Freeforumzone mobile

Federvolley: Tecnici, nascono nuove categorie

  • Posts
  • OFFLINE
    Bada Ribeiro
    Post: 2,125
    Registered in: 11/25/2004
    Veteran User
    00 12/18/2009 4:03 PM


    Lo riprendo uguale uguale da volleyball.it: qualcuno ci capisce qualcosa?


    Federvolley: Tecnici, nascono nuove categorie

    Presenti 340 docenti a Bologna per i nuovi piani di formazione decisi dal CF

    barbolini_400_02MODENA - Organizzato dal Centro Qualificazione Nazionale della Fipav, si è tenuto a Bologna nello scorso fine settimana il primo Corso Abilitante per Docenti Nazionali.

    All’iniziativa, che rientra nei nuovi piani di formazione decisi dal Consiglio Federale hanno partecipato ben 340 tecnici provenienti da tutte le regioni italiane, che hanno ottenuto la qualifica di docente nazionale.

    I lavori sono stati aperti dall’intervento del consigliere federale Simonetta Avalle che ha dato il via a una tre giorni di lezioni, dibattiti e confronti tra gli aspiranti docenti e i tecnici delle nazionali italiane.

    Tra i relatori, infatti, come già in passato erano presenti Andrea Anastasi, Massimo Barbolini (foto), Marco Mencarelli e Mario Barbiero.

    Con loro anche il tecnico del Blu College Luigi Schiavon, Andrea Gardini e Marco Bracci rispettivamente allenatori in seconda delle nazionali maschile e femminile seniores.

    I nuovi piani di formazione, frutto del lavoro d’equipe tra Mario Barbiero, Marco Mencarelli e Luigi Schiavon, sotto la supervisione dei tecnici delle nazionali seniores, puntano sull’organicità e la sequenzialità dei vari livelli di allenatore.

    La grande novità è che tutte le esperienze maturate sui campi di allenamento e di gioco vengono trasformate in elementi guida teorici con una totale revisione dei contenuti fino ad oggi utilizzati.

    L’organico dei tecnici è stato rimodulato in sei categorie diverse e ad ogni livello corrisponde l’abilitazione come primo o secondo allenatore nelle varie divisioni e serie, partendo dai settori giovanili per finire ai massimi livelli nazionali:

    -Corso allievo allenatore e primo livello settore giovanile: primo allenatore in 2a e 3a divisione in campionati di categoria in società partecipanti fino alla serie D e secondo allenatore dalla 1a alla 3a divisione serie D.

    - Corso allenatore di primo grado: primo allenatore dalla 1a alla 3a divisione in campionati fino alla serie D e secondo allenatore da 1a a 3° divisione in serie D,C, B2. - Corso allenatore di primo grado e secondo livello settore giovanile: primo allenatore dalla 1a alla 3a divisione fino alla serie B e secondo allenatore dalla 1a alla 3a divisione in serie D,C, B2.

    - Corso allenatore di secondo grado: primo allenatore nelle divisioni dalla 1a alla 3a in serie D,C, B2 nei campionati di categoria in società partecipanti fino alla serie B e secondo allenatore nelle divisioni dalla 1a alla 3a in serie D, C, B2, B1, A2 e A1.

    - Corso allenatore di secondo grado e terzo livello settore giovanile: primo allenatore nelle divisioni dalla 1a alla 3a in serie D,C, B2 nei campionati di categoria in società partecipanti fino alla serie A e secondo allenatore in 1a, 2a e 3a divisione in tutte le serie.

    - Corso allenatore terzo grado: primo allenatore nelle tre divisioni dalla serie D all’A1 nei campionati di categoria in società partecipanti fino alla serie A e secondo allenatore nelle tre divisioni dalla serie D all’A1.





    aah nnamo bbene, proprio bbene!
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,575
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 12/18/2009 4:49 PM
    ma si, il solito bordello per rubare 4 soldi in più. Tipo il gioco delle 3 carte, a forza di mischiarle non ci capisci più niente e perdi.
    [SM=x48861]
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 10,408
    Registered in: 8/18/2004
    Gold User
    00 12/18/2009 5:06 PM
    Re:
    Bada Ribeiro, 18/12/2009 16.03:



    Lo riprendo uguale uguale da volleyball.it: qualcuno ci capisce qualcosa?




    no, è scritto col culo

    provo a dirla con parole semplici

    insieme ai gradi tradizionali (al-1-2-3), ora ci sono anche i gradi giovanili (1-2-3)

    chi vuole iniziare oggi a fare i corsi può scegliere se fare il corso "completo" di grado normale e giovanile, o se fare solo il corso relativo ai campionati di serie. solo il giovanile nun se po'.

    chi desidera fare entrambi farà, nello stesso anno e come "corso unico", questi gradi così accoppiati
    all - 1 giovanile
    1 grado - 2 giovanile
    2 grado - 3 giovanile
    3 grado.
    che alla fine non sono altro che dei corsi più lunghi.
    per fare il grado giovanile DEVI avere almeno il grado corrispondente "normale" (prima colonna sopra), ed ovviamente il livello giovanile precedente.

    morale della favola:
    gli allenatori che avevano scritto "istruttore giovanile" sul tesserino, acquisiscono automaticamente il grado giovanile corrispondente.
    tutti gli altri possono ottenere la rispettiva qualifica frequentando un corso abbreviato di (mi pare) 4 lezioni, senza esame, due delle quali valgono come aggiornamento. ma solo in questa stagione (transitorio). dalla prossima sarà tenuto a frequentare il corso giovanile vero e proprio.

    se andata a vedere l'indizione appena uscita del corso di II grado, vedete che per i primi gradi frequentanti che dovrebbero fare l'integrazione per avere il 2 grado giovanile, c'è la possibilità di farlo durante il corso. e a settembre c'è il corso per il livello giovanile corrispondente, il terzo.

    spero si sia capito qualcosa...


    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    Bada Ribeiro
    Post: 2,125
    Registered in: 11/25/2004
    Veteran User
    00 12/18/2009 9:45 PM
    Re: Re:
    alexl73, 18/12/2009 17.06:



    no, è scritto col culo

    provo a dirla con parole semplici

    insieme ai gradi tradizionali (al-1-2-3), ora ci sono anche i gradi giovanili (1-2-3)

    chi vuole iniziare oggi a fare i corsi può scegliere se fare il corso "completo" di grado normale e giovanile, o se fare solo il corso relativo ai campionati di serie. solo il giovanile nun se po'.

    chi desidera fare entrambi farà, nello stesso anno e come "corso unico", questi gradi così accoppiati
    all - 1 giovanile
    1 grado - 2 giovanile
    2 grado - 3 giovanile
    3 grado.
    che alla fine non sono altro che dei corsi più lunghi.
    per fare il grado giovanile DEVI avere almeno il grado corrispondente "normale" (prima colonna sopra), ed ovviamente il livello giovanile precedente.

    morale della favola:
    gli allenatori che avevano scritto "istruttore giovanile" sul tesserino, acquisiscono automaticamente il grado giovanile corrispondente.
    tutti gli altri possono ottenere la rispettiva qualifica frequentando un corso abbreviato di (mi pare) 4 lezioni, senza esame, due delle quali valgono come aggiornamento. ma solo in questa stagione (transitorio). dalla prossima sarà tenuto a frequentare il corso giovanile vero e proprio.

    se andata a vedere l'indizione appena uscita del corso di II grado, vedete che per i primi gradi frequentanti che dovrebbero fare l'integrazione per avere il 2 grado giovanile, c'è la possibilità di farlo durante il corso. e a settembre c'è il corso per il livello giovanile corrispondente, il terzo.

    spero si sia capito qualcosa...








    Mmmm, anche al netto del fatto che sei un ex arbitro... non ho capito una fava: quindi io che sono 3° grado, se volessi fare anche la qualifica di giovanile, dovrei frequentare 4 lezioni e amen? o riguarda solo chi effettua il corso ora? Ma poi, ci sono limitazioni per allenare in determinate categorie?

    aah nnamo bbene, proprio bbene!
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 10,409
    Registered in: 8/18/2004
    Gold User
    00 12/18/2009 11:06 PM
    Re: Re: Re:

    Mmmm, anche al netto del fatto che sei un ex arbitro... non ho capito una fava:


    ma ma ma... [SM=x48855] [SM=x48855] [SM=x48855]


    Bada Ribeiro, 18/12/2009 21.45:


    quindi io che sono 3° grado, se volessi fare anche la qualifica di giovanile, dovrei frequentare 4 lezioni e amen? o riguarda solo chi effettua il corso ora? Ma poi, ci sono limitazioni per allenare in determinate categorie?


    le 4 lezioni sono per gli allenatori già esistenti, per il transitorio da vecchio sistema (senza qualifiche giovanili) a nuovo. o lo fai o resti senza qualifiche giovanili.
    chi effettua i nuovi corsi entra col nuovo sistema di parte "generale" e parte "giovanile".

    le limitazioni per i gradi normali sono le stesse di prima:
    1° grado - 1° all fino alla 1 div e 2° all fino alla b2
    2° grado - 1° all fino alla b2 e 2° ovunque
    3° grado - ovunque

    col giovanile:
    1° livello giovanile - alleni giovanili in società che hanno al massimo la serie D (mi pare)
    2° livello giovanile - alleni giovanili in società che hanno al massimo la serie B2 (mi pare)
    3° livello giovanile - alleni giovanili ovunque

    tu col terzo grado... devo controllare [SM=g27828]
    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,576
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 12/19/2009 2:01 PM
    bello, quindi io che il secondo grado l'ho fatto nel 2005 dovrei "integrare" con dei corsi aggiuntivi per avere la qualifica per allenare il giovanile??
    Che pacco, ma di sti corsi non se ne sa ancora niente? Io uno dei miei due aggiornamenti quest'anno l'ho già fatto.
    [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833]
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    Beppe M.
    Post: 4,967
    Registered in: 12/28/2004
    Master User
    00 12/19/2009 3:34 PM
    Re:
    IlPrincipe!, 19/12/2009 14.01:

    bello, quindi io che il secondo grado l'ho fatto nel 2005 dovrei "integrare" con dei corsi aggiuntivi per avere la qualifica per allenare il giovanile??
    Che pacco, ma di sti corsi non se ne sa ancora niente? Io uno dei miei due aggiornamenti quest'anno l'ho già fatto.
    [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833]




    E sei stato anche promosso ?.. [SM=g27828]


    [SM=x1676909]


    [Edited by Beppe M. 12/19/2009 3:34 PM]
    L'ignoranza è un male peggiore di un ... arbitro!..
    Nullum magnum ingenium mixtura demientiae: Non c'è mai grande
    ingegno senza una vena di pazzia
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,577
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 12/19/2009 4:40 PM
    Re: Re:
    Beppe M., 19/12/2009 15.34:




    E sei stato anche promosso ?.. [SM=g27828]


    [SM=x1676909]






    perchè adesso agli aggiornamenti bisogna essere promossi? ah ah ah
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    Beppe M.
    Post: 4,969
    Registered in: 12/28/2004
    Master User
    00 12/19/2009 6:28 PM
    Re: Re: Re:
    IlPrincipe!, 19/12/2009 16.40:




    perchè adesso agli aggiornamenti bisogna essere promossi? ah ah ah



    Hai ragione .... [SM=g27828] ma, guardando il tuo avatar credo che dovrebbero abilitarti automaticamente ad allenare le giovanili !.. [SM=x48856]

    P.S. Leggendo i vari interventi devo dire che, ma è un mio limite, non mi è chiaro cosa vogliano fare. Invece di semplificare mi sembra che abbiano complicato le cose!... [SM=x48867]




    [Edited by Beppe M. 12/19/2009 6:36 PM]
    L'ignoranza è un male peggiore di un ... arbitro!..
    Nullum magnum ingenium mixtura demientiae: Non c'è mai grande
    ingegno senza una vena di pazzia
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,595
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 1/20/2010 4:06 PM
    Ho ricevuto il documento con le norme a riguardo e direi che combacia con quanto anticipato da Alex.
    Confermata la possibilità per quest'anno di integrare la parte sul giovanile con 4 moduli da due ore ciascuno, dall'anno prossimo corsi regolari per tutti da aggiungere a quelli già esistenti.

    Bello che il documento dice "dal novembre 2009 sono in vigore le nuove norme..." peccato che il documento lo mandino a gennaio e che ad oggi non risulti organizzato alcun corso di questo tipo (l'ultimo aggiornamento per noi lombardi è stato a novembre)

    Dal documento si evince anche che tutti gli aggiornamenti, dall'alievo al terzo grado, costeranno 40 euro.

    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,596
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 1/20/2010 4:14 PM
    ecco i costi:

    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    LYLA.it
    Post: 476
    Registered in: 6/1/2006
    Senior User
    00 1/20/2010 4:19 PM
    e come al solito non ci resta che abbassare la testa, subire e PAGARE, seppur defraudati di abilitazioni già conseguite in passato

    ---

    Ciao, Franco
       > www.LYLA.it
       > www.erosramazzotti.TV
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,597
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 1/20/2010 5:05 PM
    Re:
    LYLA.it, 20/01/2010 16:19:

    e come al solito non ci resta che abbassare la testa, subire e PAGARE, seppur defraudati di abilitazioni già conseguite in passato



    Quoto, come dissi a suo tempo quando istituirono il terzo grado, secondo
    me è anche incostituzionale sta cosa.
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    LYLA.it
    Post: 477
    Registered in: 6/1/2006
    Senior User
    00 1/21/2010 10:15 AM
    Ho segnalato qui http://www.facebook.com/group.php?gid=33415502234 questa discussione... vediamo se stavolta riusciamo a far valere i nostri diritti...

    ---

    Ciao, Franco
       > www.LYLA.it
       > www.erosramazzotti.TV
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 10,418
    Registered in: 8/18/2004
    Gold User
    00 1/21/2010 11:56 AM
    Re: Re:
    IlPrincipe!, 20/01/2010 17.05:



    Quoto, come dissi a suo tempo quando istituirono il terzo grado, secondo
    me è anche incostituzionale sta cosa.



    incostituzionale mi sembra esagerato, peraltro concordo col parere generale, non basta il "fai il corso ridotto, senza esame, e vale per gli aggiornamenti" per toglierti diritti acquisiti.

    permettetemi di consigliarvi grande prudenza però.

    Sentenza CGN n.17 . ALESSANDRO PELOS
    [SM=x1676949]
    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,598
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 1/21/2010 12:19 PM
    Re: Re: Re:
    alexl73, 21/01/2010 11:56:



    incostituzionale mi sembra esagerato, peraltro concordo col parere generale, non basta il "fai il corso ridotto, senza esame, e vale per gli aggiornamenti" per toglierti diritti acquisiti.

    permettetemi di consigliarvi grande prudenza però.

    Sentenza CGN n.17 . ALESSANDRO PELOS
    [SM=x1676949]



    Ah però complimenti!
    (non c'è più la bandierina del Cile??)

    Bha, sia quel che sia ormai sono ampiamente rasseganto.
    [SM=x48862]
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    bia13
    Post: 719
    Registered in: 10/30/2004
    Senior User
    00 1/22/2010 2:12 PM
    Io sono d'accordo ad istituire una differenza di preparazione per chi dovrà lavorare nel giovanile e chi invece si troverà in palestra persone più grandi. Non e' semplice lavorare ed insegnare ai giovani ed ai giovanissimi e in palestra si vede di tutto oggi..indipendentemente dagli anni di palestra che uno ha alle spalle..non sono abbastanza significativi da garantire qualità dell'allenatore.

    E' altresi' vero che fare un corso di abilitazione senza esame....che senso ha? sembra semplicemente una tassa.

    Comunque, leggendo il testo della norma non è obbligatorio fare il corso: un allenatore di primo grado puo continuare a lavorare nel giovanile ed allenare da Primo se appartiene a società che svolgono come massimo campionato (della prima squadra) fino alla serie D..

    verificate se ne avete davvero bisogno..

    Una linea c'è ed è stata tracciata, se la svilupperanno in modo corretto per me la scelta è giusta.

    Certo che ora che i corsi di aggiornamento passano da 25 a 40 euro...ci si aspetta molto di più..stermao a vedere..
    [SM=x1676913]
    _____________________________________
    ciò che non ammazza, ingrassa!

    [SM=x1196197]

    O.H. sempre nel cuore

    NOI DI CHIAVENNA SIAMO VALCHIAVENNASCHI, NON VALTELLINESI!

    Bia
  • OFFLINE
    LYLA.it
    Post: 478
    Registered in: 6/1/2006
    Senior User
    00 1/22/2010 4:47 PM
    Re:
    bia13, 22/01/2010 14.12:

    Io sono d'accordo ad istituire una differenza di preparazione
    [SM=x1676913]

    anche io: però da OGGI IN POI.
    Chi ha già frequentato, pagato, allenato: DEVE poter conservare il diritto a esercitare ciò per cui ha frequentato e pagato.


    [Edited by LYLA.it 1/22/2010 4:48 PM]

    ---

    Ciao, Franco
       > www.LYLA.it
       > www.erosramazzotti.TV
  • OFFLINE
    LYLA.it
    Post: 479
    Registered in: 6/1/2006
    Senior User
    00 1/22/2010 4:48 PM
    Re: Re:
    [ da rimuovere ]


    [Edited by LYLA.it 1/22/2010 4:48 PM]

    ---

    Ciao, Franco
       > www.LYLA.it
       > www.erosramazzotti.TV
  • OFFLINE
    PaperoTonino
    Post: 2,884
    Registered in: 9/15/2004
    Veteran User
    00 1/23/2010 12:16 PM
    Re: Re: Re:
    alexl73, 21/01/2010 11.56:



    incostituzionale mi sembra esagerato, peraltro concordo col parere generale, non basta il "fai il corso ridotto, senza esame, e vale per gli aggiornamenti" per toglierti diritti acquisiti.

    permettetemi di consigliarvi grande prudenza però.

    Sentenza CGN n.17 . ALESSANDRO PELOS
    [SM=x1676949]




    incostituzionale perchè lede il diritto alla Libertà dei cittadini italiani, libertà di scegliere se fare il corso oppure no [SM=g27828] ! Qui ti obbligano nonostante le conoscenze e competenze siano sempre quelle. Non è che l'anno prossimo quelli che hanno allenato sino adesso diventino incapaci...

    E poi tralascio il discorso Master quantomeno mi aspettavo almeno una promessa mantenuta dal comitato... ma nemmeno quella... che senso ha fare il master con specializzazione settore giovanile se poi non viene riconosciuto? tra l'altro penso anche che il corso per diventare istruttore di settore giovanile sarà sulla falsa riga del master tenuto da Vacondio...

    rivoluzione delle papere

    quack [SM=x48915]

    "Take your passion and make it happened..."

    www.oltrelarete.it
    OLTRE LA RETE...
    il libro per gli sportivi