00 11/6/2009 11:20 AM


WASHINGTON
Un gatto è stato colpito dal virus dell’influenza A/H1N1, il primo caso di salto di specie nei felini: lo hanno reso noto le autorità sanitarie dello stato americano dello Iowa.

Due dei tre membri della famiglia proprietaria del gatto - rimasto anonimo per volontà del padrone - hanno mostrato i sintomi dell’influenza prima che il felino si ammalasse: le autorità sottolineano come il salto di specie si sia già verificato lo scorso anno in Europa con il virus H5N1.

Sia il gatto che i suoi padroni sono perfettamente guariti con la somministrazione di antibiotici: il rischio che il virus possa trasmettersi dai gatti ad altri felini o ad esseri umani non appare elevato; il Dipartimento della Sanità statunitense ha al contrario avvertito che è possibile per gli esseri umani infettare determinati animali.