Freeforumzone mobile

Bando sui TdG in Russia

  • Posts
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 14,277
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 9/17/2009 8:26 PM
    "Il tribunale di Rostov mette al bando i Testimoni di Geova: estremisti religiosi"

    www.asianews.it/index.php?l=it&art=16347&geo=4&size=A

    Che siano estremisti religiosi non c'è dubbio.
    Il bando comunque lo ritengo sbagliato.
    Non è in questo modo che uno stato moderno e civile dovrebbe affrontare questo genere di problematiche, almeno nel caso dell'estremismo dei TdG.

    Achille
  • OFFLINE
    delfino2008
    Post: 1,349
    Registered in: 9/28/2008
    Veteran User
    00 9/17/2009 9:09 PM
    Credo che la politica migliore per i culti , sia quella della Francia .

    Nome su facebook Fabri Balzani (aggiungetemi come amico)
    Nick youtube Fabriziob63 (guardate i miei video)
    (Quiz su facebook) Sei sotto controllo mentale? (fate il quiz)
    gruppo facebook (controllo mentale )
    Partecipo su facebook a ( EX TESTIMONI DI GEOVA)
    causa su facebook con 578 membri ( in costruzione)
    canale televisivo http://it.justin.tv/ockharong/old

    website WWW.CONTROLLOMENTALE.IT
  • OFFLINE
    unto74
    Post: 34
    Registered in: 11/6/2008
    Junior User
    00 9/17/2009 10:50 PM
    Loro mettono al bando il mondo condannandolo alla morte eterna, e rovinano la vita uccidendo socialmente ed emotivamente chi si allontana dalle loro congregazioni, e si appellano alle corti dei diritti umani per avere giustizia.
    Sono ridicoli che li salvi il loro Dio, non il tribunale del mondo di satana
    [SM=g1537332]
  • OFFLINE
    danco69
    Post: 29
    Registered in: 4/22/2009
    Junior User
    00 9/18/2009 1:58 AM
    MAGARI POTESSERO METTERLI AL BANDO QUI IN ITALIA!!!!!
  • OFFLINE
    renato-c
    Post: 1,993
    Registered in: 5/5/2007
    Veteran User
    00 9/18/2009 6:43 AM
    09/2009 10:42
    RUSSIA
    Il tribunale di Rostov mette al bando i Testimoni di Geova: estremisti religiosi
    Il tribunale ha stabilito lo scioglimento dell’organizzazione, la confisca dei beni e il divieto di ogni attività nelle città di Taganrog, Neklinov e Matveevo-Kurgan. Il movimento religioso accusa i giudici di violazione della libertà religiosa e si appella alla Corte europea per i diritti umani.


    Mosca (AsiaNews/Agenzie) – Per la corte provinciale di Rostov i Testimoni di Geova della città di Taganrog sono estremisti religiosi che vanno banditi dalla regione. Il tribunale ha stabilito lo scioglimento dell’organizzazione, la confisca dei beni e il divieto di ogni attività a Taganrog, Neklinov e Matveevo-Kurgan.

    Nelle motivazioni della sentenza, resa pubblica l’11 settembre, la corte di Rostov punta l’indice contro 34 differenti pubblicazioni, riviste, pamphlet e libri, contenenti “materiale estremistico”. I Testimoni di Geova, che in Russia affermano di raccogliere oltre 200mila fedeli, da decenni vengono accusati di promuovere uno stile di vita settario e ostile alla Federazione.

    Le critiche, come anche i procedimenti giudiziari, prendono spunto dai motivi più disparati. Il movimento religioso, presente in Russia dall’inizio del ‘900, sostiene pratiche come l’obiezione di coscienza verso il servizio militare, il rifiuto all’uso delle armi, la rinuncia alle trasfusioni di sangue e chiede ai suoi aderenti una dedizione totale alla vita della comunità.

    Secondo la corte di Rostov i testi incriminati contengono esortazioni a perseguire uno stile di vita ispirato a principi di “estremismo religioso”, quegli stessi principi che, all’inizio dell’anno, la Procura generale della Federazione ha bollato come “incitamento all’isolamento sociale” e a comportamenti che “suscitano un atteggiamento negativo in parte della popolazione e verso le confessioni tradizionali della Russia”.

    La sentenza del tribunale diventerà operativa il 21 settembre ed è l’epilogo di una vicenda iniziata l’11 luglio del 2008. Non si tratta tuttavia dell’unico caso che vede i Testimoni Geova come imputati in tribunali della Federazione con l’accusa di diffondere letteratura dal contenuto estremistico.

    Oltre alla corte di Rostov anche altri tribunali locali hanno in corso procedimenti che rischiano di portare al bando delle comunità in diversi territori della Federazione. Processi contro i testimoni di Geova sono in corso a Salsk (provincia di Rostov), Gorno-Altaisk (Repubblica dell’Altai), Krasnodar (provincia di Krasnodar), Samara (provincia di Samara), Vladikavkaz (Repubblica dell'Ossezia Settentrionale-Alania) ed Yekaterinburg (provincia di Sverdlovsk).

    Davanti alle accuse ed ai procedimenti giudiziari, i Testimoni di Geova accusano le autorità locali e centrali della Federazione di attuare una politica discriminatoria nei loro confronti che viola i principi di base della libertà religiosa. Per difendersi dalle accuse e scongiurare lo scioglimento dell’organizzazione nelle diverse province intendono ricorre, come già in passato, alla Corte europea per i diritti umani. Essi affermano che i capi di imputazione sollevati contro di loro non sono ritenuti validi nell’Ue e contraddicono i principi su cui si basa la cooperazione della Russia con Paesi come Stati Uniti e Germani in materia di lotta all’estremismo religioso.

    www.asianews.it/index.php?l=it&art=16347&geo=4&size=A
    amministratore http://www.facebook.com/pages/coordinamento-fuoriusciti-testimoni-di-Geova/166705070934
  • _mackenzie_
    00 9/18/2009 8:43 AM
    Re:
    danco69, 18/09/2009 1.58:

    MAGARI POTESSERO METTERLI AL BANDO QUI IN ITALIA!!!!!




    Ma guarda tu cosa mi tocca leggere!!!
    Ma stiamo scherzando? Mettere al bando sarebbe la soluzione per evitare i problemi derivanti dall'adesione a questo culto? Ma veramente... di questo passo e con queste idee civili e libertarie ci troveremo anche in Italia in un mondo migliore.... [SM=x570871] [SM=x570870]

    Riporto quella che ha scritto Renato poco sopra:"Le critiche, come anche i procedimenti giudiziari, prendono spunto dai motivi più disparati. Il movimento religioso, presente in Russia dall’inizio del ‘900, sostiene pratiche come l’obiezione di coscienza verso il servizio militare, il rifiuto all’uso delle armi, la rinuncia alle trasfusioni di sangue e chiede ai suoi aderenti una dedizione totale alla vita della comunità."

    Vi pare che siano motivazione legittime? Per quanto male vi possano aver fatto i TDG, desiderare una cosa del genere è... non dico cos'è... altrimenti mi piglio una ripresione...
    Ho perso anch'io le persone a me care... anch'io sono stata male, fino all'esaurimento, dopo aver visto cadere le mie certezze tanto solide... ma io avevo deciso di crederci, seppure son nata in una famiglia di TDG e riconosco pure che sapevo che se avessi lasciato i TDG quegli stessi amici mi avrebbero voltato le spalle... non me lo avevano di certo nascosto... è sbagliato... si deve combattere queste prese di posizioni, ma non di certo col bando... quanto ai soprusi e alle prepotenze subite, bisogna farsi una ragione che non esistono solo all'interno dei TDG... mettere al bando, restringere le libertà di confessare un credo piuttosto che un altro, soprattutto come manovra politica, è estremamente pericoloso e per lo più indice che si va indietro invece che avanti... se c'è qualcosa di sbagliato bisogna fare il giusto tipo di informazione non vietare.

    Mac
    [SM=g1543902]

  • OFFLINE
    danco69
    Post: 31
    Registered in: 4/22/2009
    Junior User
    00 9/18/2009 8:56 AM
    per mackenzie
    Ma guarda tu cosa mi tocca leggere!!!
    Ma stiamo scherzando? Mettere al bando sarebbe la soluzione per evitare i problemi derivanti dall'adesione a questo culto? Ma veramente... di questo passo e con queste idee civili e libertarie ci troveremo anche in Italia in un mondo migliore....


    mackenzie sei rimasta scandalizzata?
    siamo in un sito dove quasi tutti abbiamo avuto a che fare con quella religione e ti scandalizzi se io dico di metterli al bando?
    Secondo te con i sistemi che usano che sono quelli di una setta hanno il diritto di esercitare quello che è il diritto di libertà religiosa?
    io non c'è l'ho con i singoli ma con l'organizzazione stessa.
    saluto danco69
  • _mackenzie_
    00 9/18/2009 9:07 AM
    Re: per mackenzie
    danco69, 18/09/2009 8.56:

    Ma guarda tu cosa mi tocca leggere!!!
    Ma stiamo scherzando? Mettere al bando sarebbe la soluzione per evitare i problemi derivanti dall'adesione a questo culto? Ma veramente... di questo passo e con queste idee civili e libertarie ci troveremo anche in Italia in un mondo migliore....


    mackenzie sei rimasta scandalizzata?
    siamo in un sito dove quasi tutti abbiamo avuto a che fare con quella religione e ti scandalizzi se io dico di metterli al bando?
    Secondo te con i sistemi che usano che sono quelli di una setta hanno il diritto di esercitare quello che è il diritto di libertà religiosa?
    io non c'è l'ho con i singoli ma con l'organizzazione stessa.
    saluto danco69



    Inorridisco di fronte alle brillanti idee libertarie di molti al giorno d'oggi...
    E' proprio perchè ci abbiamo avuto a che fare che mi aspetto dell'altro... quando eri TDG, se lo sei stato, la libertà di credo ti faceva comodo...?! Io credevo che tutte le minoranze avessero bisogno di maggiori diritti e non è perchè non sono TDG ho smesso di credere in tale conceto generale... Adesso perchè non ci credi più vuoi la restrizione... ma cha ragionamento è?
    Il lato pericoloso della WTS rimane e i TDG in Russia avranno solo vita più difficile, verranno forse piacchiati e imprigionati, ma si incalliranno ancora di più nelle loro posizioni, perchè la persecuzione è dimostrazione che sono sulla buona strada, questo credono.... e i dirigenti nelle loro belle poltroncine in USA, potranno scrivere sulle riviste fior fior di esperienze di giovani TDG russi che hanno resistino al bando ed alla persecuzione... oltre quindi che un passo indietro in tema di libertà, sarà controproducente per chi vuol liberare i TDG dal giogo in cui si sono messi di loro sponte.
    Ah sì, proprio una grande idea il bando... ci rimettono i singoli e i boss faranno ulteriore propaganda usando le cose che capiteranno. Grandissima idea... [SM=x570872]

    Mac

  • Luteranamanier
    00 9/18/2009 9:45 AM
    Re: per mackenzie
    danco69, 18/09/2009 8.56:




    mackenzie sei rimasta scandalizzata?




    Io invece mi scandalizzerei se mac fosse l'unica ad essersi scandalizzata.


    [SM=g1537334]



    Veronika


  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 381
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/18/2009 10:03 AM
    Re: Re: per mackenzie
    _mackenzie_, 18/09/2009 9.07:



    Inorridisco di fronte alle brillanti idee libertarie di molti al giorno d'oggi...
    E' proprio perchè ci abbiamo avuto a che fare che mi aspetto dell'altro... quando eri TDG, se lo sei stato, la libertà di credo ti faceva comodo...?! Io credevo che tutte le minoranze avessero bisogno di maggiori diritti e non è perchè non sono TDG ho smesso di credere in tale conceto generale... Adesso perchè non ci credi più vuoi la restrizione... ma cha ragionamento è?
    Il lato pericoloso della WTS rimane e i TDG in Russia avranno solo vita più difficile, verranno forse piacchiati e imprigionati, ma si incalliranno ancora di più nelle loro posizioni, perchè la persecuzione è dimostrazione che sono sulla buona strada, questo credono.... e i dirigenti nelle loro belle poltroncine in USA, potranno scrivere sulle riviste fior fior di esperienze di giovani TDG russi che hanno resistino al bando ed alla persecuzione... oltre quindi che un passo indietro in tema di libertà, sarà controproducente per chi vuol liberare i TDG dal giogo in cui si sono messi di loro sponte.
    Ah sì, proprio una grande idea il bando... ci rimettono i singoli e i boss faranno ulteriore propaganda usando le cose che capiteranno. Grandissima idea... [SM=x570872]

    Mac



    Quoto MAc,
    la libertà religiosa è un diritto dell' uomo.
    Si può non essere d' accordo sulle credenze e le dottrine della WTS e si è liberi di avvalersi della logica e del ragionamento per mostrare ai tdg che lo vogliono, l' incoerenza di molti dettami del CD, ma soffocare la religione con la forza politica è un soppruso e una dittatura, non di certo degno di una nazione che si definisce democratica.

    Noi tifiamo Juve tiè!


  • Malcom11
    00 9/18/2009 10:42 AM
    La storia insegna che l'accanimento sortisce l'effetto contrario.

    Se la cosa continua,prepariamoci ad assistere a campagne "proTdG"!
    [SM=g1543784]
  • OFFLINE
    danco69
    Post: 32
    Registered in: 4/22/2009
    Junior User
    00 9/18/2009 1:38 PM
    una religione che ti toglie la libertà su ogni fronte e parliamo libertà di pensiero ,di decisione in qualsiasi campo , che ti porta alla depressione e disperazione, che divide le famiglie, che uno non può decidere di andarsene via ed essere trattato come un essere umano e invece di ritrovi ad essere trattato come un emarginato, e potrei elencare tante altre situazioni........ribadisco che vanno messi al bando perchè sono a tutti gli effetti una setta.
    Lo so sono crudo ma almeno ho il coraggio di dirlo.
    danco
  • _mackenzie_
    00 9/18/2009 2:10 PM
    Re:
    danco69, 18/09/2009 13.38:

    una religione che ti toglie la libertà su ogni fronte e parliamo libertà di pensiero ,di decisione in qualsiasi campo , che ti porta alla depressione e disperazione, che divide le famiglie, che uno non può decidere di andarsene via ed essere trattato come un essere umano e invece di ritrovi ad essere trattato come un emarginato, e potrei elencare tante altre situazioni........ribadisco che vanno messi al bando perchè sono a tutti gli effetti una setta.
    Lo so sono crudo ma almeno ho il coraggio di dirlo.
    danco




    Io sono certamente d'accordo che molte delle loro politiche interne, chiamiamole così, siano pericolose in alcuni casi distruttive, solo in alcuni come per esempio le trasfusioni e il ricatto della disassociazione perpetrato per dividere i famigliari...

    Ma uno sono stata TDG per 26 anni e non posso assultamente dire che esserlo mi abbia tolto la libertà di decisione in qualsiasi campo... e questo vale per tutti i TDG che conosco, e non sono pochi... fatta eccenzione per un ristretto numero di bigottini, ma i bigottini si rilevano in ogni confessione e non fanno proprio una gran bella vita, ad ogni modo contenti loro, contenti tutti!
    I condizionamenti ci sono e ci sono stati... ma non si può attribuir loro ogni problema che abbiamo avuto...
    Se te ne vai ti emarginano... è vero... perdi gli amici, è vero... si sta male, è vero... ad un certo punto però, da persone adulte quali dovremmo essere, ci si rimbocca le maniche e si riconosce che gli amici veri non ti cancellano mai e forse ora hai dei buoni motivi per analizzare le relazioni interpersonali che avevi allaccciato e due che i TDG nel mondo sono ben pochi quindi hai miliardi di altre persone da conoscere...
    Non trovo che siano motivazioni per mettere al bando un credo... io ha lasciato lì dentro persone a cui tengo, che stimo per quanto non riescano a capire le mie posizioni e di certo non ci terrei che venissero perseguitati o privati della libertà di credere in qualcosa che forse gli sta pure bene così...
    Quello che non è chiaro forse è che il bando e la relativa persecuzione colpirebbe per lo + i fratelli comuni, non l'organizzazione... nuocerebbe solo a degli innocenti, nella gran parte... non lederebbe in alcun modo chi tira le fila di tutto questo.

    E cmq privare di libertà un gruppo, laddove non vengono perpetrati crimini in nome di detto gruppo è indice di scarsa libertà e arretratezza... le persone devono aprire la mente... e non la aprono in carcere se li metti in carcere per un bando!!!!

  • cicciobello36
    00 9/18/2009 3:20 PM
    Re:
    dal mio punto di vista, hanno raggione perchè?

    "Secondo la corte di Rostov i testi incriminati contengono esortazioni a perseguire uno stile di vita ispirato a principi di “estremismo religioso”, quegli stessi principi che, all’inizio dell’anno, la Procura generale della Federazione ha bollato come “incitamento all’isolamento sociale” e a comportamenti che “suscitano un atteggiamento negativo in parte della popolazione e verso le confessioni tradizionali della Russia”."

    ma come ex chiediamoci, non è questo quello che fanno i tdg?
    non cercano di isolare le persone, dal sistema sociale del posto dove vivono?
    perciò ritengo giusto che vietino la predicazione, cosi possono riflettere, sè ci riescono.
    poi possono sempre dire che sono prove che GEOVA permette per sapere se la loro fede è resistente............. [SM=g1538177] a tutti quelli che gredono ai tdg..... [SM=g1543902] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 384
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/18/2009 4:24 PM
    Re:
    danco69, 18/09/2009 13.38:

    una religione che ti toglie la libertà su ogni fronte e parliamo libertà di pensiero ,di decisione in qualsiasi campo , che ti porta alla depressione e disperazione, che divide le famiglie, che uno non può decidere di andarsene via ed essere trattato come un essere umano e invece di ritrovi ad essere trattato come un emarginato, e potrei elencare tante altre situazioni........ribadisco che vanno messi al bando perchè sono a tutti gli effetti una setta.
    Lo so sono crudo ma almeno ho il coraggio di dirlo.
    danco



    E' da dire che io e Mac siamo di parte, perchè se mettessero al bando i TDG anche in Italia, subiremo di riflesso le conseguenze delle restrizioni.
    Quindi premesso che non mi fa piacere, anche per un fattore puramente egoistico, ribadisco il concetto che bandire i tdg è un soppruso e una dittatura che vieta la libertà di religione.
    Quello che dici danco è vero su piccola scala, è vero che in alcuni casi i Tdg hanno diviso le famiglie, ma è anche vero che ne hanno unite molte. E' vero che ti privano della libertà di pensiero ma è anche vero che il tutto è velato e il fatto che un numero imprecisato di persone fuori esce ogni anno per svariati motivi, dimostra che alla fine, l' istinto e il libero arbitrio possono essere esercitati se uno lo vuole.Qualsiasi gruppo o religione è libera di stabilire ( a torto o a ragione ) dei propri parametri e regole per l' appertenenza , ed è libera di espellere, come del resto fanno anche i partiti politici per esempio,un proprio affiliato.
    Il ricatto morale e la pressione psicologica,esercitata dai geovisti, per evitare la dissociazione o la disassociazione,sono armi che usano per proteggersi e da sole, non giustificano il bandire la loro opera, Nelle nostre riviste viene fatto spesso allusione ai cattolici e non vengono mai presentati in buona luce, ma anche i preti quando devono demonizzare i tdg non ci pensano sopra due volte, quindi, la guerra è combattuta ad armi pari, ma la concorrenza poi diventa sleale quando i cattolici fanno pressione sui politici per ottenere un aiutino!
    I tdg hanno poi la denuncia facile e alla fine vedrai che toglieranno il bando.


  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 6,380
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 9/18/2009 4:51 PM
    Re:
    Achille Lorenzi, 17/09/2009 20.26:

    "Il tribunale di Rostov mette al bando i Testimoni di Geova: estremisti religiosi"

    www.asianews.it/index.php?l=it&art=16347&geo=4&size=A

    Che siano estremisti religiosi non c'è dubbio.
    Il bando comunque lo ritengo sbagliato.
    Non è in questo modo che uno stato moderno e civile dovrebbe affrontare questo genere di problematiche, almeno nel caso dell'estremismo dei TdG.

    Achille




    Tutte le confessioni cristiane che non siano la Chiesa Ortodossa Russa hanno dei problemi in questo paese, chi più chi meno, da parte delle autorità civili (che, evidentemente, volendo recuperare il tempo perduto durante il periodo comunista si sono praticamente asservite alle frange più estreme della Chiesa nazionale), esemplare è, a questo proposito, il trattamento che i luterani stanno avendo a Kaliningrad (l'antica Königsberg, la città di Kant, per intenderci), pur essendo lì praticamente da sempre.

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 1,967
    Registered in: 11/20/2005
    Veteran User
    00 9/18/2009 5:14 PM
    Per mè dovrebbe essere propio la stessa Corte europea per i diritti umani a bandire i tutti i culti distruttivi e a multare chi viene sorpreso a fare proseliti e ostracismo.

    Chi pratica il male è giusto che venga sanzionato per tutelare i cittadini della società e lo si porti a conoscenza nei motivi e nelle ragioni della messa al bando di questi gruppi o culti cosi che tutti li possano conoscere anticipatamente.


    Vogliono ritornare ad essere culti "regolari"
    bene...allora cambino le regole e le pratiche dannose e il bando sarà tolto






    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 1,154
    Registered in: 6/17/2008
    Veteran User
    00 9/18/2009 5:22 PM
    Re: Re:
    Nemmeno io sono d'accordo con la disposizione del bando, piuttosto, come Governo, non li riconoscerei come religione, qeullo sì, però non sono del tutto d'accordo con alcune cose che dici, Blauauge e sono le seguenti:

    blauauge1, 18/09/2009 16.24:



    .. è vero che in alcuni casi i Tdg hanno diviso le famiglie, ma è anche vero che ne hanno unite molte.




    Ne avranno "unite molte" ma io ne conosco alcune che dopo essersi "unite" grazie allo studio e battesimo presso i tdg, dopo qualche anno si sono ri-divise perchè evidentemente nessuna religione è in grado di risolvere alla radice alcuni problemi, soprattutto se proprio la religione affida all'uomo la maggior parte della responsabilità sulla gestione familiare. Se l'uomo si rivela incapace, è il disastro.



    E' vero che ti privano della libertà di pensiero ma è anche vero che il tutto è velato



    e ti pare poco essere in una gabbia facendoti credere di non esserlo??



    e il fatto che un numero imprecisato di persone fuori esce ogni anno per svariati motivi, dimostra che alla fine, l' istinto e il libero arbitrio possono essere esercitati se uno lo vuole.



    e a quale prezzo? quale forza d'animo deve avere chi decide di uscirsene? tu ci sei riuscito?



    Qualsiasi gruppo o religione è libera di stabilire ( a torto o a ragione ) dei propri parametri e regole per l' appertenenza , ed è libera di espellere, come del resto fanno anche i partiti politici per esempio,un proprio affiliato.



    E' vero che qualunque gruppo deve avere il diritto di espellere i dissidenti, ma NON E' LIBERO DI OSTRACIZZARE chi viene espulso



    Il ricatto morale e la pressione psicologica,esercitata dai geovisti, per evitare la dissociazione o la disassociazione,sono armi che usano per proteggersi e da sole, non giustificano il bandire la loro opera,



    Sono armi anticostituzionali e bisogna fermarli in qualche modo.



    Nelle nostre riviste viene fatto spesso allusione ai cattolici e non vengono mai presentati in buona luce, ma anche i preti quando devono demonizzare i tdg non ci pensano sopra due volte, quindi, la guerra è combattuta ad armi pari,




    Ad armi pari?? ma hai idea di quante pagine di riviste riempiono contro la Chiesa cattolica e le altre confessioni religiose ritenute Babilonia la Grande? mi sapresti trovare lo stesso numero di articoli, da parte di queste confessioni religiose, che parlino contro i tdg? e anche individualmente, quando ho chiesto ad alcuni preti di fare qualcosa per difendere i loro fedeli dai tdg che vanno di porta in porta, loro dicono che non vogliono fare guerra tra religioni. Altro che armi pari! E i preti ci pensano su 50 mila volte prima di mettersi contro un qualsiasi altro culto diverso dal loro, altro che non ci pensano su due volte. Ma forse abbiamo avuto esperienze diverse...


    ma la concorrenza poi diventa sleale quando i cattolici fanno pressione sui politici per ottenere un aiutino!



    I cattolici, singolarmente, possono avere tutti i difetti che vuoi, ma visto gli aiuti umanitari che danno, anche se per quanto tanti siano potrebbero fare anche di più, penso abbiano anche il diritto di avere qualche "aiutino" dallo Stato, visto che sono proprio i cittadini dello Stato che vanno ad aiutare.


    I tdg hanno poi la denuncia facile e alla fine vedrai che toglieranno il bando.



    Su questo ti quoto [SM=g1537196]


    Ciao, Ely










    "Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




    Aggiungimi a Skype
  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 385
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/18/2009 6:06 PM
    Re: Re: Re:
    Elyy., 18/09/2009 17.22:

    Nemmeno io sono d'accordo con la disposizione del bando, piuttosto, come Governo, non li riconoscerei come religione, qeullo sì, però non sono del tutto d'accordo con alcune cose che dici, Blauauge e sono le seguenti:



    Ne avranno "unite molte" ma io ne conosco alcune che dopo essersi "unite" grazie allo studio e battesimo presso i tdg, dopo qualche anno si sono ri-divise perchè evidentemente nessuna religione è in grado di risolvere alla radice alcuni problemi, soprattutto se proprio la religione affida all'uomo la maggior parte della responsabilità sulla gestione familiare. Se l'uomo si rivela incapace, è il disastro.

    Sono d' accordo ! MA non mi sembra giusto etichettare i TDG come strumenti di divisione delle famiglie.



    E' vero che ti privano della libertà di pensiero ma è anche vero che il tutto è velato



    e ti pare poco essere in una gabbia facendoti credere di non esserlo??

    é una prerogativa anche di altre religioni, prendi l' islam , quelli non sono banditi in nessun paese eppure compiono atti tipo quello di Pordenone, non isolato purtroppo, eppure nessuno dice di bandirli !



    e il fatto che un numero imprecisato di persone fuori esce ogni anno per svariati motivi, dimostra che alla fine, l' istinto e il libero arbitrio possono essere esercitati se uno lo vuole.



    e a quale prezzo? quale forza d'animo deve avere chi decide di uscirsene? tu ci sei riuscito?

    No, non ci sono riuscito e non so se ci riuscirò, ma non mi pare un buon motivo per bandirei tdg.




    Qualsiasi gruppo o religione è libera di stabilire ( a torto o a ragione ) dei propri parametri e regole per l' appertenenza , ed è libera di espellere, come del resto fanno anche i partiti politici per esempio,un proprio affiliato.



    E' vero che qualunque gruppo deve avere il diritto di espellere i dissidenti, ma NON E' LIBERO DI OSTRACIZZARE chi viene espulso

    Sono d' accordo, ma non è un motivo per bandirli!



    Il ricatto morale e la pressione psicologica,esercitata dai geovisti, per evitare la dissociazione o la disassociazione,sono armi che usano per proteggersi e da sole, non giustificano il bandire la loro opera,



    Sono armi anticostituzionali e bisogna fermarli in qualche modo.

    Sono d'accordo, ma non è giusto fermarli con un bando !


    Nelle nostre riviste viene fatto spesso allusione ai cattolici e non vengono mai presentati in buona luce, ma anche i preti quando devono demonizzare i tdg non ci pensano sopra due volte, quindi, la guerra è combattuta ad armi pari,




    Ad armi pari?? ma hai idea di quante pagine di riviste riempiono contro la Chiesa cattolica e le altre confessioni religiose ritenute Babilonia la Grande? mi sapresti trovare lo stesso numero di articoli, da parte di queste confessioni religiose, che parlino contro i tdg? e anche individualmente, quando ho chiesto ad alcuni preti di fare qualcosa per difendere i loro fedeli dai tdg che vanno di porta in porta, loro dicono che non vogliono fare guerra tra religioni. Altro che armi pari! E i preti ci pensano su 50 mila volte prima di mettersi contro un qualsiasi altro culto diverso dal loro, altro che non ci pensano su due volte. Ma forse abbiamo avuto esperienze diverse...

    Controlla fuori le porte dei condomini, ancora oggi ci sono appiccicati gli adesivi: Per i TDG, non bussate siamo cattolici !



    ma la concorrenza poi diventa sleale quando i cattolici fanno pressione sui politici per ottenere un aiutino!



    I cattolici, singolarmente, possono avere tutti i difetti che vuoi, ma visto gli aiuti umanitari che danno, anche se per quanto tanti siano potrebbero fare anche di più, penso abbiano anche il diritto di avere qualche "aiutino" dallo Stato, visto che sono proprio i cittadini dello Stato che vanno ad aiutare.

    Nell' ambiente commerciale si chiama : " concorrenza sleale ".


    I tdg hanno poi la denuncia facile e alla fine vedrai che toglieranno il bando.



    Su questo ti quoto [SM=g1537196]


    Ciao, Ely










    Ciao da Blauauge

  • francocoladarci
    00 9/18/2009 6:59 PM
    Vorrei solo dire alla WTS.
    Come ci si sente “ Ostracizzati”?, se loro giustamente si appellano ed affermano “Il movimento religioso accusa i giudici di violazione della libertà religiosa e si appella alla Corte europea per i diritti umani.”

    Ed ancora “i Testimoni di Geova accusano le autorità locali e centrali della Federazione di attuare una politica discriminatoria nei loro confronti che viola i principi di base della libertà religiosa.”

    Ma cara WTS, non sono queste le stesse accuse che vi rivolgono gli EX Testimoni di Geova Ostracizzati e privati del loro diritto alla libertà religiosa?.


    Franco
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 1,155
    Registered in: 6/17/2008
    Veteran User
    00 9/18/2009 7:12 PM
    Quotando alla grande Franco, dico a te Blauauge che forse non hai letto la mia premessa:



    Nemmeno io sono d'accordo con la disposizione del bando, piuttosto, come Governo, non li riconoscerei come religione, qeullo sì, però non sono del tutto d'accordo con alcune cose che dici, Blauauge e sono le seguenti



    Ti era sfuggito?

    Quindi ho espresso il mio parere sulle questioni su cui non ero concorde al 100 con te NON per giustificare il bando, che è sbagliato, sia da parte dei Governi che da parte della WTS come ha ben fatto notare Francocoladarci.



    Ciao, Ely





    "Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




    Aggiungimi a Skype
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 70
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/18/2009 7:42 PM
    Re: Re: per mackenzie
    _mackenzie_, 18/09/2009 9.07:



    Inorridisco di fronte alle brillanti idee libertarie di molti al giorno d'oggi...
    E' proprio perchè ci abbiamo avuto a che fare che mi aspetto dell'altro... quando eri TDG, se lo sei stato, la libertà di credo ti faceva comodo...?! Io credevo che tutte le minoranze avessero bisogno di maggiori diritti e non è perchè non sono TDG ho smesso di credere in tale conceto generale... Adesso perchè non ci credi più vuoi la restrizione... ma cha ragionamento è?
    Il lato pericoloso della WTS rimane e i TDG in Russia avranno solo vita più difficile, verranno forse piacchiati e imprigionati, ma si incalliranno ancora di più nelle loro posizioni, perchè la persecuzione è dimostrazione che sono sulla buona strada, questo credono.... e i dirigenti nelle loro belle poltroncine in USA, potranno scrivere sulle riviste fior fior di esperienze di giovani TDG russi che hanno resistino al bando ed alla persecuzione... oltre quindi che un passo indietro in tema di libertà, sarà controproducente per chi vuol liberare i TDG dal giogo in cui si sono messi di loro sponte.
    Ah sì, proprio una grande idea il bando... ci rimettono i singoli e i boss faranno ulteriore propaganda usando le cose che capiteranno. Grandissima idea... [SM=x570872]

    Mac


    Sono d'accordo con mac,mettere al bando,perseguitando,non è certo la soluzione del problema,non dimentichiamo però, e come ha detto giustamente mac, che i tg se si vedono perseguitati diventano ancora più fanatici,credendo di essere vicini alla fine e percorrendo la strada stretta. [SM=x570880]


  • OFFLINE
    M.B.C.
    Post: 776
    Registered in: 8/6/2007
    Senior User
    00 9/18/2009 9:37 PM
    si esalteranno di piu'
    metterli al bando ,potrebbe giocare a loro favore , e passare come perseguitati
    , facendoli rinzelare fino al fanatismo,secondo me e' controproducente si faranno tanta publicita' .invece di bandirli sarebbe meglio tenerli in osservazione e non dare loro i privilegi eonomici e altro informando le persone dei mali di questa setta e dei retrosceni che si porta dietro.
    Gennaro S
    [Edited by M.B.C. 9/18/2009 9:43 PM]
  • OFFLINE
    renato-c
    Post: 1,993
    Registered in: 5/5/2007
    Veteran User
    00 9/18/2009 10:21 PM
    religione e diritti umani universali
    salve
    quando una così detta..religione.. non garantisce i diritti fondamentali dell'uomo ,non deve essere riconosciuta tra virgolette riconosciuta.
    invece lo stato italiano nonostante proteste ha riconosciuto questa religione con tutti i benefici fiscali e finanziari.
    La Russia sbaglia ha bandire,
    basterebbe non riconoscerla come religione e perseguire i reati da loro perpetrati contro i diritti umanitari internazionali quando questi vengono scoperti perchè disasocciano e isolano socialmente chi ritiene giusto un certo trattamento sanitario o perchè vota o altre cose universalmente riconosciute.
    Renato

    amministratore http://www.facebook.com/pages/coordinamento-fuoriusciti-testimoni-di-Geova/166705070934
  • OFFLINE
    MatriXRevolution
    Post: 1,962
    Registered in: 10/12/2006
    Veteran User
    00 9/18/2009 11:20 PM
    Anche io credo che metterli al bando serva solo a renderli felici. Sappiamo benissimo che sono dei fanatici e quindi, da buoni fanatici religiosi, non vedono l'ora di poter diventare dei martiri...

    L'unico modo è quello di punire e sanzionare gli atteggiamenti collegati al fanatismo come il divieto delle trasfusioni, l'ostracismo verso i fuoriusciti, l'atteggiamento anti-statale ecc..
    __Links Interessanti che vi propongo______________ __ _
    La nuova offerta per il Digitale terrestre Dahlia TV: CALCIO, SPORT, EROS, XTREME, EXPLORER E ADULT a solo 6 euro
    Se l'assicurazione auto e moto non ti fa dormire, Dimezzala qui.
    Nasce un nuovo potentissimo sistema per incontrare l'amore in rete.
    ____________________________________________________________________
    Signore, Ti ringrazio di essere Ateo!
  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 386
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/19/2009 9:16 AM
    Re:
    Elyy., 18/09/2009 19.12:

    Quotando alla grande Franco, dico a te Blauauge che forse non hai letto la mia premessa:



    Nemmeno io sono d'accordo con la disposizione del bando, piuttosto, come Governo, non li riconoscerei come religione, qeullo sì, però non sono del tutto d'accordo con alcune cose che dici, Blauauge e sono le seguenti



    Ti era sfuggito?

    Quindi ho espresso il mio parere sulle questioni su cui non ero concorde al 100 con te NON per giustificare il bando, che è sbagliato, sia da parte dei Governi che da parte della WTS come ha ben fatto notare Francocoladarci.



    Ciao, Ely






    sono d' accordo, scusa avevo equivocato.
  • OFFLINE
    EVA70@
    Post: 1,237
    Registered in: 12/5/2008
    Veteran User
    00 9/19/2009 12:00 PM
    Il bando lo disapprovo..e non se ne discute nemmeno.

    Mi chiedo pero' da bravi cristiani certi tg cosa penserebbero se mettessero al bando noi?

    VISTO IL TRATTAMENTO DISUMANO che riservano agli ex non ci sono dubbi...

    Chiaro che non tutti approvano l'otracismo,lo dimostrano le testimonianze di questo forum...

    Ma la societa' torre di guardia ? non ci ha messo al bando perche' NON LA PENSIAMO COME VOGLIONO LORO?

    Eva [SM=x570881]
    Contatto Skype: candye11
  • cicciobello36
    00 9/19/2009 1:36 PM
    Re:
    la wts va in cerca di diritti.
    ma la civilta e i diritti dell'umanita universali, prima vanno rispetati è poi richesti. non vi pare??
    tutti gli ex tdg sono banditi dal saluto di quelli che si credevano amici, perchè la wts à stabilito che siamo apostati.

    allora mi chiedo, se la wts definisce tutti coloro che non sono d'accordo con loro. persone malvagie, come puo essere definita la wts dal momento che non fa salutare gli amici e parenti?

    non è la wts,una religione che divide la societa e le famiglie?
    non gettiza tutti quelli che si dissociano dalla wts ?
    non cercano di fare separare le famiglie perchè uno dei coniugi non vuole piu sapere della wts??
    per questo è per altro penso che la wts deve essere bandita dai paesi ho limitare la predicazione.............. [SM=x570880] [SM=x570880] [SM=g1543902] salvatore!!!!!!!!!!!!!
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 4,405
    Registered in: 7/17/2005
    Master User
    00 9/19/2009 1:39 PM
    Re:
    EVA70@, 19/09/2009 12.00:

    Il bando lo disapprovo..e non se ne discute nemmeno.

    Mi chiedo pero' da bravi cristiani certi tg cosa penserebbero se mettessero al bando noi?

    VISTO IL TRATTAMENTO DISUMANO che riservano agli ex non ci sono dubbi...

    Chiaro che non tutti approvano l'otracismo,lo dimostrano le testimonianze di questo forum...

    Ma la societa' torre di guardia ? non ci ha messo al bando perche' NON LA PENSIAMO COME VOGLIONO LORO?

    Eva [SM=x570881]




    Sono d'accordissimo che il bando non deve esistere e lo sono principalmente perchè ho vissuto sulla mia pelle cosa significa essere "banditi".
    Purtroppo i tdg non capiscono che le due cose sono simili, come loro non possono professare la loro fede in quel paese, loro non solo non ci permettono di esprimere le nostre opinioni, ma non hanno proprio nulla a che fare con noi.
    Spero che il sentirsi in questo stato li possa far riflettere su quello che fanno loro verso gli ex.
    Detto questo disapprovo ogni forma di limitazione alla professione della propria fede, su questo non si può transigere, la libertà di religione deve essere parte integrante di ogni costituzione.

    ciao
    [Edited by (Mario70) 9/19/2009 2:20 PM]
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 2,797
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 9/19/2009 6:37 PM

    Anche io auspico in tutti i paesi, la libertà di religione, e detesto certe dittature che impediscono
    di praticare alle persone la propria fede.

    Però non è neppure giusto che certe dottrine come quella dei TDG, che hanno dei dettami troppo sconvolgenti per la vita dei propri adepti e del relativo ambito familiare, pretendano di non riconoscere, E QUESTO ACCADE DA NOI IN ITALIA, lo Stato, la politica, la salute dell’individuo e se non bastasse praticano uno spaventoso ostracismo da MEDIO EVO, e che poi pretendano, sempre dallo Stato che chiamano Satana, tutti i privilegi e le attenzioni, quando LORO I TDG , per primi ripudiano tutto….. dello Stato e della politica.

    Come mai, però, quando vengono PERSEGUITATI ED UCCISI I CATTOLICI ed altre dottrine molto più miti e che prestano, ancor prima delle conversioni religiose, un aiuto concreto agli abitanti di nazioni ancora molto indietro, i TDG non fanno sentire la loro voce o il loro rammarico ?.

    Eppure molto spesso si sentono dire delle tremende trucidazioni che subiscono i preti, le suore, e il personale laico di associazioni cattoliche.

    Se in alcuni paesi vengono messi al bando i TDG, e non è assolutamente giusto, in altri vengono ammazzati e massacrati i cattolici.
    Ma io non ho mai sentito dette da LORO, I TDG, nessun tipo o commento di solidarietà.

    Però se le cose non vanno diritte a LORO, allora tutti dovrebbero intervenire in LORO FAVORE.

    Come è strana questa dottrina.