00 10/6/2009 10:59 PM
articolo tratto da SannioSport

ARIA DI DIVORZIO IN CASA GERONIMO F.C.

queste notizie non sono nuove nel mondo del calcio, un grande esempio è il grande Arrigo Sacchi quando in seguito alla partita di coppa italia Verona-Parma accusò un forte malore a fine gara dopo aver messo a dura prova le proprie coronarie per tutti i 90 minuti.
Proprio questo stress emotivo ha indotto l'allenatore in seconda (GEORGELEROUGE) a pensare in modo serio a un ritiro anticipato, queste sono le parole che ha lasciato ai nostri microfoni:


"non è possibile, il gol di Gilardino era valido,Cavani e Di Vaio hanno segnato e noi li abbiamo messi in panchina,....mamma mia bella non me sento bono......lassateme sta....mio figlio fammi un poco a Vincenzo...eeee..eeee..eeeeeeeeeee!!!!"


Dopo essere stato ricoverato per esami clinici accurati presso la clinica mobile D'agostino Nicola(chirurgo con la C maiuscola) e Giacomo Cillo (Canochirurgo con F maiuscola) è stato avvisato di aver contratto rabbia da un canelupo,disturbi della personalità,stress avanzato,la pressione periferica fluente e innalzamento della temperatura de ri pedi dovrà sottoporsi a una cura che lo terrà lontano dalla panchina fino a data da definire.

"il mio primo pensiero è rivolto a mio figlio, non posso lasciare orfano un ragazzo che ha appena iniziato come Leonardo a calcare le orme del padre sulla panchina dell'A.S. Tronzo...un altro pensiero va all'allenatore della mia squadra che dovrà cavarsela da solo,un solo consiglio dovrà essere meno sfrontato."

"in conclusione vorrei ringraziare la Geronimo F.C. e il presidente nonchè allenatore in prima per la conquista della Champions e per la fiducia ripostami sul mercato rinnovando l'augurio per questo campionato, per ora scusatemi ma tolgo il disturbo"

parole di GEORGELEROUGE