale che potremmo essere controllato e portato a credere nelle cose che giocano sulla nostra debolezza e vulnerabilità, quando in realtà si può avere nulla da temere affatto.

    "C'è un sacco di lavoro che è davanti a noi come noi smantellare le tecnologie, sciogliere i veleni e liberarsi dei giochi e bugie. Ci sono accordi tra razze aliene più bassi e gli esseri umani e per questo le cose sono fuori controllo. I nostri alleati universale deve essere riconosciuto e dobbiamo riparare gli errori del passato attraverso essere la soluzione - piuttosto che il prodotto del loro controllo e le proiezioni sul nostro futuro.

    "Molti sono ciechi al programma di manipolazione, compresi alcuni presidenti. Ogni volta che si agisce per paura, ci siamo scavato più a fondo la matrice false. Quando agiamo da saggezza e la consapevolezza di chi siamo veramente - ci sono agenti della volontà divina, piuttosto che una parte del destino scenari di allevamento che diventano una profezia che si autoavvera, insieme a molte forze che sostengono questo. Abbiamo anche bisogno di guardia contro false seconda arrivi e riconoscere che è il nostro progetto divino che è sempre illuminata. Non abbiamo bisogno di essere salvato, appena risvegliato.

    "Dobbiamo ripiegare sulla nostra natura positiva e superiore se stessi per dare la nostra energia creativa del carburante per liberarsi. Siamo in grado di fare questo! Noi siamo i creatori e sognatori. Si può tranquillamente viaggiare nello spazio, come pure - con la nostra libertà, la divinità e lo spirito intatto ".

    Ms. Eisenhower cita Caitlin Matthews: "Sophia non è una dea per le donne o gli uomini in modo esclusivo. Lei ci darà una totalità di saggezza, se lei accetta sia per la saggezza della Terra pratico della Dea Nero e il trascendente saggezza cosmica del mondo -Soul, che sono disponibili anche per noi ".




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    +Ludwig+
    Post: 11,370
    Age: 55
    Gender: Male
    00 3/29/2010 7:23 PM
    si,ho fatto un post in sala riunioni in cui associavo quello che si dice qui con la spirale in norvegia e il raconto di cui acennavo nel post,che magari geton lo ritrova e lo riposta cosi li abbiamo vicini cioe fonti totalmente divers ee lontane che a modo loro sono arivati a concludere la stes cosa con percorsi diversi- ,cioe teletrasporto umano su marte..e la spirale che dovrebbe mettere ilsugello almeno sula storia di oslo e dei portali,anche se stiamo parlando semrpe di possibilita che pero fin quanto sono lineari e pulite significa che vanno seguite fino in fondo sono piste che quando sono piu di una e hanno risocntri vanno seguite epr vedere se c dellaltro8perhce s eevero c esemrpe delaltro anche s eoccultano)la verita non si contraddice MAI--certo manipolano occultano,ma quando di mezzo c elanima che sa riconsocere ogni cosa che fanno e nula eprche l iniziato non d aretta alamente ,e loro manipolano solo ilraigonamento mentale coke dire non atacca il gioco con u iniziato speur agli inizi allabc dlel cose come siamo noi qui e queli come noi...quindi si seguino sono reali oppure s e sono vicoli ciechi...male che va archiviamoa nche questa e vediamo step by step cosa uscira e s euscira..per adesso un commento weprsonale senza nula di mentale ,mbe epr me oviamente e tutto reale,mci credo ma non posos sancirlo eprche quello che mi dice che e vero, non ericonsociuto come prova dla mondo attualmente ,quindi devo atender emateriale profano credibile come qusti racconti, non di epr se ,xche da soli varebbero poco ,ma quando lontani tra loro, dicono la stessa "assurdita"allora ce puzza di bruciato--


    +VOS+ELEGI+E+ISEO+VENUS+VICTRIX+INVICTA+IMMORTALE+AETERNA+





    +++ICH DIENE+++!



  • azrael66
    00 12/28/2010 4:29 AM


    Di seguito un'immagine hi res della zona dove si trova l'enigmatica struttura:

    Alta Risoluzione.

    img593.imageshack.us/img593/6017/building2.png

    img600.imageshack.us/img600/7470/building3.png

    img407.imageshack.us/img407/3334/buildinginmars.png

    http://img573.imageshack.us/img573/9686/20101227153044.jpg

    http://img232.imageshack.us/img232/1285/20101227154820.jpg
    [Edited by azrael66 12/28/2010 4:29 AM]
  • OFFLINE
    taken63
    Post: 30
    Gender: Male
    00 3/5/2011 8:18 PM
    di taken63
    Una rivoluzionaria ipotesi emerge dallo studio comparato della nutrita casistica sulle abductions, a confronto con le testimonianze di visite aliene nel passato remoto: i Grigi intendono creare corpi nuovi per gli esseri di questa Terra. [SM=g10270] [SM=g8329]

    Le statistiche riportate dalla stampa internazionale sulle abductions sono impressionanti. Tre milioni e mezzo di rapiti nella sola America, un milione in Gran Bretagna. Sono cifre incredibili, se riteniamo che gli alieni vogliano SEMPLICEMENTE studiare la razza umana. Per questo motivo diversi ricercatori stanno cercando altrove la spiegazione per un intervento così massiccio. Del resto, alla luce delle nuove ricerche portate avanti da Derrel Sims, John Mack, C.D.Bryan e altri, non possiamo più negare la realtà di questi fatti, liquidandoli come un’isteria di massa. Il dato interessante è che questi ‘interventi dall’alto’ non sono affatto una novità. Se ne parla nelle cronache medievali e rinascimentali, nei vangeli apocrifi e nelle epopee sumere, ovviamente utilizzando termini dell’epoca. I rapitori alieni vengono chiamati Dei, Angeli o Veglianti, le loro navi ‘carri di fuoco’, le loro sonde ‘il marchio degli dei’ . Oggigiorno, se leggiamo attentamente le documentatissime opere dell’ufologa americana Karla Turner sui rapimenti UFO (‘Rapite dagli UFO’, edizioni Mediterranee; ‘Into the fringe’, intradotto in Italia), notiamo che i rapitori sono principalmente dei Grigi, che motivano tali misfatti sostenendo che debbono ‘crearci corpi nuovi in attesa del ritorno di Gesù’, in previsione della fine del mondo.

    Ovviamente non sappiamo se ciò rispecchi le reali intenzioni dei Grigi. Potremmo anche avere a che fare con delle false memorie imputabili alla nostra formazione cattolica. Se però accettiamo questa ’spiegazione’ e, con lo studioso svizzero Erich Von Daeniken, riteniamo che l’umanità sia stata creata dagli alieni (proprio dai Grigi, secondo diversi carteggi segreti americani), ecco che i conti tornano.

    I Grigi, insetti cosmici?

    É palese che i Grigi abbiano ben poco di umano, a parte l’apparenza. Nei documenti Majestic 12 -carte segrete di una commissione americana top secret di studio sugli alieni- si dice che essi non fanno parte del ramo homo sapiens, e molti agenti CIA che hanno partecipato al recupero di dischi volanti caduti vedendo gli alieni hanno detto che costoro si sono evoluti non dai mammiferi ma dagli insetti. Ovviamente non sappiamo se sia così; elementi come gli occhi da mosca, la pelle scura e dura, le antenne viste in alcuni casi, la mancanza di organi sessuali evidenti fanno propendere per questa ipotesi molti ricercatori americani, che hanno ribattezzato i Grigi ‘Alf (Alien life forms, forme di vita aliena) modello insetto’. Il dato stupefacente, rivelato sotto ipnosi da alcuni rapiti studiati da Sims, è che i Grigi sarebbero degli androidi biologici comandati da esseri simili a grandi mantidi (e quindi insetti superevoluti), noti come ‘Gli anziani’.

    Queste storie che sembrano follie sono state indirettamente accreditate da un astronomo ‘eretico’, l’inglese Fred Hoyle, convinto che sulla Terra siano arrivate forme di vita elementari ma evolute, mandateci dallo spazio. Hoyle ha fatto notare che un banalissimo insetto della frutta, la drosophila, è in grado di percepire una particolare radiazione ultravioletta, la frequenza dei 2537 angstrom, visibile sulla Terra quando ancora gli insetti non erano ufficialmente nati, ed in seguito scomparsa con l’evoluzione della nostra atmosfera. Dato che l’evoluzionismo insegna che ogni organo inutilizzato si atrofizza e scompare, il fatto che un insetto riesca a percepire delle radiazioni cosmiche non presenti su questo pianeta significa, secondo Hoyle, che la vita viene da fuori.

    Mettendo assieme tutte queste informazioni emerge uno scenario inquietante: scienziati supertecnologici (gli Elohim biblici di Von Daeniken) creano un ibrido evoluto dagli insetti, i Grigi o Annunaki (secondo il termine usato dai ricercatori Michael Hesemann e Zecharia Sitchin). Gli Annunaki, a loro volta, creano la razza umana, scimmiottando la creazione divina.

    Secondo molti cultori della fantarcheologia questa manipolazione sarebbe stata effettuata sull’australopiteco, massima forma evolutiva dell’epoca. Lo scienziato Bjorn Kurten, in ‘Non dalle scimmie’, ha difatti evidenziato come siano stati trovati, in Rhodesia, resti di australopitechi ‘gracili’, cioè umani, completamente difformi dagli scimmieschi australopitechi ‘robusti’, evidenziando una trasformazione improvvisa da scimmia a uomo.

    I resoconti sulle moderne abductions ci confermano che adesso l’uomo viene nuovamente manipolato dai Grigi, affinché diventi resistente al modificato clima terrestre, inquinato e radioattivo. La Turner, Hopkins e altri sostengono che i Grigi stanno cercando di creare un ibrido fra l’umano e il Grigio. Ora, i Grigi sono affini agli insetti, e gli insetti sono gli unici esseri viventi resistenti alle radiazioni.

    Quest’idea rivoluzionaria sembra condivisa, oltreché da diversi rapiti, anche da alcuni contattisti, come il francese Vorilhon Rael (a suo dire contattato da un essere nano e macrocefalo che mi sembra molto simile a un Grigio, anche se umanizzato). I raeliani si dicono convinti che gli alieni stiano “trasformando il nostro DNA per salvarci da radiazioni”.

    Tutto ciò, però, non viene certo messo in atto a fin di bene. Se leggiamo l’interpretazione della Bibbia di Von Daeniken o dell’ufologo inglese Lord Clancarty, si deduce che l’uomo dell’Eden era stato creato come un servo sciocco da tenere prigioniero. La stessa concezione è presente nelle tradizioni sumere, ove gli dei ‘custodi delle città’ proteggevano i propri fedeli non come sudditi ma come schiavi.

    Se l’uomo è dunque stato creato dai Grigi (come afferma l’ex agente CIA John Lear, a suo dire in possesso di documenti top secret sugli Alieni, ecco che questi vogliono tenerci legati a questo pianeta e alla materia. Contro la schiavitù imposta dai Grigi (che ci studiano per renderci resistenti a radiazioni e nuove malattie che distruggono il corpo materiale che loro ci hanno dato) si battono i Biondi Nordici, gli umanoidi formato Beta, gli ‘angeli’ dei contattisti, i cosiddetti messaggeri spirituali che cercano, per contro, di insegnarci a slegarci dalla schiavitù del corpo e della materia, secondo quanto raccontano all’unisono tutti i contattisti.

    Se ci fate caso, abbiamo a che fare con la tecnologicizzazione di un mito religioso, la lotta fra angeli e diavoli. I primi, alti, biondi e spirituali, cercano di elevarci separandoci da questo pianeta; i secondi, piccoli, brutti e mostruosi, vogliono tenerci imprigionati nella materia da loro creata. Già gli gnostici e gli eretici catari dell’anno Mille arano convinti che la Terra fosse un pianeta punitivo creato dal demonio (oggi diremmo ‘dai Grigi’) e persino nel ‘Popol Vuh’, il testo sacro dei popoli aztechi, si racconta di come le razze umane siano state manipolate e adattate al clima della Terra (in un passo si sostiene infatti che l’uomo venne composto con ‘varie farine’). Oggidì sembra proprio che i Grigi vogliano nuovamente adattare i nostri corpi alla loro Terra… [SM=g9591]
  • OFFLINE
    taken63
    Post: 30
    Gender: Male
    00 3/5/2011 9:45 PM
    abductions taken






    come resistere alle abductions [SM=g8431] [SM=g8906]
  • OFFLINE
    taken63
    Post: 30
    Gender: Male
    00 3/5/2011 9:46 PM
    abductions taken






    come resistere alle abductions [SM=g8431] [SM=g8906]
  • OFFLINE
    taken63
    Post: 30
    Gender: Male
    00 3/5/2011 9:53 PM
    taken
    [SM=g8180] [SM=g10812]
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 4/1/2011 7:59 PM
    12, 54

    ROMA - Un grande vulcano rossastro ''incappucciato'' da una nube bianca di ghiaccio, non lontano da un vulcano molto piu' piccolo; alla sua base c'e' un cratere lungo 35 chilometri e largo 18: e' l'immagine di uno dei piu' suggestivi paesaggi marziani inviata a Terra dalla sonda dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Mars Express.

    Entrambi i vulcani si trovano nell'emisfero Nord di Marte, in una zona costellata da crateri piccoli e grandi dovuti all'impatto di meteoriti.



    Le immagini, acquisite fra il 2004 e il 2006, mostrano una nube bianca che vagabonda sulla cima del vulcano piu' grande, chiamato Ceraunius Tholus: un fenomeno temporaneo, del quale non c'e' piu' alcuna traccia nelle immagini riprese successivamente da Mars Express su quest'area. Altro 5.500 metri, il Ceraunius Tholus ha un diametro di 130 chilometri e un cono largo 25 chilometri.





    A circa 60 chilometri si trova il suo vicino, un vulcano molto piu' piccolo chiamato Uranius Tholus, con un diametro alla base di 62 chilometri e alto 4.500 metri. Secondo i ricercatori e' possibile che la caldera che si trova sulla cima del vulcano abbia ospitato un lago nell'epoca in cui Marte era molto giovane e aveva un'atmosfera molto densa.




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • azrael66
    00 5/2/2011 3:36 AM
    Scoperta un nuovo volto su Marte, il merito spetta ad un italiano, tale Matteo Ianneo:



    http://www.eutimes.net/2011/04/human-face-discovered-on-mars/

    L'immagine mostra il profilo di un volto, stavolta non ci sono cXXXi!!
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 5/7/2011 7:17 AM
    12, 54
    ANSA > Scienza&Tecnica > 'Graffi' su Marte, solchi profondi 500m 'Graffi' su Marte, solchi profondi 500m
    E' la Fossa del Nilo visibile nelle foto scattate dalla sonda Mars Express
    06 maggio, 22:13



    Solchi profondi fino a 500 metri graffiano la superficie di Marte in una delle aree di maggiore interesse scientifico per la presenza di metano: è la Fossa del Nilo visibile molto chiaramente in alcune foto scattate dalla sonda Mars Express dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa).

    La Fossa del Nilo è situata vicino al gigantesco bacino di Iside, nella zona nordorientale del pianeta, nella provincia vulcanica Syrtis Major, ed è caratterizzata da profonde depressioni che, secondo gli esperti, hanno origini geologiche. Questa formazione geologica è di grande interesse per gli scienziati perché le osservazioni da Terra mostrano un arricchimento di metano nell'atmosfera di Marte in corrispondenza di questa area. In questa zona la superficie di Marte è anche più calda e l'atmosfera leggermente più densa, spiega Enrico Flamini, coordinatore scientifico dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). "Il fatto che vi sia metano in una zona a bassa elevazione di Marte è estremamente interessante. Questo gas - ha aggiunto - potrebbe essere originato dall'attività vulcanica o potrebbe essere rilasciato in seguito all'alterazione geologica delle rocce o potrebbe avere origini biologiche". Per scoprire anche le origini del metano che si osserva su Marte, Nasa ed Esa hanno in programma una nuova missione destinata al pianeta rosso, Exo Mars, il cui lancio è previsto nel 2016 e che prevede una sonda che entrerà nell'orbita del pianeta e un veicolo che scenderà su Marte la cui costruzione avverrà sotto il controllo italiano. "Studiare meglio questa zona è di grande interesse - ha aggiunto Flamini - e ci si aspetta molto dalla nuova missione".




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 5/7/2011 8:32 PM
    12, 54

    STATUE EGIZIE SU MARTE?

    MARTE



    Abu Simbel - Egitto




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 12/13/2011 4:55 PM
    12. 54

    SPAZIO
    Tracce di gesso su Marte
    "Conferma presenza di acqua"
    Missione Nasa ha individuato una traccia di una forma idrata di solfato di calcio, segno che in un determinato momento del passato sul pianeta era presente acqua liquida

    Le tracce di gesso
    SAN FRANCISCO - L'acqua su Marte c'è stata. Sulla superficie del pianeta rosso, la missione della Nasa Opportunity ha rinvenuto tracce di gesso, un minerale che prova in modo inequivocabile come in passato sia stata presente acqua liquida nel sottosuolo, in condizioni potenzialmente favorevoli ad ospitare forme di vita.

    La scoperta - fatta dal rover Opportunity lanciato nel 2004 insieme al suo gemello Spirit, ormai non più attivo - è stata presentata alla conferenza dell'American Geophysical Union a San Francisco. Le tracce sono state identificate in una porzione del bordo del cratere Endeavour. La venatura studiata da Opportunity è lunga 40-50 centimetri e larga quanto un dito. Lo spettrometro sarebbe una forma idrata del solfato di calcio, probabilmente gesso.

    "Questa è l'osservazione più convincente finora raccolta in tutta la missione", ha spiegato Steve Squyres, capo della missione Opportunity. Non è la prima volta che si individuano prove della presenza di acqua su Marte, sempre attraverso minerali depositati:: "Sono stati tutti trasportati dal vento - ha continuato Squyres - si sono mischiati con altri materiali, insomma è un caos affascinante".

    Ma il gesso stavolta ha una struttura diversa: ha una forma ben definita, segno che dell'acqua è fuoriuscita dalla roccia e ha lasciato che il gesso si depositasse. Sia la chimica che le condizioni geologiche, ha concluso Squyres, "semplicemente gridano 'Acqua'".

    L'acqua è una condizione chiave per lo sviluppo della vita. Un nuovo rover, il Curiosity 1, è in viaggio per Marte per studiare un altro cratere, e verificare la presenza di acqua o altri elementi fondamentali per lo sviluppo di forme di vita.

    (09 dicembre 2011)



    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    AndreaPulcini
    Post: 5
    Location: ROMA
    Age: 32
    Gender: Male
    00 12/20/2011 10:07 AM
    Marte: antiche tracce
    Ciao a tutti!!!!

    Siccome siamo in tema di anomalie su altri pianeti, proprio Marte, milioni di anni fa, aveva un clima temperato e l'atmosfera non era così rarefatta, inoltre c'erano molti corsi d'acqua, mare e laghi. Di questo vivo periodo è rimasta comunque traccia con reti di canali, deserti e canyon.
    Inoltre su Marte è stato anche scoperto il cratere spento Olimpo, il più grande di tutto il sistema solare. Tra l'altro questo potrebbe essere il nostro prossimo pianeta su cui poter vivere. Come è riportato sopra infatti si è trovata la raffigurazione della Sfinge di Abu Simbel, sullo sfondo hanno trovato quattro piramidi. Gli scienziati della Mars Mission sono convinti che queste strutture siano state erette da intelligenze extraterrestri per lasciare un segnale.
    Qui si potrebbe riagganciare il discorso delle piramidi di Giza, la Sfinge e altri misteri che occultano l'Antico Egitto!!!

    Credo che tutto sia collegato...!!!!

    Un salutooooo!!!! [SM=g8861]
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 3/30/2012 4:19 PM
    12, 54

    Mysterious cloud spotted on Mars

    Wayne Jaeschke

    Amateur astrophotographer Wayne Jaeschke captured this image of a "terminator projection" rising up from the edge of the Martian disk at about the 1 o'clock position on March 22. The inset photo is a 200 percent enlargement of the region around the projection. For more, check outExosky.net, Jaeschke's website.

     



    Amateur astronomers are puzzling over a seemingly anomalous cloud that has shown up on images of Mars taken over the past few days. Is it really a cloud, or a trick of the eye? Does it really extend 150 miles up from the surface, as some of the observers suggest? And what churned up all that stuff, anyway? The amateurs and the pros will be trying to resolve those questions before the phenomenon fades away.

    "It's not completely unexpected," Jonathon Hill, a member of the team at the Mars Space Flight Facility at Arizona State University, told me today. "But it's bigger than we would expect, and it's definitely something that our atmosphere guys want to take a look at."


    Hill and his colleagues will be looking at the area where the cloud was spotted using the Thermal Emission Imaging System, or THEMIS, which is one of the instruments on NASA's Mars Odyssey orbiter.

    "In the command upload we're preparing to send today, we've included observations that will hopefully capture some of these recent clouds," Hill wrote in an email. "Our THEMIS camera on Mars Odyssey is capable of acquiring simultaneous visible and thermal infrared images, so our atmospheric researchers are pretty excited about the possibility of not only getting a good look at the cloud structures, but also their temperatures."

    THEMIS will be checking out heightened cloud activity around Mars' shield volcanoes as well as around the southern site spotted by the amateurs. Pictures from a camera on NASA's Mars Reconnaissance Orbiter, called theMars Color Imager, or MARCI, might provide further clues about the southern cloud feature. And amateur astronomers are sending out the alert for observers to keep a close watch on the Red Planet over the coming days.

    There's been lots of buzz about the high-altitude cloud on Cloudy Nights and other online discussion forums for skywatchers. Sky & Telescope's Sean Walker says the puff of white was first noticed on March 20 by Wayne Jaeschke, an amateur astrophotographer from Pennsylvania. Since then, other observers have identified the feature in images going back as far as March 12.

    All sorts of hypotheses have been proposed: Could it be debris kicked up by a meteoric impact? Is it a huge weather system? Is it merely a funny kind of glint caused by a combination of lighting and atmospheric conditions?

    In an email, Jaeschke told me that the feature is "still there, although it has decreased in size over the past two days."

    "This has led some to believe that it was some sort of transient-type event," Jaeschke said. So it's crucial to make as many observations of the area as possible over the next few days.

    Wayne Jaeschke created this animated GIF image of Mars with the cloud coming into view on the upper right edge of the planet's disk. For more from Jaeschke, check out his Exosky website.

    Walker says the feature is currently well-placed for viewing from the Americas. He says it should show up on the edge of Mars' disk around 1:10 a.m. ET Saturday, and 39.5 minutes later on each succeeding night. Consult the photos above for guidance on where to point a medium-size telescope — keeping in mind that these images are inverted to appear as they would through a telescope, with south pointing "up." Arizona State University's Hill says the area in question is called Terra Cimmeria.

    Observation reports should be sent via email to Richard McKim, director of the British Astronomical Association's Mars Section. (The linked website includes McKim's email address, as well as a picture of the chap.)

    Solving this mystery — if it indeed turns out to be an honest-to-goodness mystery rather than a mere quirk — may require additional data from the big guns of the astronomy world. But in any case, the episode illustrates once again how much amateurs can contribute to uncovering the wonders of the cosmos.

    "When it comes to Mars, amateurs and professionals working together give you way more insight into ongoing processes, because with so many amateurs, you're continuously monitoring changes in the planet," Hill told me. "They provide a perspective and a context that we don't usually get."

    More about amateur astronomy:


    Tip o' the Log to Sky & Telescope's Sean Walker and Kelly Beatty, as well asWayne Jaeschke.

    Alan Boyle is msnbc.com's science editor. Connect with the Cosmic Logcommunity by "liking" the log's Facebook page, following @b0yle on Twitter or adding Cosmic Log's Google+ page to your circle. You can also check out "The Case for Pluto," my book about the controversial dwarf planet and the search for other worlds.




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 4/11/2012 4:36 PM
    12, 54
    Luoghi ospitali per la vita su Marte
    Sono le grotte sotterranee lungo i fianchi di un grande vulcano
    11 aprile, 14:57

    Marte

    (ANSA) - ROMA, 11 APR - Una catena di depressioni lungo i fianchi di uno dei piu' grandi vulcani di Marte potrebbe essere un luogo ideale dove cercare forme di vita sul pianeta rosso: le prime immagini delle formazioni sono state inviate a Terra dalla sonda Mars Express, dell'Agenzia spaziale europea. Le immagini di Marte, scattate il 22 giugno 2011, riguardano la catena Tractus. Se esistono strutture simili a grotte, dei microrganismi sarebbero potuti sopravvivere, protetti dall'inospitale ambiente di superficie.



    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 4/12/2012 12:46 PM
    12, 54

    il cerchio si stringe.

    Scienza e MedicinaPercorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News
    Firma della vita nel terreno di Marte
    Nuove analisi sui campioni studiati dalle sonde nel '70
    12 aprile, 11:26

    (ANSA) - ROMA, 12 APR - Tracce di vita su Marte: nuove conferme dell'impronta rilevata nel '70 dalle sonde Viking arrivano dalla matematica. Lo rivela l'analisi sui campioni di terreno marziani che riapre la polemica sull'attendibilita' delle misurazioni. Lo studio, della Keck School in collaborazione con l'Universita' di Siena, e' pubblicato su International Journal of Aeronautical and Space Sciences.

    L'analisi matematica confermerebbe che uno dei 4 esperimenti dell'epoca avrebbe identificato attivita' biologica.



    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 8/28/2012 7:58 PM
    12, 54

    Marte: scoperto un misterioso tunnel

    Tags: Societá, Marte, Notizie, Nel mondo
    Redazione online
    21.07.2012, 18:52



    Gli specialisti della NASA sono alle prese con un rompicapo riguardante l’origine della formazione misteriosa sulla superficie di Marte. L’oggetto conico a forma di di cerchio con un buco nero al centro (secondo le misure, il diametro del buco sarebbe di 35 metri) è stato notato dagli scienziati casualmente, mentre guardavano le immagini inviate sulla Terra dalla stazione interplanetaria Mars Reconnaissance Orbiter. La foto è stata scattata nella zona del vulcano spento – il monte Pavone. Secondo le parole degli astronomi, è probabile che il tunnel sia l’entrata per una galleria sotterranea.

    Se il tunnel sarà confermato, nel futuro gli oggetti di quel tipo potranno diventare posto ideale per l’atterraggio di navi spaziali e di macchine automatiche.



    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 9/21/2012 1:00 PM
    12, 54

    proprio ieri avevo sentito la notizia che spiegava la nuova missione di curiosity su marte. "raggiungere un sasso in particolare, abbastanza lontano per utilizzare per la prima volta il braccio meccanico e il trapano"..

    infatti anche se il sasso ora è a pochi metri di distanza in realtà il robot ha impiegato diversi giorni consecutivi per raggiungerla.

    "La roccia, che Curiosity ha raggiunto dopo sei giorni consecutivi di marcia, si trova a metà strada fra il sito di atterraggio e Glenelg, il luogo che è la meta del rover. Su questa piccola roccia Curiosity userà per la prima volta il braccio robotico e la 'toccherà' con uno spettrometro e, grazie a queste analisi e con l'aiuto di una fotocamera che scatterà dei primi piani della roccia, sarà possibile determinarne la composizione."

    ho pensato che cacchio di missione è? perchè proprio quel sasso? poi mi sono risposto: "io non lavoro alla nasa e non ne capisco un tubo".. filava come concetto fino a quando però stamattina esce la foto del sasso in questione.



    "..una piccola roccia, di forma piramidale, che misura circa 25 centimetri di altezza e 40 di larghezza."

    e questa notizia giunge il giorno dopo un'altra altrettanto interessante:

    "Il misterioso materiale che ricopre Marte
    20/09/2012 - Curiosity individua sulla superficie del pianeta rosso una crosta scura sconosciuta"


    [Edited by |54| 9/21/2012 1:01 PM]



    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 1/20/2014 4:01 PM
    12, 54
    <header id="page-header">


    Repubblica.it


    </header>

    La pietra misteriosa su Marte: prima non c'era e poi appare






    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
  • OFFLINE
    |54|
    Post: 9,114
    Gender: Male
    00 4/8/2014 4:18 PM
    12, 54

    LA NASA IMMORTALA UNA LUCE SU MARTE:

    C'È VITA ALIENA SUL PIANETA ROSSO? 

     
    C'è vita aliena su Marte? Le foto della Nasa (Nasa)
    C'è vita aliena su Marte? Le foto della Nasa (Nasa)
     

    Martedì 8 Aprile 2014

     

    di Simone Pierini
    ROMA - Una luce, un bagliore. Un'immagine catturata da Mars Curiosity, la sonda spaziale inviata su Marte dalla Nasa, riapre immediatamente i dubbi relativi alla vita aliena sul Pianeta Rosso. 

    La foto è stata scattata il 3 aprile e immortala un fascio di luce proveniente da terra. "Questo potrebbe dimostrare la presenza di vita capace di usare la luce come noi umani", spiega l'editore di UFO Sightings Daily, Scott C. Waring. Per gli esperti della Nasa, tuttavia, si tratterebbe di raggi cosmici generati da particelle di energia che avrebbero colpito il suolo.




    Luca 12,54

    54 Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. 55 E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. 56 Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?



    +QUIS UT DEUS+
1